L'angolo della palestra

BB7

ADVANCED
Dipende cosa intendi. Se intendi il crossfit, è una boiata

No intendo quei esercizi particolari che tentano di coinvolgere molti muscoli cercando di simulare sforzi che si svolgono nella quotidianità.

Comunque oggi ho iniziato una scheda che prevede un allenamento piramidale inverso, qualcuno che ha già fatto qualcosa di simile mi da dire come si è trovato e se ha avuto risultato per quanto riguarda la massa?
 
.

7AlePato7

Senior Member
Posto i valori della bioimpedenziometria:

Massa magra (FFM) = 93% del peso
Massa cellulare (BCM) = 64% della FFM
Massa extracellulare (ECM) = 36% della FFM
Massa grassa (FM)= 7% del peso
Tessuto adiposo (AT) = 63% della FM
Grasso essenziale (EF) = 37% della FM

Valori bioelettrici
Resistenza 371 Ohm
Reattanza 65 Ohm
Angolo di fase 8.4 gradi
 

madeinitaly

New member
Posto i valori della bioimpedenziometria:

Massa magra (FFM) = 93% del peso
Massa cellulare (BCM) = 64% della FFM
Massa extracellulare (ECM) = 36% della FFM
Massa grassa (FM)= 7% del peso
Tessuto adiposo (AT) = 63% della FM
Grasso essenziale (EF) = 37% della FM

Valori bioelettrici
Resistenza 371 Ohm
Reattanza 65 Ohm
Angolo di fase 8.4 gradi

Lasciali perdere tutti sti dati, pensa a lavorare in palestra. Quando poi vedrai i risultati, potrai confrontarli con i dati. Fidati ;)
 

7AlePato7

Senior Member
Lasciali perdere tutti sti dati, pensa a lavorare in palestra. Quando poi vedrai i risultati, potrai confrontarli con i dati. Fidati ;)
Per me è la prima esperienza in palestra. Al momento sono molto sfiduciato devo dire, non perché non ci metta l'impegno, anzi l'impegno ce ne metto anche tanto, ma mi sa che questo PT mi sta prendendo per i fondelli.

Cioè io non so come funzioni esattamente un discorso personal trainer, perché ripeto per me è la prima volta che vado in palestra e forse questa persona se ne è approfittata...vorrei un parere anche da parte vostra.

Abbiamo fatto la bioimpedenziometria alla terza lezione, ma non dispongo di un piano alimentare (cosa che avrebbe dovuto farmi lui). Essendo un neofita della palestra, alcune lezioni sono solo per farmi vedere come si svolgono degli esercizi. Però pagare 40 euro a ora per vedere come si svolgono TRE (e dico tre di numero davvero, non una boiata) esercizi in un'ora e dopo 10 lezioni l'unica cosa di cui dispongo è semplicemente una scheda da svolgere in una giornata, senza sapere che cavolo io debba fare nei giorni restanti mi sembra davvero una presa per i fondelli... uno spreco di soldi, senza essere arrivati a niente. Oggi gli ho detto che mi sarei fatto seguire da un dietologo e si è arrabbiato... Io chiedo: ma un personal trainer non dovrebbe studiarsi a casa un piano settimanale da far fare al cliente e poi fargli vedere gli esercizi? Perché a me sembra di buttare via soldi e tempo...
Per il discorso dieta sabato mattina parliamo, fa una serie di calcoli e mi dice che dovrei assumere 3300 kcal circa, ma ingrasserei di brutto perché il mio fisico non è abituato. Quindi mi dice di provare con 2800. PROVARE? Io non sono del mestiere, ma non credo sia possibile adare a tentativi in una dieta, non scheziamo. Datemi un'opinione ragazzi, perché mi viene da smadonnare altrimenti.
 

madeinitaly

New member
Per me è la prima esperienza in palestra. Al momento sono molto sfiduciato devo dire, non perché non ci metta l'impegno, anzi l'impegno ce ne metto anche tanto, ma mi sa che questo PT mi sta prendendo per i fondelli.

Cioè io non so come funzioni esattamente un discorso personal trainer, perché ripeto per me è la prima volta che vado in palestra e forse questa persona se ne è approfittata...vorrei un parere anche da parte vostra.

Abbiamo fatto la bioimpedenziometria alla terza lezione, ma non dispongo di un piano alimentare (cosa che avrebbe dovuto farmi lui). Essendo un neofita della palestra, alcune lezioni sono solo per farmi vedere come si svolgono degli esercizi. Però pagare 40 euro a ora per vedere come si svolgono TRE (e dico tre di numero davvero, non una boiata) esercizi in un'ora e dopo 10 lezioni l'unica cosa di cui dispongo è semplicemente una scheda da svolgere in una giornata, senza sapere che cavolo io debba fare nei giorni restanti mi sembra davvero una presa per i fondelli... uno spreco di soldi, senza essere arrivati a niente. Oggi gli ho detto che mi sarei fatto seguire da un dietologo e si è arrabbiato... Io chiedo: ma un personal trainer non dovrebbe studiarsi a casa un piano settimanale da far fare al cliente e poi fargli vedere gli esercizi? Perché a me sembra di buttare via soldi e tempo...
Per il discorso dieta sabato mattina parliamo, fa una serie di calcoli e mi dice che dovrei assumere 3300 kcal circa, ma ingrasserei di brutto perché il mio fisico non è abituato. Quindi mi dice di provare con 2800. PROVARE? Io non sono del mestiere, ma non credo sia possibile adare a tentativi in una dieta, non scheziamo. Datemi un'opinione ragazzi, perché mi viene da smadonnare altrimenti.

