Variante Omicron: in arrivo dose booster specifica.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Sam

Junior Member
Registrato
16 Luglio 2018
Messaggi
1,146
Reaction score
1,274
In effetti Mengele, che aveva due lauree, deve essere considerato un luminare ed una persona assolutamente capace :lalla:
Beh considerando come gli americani abbiano attinto a piene mani dai suoi studi, così come da quelli dell'unità 731, la dice lunga su quanto Mengele, o il suo omologo nipponico Shiro Ishi, fossero stupidi o ignoranti.

Pazzo e disturbato, sicuramente sì. Assassino anche. Ma ignorante o incapace no.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
5,977
Reaction score
1,655
Qui stiamo andando oltre: se uno dice seguiamo tizio perché ha studiato ecc io ti dico semplicemente che non sempre se uno ha studiato è competente e merita credibilità. Le virostar non hanno più credibilità ne dignità
Sinceramente, in ambito accademico molti degli “esperti” iper-presenzialisti io neanche li conoscevo. :asd:
A dirla tutta, di alcuni non sapevo neanche dell’esistenza.
In generale, io non ho mai preso in particolare considerazione nessuna opinione espressa da un medico specializzato in X sulla specializzazione Y: un luminare della cardiologia non tiene congressi su interventi ortopedici.
 
Registrato
19 Luglio 2018
Messaggi
10,706
Reaction score
2,950
Sinceramente, in ambito accademico molti degli “esperti” iper-presenzialisti io neanche li conoscevo. :asd:
A dirla tutta, di alcuni non sapevo neanche dell’esistenza.
In generale, io non ho mai preso in particolare considerazione nessuna opinione espressa da un medico specializzato in X sulla specializzazione Y: un luminare della cardiologia non tiene congressi su interventi ortopedici.
Siamo d’accordo
 

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
11,371
Reaction score
2,003
Beh considerando come gli americani abbiano attinto a piene mani dai suoi studi, così come da quelli dell'unità 731, la dice lunga su quanto Mengele, o il suo omologo nipponico Shiro Ishi, fossero stupidi o ignoranti.

Pazzo e disturbato, sicuramente sì. Assassino anche. Ma ignorante o incapace no.


Cose che sapevo, anche Von Braun, invece di essere considerato un criminale di guerra, venne portato negli States e diventò il padre del programma spaziale.

Ma il punto è un altro: tu ti faresti curare da uno come Mengele? Io sinceramente no.
 

Sam

Junior Member
Registrato
16 Luglio 2018
Messaggi
1,146
Reaction score
1,274
Sinceramente, in ambito accademico molti degli “esperti” iper-presenzialisti io neanche li conoscevo. :asd:
A dirla tutta, di alcuni non sapevo neanche dell’esistenza.
In generale, io non ho mai preso in particolare considerazione nessuna opinione espressa da un medico specializzato in X sulla specializzazione Y: un luminare della cardiologia non tiene congressi su interventi ortopedici.
Questa frase mi ha ricordato di Socrates
 

Sam

Junior Member
Registrato
16 Luglio 2018
Messaggi
1,146
Reaction score
1,274
Cose che sapevo, anche Von Braun, invece di essere considerato un criminale di guerra, venne portato negli States e diventò il padre del programma spaziale.

Ma il punto è un altro: tu ti faresti curare da uno come Mengele? Io sinceramente no.
Certamente no, però non lo definirei mai incapace. Lo definirei per quello che è: un pazzo criminale da sbattere in cella buttando via la chiave.
 

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
32,702
Reaction score
1,812
Ma il fatto che ci siano medici che non sanno diagnosticare un’influenza non significa che chiunque possa diagnosticare un’influenza.
Obiettivamente, secondo te quante persone hanno realmente letto i vari studi scientifici pubblicati fino a ora?
Già solo il fatto che siano tutti pubblicati in inglese in Italia taglia fuori dalle possibilità di comprensione un buon 70% della popolazione. Se poi ci aggiungiamo terminologia tecnica, capacità di lettura dei dati, descrizione del metodo, ecc quanti restano?
Quindi, la quasi totalità delle opinioni espresse si basa su “conoscenze” nella migliore delle ipotesi filtrate da “esperti” prima e dai giornalisti che riportano il parere degli “esperti” poi, nella peggiore delle ipotesi una persona qualunque che legge due righe di abstract ed elabora una teoria.

