Maldini "Garante dei tifosi".

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,965
Reaction score
6,183
Scudetto e semifinale di Champions. Bilancio in attivo dopo venti anni. Cose che Giuntoli e Sartori non hanno mai ottenuto in vita loro.

Che Maldini abbia fatto degli errori è indiscutibile, ma messi sul piatto della bilancia, in che modo giustificano il suo licenziamento?
Alla fine la vera giustificazione della sua cacciata, da parte di media zoomati e tifosi, è stato l'acquisto del cesso immondo CDK, cosa altro?

La realtà della cacciata di Maldini è un'altra, l'ho scritta in un commento qualche pagina fa ed è quello sostenuto in questo topic, poi se si continua a vivere col prosciutto sugli occhi non ci posso fare nulla, se neanche una stagione come questa fa aprire gli occhi allora non si apriranno mai e Redbird fa benissimo ad approfittarne come sta facendo.

Su Ibra artefice, oggi è dirigente del Milan e a detta di Cardinale e Furlani (che lo ha ribadito giusto ieri) riporta direttamente al proprietario e decide, dunque lo vediamo subito se è come dici tu. Anche stavolta, si possono fare tutte le elucubrazioni che vogliamo, ma poi arriva il campo e arrivano i fatti.
Ibra inteso come calciatore, perchè prima del suo arrivo faticavamo ad entrare in Europa League anche con Gazidis, Boban e Maldini.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,874
Reaction score
26,858
Alcuni, secondo me, non hanno proprio capito il post.

Non si discute del fatto che Maldini abbia fatto errori.. ha fatto errori come tutti. (Ha comunque avuto in budget di 50 mln in cui doveva scegliere un solo giocatore mentre Minchinada e company hanno bruciato 130 mln lasciamo stare).

Si discute del fatto che Maldini era l'unico punto di riferimento.. l'unico che comunque rappresentava qualcosa in questa club.

Perché quelli che ci sono ora sono un organo esterno.. sono un branco di colletti bianchi in cui ognuno pensa ai capperi suoi.
Furlani poi è qualcosa di terribile. Gazidis almeno, quando ci ha provato a mettere becco mettendo mister Tutu ragnick, ha poi lasciato stare ed ha di fatto investito Maldini. Gazidis si è poi dedicato ad altro.

Sono tutti arroganti che pensano al proprio bene e basta.
Per me Maldini ha fatto bene a lasciare stare la scorsa estate.. si sarebbe preso tutti gli insulti.
Ma maldini non ha lasciato stare , Maldini è stato liquidato dopo un caffè come se fosse un inserviente.
Dopo il suo esonero l'organigramma dirigenziale è stato ridisegnato e pioli è stato promosso a coach.
Più o meno il ruolo che ricopriva ferguson allo utd.

Era pioli quello che doveva essere il punto di riferimento per il campo e le questioni della squadra e del settore giovanile.
Gli altri fanno parte del team ma con altre mansioni extra campo.
 

