WeBuild:"Nuovo San Siro, lavori in estate e clienti VIP".

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,366
Reaction score
6,771
Sta andando in medioriente per vendere quote di proprietà per estinguere il vendor loan, Redbird se vuole i 600M li tira fuori visto che tra fattura 3 miliardi di euro l'anno e ha molte partecipazioni, ma qui Redbird viene trattato come il barista di sottocasa perchè non spende per il Milan. Vai a vedere quante partecipazioni ha in società in tutto il mondo. Vuole un socio che gli faccia fare lo step successivo perché è consapevole che con gli introiti ridicoli della serie A non può competere con le Big d'europa. Lo ha detto dal giorno uno che avrebbe cercato soci.

E' pezzente anche la Ineos che cerca sempre soci per le sue società, allora.

Noi siamo tifosi e di economia a questi livelli sappiamo zero ma sembra che sappiamo tutti gli intrallazzi possibili, se un proprietario non spende per noi e non butta soldi per farci felici è pezzente, altrimenti anche a debito (visto che idolatriamo l'Inter) è amato. Punto.

Ma e ovvio che sia così.
Preferisco uno che ha 2 mld e che spende 100 mln a l'anno per il Milan che uno che di miliardi ne ha 20 ma non spende nulla.
Mica c'è bisogno di spiegarlo.
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
14,055
Reaction score
6,464
Ma e ovvio che sia così.
Preferisco uno che ha 2 mld e che spende 100 mln a l'anno per il Milan che uno che di miliardi ne ha 20 ma non spende nulla.
Mica c'è bisogno di spiegarlo.
E su questo sono concorde, ma dire che Redbird è una società pezzente e Cardinale è il Li di turno e dire qualcosa di errato...

Sono taccagni è questo non ci permetterà di fare il salto e dobbiamo sperare che il PIF di turno diventi socio di minoranza e poi di maggioranza. Ma se poi anche PIF con 3000000 miliardi di euro fa esattamente quello che fa Redbird, che si fa? Si dice che sono pezzenti? :asd:
 
Registrato
22 Agosto 2015
Messaggi
4,021
Reaction score
1,307
Massimo Ferrari, GM di WeBuild, sulla ristrutturazione di San Siro:"Serviranno un paio di anni. Lavori in estate, tra giugno ed agosto: si può al limite chiedere di spostare una partita, l’ultima o la prima, se necessario. Per aumentare le entrate bisogna lavorare sulla clientela VIP e sugli sponsor, sui servizi accessori che si possono costruire al di fuori o in prossimità dello stadio. Ci sono varie soluzioni. Utilizzare quella, utilizzare quella in parte e sviluppare un’altra parte all’esterno, svilupparla solo all’esterno con un accesso preferenziale al campo…”.


Altre news di giornata:


—) Migliori squadre di sempre. Milan terzo. Classifica


—) Pellegatti:"Milan, l'agente di Abraham in sede"


—) Pioli in pole per il Napoli. La situazione


—) Maignan Milan: parti distanti. PSG e Bayern...


—) Ringo:"Milan, prendi Klopp. Pioli: le sue colpe".


—) D. Maldini: ritorno in estate, poi...


—) Pioli: per restare devi vincere la coppa.


—) Milan: En Nesyri e David, oltre a Zirkzee.


—) Milan: e ora Gabbia? Come fai a tenerlo fuori?


—) Milan: Zirkzee e Theo o Maignan col Bayern.


—) CDK e Saele: 30 mln al Milan, dai riscatti.


—) Theo Bayern e Leao (nuovo agente) PSG. Occhio, Milan.


—) Pioli: i conti non tornano. I numeri e i problemi.
Una bella imbiancata, sky box con tartine al salmone/caviale e champagne a fiumi per i vips, e ci rimettiamo in pari con la Premier.
 

Route66

Junior Member
Registrato
5 Gennaio 2019
Messaggi
2,559
Reaction score
1,091
In pratica dice che siccome ci saranno i lavori non sempre potranno giocare quindi si dovrà spostare qualche partita a seconda dei lavori che bisogna fare.

Siamo passati dal "Ah ma possono giocare tranquillamente" al "Ma forse qualche partita a seconda dei lavori che bisogna fare bisogna spostarla". Oltre a dire che i ricavi dei posti in meno si possono recuperare aumentando il prezzo dei biglietti oppure aumentare i VIP. In pratica quello che farebbero le due squadre con stadi di proprietà, solo che invece di incassare tutto, con quei soldi dovranno pagare l'affitto dello stadio che aumenterà dopo la ristrutturazione. :asd:
A Steven Zhang e a Giuseppe M. piace questa situazione... :asd:
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
35,271
Reaction score
10,924
praticamente una cialtronata, capisco perchè salah li abbia come referenti giusto per continuare a trollare
 

mandraghe

Membro e rettile
Registrato
10 Ottobre 2013
Messaggi
14,609
Reaction score
6,015
Intanto oggi il sindaco di Rozzano ha detto che l'Inda non si fa sentire da ottobre e che non sa nulla di cosa vogliano fare entro il 30 aprile quando scade la prelazione su Rozzano.

Eh ma "l'Inter è molto avanti" (cit. Gazzetta e pennivendoli marottiani)
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,487
Reaction score
26,302
È solo politica.
Il Milan il suo passo lo ha fatto e sala non aspetta altro che il milan dica che molla San Siro.
Ma il Milan fa benissimo a non comunicare una mazza e ad usare San Siro fino all'ultimo dei giorni.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,487
Reaction score
26,302
Intanto oggi il sindaco di Rozzano ha detto che l'Inda non si fa sentire da ottobre e che non sa nulla di cosa vogliano fare entro il 30 aprile quando scade la prelazione su Rozzano.

Eh ma "l'Inter è molto avanti" (cit. Gazzetta e pennivendoli marottiani)
Se il Milan dicesse che per giugno 2024 lo stadio è pronto i tromboni nerazzurri direbbero che il loro è pronto prima dell'alba .
Uno di quelli smontabile e rimontabile tipo quello che abbiamo visto ai mondiali anni fa.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,079
Reaction score
29,205
Massimo Ferrari, GM di WeBuild, sulla ristrutturazione di San Siro:"Serviranno un paio di anni. Lavori in estate, tra giugno ed agosto: si può al limite chiedere di spostare una partita, l’ultima o la prima, se necessario. Per aumentare le entrate bisogna lavorare sulla clientela VIP e sugli sponsor, sui servizi accessori che si possono costruire al di fuori o in prossimità dello stadio. Ci sono varie soluzioni. Utilizzare quella, utilizzare quella in parte e sviluppare un’altra parte all’esterno, svilupparla solo all’esterno con un accesso preferenziale al campo…”.
up
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
11,520
Reaction score
3,624
In pratica dice che siccome ci saranno i lavori non sempre potranno giocare quindi si dovrà spostare qualche partita a seconda dei lavori che bisogna fare.

Siamo passati dal "Ah ma possono giocare tranquillamente" al "Ma forse qualche partita a seconda dei lavori che bisogna fare bisogna spostarla". Oltre a dire che i ricavi dei posti in meno si possono recuperare aumentando il prezzo dei biglietti oppure aumentare i VIP. In pratica quello che farebbero le due squadre con stadi di proprietà, solo che invece di incassare tutto, con quei soldi dovranno pagare l'affitto dello stadio che aumenterà dopo la ristrutturazione. :asd:
E poi finirà, considerando come funziona nel settore edilizio e in Italia soprattutto, che una partita alla fine diventa un intero campionato. Non facciamoci fregare per favore-
 
Alto
head>