Insomma, si tratta di argomenti tecnici che non possono essere oggetto di un dibattito che sia al tempo stesso pubblico e proficuo. E su questo i primi ad aver toppato sono stati gli addetti ai lavori.
Trattandosi comunque di questioni che riguardano anche la salute personale, si pone il problema di dare le informazioni necessarie. La soluzione al problema è semplicissima ed è quella che si adotta quotidianamente da sempre quando si tratta di interventi o trattamenti medici: si spiega la situazione nelle sue linee essenziali, con parole semplici e di uso comune senza scendere in particolari tecnici che, non solo non possono essere compresi da chiunque, ma rischiano di confondere la persona interessata e indurla a esprimere un consenso viziato dall’errata comprensione dell’intervento o trattamento.
Sicuramente Bisogna portare rispetto per quella professione, quella dello scienziato (e ci metto tutti nel calderone dal medico al virologo) che ha passato magari 20 ore al giorno in laboratorio a lavorare per capire che cosa diamine di mostro abbiamo davanti, magari con chissà quanti agenti patogeni. E' un lavoro che rispetto tanto ed è giusto che sia cosi, a differenza dei politici che non fanno nulla. Il problema è che molti pensavano che gli scienziati fossero tutti uguali, un monolito. Gli scienziati sono uguali e tutti si basano su dati oggettivi attraverso metodi scientifici dove non c'è spazio alla interpretazione personale, ma da quello che ho capito è che con questa crisi molti" scienziati" hanno lasciato l'abito del monaco per vestire quello del politico. Forse alcuni hanno pensato bene di sfruttare questa crisi per tornaconto personale e mangiar polpette il più possibile. Questi personaggi, chiamati dai media in tv e nei giornali, sono finiti nel vortice del "cambiare opinione ogni to giorni" "andare a sensazioni" "Contraddizioni "... tutto questo porta una confusione generale nelle persone che già di loro sono depresse.

Lo stiamo vedendo proprio ora con questa nuova variante come questi "esperti" che stanno uscendo dicendo tutto ed il contrario di tutto, e di fatto creando ancora una volta confusione nella popolazione.

Un conto io tifoo nel forum del Milan che tiro il pessimismo a gogo con tanto di teorie complottische che tanto il messaggio sarà recapitato solo a una micro parte. Un conto sono gli esperti che parlano davanti a milione di persone e che rischiano di condizionare tutti. C'è davvero bisogno di dire sì a tutti questi "Inviti" ogni giorno? Evidentemente l'odore delle polpette in questa storia è troppo forte per rifiutare.
 
Registrato
11 Agosto 2012
Messaggi
5,499
Reaction score
487
La Rai: pensavamo di passare un Natale tranquillo ma la situazione è improvvisamente degenerata.
Ahaha va be dai. È un circo comunque, non tanto la cosa in se del covid che muta ecc (pare sian cose abbastanza ordinarie per un coronavirus), ma questa accozzaglia di imbecilli che fan dichiarazioni senza capo ne coda e da bambini dell’asilo.
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
43,924
Reaction score
9,802
Come comunicato da Moderna verrà sviluppata un’apposita dose di richiamo booster, efficace contro la nuova variante Omicron (sudafricana) che sta terrorizzando il mondo e ha fatto crollare le borse.
Nota simile per Pfizer, già al lavoro per una nuova versione del vaccino. Ma per Pfizer ci vorranno almeno 100 giorni.

Notizie precedenti:
Tra non molto dovremo passare la revisione come le automobili(ma ogni 5 mesi) per avere quel benedetto timbro sul libretto di circolazione.
 
Registrato
11 Agosto 2012
Messaggi
5,499
Reaction score
487
Qui stiamo andando oltre: se uno dice seguiamo tizio perché ha studiato ecc io ti dico semplicemente che non sempre se uno ha studiato è competente e merita credibilità. Le virostar non hanno più credibilità ne dignità
Piccoko OT: lo sto vivendo sulla mia pelle, da 6-7 mesi ho un problrma di salute, avro visto 15-16 medici, la meta dei quali mi han dato l’impressione di non sapere neanche da che parte sono girati. Quindi non stento a credere questa cosa che hai detto.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>