Mercato estivo Milan 2022/23: i conti.

Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
5,252
Reaction score
539
Ibra e Romagnoli sono andati ormai. A livello di costi i problemi sono Caldara e Castillejo, gli altri sono rimediabili. Bakayoko invece è un problema proprio di posto in squadra e in lista da liberare più che di costi.

Secondo me il Chelsea indietro non se lo piglia, noi potremmo in caso prestarlo?
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
10,177
Reaction score
3,964
Non capisco perchè payroll 2022 sta messo sotto la colonna dei residui a bilancio, così si crea confusione. Aggiungerei tre/quattro righe sotto con i payroll totali delle ultime stagioni per evidenziare quanto si sta tagliando.
Non hai tutti i torti, l'ho messo li perchè era una casella libera (la somma dei residui non interessa a nessuno), magari faccio un'altra mini tabella sotto con i payroll storici.
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
17,633
Reaction score
4,342
Grazie del lavoro che fate. Dimostrate ancora di più quanto schifosa e pezzente sarebbe questa proprietà nel caso in cui non arrivassero gli investimenti che il Milan deve poter fare.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
9,763
Reaction score
1,570
Per molti versi il mercato di leonardo fu molto peggio di quello di Mirabelli.

Alla fine il tanto vituperato Mirabelli portò diversi giocatori di qualità che per un motivo o l'altro non seppero esprimersi: Kessiè è stato una nostra colonna, Calha lo odiamo ma alla fine è un buon giocatore, Conti fu sfortunato ma in quel periodo faceva i buchi in difesa e a 24 milioni era un'ottima presa, idem Andre Silva che fu si strapagato ma che sulla distanza sarebbe uscito come attaccante da 15/20 gol comodi che oggi ci farebbe molto comodo. Anche il pessimo RR all'epoca aveva senso.
Quelli che proprio erano stupidate gratuite, oltre alla polpetta Donnarumma Sr., furono i bolliti Kalinic e Biglia presi da due squadre mediocri e quell'intutile di Borini.
Bonucci boh... operazione strana.

Leonardo invece, Paquetà a parte, ha preso solo cessi.
Caldara, Castillejo, Laxalt, Piatek... una barca di soldi bruciata per prendere cessi su cessi.
pero bisogna dire anche che kalinic fu preso dopo che fassone, alla fine poveretto fu raggirato pure lui, prima aveva promesso il mega super sponsor e poi sto sponsor non è mai arrivato. In qualunque mestiere se ti cambiano il budget in corso d'opera non è facile lavorare. Bonucci invece è il classico esempio degli errori dovuti ai tanti soldi, alla fine cedi e accontenti le richieste dell'allenatore perche te lo puoi permettere, vedi marotta che ti va a prendere le cariatidi kolarov, sanchez, vidal per far contento conte o i correa pagati 30 mil per far contento inzaghi.
 

livestrong

Junior Member
Registrato
7 Giugno 2016
Messaggi
872
Reaction score
606
Io ho una domanda per i più ferrati : perché è così importante evitare di segnare minusvalenze a bilancio?
 

uolfetto

Member
Registrato
10 Giugno 2017
Messaggi
4,730
Reaction score
832
Io ho una domanda per i più ferrati : perché è così importante evitare di segnare minusvalenze a bilancio?
Semplicemente perchè peggiorano il bilancio di quel singolo anno. Però non è che sia proprio così fondamentale. Certi giocatori purtroppo non riesci a darli via a prescindere dal prezzo residuo di cartellino.
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
10,177
Reaction score
3,964
Io ho una domanda per i più ferrati : perché è così importante evitare di segnare minusvalenze a bilancio?
Peggiori il bilancio dell'anno in corso.
Vedilo come "malus".
Noi comunque abbiamo margine quest'anno: Hauge ci da 9 milioni di plusvalenza e comunque muovendo vari giocatori ai margini (tipo tsadjout, brescianini etc) 2-3 milioni li tiri fuori.
Con quelli copri le minus certe che arrivano dal trio Caldara-Castillejo-Duarte (e forse pure Ballo)
 

livestrong

Junior Member
Registrato
7 Giugno 2016
Messaggi
872
Reaction score
606
Peggiori il bilancio dell'anno in corso.
Vedilo come "malus".
Noi comunque abbiamo margine quest'anno: Hauge ci da 9 milioni di plusvalenza e comunque muovendo vari giocatori ai margini (tipo tsadjout, brescianini etc) 2-3 milioni li tiri fuori.
Con quelli copri le minus certe che arrivano dal trio Caldara-Castillejo-Duarte (e forse pure Ballo)
Ma anche tenere inutilizzato un asset di fatto ti peggiora il bilancio senza vantaggi, alla fine conviene cederli pure perdendoci secondo me
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
10,177
Reaction score
3,964
Ma anche tenere inutilizzato un asset di fatto ti peggiora il bilancio senza vantaggi, alla fine conviene cederli pure perdendoci secondo me
Hai più spese ma comunque stai ammortizzando il totale, è diciamo un "gioco di bilancio".
Ti faccio un esempio: dal punto di vista del bilancio varrebbe la pena chiedere a Castillejo di prolungare un anno, spalmare i 2 milioni su due anni (e anche residuo ammortamento che è tipo 4-5 milioni mi pare) e darlo in prestito con obbligo a 3 milioni.
In quel modo l'anno prossimo fai plusvalenza, cederlo quest'anno a 2 fai minus di circa 3 milioni.
 

livestrong

Junior Member
Registrato
7 Giugno 2016
Messaggi
872
Reaction score
606
Hai più spese ma comunque stai ammortizzando il totale, è diciamo un "gioco di bilancio".
Ti faccio un esempio: dal punto di vista del bilancio varrebbe la pena chiedere a Castillejo di prolungare un anno, spalmare i 2 milioni su due anni (e anche residuo ammortamento che è tipo 4-5 milioni mi pare) e darlo in prestito con obbligo a 3 milioni.
In quel modo l'anno prossimo fai plusvalenza, cederlo quest'anno a 2 fai minus di circa 3 milioni.
Essendo in scadenza io cercherei di piazzarli in qualunque modo anche ricavando un euro dalle loro cessioni, se prolunghi hai indubbiamente un vantaggio immediato ma il problema si ripresenta anche l'anno prossimo
 
Alto
head>