Condò:"Pioli, serve vincere il derby per riconciliarsi...".

Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,190
Reaction score
27,357
Vediamo dai, uscire contro la Roma sarebbe una roba da esonero immediato, loro hanno pure l'oggettiva difficoltà di essere in lotta per qualcosa in campionato (4-5° posto), oltre a essere una squadra più debole.
In 180 min può succedere di tutto.
Io sono ottimista ma oltre alla bravura serviranno pazienza e buona sorte.
Alla fine il calcio è micidiale : becchi un palo e loro ti fanno gol su corner e la partita è in salita.

Non sarà facile ma sarà bello dai.
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
vincere l'EL mi pare quasi impossibile.
Se si passasse con la Roma, poi ci sarebbe il bayer che non ha ancora perso una partita in questa stagione e in finale il Liverpool 1° in premier.
Intanto vediamo la Roma. Il Bayer è invincibile in Bundes, l'ho visto un po' in coppa e non mi pare altrettanto imperforabile, stava quasi uscendo col Qarabag. Il Liverpool è più forte, però vediamo innanzitutto se non mollano qualcosa per la Premier (son secondi da ieri tecnicamente) e nella secca in ogni caso è da vedere, se riesce a fargli 2 gol il Man U di Onana c'è speranza. Non è il Liverpool invincibile della CL, quella squadra non c'è più. Forti son forti, ma non così.
 

DavMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2021
Messaggi
1,970
Reaction score
1,912
Intanto vediamo la Roma. Il Bayer è invincibile in Bundes, l'ho visto un po' in coppa e non mi pare altrettanto imperforabile, stava quasi uscendo col Qarabag. Il Liverpool è più forte, però vediamo innanzitutto se non mollano qualcosa per la Premier (son secondi da ieri tecnicamente) e nella secca in ogni caso è da vedere, se riesce a fargli 2 gol il Man U di Onana c'è speranza. Non è il Liverpool invincibile della CL, quella squadra non c'è più. Forti son forti, ma non così.
guarda se si riuscisse a vincere per me la stagione sarebbe positiva.
Ma mi pare molto difficile quasi impossibile.
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
guarda se si riuscisse a vincere per me la stagione sarebbe positiva.
Ma mi pare molto difficile quasi impossibile.
A oggi ha vinto solo una grande partita (con il PSG), poi contro il Borussa ha sprecato all'andata e si è suicidato al ritorno con dei cambi che bo. Con l'Inter stendiamo un velo pietoso e con la Juve hai perso per un rimpallo (anche se la Juve di quest'anno è dura categorizzarla una grande squadra), poi basta, col fatto che il Napoli è esploso, non ci sono altre grandi squadre in Serie A. Direi che è ora di sfornare prestazioni da Milan, se no cos'è qui a fare? Io spero che ste cose se le dicano in dirigenza, se no bo, che sono lì a fare?
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
28,204
Reaction score
13,046
Paolo Condò da Repubblica in edicola:"Questa è la quarta stagione dopo il dominio eccezionalmente duraturo (9 anni) della Juve, e per la terza volta — a meno di improbabili sorprese in volata — Milano occuperà i primi due posti della classifica. Nel 2021 l’Inter precedette il Milan, nel 2022 le parti si invertirono e vinse il Milan, quest’anno l’Inter ha rimesso la testa davanti: e lo stesso 2023 non è stato un anno flop visto che le milanesi, per quanto attardate in campionato, si spinsero fino allo storico derby in semifinale di Champions. Derby è la parola chiaveper comprendere perché Simone Inzaghi sia stato a lungo costretto a rincorrere il consenso dei tifosi (e dei dirigenti): la dinamica del match perduto per la doppietta di Giroud, cambi compresi, fu un capo d’imputazione severo. Molto peggio è andata a Stefano Pioli, che avendone persi cinque di fila deve ancora rimontare una parte significativa dell’umore popolare: e sì che quest’anno, una volta assemblata la rivoluzione di mercato, il Milan fila che è un piacere vederlo, vicino alla velocità dell’Inter e addirittura un punto sopra il ritmo-scudetto di due anni fa. È per questo che il derby del 22 sarà perfino più importante per lui, rispetto alle motivazioni del collega che conta di vincerci il primo scudetto della sua carriera. Pioli ha bisogno di un successo per riconciliarsi col settore più viscerale del tifo, quello per il quale la stracittadina viene prima di tutto".


Altre news di giornata (LEGGETE)


—)
Condò:"Pioli, serve vincere il derby per riconciliarsi...".


—) Pioli: scalzato Lopetegui. Panchina più salda.


—) Milan Roma: tutto sold out tra andata e ritorno.


—) Ancora Cassano vs Leao, tra stoccate ed emoticon.


