Maldini "Garante dei tifosi".

Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,161
Reaction score
27,317
Ragazzi ma perché un cinese mette come ad il personaggio più scaltro del panorama calcistico italiano mentre un americano prima prende una bandiera e poi decide di ammainarla per sostituirla con discutibili personaggi ?
Alla fine credo che nessuno giochi a perdere, nessuno voglia vedere i suoi asset svalutarsi ,nessuno voglia un danno di immagine, nessuno voglia buttare miliardi.
In tanti mi avete risposto che nella visione americana c'è tanta arroganza, mi avete risposto che è colpa del moneyball, ecce ecc.

Ma non è così: la squadre americane universitarie come professionistiche sono sempre pensate e allestite da un uomo di campo.
Il direttore sportivo è un ex atleta o un allenatore o comunque un uomo di campo.

Lasciamo stare l'area economica/amministrativa ma l'area sportiva perché non affidarla a un professionista??
Datemi una risposta.
Moncada è un meraviglioso scopritore di talenti utilizzando i video , furlani non so cosa sia e a cosa serva, scaroni lasciamo stare..
E quindi?
Non cito ibra perché il mercato non lo ha fatto ibra che è pure subentrato in seguito.

L'unico uomo di campo fino all'estate era pioli quindi il fallimento non può essere che suo che ha preteso di fare il ferguson della situazione.

Ah, se a fine campionato va via pioli ma non prendiamo un ds siamo a punto e a capo.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
28,171
Reaction score
12,992
Io ricordo tutti quelli che osteggiavano Maldini ,però bravo furlani bella campagna acquisti, ricordo i banditi dare dei tifosotti a chi aveva imprecato per la cacciata di Paolo, a questi dico, ora non lamentatevi e guardatevi e godetevi questo abominio.Per la precisione potevano anche cacciare Maldini, ma almeno un Ds bravo come Sartori no??
Siccome poi il destino è beffardo e i nodi arrivano inesorabili al pettine, diciamo le cose come stanno: la colpa sempre rinfacciata a Maldini, alla fine il vero punto su cui i suoi detrattori lo hanno inchiodato, è l'acquisto "sbagliato" di De Katelaere...

Ebbene, con 11 goal e 8 assist in stagione è tra i migliori attaccanti under 23 in Europa.
Tra l'altro, grande partita con assist pure ad Anfield...
Ironia della sorte, un anno dopo noi siamo ancora alla ricerca di un giovane attaccante.

Perchè quando giochi col destino, sei sporco e scorretto, ti si ritorce contro come un serpente.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
15,518
Reaction score
16,161
Siccome poi il destino è beffardo e i nodi arrivano inesorabili al pettine, diciamo le cose come stanno: la colpa sempre rinfacciata a Maldini, alla fine il vero punto su cui i suoi detrattori lo hanno inchiodato, è l'acquisto "sbagliato" di De Katelaere...

Ebbene, con 11 goal e 8 assist in stagione è tra i migliori attaccanti under 23 in Europa.
Ironia della sorte, un anno dopo noi siamo ancora alla ricerca di un giovane attaccante...

Perchè quando giochi col destino, sei sporco e scorretto, ti si ritorce contro come un serpente.

Però aspetta, 11 goal e 8 assist in questa stagione. Con una nuova maglia e un nuovo allenatore.
Il problema non è stato spendere buona parte del budget in un unico giocatore da 35 milioni, ma acquistarlo ancora "acerbo" quando avevamo sicuramente bisogno di un'altra tipologia di giocatore/i, pronti subito e sicuramente non da aspettare.

Per quanto mi riguarda la sua macchia più grande è stata quella di aver rinnovato quel pinolo a novembre.
Ma il rinnovo non giustifica la riconferma del tecnico fatta dai nuovi dirigenti incompetenti in questa stagione.
 

