Nonostante Pioli

Ramza Beoulve

Well-known member
Registrato
7 Febbraio 2016
Messaggi
4,037
Reaction score
2,106
Sempre convinto che la vera impresa dello scudetto del 2022 non è stato vincerlo grazie a Pioli, ma vincerlo NONOSTANTE Pioli.

Un altro consiglio per società e dirigenti è che piuttosto che spendere soldi per sconosciuti inadatti alla Serie A sarebbe più utile spenderli per fare due o tre statue a Ibrahimovic a Milanello.

Amen fratello...

Purtroppo basterà una vittoria la prossima settimana contro il Real Verona (partendo da una rosa enormemente più forte), per far dimenticare quanto sia scarso questo allenatore...

I giornali (che non ci amano e che sognano di tornare a vederci sguazzare nelle parti basse della classifica) titoleranno "Pioli fenomeno" o altre ********* che si sono lette in questi giorni, tanti tifosi torneranno a credere che il Krunic pascolatore sia una grande invenzione di Pinoli e che faccia un gran lavoro (invisibile a dei babbei ossessionati come noi)...

Allenatore da Fiorentina con in mano una squadra più forte della Fiorentina ma con ambizioni maggiori della Fiorentina...

Contattare Nagelsmann subito, grazie...
 

Michelons

Well-known member
Registrato
15 Giugno 2022
Messaggi
1,169
Reaction score
572
Il mercato ha portato sconosciuti che nessuno vuole e scarti di squadre serie.
Il valore della rosa ti porta a giocarti una posizione tra la quarta e la sesta perché Napoli e Juve sono 5 gradini sopra mentre l’Inter 10.
Con pioli c’è il forte rischio di puntare a metà classifica.
Sul mercato non concordo, per me i giocatori validi li abbiamo presi e non c’è tutto il distacco che dici te da queste squadre, il vero problema sta in panchina.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
14,372
Reaction score
14,166
Sempre convinto che la vera impresa dello scudetto del 2022 non è stato vincerlo grazie a Pioli, ma vincerlo NONOSTANTE Pioli.

Un altro consiglio per società e dirigenti è che piuttosto che spendere soldi per sconosciuti inadatti alla Serie A sarebbe più utile spenderli per fare due o tre statue a Ibrahimovic a Milanello.

Sempre detto che l'ultimo scudetto vinto è stato conquistato GRAZIE al VERO ALLENATORE del Milan: Ibrahimovic
Se non avessimo avuto lui all'interno dello spogliatoglio, l'inter a quest'ora avrebbe già la seconda stella piantata sul petto.

Altro che Pioli. Del resto non si diventa un buon allenatore a 60 anni dopo una vita di esoneri.
 

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
27,597
Reaction score
5,177
Penso che alla squadra manchi il carattere, oltre che certe qualità che l'Inter invece ha. Quando abbiamo vinto lo scudetto, avevamo ancora Ibrahimovic in rosa, seppur disponibile veramente solo nel girone d'andata.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
58,890
Reaction score
24,394
Sempre convinto che la vera impresa dello scudetto del 2022 non è stato vincerlo grazie a Pioli, ma vincerlo NONOSTANTE Pioli.

Un altro consiglio per società e dirigenti è che piuttosto che spendere soldi per sconosciuti inadatti alla Serie A sarebbe più utile spenderli per fare due o tre statue a Ibrahimovic a Milanello.
Con le dovute proporzioni di livello e di dimensione e le relative differenze di stile siamo come la Lazio o la Roma di zeman ma potrei citare pure il breve milan di terim.

Chi capisce di calcio sa cosa intendo.

Il calcio è tutto sommato una metafora della vita.
Oggi dovremmo solo chiederci se i ragazzi a Milanello credono a Pioli e nella bontà del calcio che gli propone perché provare ad azzannare la partita contro una squadra data per forte e perdere in ripartenza non è facile da accettare.

Men che meno in questo paese che antepone sempre il risultato a tutto, l'oggi al domani.

Non sono un ammiratore di pioli , anzi, provo però a ragionare di calcio in modo costruttivo e non è da escludere che a non credere in Pioli siano innanzitutto i giocatori, prima dei tifosi, e se non ci credono loro....
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
58,890
Reaction score
24,394
Penso che alla squadra manchi il carattere, oltre che certe qualità che l'Inter invece ha. Quando abbiamo vinto lo scudetto, avevamo ancora Ibrahimovic in rosa, seppur disponibile veramente solo nel girone d'andata.
Lo scudetto lo hai vinto con un percorso e lo hai vinto nelle ultime 8 giornate anteponendo il risultato a tutto.
Difesa bassa e ripartenza.
Lo hai vinto con kessie a proteggere la difesa.
 

R41D3N

Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
2,706
Reaction score
893
Dopo l’umiliazione di ieri, finché non leggerò “pioli esonerato” non guarderò una partita del Milan. Qualcuno ieri chiedeva addirittura le dimissioni ma questo è un’arrogante mai visto.
Va cacciato adesso senza se e senza ma...
Fu preso da Maldini quale "normalizzatore" per tornare a dare equilibrio e solidità al Milan strampalato di Giampaolo. Ad oggi il Milan non ha alcun equilibrio in campo, in certi contesti è incapace di adattarsi all'avversario, è incapace di sfruttarne le debolezze e le fragilità e finisce sempre per esaltarne le virtù. Non si esalta mai il collettivo, non si gioca mai di reparto ma ci si affida sempre alla giocata del singolo, in fase difensiva si accetta sempre l' 1 contro 1 con risultati a volte disastrosi. Non ci possono essere giustificazioni a questa tremenda ennesima umiliazione. Pioli con le sue scelte scervellotiche dimostra ancora una volta di non averci capito niente, di non saper preparare adeguatamente le gare di cartello, di non essere capace di correggere la squadra nel corso di una partita, di non saperla leggere ed interpretare, di non saper apportare dei celeri cambi. Il Milan è come un treno su dei binari che alla comparsa di un ostacolo ci si schianta inevitabmente contro. Pioli ha fatto il suo corso ed ora esponenondoci a quesra tremenda figuraccia, all'alba di questo assurdo, incredibile tonfo che lascerà degli enormi strascichi sul morale e sulla consapevolezza dei ragazzi, va cacciato a calci in ****!!!
 
Ultima modifica:
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
14,430
Reaction score
5,622
Sì, ma al di là di ieri il Milan è la terza squadra del campionato e vedrai che arriverà terzo.
Piuttosto bisogna vedere la Champions: siamo più forti di Newcastle e Borussia e meno del Psg. Quindi il risultato atteso è il secondo posto nel girone e poi sperare nei sorteggi. Lì si decide la nostra stagione.
Vuoi sapere una cosa? Se dobbiamo andare avanti e prendere di nuovo l'Inter meglio uscire prima

E poi se sono più forti ( che sono più forti) ma in 500 minuti non riesci a fare un tiro in porta qualche domanda me la farei.

L'anno scorso 12 squadre ci hanno vinto, vuol dire che sono tutte più forte di noi?
 
Alto
head>