Nonostante Pioli

Registrato
16 Luglio 2014
Messaggi
13,760
Reaction score
2,986
Sempre convinto che la vera impresa dello scudetto del 2022 non è stato vincerlo grazie a Pioli, ma vincerlo NONOSTANTE Pioli.

Un altro consiglio per società e dirigenti è che piuttosto che spendere soldi per sconosciuti inadatti alla Serie A sarebbe più utile spenderli per fare due o tre statue a Ibrahimovic a Milanello.
Tutto giusto. La rinascita e partita con Ibra, non con Pioli che fece disastro prima del arrivò di Ibra.
Pioli ha avuto fortuna con la nostra serie d infortuni orribile. Perché con poche scelte a disposizione ha dovuto schierare giocatori che normalmente non avrebbe schierato. Ricordo a tutti che senza infortuni a gogo Thiaw, Tomori e Kalulu non vedevano mai il campo.
CDK non è diventato un fenomeno, ma si vede subito come Gasperini lo usa meglio.

pioli ormai è un talebano con le sue idee fisse. Non contano le caratteristiche dei giocatori, conta quello che vuole lui. Una caratteristica che non mi è mai piaciuta in allenatori. Ancelotti ad esempio e un grande perché ha ha fatto sempre girare le squadre in base ai giocatori a disposizione (anche contro il volere del Berlusco con il famoso albero di Natale).
Tutti i nostri difensori sono peggiorati. O sono proprio tutto scarsi da un giorno al altro o la organizzazione della squadra é un problema (sin dal inizio della stagione 22/23). Mi ore che siamo a ormai 7 gol subiti in 4 gare di campionato. Malissimo.
Sul ruolo di Krunic (trattenuto sicuramente anche per volontà del allenatore) meglio non esprimermi più
 

Franco

Well-known member
Registrato
22 Giugno 2022
Messaggi
1,636
Reaction score
1,430
Come mai allora hanno perso una dozzina di partite lo scorso campionato?
E facendo prestazioni penose contro squadre da bassa classifica?
Il problema è il nostro allenatore, che continua a ripetere, in un loop che appare infinito, sempre gli stessi errori.
Resto convinto che, con opportuni aggiustamenti tattici, gli ultimi 5 derby non sarebbero andati allo stesso modo.
Non dico che li avremmo vinti tutti, ma neanche persi sistematicamente, per terminare con una umiliazione come quella di ieri.
Sono distrutto.
Mi sento fiacco come se avessi avuto l'influenza.
Ho sempre difeso Pioli, ma adesso basta
Non se ne può più.

Qui si dà troppa importanza alla tattica. Quando nel calcio gli schemi e i movimenti sono quattro in croce e li conosce ogni allenatore professionista. Ciò che fa la differenza nel calcio è la qualità dei giocatori e la condizione atletica. E quasi più la seconda. Ora quelli dell'Inter paiono travolgenti, ma lo è perché corrono a mille, e come lo scorso anno avranno dei periodi di down fisico con filotti negativi. Stesso discorso il Napoli in questo inizio: non è che andato via Spalletti non ricordano più come si gioca, ma corrono la metà.
 

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
2,822
Reaction score
2,089
Tutto giusto. La rinascita e partita con Ibra, non con Pioli che fece disastro prima del arrivò di Ibra.
Pioli ha avuto fortuna con la nostra serie d infortuni orribile. Perché con poche scelte a disposizione ha dovuto schierare giocatori che normalmente non avrebbe schierato. Ricordo a tutti che senza infortuni a gogo Thiaw, Tomori e Kalulu non vedevano mai il campo.
CDK non è diventato un fenomeno, ma si vede subito come Gasperini lo usa meglio.

pioli ormai è un talebano con le sue idee fisse. Non contano le caratteristiche dei giocatori, conta quello che vuole lui. Una caratteristica che non mi è mai piaciuta in allenatori. Ancelotti ad esempio e un grande perché ha ha fatto sempre girare le squadre in base ai giocatori a disposizione (anche contro il volere del Berlusco con il famoso albero di Natale).
Tutti i nostri difensori sono peggiorati. O sono proprio tutto scarsi da un giorno al altro o la organizzazione della squadra é un problema (sin dal inizio della stagione 22/23). Mi ore che siamo a ormai 7 gol subiti in 4 gare di campionato. Malissimo.
Sul ruolo di Krunic (trattenuto sicuramente anche per volontà del allenatore) meglio non esprimermi più
Che poi il famoso derby di "si è girato Giroud" Inzaghi aveva ovviamente umiliato Pioli per 80 minuti e poi abbiamo di vinto di puro c*lo e grazie a San Mike.
Con questo non voglio dire che non abbiamo meritato lo scudetto, ma quel derby oggettivamente non meritavamo di vincerlo.
 
Registrato
31 Agosto 2012
Messaggi
4,644
Reaction score
1,895
Sempre convinto che la vera impresa dello scudetto del 2022 non è stato vincerlo grazie a Pioli, ma vincerlo NONOSTANTE Pioli.

Un altro consiglio per società e dirigenti è che piuttosto che spendere soldi per sconosciuti inadatti alla Serie A sarebbe più utile spenderli per fare due o tre statue a Ibrahimovic a Milanello.
Dopo l’umiliazione di ieri, finché non leggerò “pioli esonerato” non guarderò una partita del Milan. Qualcuno ieri chiedeva addirittura le dimissioni ma questo è un’arrogante mai visto.
 

Crox93

Well-known member
Registrato
19 Giugno 2022
Messaggi
637
Reaction score
419
Il mercato ha portato sconosciuti che nessuno vuole e scarti di squadre serie.
Il valore della rosa ti porta a giocarti una posizione tra la quarta e la sesta perché Napoli e Juve sono 5 gradini sopra mentre l’Inter 10.
Con pioli c’è il forte rischio di puntare a metà classifica.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
22,977
Reaction score
13,821
Adesso come previsto inizia la crociata al parafulmine Pioli.
È stato messo lì apposta.

Ma se perdi MALISSIMO 5 derby su 5 in un anno, tra cui una finale di coppa e due semifinali di champions, il problema sarà solo ed esclusivamente l'allenatore?

E premetto che non sto a difendere Pioli eh. Le sue colpe grosse come una casa le ha tutte, a partire da un tridente insostenibile a certi livelli e a un centrocampo nullo che pensa solo ad attaccare o al solo primo pressing
cambiano i calciatori, la tattica, ma la costante è sempre lui.. qualche problema lo causa lui e chi si fa stuprare
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
7,773
Reaction score
2,190
Negli anni in cui il Milan era la squadra più forte d'Italia, non è che vinceva tutti i derby e anzi a volte li perdeva.
Non c'è questo divario in assoluto con l'Inter, ma lo abbiamo nei derby.
I derby del 2023 sembrano quasi la fotocopia.

Poi io avrei provato ad un certo punto il 4-2-3-1 spostando Pulisic trequartista e mettendo Chukwueze, ma le 4 punte era un'esagerazione. Anche senza la follia di Theo secondo me non avremmo creato più nulla con quell'assetto.
 
Alto
head>