Milan e PIF: conferme da Bloomberg e Arabia

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,490
Reaction score
29,477
Bloomberg e siti di informazione finanziaria arabi confermano: il fondo statunitense RedBird e il fondo sovrano saudita PIF sarebbero in trattative per l'acquisizione del Milan. La notizia ha trovato conferma anche in Arabia Saudita, dove l'emittente Asharq News, filiale di Saudi Research and Media Group, ha dato rilievo alla notizia.

Le trattative tra RedBird e PIF sono di dominio pubblico anche in Arabia Saudita, e la deadline per l'esclusiva concessa al fondo saudita è fissata per la fine di marzo. In questi giorni, il fondo saudita sta effettuando la due diligence per valutare concretamente l'asset per il quale effettuerà l'offerta.

News precedenti

Il fondo saudita PIF, dopo aver rilevato il Newcastle, starebbe valutando l'ipotesi di investire nel Milan e di conseguenza in RedBird, la società americana proprietaria del club rossonero. Il fondo saudita, che ha 700 miliardi di dollari grazie ai proventi del petrolio, sta puntando forte sullo sport, ritenuta un'area di sviluppo fondamentale in quanto "capace di rafforzare l'immagine di cambiamento di Riyad, parte integrante del piano Saudi Vision 2030".

Il Sole 24 Ore riporta che dopo alcuni incontri tenutisi con il proprietario USA del club rossonero Gerry Cardinale, il fondo PIF starebbe valutando due proposte: la prima è quella di "fornire i capitali necessari a ripagare il vendor loan di Elliott per 550 milioni", la seconda è quella di sviluppare "una più ampia partnership con RedBird".

I negoziati sarebbero in corso "con la deadline di fine marzo per prendere una decisione".


Altre news di giornata:



--) Pioli Adli:"Possiamo vincere la coppa. Slavia da rispettare".

—) Zirkzee: recompra Bayern a 20 mln.


—) Milan: la formazione anti Slavia. Solo conferme.


—) Milan - Empoli: designati Sacchi e Abisso.


—) Vlcek:"Milan? Determinati a farcela"


—) Milan: PIF fa sul serio. Due proposte. Marzo decisivo


—) Vocalelli:"Milan, futuro nelle mani di Ibra".


—) Milan: Kjaer verso l'addio. Chuku in bilico.


—) Ayroldi fermato dopo il rigore all'Inter, col Genoa.


—) Loftus e Chuku: caccia alla finale di EL scomparsa.


—) Maignan, Theo Leao: assalto ai gioielli Milan


—) Milan: squadra B. Si lavora. Contatti con Sesto per stadio.


—) Milan tra Pioli, Zirkzee, Sesko e co e cessioni. Il futuro...
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,490
Reaction score
29,477
Bloomberg e siti di informazione finanziaria arabi condermano: il fondo statunitense RedBird e il fondo sovrano saudita PIF sarebbero in trattative per l'acquisizione del Milan. La notizia ha trovato conferma anche in Arabia Saudita, dove l'emittente Asharq News, filiale di Saudi Research and Media Group, ha dato rilievo alla notizia.

Le trattative tra RedBird e PIF sono di dominio pubblico anche in Arabia Saudita, e la deadline per l'esclusiva concessa al fondo saudita è fissata per la fine di marzo. In questi giorni, il fondo saudita sta effettuando la due diligence per valutare concretamente l'asset per il quale effettuerà l'offerta.

News precedenti

Il fondo saudita PIF, dopo aver rilevato il Newcastle, starebbe valutando l'ipotesi di investire nel Milan e di conseguenza in RedBird, la società americana proprietaria del club rossonero. Il fondo saudita, che ha 700 miliardi di dollari grazie ai proventi del petrolio, sta puntando forte sullo sport, ritenuta un'area di sviluppo fondamentale in quanto "capace di rafforzare l'immagine di cambiamento di Riyad, parte integrante del piano Saudi Vision 2030".

Il Sole 24 Ore riporta che dopo alcuni incontri tenutisi con il proprietario USA del club rossonero Gerry Cardinale, il fondo PIF starebbe valutando due proposte: la prima è quella di "fornire i capitali necessari a ripagare il vendor loan di Elliott per 550 milioni", la seconda è quella di sviluppare "una più ampia partnership con RedBird".

I negoziati sarebbero in corso "con la deadline di fine marzo per prendere una decisione".

