WeBuild:"Nuovo San Siro, lavori in estate e clienti VIP".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,856
Reaction score
29,837
Massimo Ferrari, GM di WeBuild, sulla ristrutturazione di San Siro:"Serviranno un paio di anni. Lavori in estate, tra giugno ed agosto: si può al limite chiedere di spostare una partita, l’ultima o la prima, se necessario. Per aumentare le entrate bisogna lavorare sulla clientela VIP e sugli sponsor, sui servizi accessori che si possono costruire al di fuori o in prossimità dello stadio. Ci sono varie soluzioni. Utilizzare quella, utilizzare quella in parte e sviluppare un’altra parte all’esterno, svilupparla solo all’esterno con un accesso preferenziale al campo…”.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
24,314
Reaction score
15,713
Massimo Ferrari, GM di WeBuild, sulla ristrutturazione di San Siro:"Serviranno un paio di anni. Si può al limite chiedere di spostare una partita, l’ultima o la prima, se necessario. Per aumentare le entrate bisogna lavorare sulla clientela VIP e sugli sponsor, sui servizi accessori che si possono costruire al di fuori o in prossimità dello stadio. Ci sono varie soluzioni. Utilizzare quella, utilizzare quella in parte e sviluppare un’altra parte all’esterno, svilupparla solo all’esterno con un accesso preferenziale al campo…”.

65ba70433ef66.webp
ecco che arriva il solito pastrocchio itagliano
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
14,116
Reaction score
6,544
Anche di quello che ha detto, personalmente non ho capito quasi un casso.
In pratica dice che siccome ci saranno i lavori non sempre potranno giocare quindi si dovrà spostare qualche partita a seconda dei lavori che bisogna fare.

Siamo passati dal "Ah ma possono giocare tranquillamente" al "Ma forse qualche partita a seconda dei lavori che bisogna fare bisogna spostarla". Oltre a dire che i ricavi dei posti in meno si possono recuperare aumentando il prezzo dei biglietti oppure aumentare i VIP. In pratica quello che farebbero le due squadre con stadi di proprietà, solo che invece di incassare tutto, con quei soldi dovranno pagare l'affitto dello stadio che aumenterà dopo la ristrutturazione. :asd:
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
5,178
Reaction score
2,492
Massimo Ferrari, GM di WeBuild, sulla ristrutturazione di San Siro:"Serviranno un paio di anni. Lavori in estate, tra giugno ed agosto: si può al limite chiedere di spostare una partita, l’ultima o la prima, se necessario. Per aumentare le entrate bisogna lavorare sulla clientela VIP e sugli sponsor, sui servizi accessori che si possono costruire al di fuori o in prossimità dello stadio. Ci sono varie soluzioni. Utilizzare quella, utilizzare quella in parte e sviluppare un’altra parte all’esterno, svilupparla solo all’esterno con un accesso preferenziale al campo…”.


Altre news di giornata:


—) Migliori squadre di sempre. Milan terzo. Classifica


—) Pellegatti:"Milan, l'agente di Abraham in sede"


—) Pioli in pole per il Napoli. La situazione


—) Maignan Milan: parti distanti. PSG e Bayern...


—) Ringo:"Milan, prendi Klopp. Pioli: le sue colpe".


—) D. Maldini: ritorno in estate, poi...


—) Pioli: per restare devi vincere la coppa.


—) Milan: En Nesyri e David, oltre a Zirkzee.


—) Milan: e ora Gabbia? Come fai a tenerlo fuori?


—) Milan: Zirkzee e Theo o Maignan col Bayern.


—) CDK e Saele: 30 mln al Milan, dai riscatti.


—) Theo Bayern e Leao (nuovo agente) PSG. Occhio, Milan.


—) Pioli: i conti non tornano. I numeri e i problemi.
in poche parole puliranno i bagni e gli skybox e costruiranno 4 casette e 2 gazebo con i "servizi accessori" fuori dallo stadio.

La ristrutturazione di Sala.

La cosa sconcertante è che milan e inter non abbiano ancora risposto con una risata o una pernacchia.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,369
Reaction score
6,777
in poche parole puliranno i bagni e gli skybox e costruiranno 4 casette e 2 gazebo con i "servizi accessori" fuori dallo stadio.

La ristrutturazione di Sala.

La cosa sconcertante è che milan e inter non abbiano ancora risposto con una risata o una pernacchia.