El picinin

Well-known member
Registrato
27 Luglio 2021
Messaggi
1,601
Reaction score
937
Però aspetta, 11 goal e 8 assist in questa stagione. Con una nuova maglia e un nuovo allenatore.
Il problema non è stato spendere buona parte del budget in un unico giocatore da 35 milioni, ma acquistarlo ancora "acerbo" quando avevamo sicuramente bisogno di un'altra tipologia di giocatore/i, pronti subito e sicuramente non da aspettare.

Per quanto mi riguarda la sua macchia più grande è stata quella di aver rinnovato quel pinolo a novembre.
Ma il rinnovo non giustifica la riconferma del tecnico fatta dai nuovi dirigenti incompetenti in questa stagione.
Narrativa, intervista post, euro derby, io avrei voluto prendere Dybala, ma poi la società mi avrebbe detto che non era nei parametri, come se prendere solo futuribili fosse una sua scelta.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,161
Reaction score
27,317
Siccome poi il destino è beffardo e i nodi arrivano inesorabili al pettine, diciamo le cose come stanno: la colpa sempre rinfacciata a Maldini, alla fine il vero punto su cui i suoi detrattori lo hanno inchiodato, è l'acquisto "sbagliato" di De Katelaere...

Ebbene, con 11 goal e 8 assist in stagione è tra i migliori attaccanti under 23 in Europa.
Ironia della sorte, un anno dopo noi siamo ancora alla ricerca di un giovane attaccante...

Perchè quando giochi col destino, sei sporco e scorretto, ti si ritorce contro come un serpente.
In realtà alla porta non è stato messo solo cdk, la lista è lunga.
A me viene il sospetto che durante il campionato scorso, quando abbiamo impattato un sacco di sconfitte in campionato o pareggi squallidi, tipo quello di Cremona, l'allenatore abbia scaricato tutte le colpe su maldini e massara per il rendimento dei vari saele, messias, origi, rebic , cdk, toure, baka, dest,lazetic, vranckx.
Tutta gente che non è stata minimamente in grado di darci una mano e ci ha portato a spremere i 12-13 titolari.
In campionato siamo arrivati quinti e questo non lo tollerano ai piani alti.

Pioli praticamente ha voltato le spalle all'uomo che l'ha fatto vincere per leccare il cuulo alla linea americana ed essere il fulcro del nuovo corso.
Il mercato in effetti numericamente ha allungato la rosa ma hanno toppato clamorosamente 2-3 valutazioni e poi, soprattutto, hanno perso il carisma del grande ex campione e uomo di campo.
Il vero leader indiscusso della rinascita rossonera: Paolo Maldini.
Quello che mai avrebbe venduto tonali, per dirne una, e che con la sola presenza a Milanello aveva tracciato la via.
Leader non si diventa.
Pioli si è scoperto senza Maldini una nullità.
 

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
18,059
Reaction score
6,274
Siccome poi il destino è beffardo e i nodi arrivano inesorabili al pettine, diciamo le cose come stanno: la colpa sempre rinfacciata a Maldini, alla fine il vero punto su cui i suoi detrattori lo hanno inchiodato, è l'acquisto "sbagliato" di De Katelaere...

Ebbene, con 11 goal e 8 assist in stagione è tra i migliori attaccanti under 23 in Europa.
Tra l'altro, grande partita con assist pure ad Anfield...
Ironia della sorte, un anno dopo noi siamo ancora alla ricerca di un giovane attaccante.

Perchè quando giochi col destino, sei sporco e scorretto, ti si ritorce contro come un serpente.
Per me di errori ne ha fatti molti di più che comprare De Ketelaere.
Non ho la riprova ma secondo me non avremmo fatto tanto meglio con Maldini ancora in dirigenza.
Per me il vero artefice dello scudetto è stato Ibra, prima di lui perdevamo lo stesso 5-0 con l'Atalanta con Maldini e Boban.
Io voglio uno esperto con le palle, tipo un Giuntoli o Marotta o Sartori.
Per me continuare a rimpiangere Maldini è un errore enorme.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
28,171
Reaction score
12,992
Però aspetta, 11 goal e 8 assist in questa stagione. Con una nuova maglia e un nuovo allenatore.
Il problema non è stato spendere buona parte del budget in un unico giocatore da 35 milioni, ma acquistarlo ancora "acerbo" quando avevamo sicuramente bisogno di un'altra tipologia di giocatore/i, pronti subito e sicuramente non da aspettare.