—) Pioli alla Pep. Sfida a De Rossi... internazionale.


—) Pulisic record e rinnovo. Giroud, regalo di addio.


—) Sacchi:"Confermate Pioli e De Rossi. Squadre rinate".


—) Theo Almqvist: per la CAN Massimi doveva fischiare.


—) Milan rinato con testa, condizione, difesa e meno infortuni.


—) Leao e Giroud al top. Lanciano il Milan. I numeri.


—) Billy, Bergomi, Marchegiani su Milan Roma. Dichiarazioni


pioli-milan-condo.png
Fondamentale sarà evitare di far vincere lo scudetto all'Inda il giorno del derby, questo è assolutamente da evitare. C'è un limite a tutte, anche alle umiliazioni.

Pero per me l'unico modo che ha (hanno) di salvare la stagione è arrivare in fondo alla EL.

Finora è una stagione maledetta e mediocre.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
28,204
Reaction score
13,046
In 180 min può succedere di tutto.
Io sono ottimista ma oltre alla bravura serviranno pazienza e buona sorte.
Alla fine il calcio è micidiale : becchi un palo e loro ti fanno gol su corner e la partita è in salita.

Non sarà facile ma sarà bello dai.
La Roma è molto forte e rischiamo eccome di essere eliminati.
Sono un pochino in calo nelle ultime partite, li vedo meno brillanti, ma stanno bene in campo, controllano il gioco, hanno un bel centrocampo e davanti giocatori che decidono le partite.
Per me è un duello alla pari e peseranno i dettagli, gli episodi.

Se giochiamo come contro Rennes e Slavia andiamo a casa, su questo non ci piove proprio.
Mi resta difficile prevedere pero, perchè noi è davvero da tanto tempo che non incontriamo un avversario di alto livello.
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
La Roma è molto forte e rischiamo eccome di essere eliminati.
Per me è un duello alla pari e peseranno i dettagli, gli episodi.

Se giochiamo come contro Rennes e Slavia andiamo a casa, su questo non ci piove proprio.
La Roma non è scarsa ok, però bo, son quattro anni che gli diamo 10-20 punti fissi di distacco e abbiamo vinto quasi tutti gli scontri diretti, diciamo che dire alla pari è ingeneroso col Milan e generoso con loro.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
42,519
Reaction score
24,098
In un'eventuale finale secca con il Liverpool o Bayer tutto può succedere. Le finali secche sono speciali, imprevedibili, specialmente quelle con il Liverpool.

Ma per me non cambia niente: come dico sempre, la società lungimirante e ambiziosa capisce che comunque il ciclo di un allenatore ha una sua durata fisiologica, e quello di Pioli è assolutamente finito anche se vincesse l'EL.
Se lo tengono, è solo per altri motivi non sportivi.

Nel caso ipotetico di vittoria EL, sarebbe onorevole anche per Pioli lasciare come allenatore vincente. Dovrebbe lasciare per sua iniziativa.
Ma non lo farà, perché sa che una società che lo tiene legato alla cadrega come il Milan non gli capiterà mai più.
E allora farà la fine di Mancini dopo l'europeo, a novembre l'anno prossimo saremo ancora qui con le solite discussioni.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
28,204
Reaction score
13,046
La Roma non è scarsa ok, però bo, son quattro anni che gli diamo 10-20 punti fissi di distacco e abbiamo vinto quasi tutti gli scontri diretti, diciamo che dire alla pari è ingeneroso col Milan e generoso con loro.
Tra le altre cose, loro sono fortissimi nei 180 minuti, come dimostra il fatto che non vengono eliminati da oltre due stagioni ormai, avendo fatto due finali.

Per me in questo turno siamo alla pari e dovremo stare attentissimi agli episodi, perchè in questi loro forti, con giocatori come Dybala e Lukaku, oltre ai calci piazzati.
Alla fine per noi peseranno come al solito Maignan Giroud e Leao, le prestazioni di questi tre saranno decisive per farci andare avanti in coppa.

Vedremo, mancano pochi giorni ormai.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,190
Reaction score
27,357
La Roma non è scarsa ok, però bo, son quattro anni che gli diamo 10-20 punti fissi di distacco e abbiamo vinto quasi tutti gli scontri diretti, diciamo che dire alla pari è ingeneroso col Milan e generoso con loro.
Parliamoci chiaro : se limitiamo la loro pericolosità sui calci piazzati e gestiamo bene la fisicità di lukaku come possono farci male?
Non vedo gente in grado di vincere la partita da solo.
In quanto a campioni in grado di far la giocata da anni siamo meglio della roma.
Ci aggrapperemo ancora a leao, theo, pulisic, loftus, giroud.
Chiaramente ogni partita fa storia a sè...
 
Alto
head>