Nonostante Pioli

Antokkmilan

Well-known member
Registrato
4 Dicembre 2021
Messaggi
4,828
Reaction score
2,134
Sì, a essere immarcabile per contratto.

Non s'è mai fatto un graffio, comiche certe azioni dove i difensori si scansano letteralmente alzando le mani, come se passasse la regina d'Inghilterra.

Poi al maledetto Barca, figurati, la squadra più mafiosa dell'universo, se provavi a toccarlo ti facevano secco.

Ma basta con 'sto Messi, infatti andato al PSG è stato vaporizzato.

Il classico supereroe di plastica dei nostri giorni.
Va be dai cosa vuoi che ti dica, mettere in discussione Messi è da matti. Sul Psg era a fine carriera poi ognuno la pensa come meglio crede.
 

Antokkmilan

Well-known member
Registrato
4 Dicembre 2021
Messaggi
4,828
Reaction score
2,134
Io ero tra i pochi dubbiosi anche un mese fa.
Poi ovvio le valutazioni si fanno a Maggio ma quello che ho visto ieri é disarmante. Al di là del risultato ho visto una squadra tatticamente e psicologicamente peggiorata (sembrava di aver toccato il fondo e invece…) li vedevi in faccia che non vedevano l’ora di andare a casa nel lettuccio.
Va be ma è una partita contro la più forte del campionato, vediamo le prossime.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
20,454
Reaction score
14,528
Va be dai cosa vuoi che ti dica, mettere in discussione Messi è da matti. Sul Psg era a fine carriera poi ognuno la pensa come meglio crede.

Ma chi lo mette in discussione, sempre le solite vedute bianco/nero. Per me è matto chi pensa che sia Dio in terra, quando è bastato un Nesta 35enne e mezzo rotto a fermarlo.
 

Antokkmilan

Well-known member
Registrato
4 Dicembre 2021
Messaggi
4,828
Reaction score
2,134
Almeno adesso tutti concordano che l''Inter è forte. Fino a un mese fa era tutto un "trombettieri, ingiocabili, pereppepeppepe, gli innamorati di Marotta ecc."
Va be dai in un mondo normale sarebbe in serie D questa squadra. In un campionato normale Barella questo derby non doveva giocare…non si discute la forza del Inter m, si discute altro…ma si sa, in Itaglia tutto è concesso, l’importante è salvare il brand chi se ne frega delle regole ecc.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
58,882
Reaction score
24,387
Almeno adesso tutti concordano che l''Inter è forte. Fino a un mese fa era tutto un "trombettieri, ingiocabili, pereppepeppepe, gli innamorati di Marotta ecc."
Io resto dell'idea non sia forte.
Non più di noi sicuramente.

Se veniamo sabotati anziché allenati non c'è storia ma non avendo la controprova resto un pazzo visionario, lo capisco.


Sulla celebrazione dell'inter resto altresi coerente: chi celebra i fallimenti merita i fallimenti.
Il mirabolante mercato dell'inter per me è roba da censura.
L'inter raccatta sul mercato gli avanzi.
 

Antokkmilan

Well-known member
Registrato
4 Dicembre 2021
Messaggi
4,828
Reaction score
2,134
Ma chi lo mette in discussione, sempre le solite vedute bianco/nero. Per me è matto chi pensa che sia Dio in terra, quando è bastato un Nesta 35enne e mezzo rotto a fermarlo.
Ma non puoi basarti su una semplice azione…anche Cordoba fermava Shevchenko, ma le altre 10 volte la palla non la vedeva. Devi fare il paragone con quello che ha vinto è una partita storta c’è sempre è umano.
 

Clarenzio

Senior Member
Registrato
16 Luglio 2015
Messaggi
16,905
Reaction score
2,151
Adesso come previsto inizia la crociata al parafulmine Pioli.
È stato messo lì apposta.

Ma se perdi MALISSIMO 5 derby su 5 in un anno, tra cui una finale di coppa e due semifinali di champions, il problema sarà solo ed esclusivamente l'allenatore?

E premetto che non sto a difendere Pioli eh. Le sue colpe grosse come una casa le ha tutte, a partire da un tridente insostenibile a certi livelli e a un centrocampo nullo che pensa solo ad attaccare o al solo primo pressing

Qualcuno crede seriamente a questa affermazione e fa sorridere, ma è semplicemente perchè non vuole ammettere di essersi vanamente entusiasmato per un mercato strampalato e senza alcuna logica.

Tutti a ridere quando l'Inter prendeva Arnautovic (pippone per il milanista 2.0 con la puzza sotto il naso), Thuram e l'anno scorso Acerbi (giocatore funzionale, perfetto per Inzaghi) e Mikitharian.

Continuiamo a ridere, poi se perdiamo i derby la colpa è solo dell'allenatore, chi se ne frega se i l'olandese volante e Loftus non hanno combinato nulla in attacco e non sono mai rientrati (se si vedessero le partite senza fette di zampone sugli occhi si noterebbero i km che hanno dovuto fare Calabria e Theo per coprire i buchi dei trequartisti), senza dimenticare il nulla cosmico degli esterni destri, i 70 milioni dell'altro americano, Chambawamba e la la star della Bundes austriaca oggeti misteriosi relegati in panchina (giustamente, visto che per quel poco che si è finora visto sembrano tutti inadeguati).
 

Antokkmilan

Well-known member
Registrato
4 Dicembre 2021
Messaggi
4,828
Reaction score
2,134
Qualcuno crede seriamente a questa affermazione e fa sorridere, ma è semplicemente perchè non vuole ammettere di essersi vanamente entusiasmato per un mercato strampalato e senza alcuna logica.