Ma scusa, non puoi andare in palestra normalmente senza PT? Ti paghi i tuoi 40/50€ al mese e parli con il PT della palestra che aiuta un pò tutti, gli dici su cosa vuoi mirare il tuo allenamento ecc ed ecco fatto il risparmio. Secondo me averlo privato è una grande boiata.
 

BB7

ADVANCED
Ma scusa, non puoi andare in palestra normalmente senza PT? Ti paghi i tuoi 40/50€ al mese e parli con il PT della palestra che aiuta un pò tutti, gli dici su cosa vuoi mirare il tuo allenamento ecc ed ecco fatto il risparmio. Secondo me averlo privato è una grande boiata.

Ma infatti. Alla fine non penso che qualcuno di noi punti a diventare il nuovo mr.Olimpia quindi SOPRATUTTO se sei alle prime armi praticamente ogni esercizio è utile a pomparti. Personalmente delle schede che mi hanno fatto i PT ho sempre cambiato qualcosa senza dir loro niente, alla fine nessuno conosce meglio di te il tuo fisico. Forse sono fortunato io ma ti posso giurare che in circa 7 mesi di palestra ho un fisico che mi soddisfa appieno, e non ho mai seguito diete particolari o preso proteine o altro. Però vado 4 volte a settimana e mi metto davvero di impegno, cosa che da quel che ho visto io il 90% di chi frequenta non fa
 

7AlePato7

Senior Member
Ma scusa, non puoi andare in palestra normalmente senza PT? Ti paghi i tuoi 40/50€ al mese e parli con il PT della palestra che aiuta un pò tutti, gli dici su cosa vuoi mirare il tuo allenamento ecc ed ecco fatto il risparmio. Secondo me averlo privato è una grande boiata.
Proverò, ma quello che aiuta un po' tutti non fa un tubo nella mia palestra... non c'è quasi mai.
 

7AlePato7

Senior Member
Ma scusa, non puoi andare in palestra normalmente senza PT? Ti paghi i tuoi 40/50€ al mese e parli con il PT della palestra che aiuta un pò tutti, gli dici su cosa vuoi mirare il tuo allenamento ecc ed ecco fatto il risparmio. Secondo me averlo privato è una grande boiata.
Allora forse non avete capito il mio problema.

Io devo scendere sui fianchi, altrimenti mi incavolo a bestia. In questo periodo, nonostante mi sia spaccato con il running là non è andato via nulla, ho ancora i gamboni e vorrei che si riducesse quella massa del piffero. Ognuno ha la sua costituzione di base, non tutti abbiamo avuto la fortuna di avere un fisico di base equlibrato. Io non ce l'ho, sono sproporzionato e devo lavorare in questo senso. Peer questo mi faccio aiutare... grazie al cavolo che potrei crescere un po' ovunque, ma se non risolvo niente? Io voglio vedere dei risultati in tal senso.
 

7AlePato7

Senior Member
Ma infatti. Alla fine non penso che qualcuno di noi punti a diventare il nuovo mr.Olimpia quindi SOPRATUTTO se sei alle prime armi praticamente ogni esercizio è utile a pomparti. Personalmente delle schede che mi hanno fatto i PT ho sempre cambiato qualcosa senza dir loro niente, alla fine nessuno conosce meglio di te il tuo fisico. Forse sono fortunato io ma ti posso giurare che in circa 7 mesi di palestra ho un fisico che mi soddisfa appieno, e non ho mai seguito diete particolari o preso proteine o altro. Però vado 4 volte a settimana e mi metto davvero di impegno, cosa che da quel che ho visto io il 90% di chi frequenta non fa
ma chi vuole diventare mr olimpia? Io voglio costruirmi un fisico equilibrato, perché al momento sopra sono una persona e sotto sono un'altra persona. Devo riequilibrare e non è semplice... non è semplice per niente. Per questo non posso andare e fare quello che capita, perché potrei finire per aggravare il mio problema. Inoltre essendo ipolipolitico, nella parte bassa fatico il triplo a perdere grasso e per me il discorso dieta è particolarmente importante per questa ragione. Altrimenti me ne sarei fregato e sarei andato avanti da solo, facendomi un programma, tanto qualunque cosa facevo non avrei sbagliato.
 
Alto
head>
AdBlock Detected

We get it, advertisements are annoying!

Sure, ad-blocking software does a great job at blocking ads, but it also blocks useful features of our website. For the best site experience please disable your AdBlocker.

I've Disabled AdBlock    No Thanks