Per quanto mi riguarda la sua macchia più grande è stata quella di aver rinnovato quel pinolo a novembre.
Ma il rinnovo non giustifica la riconferma del tecnico fatta dai nuovi dirigenti incompetenti in questa stagione.
Si certo anche gli attaccanti che leggo essere i sogni dei tifosi, giocatori per le quali le loro squadre chiedono 50 milioni, tipo Zirkzee, giocano bene con un'altra squadra e un altro allenatore...

Il punto è un altro: tutti i detrattori di Maldini lo hanno attaccato per aver preso il piu grande bidone di sempre, il peggior acquisto della storia del Milan... questo dicevano, tifosi e giornalisti zoomati... quando lui ha sempre detto: "abbiamo investito su un giocatore giovane, con un contratto lungo, bisogna concedergli tempo, ricordate cosa abbiamo fatto con Leao..." ora, già a distanza di un anno piu o meno, si deve ammettere che aveva ragione anche su questo, che ripeto era ed è sempre stato il punto su cui lo hanno attaccato tutti. Il suo errore piu grande e ingiustificabile, la ragione per cui Cardinale "giustamente" lo aveva cacciato.

Ironia della sorte, ora noi cerchiamo proprio un attaccante e, vedrai, con i 35 milioni che abbiamo pagato noi CDK quelli buoni ce li fanno vedere col binocolo...
 

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
37,115
Reaction score
5,993
Avete capito cosa intendeva Paolo quando si era autodefinito "Garante dei tifosi", si?

Il Milan, ad oggi, è un club distrutto. Un club in cui i dirigenti non si fanno vedere nemmeno alla vigilia di un derby. Un club in cui non c'è più nessun punto di riferimento.

Maldini da dirigente ha vinto uno scudetto, ha fatto una semifinale di Champions, ha commesso errori. Ma ci metteva la faccia. Eh si, era il garante. Nel bene e nel male.
Alcuni, secondo me, non hanno proprio capito il post.

Non si discute del fatto che Maldini abbia fatto errori.. ha fatto errori come tutti. (Ha comunque avuto in budget di 50 mln in cui doveva scegliere un solo giocatore mentre Minchinada e company hanno bruciato 130 mln lasciamo stare).

Si discute del fatto che Maldini era l'unico punto di riferimento.. l'unico che comunque rappresentava qualcosa in questa club.

Perché quelli che ci sono ora sono un organo esterno.. sono un branco di colletti bianchi in cui ognuno pensa ai capperi suoi.
Furlani poi è qualcosa di terribile. Gazidis almeno, quando ci ha provato a mettere becco mettendo mister Tutu ragnick, ha poi lasciato stare ed ha di fatto investito Maldini. Gazidis si è poi dedicato ad altro.

Sono tutti arroganti che pensano al proprio bene e basta.
Per me Maldini ha fatto bene a lasciare stare la scorsa estate.. si sarebbe preso tutti gli insulti.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,927
Reaction score
17,633
Maldini per me era da cacciare insieme a Pioli perchè siamo arrivati quinti e ci siam fatti eliminare dalle merxe in semifinale e ha sbagliato ogni cosa nelle ultime 2 campagne acquisti, senza contare le figure di melma storiche come le 5 pere dal Sassuolo o il 4-0 dalla Lazio
Detto questo anche questi americani con Furlani e Moncada stanno facendo dei disastri e spero che vengano segati anche loro.
Per me sta cosa degli "haters" di Maldini è un po' fuori luogo, personalmente io sono un "hater" dell'incompetenza, che sia di Maldini o di Furlani o di qualsiasi altro soggetto.