Tutti a ridere quando l'Inter prendeva Arnautovic (pippone per il milanista 2.0 con la puzza sotto il naso), Thuram e l'anno scorso Acerbi (giocatore funzionale, perfetto per Inzaghi) e Mikitharian.

Continuiamo a ridere, poi se perdiamo i derby la colpa è solo dell'allenatore, chi se ne frega se i l'olandese volante e Loftus non hanno combinato nulla in attacco e non sono mai rientrati (se si vedessero le partite senza fette di zampone sugli occhi si noterebbero i km che hanno dovuto fare Calabria e Theo per coprire i buchi dei trequartisti), senza dimenticare il nulla cosmico degli esterni destri, i 70 milioni dell'altro americano, Chambawamba e la la star della Bundes austriaca oggeti misteriosi relegati in panchina (giustamente, visto che per quel poco che si è finora visto sembrano tutti inadeguati).
Senza logica è presto, il bilancio lo devi fare a fine anno , anzi a maggio. Va bene la batosta, però sentenziare adesso è assurdo è prematuro.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
58,882
Reaction score
24,387
Qualcuno crede seriamente a questa affermazione e fa sorridere, ma è semplicemente perchè non vuole ammettere di essersi vanamente entusiasmato per un mercato strampalato e senza alcuna logica.

Tutti a ridere quando l'Inter prendeva Arnautovic (pippone per il milanista 2.0 con la puzza sotto il naso), Thuram e l'anno scorso Acerbi (giocatore funzionale, perfetto per Inzaghi) e Mikitharian.

Continuiamo a ridere, poi se perdiamo i derby la colpa è solo dell'allenatore, chi se ne frega se i l'olandese volante e Loftus non hanno combinato nulla in attacco e non sono mai rientrati (se si vedessero le partite senza fette di zampone sugli occhi si noterebbero i km che hanno dovuto fare Calabria e Theo per coprire i buchi dei trequartisti), senza dimenticare il nulla cosmico degli esterni destri, i 70 milioni dell'altro americano, Chambawamba e la la star della Bundes austriaca oggeti misteriosi relegati in panchina (giustamente, visto che per quel poco che si è finora visto sembrano tutti inadeguati).
Pioli da quest'anno è responsabile anche del mercato e della costruzione della rosa, non scordiamo che non abbiamo ds.
Quindi si : risponde lui su tutto .
Alibi finiti.

I giocatori che allena sono quelli che ha chiesto.
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
4,473
Reaction score
1,760
Qualcuno crede seriamente a questa affermazione e fa sorridere, ma è semplicemente perchè non vuole ammettere di essersi vanamente entusiasmato per un mercato strampalato e senza alcuna logica.

Tutti a ridere quando l'Inter prendeva Arnautovic (pippone per il milanista 2.0 con la puzza sotto il naso), Thuram e l'anno scorso Acerbi (giocatore funzionale, perfetto per Inzaghi) e Mikitharian.

Continuiamo a ridere, poi se perdiamo i derby la colpa è solo dell'allenatore, chi se ne frega se i l'olandese volante e Loftus non hanno combinato nulla in attacco e non sono mai rientrati (se si vedessero le partite senza fette di zampone sugli occhi si noterebbero i km che hanno dovuto fare Calabria e Theo per coprire i buchi dei trequartisti), senza dimenticare il nulla cosmico degli esterni destri, i 70 milioni dell'altro americano, Chambawamba e la la star della Bundes austriaca oggeti misteriosi relegati in panchina (giustamente, visto che per quel poco che si è finora visto sembrano tutti inadeguati).
esatto. Quello che ho sempre detto io. Noi siamo gli unici intelligenti che hanno scoperto che per vincere le partite basta mettere un tirdente in avanti. Più attaccanti hai, più fai gol e vinci. Tutto facile. Le altre squadre non capiscono nulla e non schierano tutti 3 attaccanti.

Poi sul fatto che il tridente porti degli scompensi difensivi... silenzio totale. Poi sul fatto che se non hai un tridente di Giocatori Forti (con G e F maiuscole), forse non conviene rischiare di sbilanciare la squadre in avanti... silenzio totale. Poi sul fatto che se giochi con il tridente dietro devi avere centrocampisti che coprono il campo e corrono ANCHE per difendere... silenzio totale, ci gasiamo per le percentuali di passaggi riusciti (ieri Reijnders 92.5% di passaggi riusciti e Krunic 94.4%....WOOOWWW! Rendono il 5-1 più dolce).

E poi c'è il fatto che se giochi con Theo, ci vuole qualcuno che copra i buchi che lascia. Ieri 3 gol su 5 sono dovuti anche per la scarsezza difensiva del francese che o non c'è o è in ritardo. Ci vuole qualcuno che lo aiuti dietro e non può essere il centrale difensivo. Deve essere un centrocampista. E non può essere il centrocampista centrale che si deve fare metà campo, ma deve essere la mezz'ala sinistra... che però è impegnata solo a giocare la fase offensiva. In quel ruolo, se giochi con il tridente e/o con un terzino di spinta che più spinta non si può, a mio parere, devi avere un centrocampista che si sprechi anche a difendere.

Ieri, ma anche negli altri derby, Barella che offensivamente, secondo me, è un signor giocatore ed è uno dei principali assistmen nell'Inter, ha giocato solo per rompere le scatole a Leao e a Theo. Se avesse giocato pensando solo alla fase offensiva, hai voglia poi a vedere Darmian annullare o quasi Leao in scioltezza.
 
Alto
head>