Potrebbero rispondere come dici tu solo se avessero un'alternativa.
Ma l'alternativa costa caro e le due squadre non l'hanno un euro bucato 😄
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
14,116
Reaction score
6,544
Potrebbero rispondere come dici tu solo se avessero un'alternativa.
Ma l'alternativa costa caro e le due squadre non l'hanno un euro bucato 😄
L'acquisto del terreno della zona di San Donato non esiste :sisi:
Ancora a credere che sono le squadre che devono pagare lo stadio con i soldi del club. Redbird ha preso una società inglese (La maggiore società di media della UK) pagando 1.3 miliardi di euro, ma non ha soldi :asd: Lo si vuole fare passare per il Li di turno perché non ci piace.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,369
Reaction score
6,777
L'acquisto del terreno della zona di San Donato non esiste :sisi:
Ancora a credere che sono le squadre che devono pagare lo stadio con i soldi del club. Redbird ha preso una società inglese (La maggiore società di media della UK) pagando 1.3 miliardi di euro, ma non ha soldi :asd: Lo si vuole fare passare per il Li di turno perché non ci piace.

Ha pagato 1,3 mld di euro per la società inglese perché ha trovato gente interessata a quella operazione.
La verità è che per il Milan non ha ancora trovato la cifra completa... ma solo la metà.
Se avesse i soldi necessari non girerebbe in medio oriente un giorno si e l'altro pure.
 

Daniele87

Well-known member
Registrato
13 Agosto 2021
Messaggi
965
Reaction score
881
Massimo Ferrari, GM di WeBuild, sulla ristrutturazione di San Siro:"Serviranno un paio di anni. Si può al limite chiedere di spostare una partita, l’ultima o la prima, se necessario. Per aumentare le entrate bisogna lavorare sulla clientela VIP e sugli sponsor, sui servizi accessori che si possono costruire al di fuori o in prossimità dello stadio. Ci sono varie soluzioni. Utilizzare quella, utilizzare quella in parte e sviluppare un’altra parte all’esterno, svilupparla solo all’esterno con un accesso preferenziale al campo…”.
E certo, ormai il calcio è sempre meno uno sport popolare, accessibile sempre più a VIP e gente disposta spendere 200 euro per vedere una partita. Che dire, stiamo adottando il modello americano e queste sono le conseguenze, dove per vedere una partita dell'Inter Miami un biglietto costa in media 500 euro.
Dopo un anno di assenza dallo stadio, nonostante le continue ricerche, avevo deciso di andare alla prima occasione possibile che per me era Milan Empoli in programma domenica 10 marzo alle ore 15, perfetto perché sarei potuto tornare a casa senza soggiornare a Milano. Ho saputo dell'apertura delle vendite solo il giorno dopo. Bene, già il giorno dopo gli unici biglietti rimasti erano le poltroncine VIP o comunque le tribune rosse/arancio il cui prezzo minimo tocca i 150 euro, che sinceramente per vedere questo Milan contro l'Empoli preferisco tenermeli nel portafogli. E così tantissime altre partite, ormai per accedere al secondo verde che è il settore dove son sempre andato è impossibile da trovare anche per un amichevole contro una squadra di eccellenza alle 6 di mattina.
Che non si rendano conto che è necessario invece aumentare i posti di fascia bassa visto che molta gente che vorrebbe andare allo stadio deve restare fuori mentre i posti VIP son sempre invenduti?
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
14,116
Reaction score
6,544
Ha pagato 1,3 mld di euro per la società inglese perché ha trovato gente interessata a quella operazione.
La verità è che per il Milan non ha ancora trovato la cifra completa... ma solo la metà.
Se avesse i soldi necessari non girerebbe in medio oriente un giorno si e l'altro pure.
Sta andando in medioriente per vendere quote di proprietà per estinguere il vendor loan, Redbird se vuole i 600M li tira fuori visto che tra fattura 3 miliardi di euro l'anno e ha molte partecipazioni, ma qui Redbird viene trattato come il barista di sottocasa perchè non spende per il Milan. Vai a vedere quante partecipazioni ha in società in tutto il mondo. Vuole un socio che gli faccia fare lo step successivo perché è consapevole che con gli introiti ridicoli della serie A non può competere con le Big d'europa. Lo ha detto dal giorno uno che avrebbe cercato soci.

E' pezzente anche la Ineos che cerca sempre soci per le sue società, allora.

Noi siamo tifosi e di economia a questi livelli sappiamo zero ma sembra che sappiamo tutti gli intrallazzi possibili, se un proprietario non spende per noi e non butta soldi per farci felici è pezzente, altrimenti anche a debito (visto che idolatriamo l'Inter) è amato. Punto.
 
Alto
head>