In pratica con la prima frase "Oh, ci sono segnali di intelligenza in questo forum, merce rara" hai dato dello stupido a tutti quelli che come me sono stati favorevoli, e lo sono ancora oggi, all'allontanamento di Maldini.
Spero di aver frainteso.

La gente è stupida nella misura secondo cui si fa fregare, non nella appartenenza pro o contro. E se dici così ti schieri implicitamente, posso allora dirti io. Io non ho dato dello stupido a nessuno, ho premiato con l'intelligenza un discorso che mi sembrava sensato.

Io sono contrario a questa proprietà da quando si è manifestata. Maldini è stato solo un parafulmine, e anche lui si è fatto fregare, e la cosa, a mio parere, era palese fin da subito.

Non so se sperava di averla vinta a lungo andare, con le poche risorse a disposizione. La memoria è corta e ci siamo già dimenticati mercati ignobili, litigi e Boban fatto fuori.

Perché se mi metti Gazidis a fare il dittatore del condominio con mercati da pezzenti, poi non rifacciamocela con altri soggetti. Paolo ha commesso errori ma tutto si può dire tranne che puntasse al degrado.

In piena corsa scudetto gli hanno dato la scodella per andare a mendicare Meitè e Mandzukic. Poi dopo ha anche commesso errori abbastanza gravi come puntare su CDK invece che su un mediano, certo, oppure il fattaccio di Origi. Poi Pioli l'ha portato lui, certo,

Ma permettimi di dire che adesso siamo messi pure peggio.

Quindi, A MIO PARERE, essere d'accordo con il buttare fuori Paolo per poi vedere AD un servo dei sionisti, e l'assunzione di un gruppo di mentecatti capeggiati da un software su PC che ti scova mediocri a giro per il mondo, vuol dire avere le idee poco chiare.

Nel mio lavoro, se una cosa sembra non funzionare, la cambi e peggiora, allora significa che hai cambiato la parte sbagliata. E magari qualcuno aveva anche consigliato di non farlo.

Questo è quanto. Onestamente, passati questi giorni di furia, vorrei non ritornare più su Maldini sì o Maldini no. Ci serva da lezione e basta, anche se secondo me è troppo tardi.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
28,171
Reaction score
12,992
Per me di errori ne ha fatti molti di più che comprare De Ketelaere.
Non ho la riprova ma secondo me non avremmo fatto tanto meglio con Maldini ancora in dirigenza.
Per me il vero artefice dello scudetto è stato Ibra, prima di lui perdevamo lo stesso 5-0 con l'Atalanta con Maldini e Boban.
Io voglio uno esperto con le palle, tipo un Giuntoli o Marotta o Sartori.
Per me continuare a rimpiangere Maldini è un errore enorme.
Scudetto e semifinale di Champions. Bilancio in attivo dopo venti anni. Cose che Giuntoli e Sartori non hanno mai ottenuto in vita loro.

Che Maldini abbia fatto degli errori è indiscutibile, ma messi sul piatto della bilancia, in che modo giustificano il suo licenziamento?
Alla fine la vera giustificazione della sua cacciata, da parte di media zoomati e tifosi, è stato l'acquisto del cesso immondo CDK, cosa altro?

La realtà della cacciata di Maldini è un'altra, l'ho scritta in un commento qualche pagina fa ed è quello sostenuto in questo topic, poi se si continua a vivere col prosciutto sugli occhi non ci posso fare nulla, se neanche una stagione come questa fa aprire gli occhi allora non si apriranno mai e Redbird fa benissimo ad approfittarne come sta facendo.

Su Ibra artefice, oggi è dirigente del Milan e a detta di Cardinale e Furlani (che lo ha ribadito giusto ieri) riporta direttamente al proprietario e decide, dunque lo vediamo subito se è come dici tu. Anche stavolta, si possono fare tutte le elucubrazioni che vogliamo, ma poi arriva il campo e arrivano i fatti e allora tireremo le somme.
 
Alto
head>