Fantastico!

Ora attenzione che l'altra parte che fa capo a Peppe Fetish Elliott a Paperino farò diffondere news che cozzano contro le ricosruzioni di cui sopra. Ma ormai li abbiamo sgamati da tempo e sappiamo come funziona.
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,711
Reaction score
8,953
Bloomberg e siti di informazione finanziaria arabi condermano: il fondo statunitense RedBird e il fondo sovrano saudita PIF sarebbero in trattative per l'acquisizione del Milan. La notizia ha trovato conferma anche in Arabia Saudita, dove l'emittente Asharq News, filiale di Saudi Research and Media Group, ha dato rilievo alla notizia.

Le trattative tra RedBird e PIF sono di dominio pubblico anche in Arabia Saudita, e la deadline per l'esclusiva concessa al fondo saudita è fissata per la fine di marzo. In questi giorni, il fondo saudita sta effettuando la due diligence per valutare concretamente l'asset per il quale effettuerà l'offerta.

News precedenti

Il fondo saudita PIF, dopo aver rilevato il Newcastle, starebbe valutando l'ipotesi di investire nel Milan e di conseguenza in RedBird, la società americana proprietaria del club rossonero. Il fondo saudita, che ha 700 miliardi di dollari grazie ai proventi del petrolio, sta puntando forte sullo sport, ritenuta un'area di sviluppo fondamentale in quanto "capace di rafforzare l'immagine di cambiamento di Riyad, parte integrante del piano Saudi Vision 2030".

Il Sole 24 Ore riporta che dopo alcuni incontri tenutisi con il proprietario USA del club rossonero Gerry Cardinale, il fondo PIF starebbe valutando due proposte: la prima è quella di "fornire i capitali necessari a ripagare il vendor loan di Elliott per 550 milioni", la seconda è quella di sviluppare "una più ampia partnership con RedBird".

I negoziati sarebbero in corso "con la deadline di fine marzo per prendere una decisione".

Figurati se ci girerà mai bene. Mah, speriamo, sarebbe svolta epocale ma devono prendere la maggioranza
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,638
Reaction score
12,125
Bloomberg e siti di informazione finanziaria arabi condermano: il fondo statunitense RedBird e il fondo sovrano saudita PIF sarebbero in trattative per l'acquisizione del Milan. La notizia ha trovato conferma anche in Arabia Saudita, dove l'emittente Asharq News, filiale di Saudi Research and Media Group, ha dato rilievo alla notizia.

Le trattative tra RedBird e PIF sono di dominio pubblico anche in Arabia Saudita, e la deadline per l'esclusiva concessa al fondo saudita è fissata per la fine di marzo. In questi giorni, il fondo saudita sta effettuando la due diligence per valutare concretamente l'asset per il quale effettuerà l'offerta.


News precedenti

Il fondo saudita PIF, dopo aver rilevato il Newcastle, starebbe valutando l'ipotesi di investire nel Milan e di conseguenza in RedBird, la società americana proprietaria del club rossonero. Il fondo saudita, che ha 700 miliardi di dollari grazie ai proventi del petrolio, sta puntando forte sullo sport, ritenuta un'area di sviluppo fondamentale in quanto "capace di rafforzare l'immagine di cambiamento di Riyad, parte integrante del piano Saudi Vision 2030".

Il Sole 24 Ore riporta che dopo alcuni incontri tenutisi con il proprietario USA del club rossonero Gerry Cardinale, il fondo PIF starebbe valutando due proposte: la prima è quella di "fornire i capitali necessari a ripagare il vendor loan di Elliott per 550 milioni", la seconda è quella di sviluppare "una più ampia partnership con RedBird".

I negoziati sarebbero in corso "con la deadline di fine marzo per prendere una decisione".
Messa giu in questo modo è molto piu interessante...

Speriamo speriamo...
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,638
Reaction score
12,125
Fantastico!

Ora attenzione che l'altra parte che fa capo a Peppe Fetish Elliott a Paperino farò diffondere news che cozzano contro le ricosruzioni di cui sopra. Ma ormai li abbiamo sgamati da tempo e sappiamo come funziona.
Assolutamente... e sarebbe la riprova, se mai ce ne fosse bisogno, che la trattativa è vera.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,490
Reaction score
29,477
Per favore, parlate delle news che riportiamo noi e non solite stron... zoomate di Fakenews e lacchè vari.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>