7AlePato7

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
24,748
Reaction score
12,694
Ormai è passato del tempo quindi possiamo valutare l'operato di Maldini con più serenità. C'è da dire che ci sono state cose buone e altre meno, ma quando è stato allontanato mi auguravo che ci fosse una virata verso una direzione migliore, caratterizzata da una maggior competenza. Nulla di tutto ciò, ahimè. Abbiamo dovuto assistere a D'Ottavio DS, con una serie di figuri che non so che mansioni abbiano in questo team integrato. Di fatto tutti fanno tutto e nessuno fa una minchia. È il modo migliore per non assumersi responsabilità come ammesso indirettamente dal signor Furlani che in una intervista disse che lui non si occupava della parte sportiva per poi ieri sera cambiare versione dicendo che lui insieme a Ibra e Moncada avrebbero parlato con Cardinale in merito alla questione allenatore. Allora un peso ce l'ha eccome Fuffani, senza capire una cippa lippa di calcio.
Quindi da un lato riconosco che ci sono stati dei meriti di Maldini, quantomeno quando c'era lui sono stati azzeccati quei 4 o 5 nomi di alto livello che ci siamo ritrovati dopo la sua dipartita, mentre ad oggi se devo valutare l'operato di Fuffani e degli altri ologrammi mi servono i numeri relativi negativi per dare un voto.
Come detto in altro topic con Cardinale stiamo tornando indietro e ci muoviamo in direzione banter era a vele spiegate. Per quanto mi riguarda per tenere il monte ingaggi su livelli tali da fare dormire sonni tranquilli al gellato potremmo attuare cervellotiche rivoluzioni quasi ogni anno, cosi da rimescolare costantemente le carte senza far capire al tifoso che in realtá l'obiettivo è quello di ridurre all'osso i costi. Se rivorrei Maldini? No, perché so che non cambierebbe granché, io voglio una nuova proprietà perché questa non è in grado di fare nulla di buono. Non ne vuole sapere nè di spendere per la squadra e neppure per dirigenti competenti. Io non voglio insultare ex bandiere che accettano di fare da parafulmini. Già Ibra che ha accettato quel ruolo non mi va tanto giù e comincio ad avere un discreto mal di pancia.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,900
Reaction score
12,536
Ibra inteso come calciatore, perchè prima del suo arrivo faticavamo ad entrare in Europa League anche con Gazidis, Boban e Maldini.
La stessa cosa si puo dire di Pioli allora, che rispetto ad Ibra è arrivato due mesi prima.

Tra l'altro nella stagione dello scudetto ha giocato a malapena il girone di andata, in quella della semifinale di Champions mai... dunque mi pare una bella forzatura dare tutti questi meriti a Ibra pure come giocatore, anche se ovviamente è stato importante, questo è indiscutibile.

Comunque tornando in topic, l'addio di Maldini ha rappresentato tutt'altro, la questione tecnica è chiaramente secondaria, e oggi anche i suoi piu accaniti detrattori, secondo me, fanno fatica a giustificare la sua cacciata, se non con odio personale per qualche ragione. La realtà è sotto gli occhi di tutti, per chi la vuole vedere.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
11,266
Reaction score
2,765
Maldini ha fatto tanti errori perché faceva e voleva ricoprire un ruolo senza averne ancora le capacità. A noi dopo il campionato vinto serviva un DS capace e Paolo doveva occuparsi di altro. Una figura come lui oggi servirebbe tantissimo ma gli affari del mercato per favore lasciamoli ad altri, ma non a Furlani e Mocada eh, sia chiaro.
Maldini voleva ricoprire un ruolo che nel calcio moderno non esiste più, io capisco pure che lui abbia visto solo un modello e cioè quello con galliani tuttofare affiancato dal fido scudiero Braida e poi uno che ci mette una marea di soldi e cioè Berlusconi. Per fare quello Maldini deve convincere gli arabi a prendersi il milan e poi convincerli a dargli pieni poteri.
 

Antokkmilan

Well-known member
Registrato
4 Dicembre 2021
Messaggi
5,524
Reaction score
2,595
Come hanno fatto fuori Maldini l’anno scorso devono fare fuori Moncada e Furlani non ci sono scuse. Ribadisco ero favorevole all’allontanamento di Maldini per mancanza di risultati, quindi per coerenza se ne devono andare pure loro. Ps meglio sicuramente Maldini di Furlani senza ombra di dubbio, però ricordiamoci che le umiliazioni e i 5 derby persi c’era ancora Maldini…
 
Registrato
10 Giugno 2017
Messaggi
6,001
Reaction score
1,720
A parte quello che hanno detto già altri, cioè un conto è la critica ma un conto sono gli insulti o le continue battute specie su Maldini. Ecco oltre questo secondo me una cosa grave successa è che a un certo punto alcuni si erano fissati con delle robe che erano al limite della querela, ripetendo di continuo che Maldini prendeva le stecche, faceva le polpette e Duarte di qui e Ballo Toure di là. Fino ad arrivare a dire che il figlio prendeva tre milioni o una roba del genere. Poi ripeto per me il bilancio di Maldini al netto degli errori che tutti commettono rimane largamente positivo, basti pensare che ha vinto uno scudetto con una squadra che nemmeno di qualificava alla champions da anni ormai. Ma capisco che molti facciano fatica ad adeguarsi alla realtà, anche adesso.
 
Alto
head>