Stephan, Terrier e Cloarec:"Col Milan livello alto. Se segniamo subito...".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,698
Reaction score
27,817
Stephan tecnico del Rennes:"Ci giocheremo le nostre carte fino alla fine. Non potremo giocare una partita normale. L’obiettivo è imballare la partita e creare insieme le condizioni per cercare di avere un elemento di irrazionalità in questa partita. Poi a fine primo tempo tireremo le somme. Dobbiamo andare fuori dagli schemi, in una forma di follia. Se faremo calcoli non riusciremo a farcela, saranno più forti di noi. Dovremo creare qualcosa, un’atmosfera. Questo sarà l’obiettivo“.

Bourigeaud:"Mi aspetto un grande ambiente anche domani, so che questa partita è attesa da tutti nonostante il risultato dell’andata“.

Terrier sul match di domani col Milan:"Il livello sarà alto, ma sappiamo che nelle partite di Coppa Europa a volte è una questione di dettagli e inoltre siamo in casa. Se segniamo presto, possiamo entusiasmare il pubblico e giocare a nostro favore. Ero un po' frustrato dalla mia prestazione. Non ho toccato molti palloni, eravamo ben marcati davanti con Kalimuendo, non siamo riusciti a trovarci. In questo tipo di partite, devo riuscire a creare legami tra difensori e centrocampisti per cercare di salire un po' più in alto".

Il presidente del Rennes, Cloarec:"Tutto resta possibile: dovremo giocare questa partita al massimo, anche perché avrà delle implicazioni anche per il futuro. Nonostante la differenza tra le due squadre, forse all’andata l’impresa non è avvenuta… Ma bisogna guardare avanti. Anche se il risultato ha smorzato un po’ le speranze di molti, sarà una serata speciale al ‘Roazhon Park’. Abbiamo avuto un numero molto elevato di richieste di biglietti, la cui cifra è però molto difficile da stimare. Dobbiamo imparare dai nostri errori, identificare chiaramente ciò che manca. E qualunque cosa accada, quella contro il Milan sarà un’ulteriore esperienza utile per il futuro del club. Da questo si possono trarre solo degli insegnamenti“.


Altre news di giornata


—) Colombo: il Milan fissa il prezzo.


—) Orsato e Irrati per Milan - Atalanta.


—) Bennacer, Tomori e Kalulu in campo con la squadra.


—) Terrier:"Col Milan livello alto. Se segniamo subito...".


—) Cardinale: convegno con... PIF a Miami.


—) Milan: anche Tomori verso il recupero.


—) Giroud: tentazione MLS. Piace anche in Spagna e UK.


—) Milan: l'EL vale tutto. Anche per Pioli.


—) Milan e Inter da Sala. Freddezza e scetticismo.


—) Leao: PSG alla finestra. No incedibili in casa Milan.


—) Milan: Jovic col Rennes. La formazione.


—)
Milan Zirkzee: si può ma... Sesko, David e Gyokeres...
 

kipstar

Senior Member
Registrato
14 Luglio 2016
Messaggi
15,010
Reaction score
1,201
poi se perdiamo 4 a 2 con il monza...perchè non dovrebbero crederci pure loro ?

imho.
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,306
Reaction score
2,551
Terrier sul match di domani col Milan:"Il livello sarà alto, ma sappiamo che nelle partite di Coppa Europa a volte è una questione di dettagli e inoltre siamo in casa. Se segniamo presto, possiamo entusiasmare il pubblico e giocare a nostro favore. Ero un po' frustrato dalla mia prestazione. Non ho toccato molti palloni, eravamo ben marcati davanti con Kalimuendo, non siamo riusciti a trovarci. In questo tipo di partite, devo riuscire a creare legami tra difensori e centrocampisti per cercare di salire un po' più in alto".

01gnf7jx4x2w9yq9nxy2.jpg
Bisogna fare un gol nel primo tempo e poi nel secondo tempo far riposare un po' di titolari, anche se dovessimo perdere 2-1.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,698
Reaction score
27,817
Terrier sul match di domani col Milan:"Il livello sarà alto, ma sappiamo che nelle partite di Coppa Europa a volte è una questione di dettagli e inoltre siamo in casa. Se segniamo presto, possiamo entusiasmare il pubblico e giocare a nostro favore. Ero un po' frustrato dalla mia prestazione. Non ho toccato molti palloni, eravamo ben marcati davanti con Kalimuendo, non siamo riusciti a trovarci. In questo tipo di partite, devo riuscire a creare legami tra difensori e centrocampisti per cercare di salire un po' più in alto".

Il presidente del Rennes, Cloarec:"Tutto resta possibile: dovremo giocare questa partita al massimo, anche perché avrà delle implicazioni anche per il futuro. Nonostante la differenza tra le due squadre, forse all’andata l’impresa non è avvenuta… Ma bisogna guardare avanti. Anche se il risultato ha smorzato un po’ le speranze di molti, sarà una serata speciale al ‘Roazhon Park’. Abbiamo avuto un numero molto elevato di richieste di biglietti, la cui cifra è però molto difficile da stimare. Dobbiamo imparare dai nostri errori, identificare chiaramente ciò che manca. E qualunque cosa accada, quella contro il Milan sarà un’ulteriore esperienza utile per il futuro del club. Da questo si possono trarre solo degli insegnamenti“.


Altre news di giornata


—) Colombo: il Milan fissa il prezzo.


—) Orsato e Irrati per Milan - Atalanta.


—) Bennacer, Tomori e Kalulu in campo con la squadra.


—) Terrier:"Col Milan livello alto. Se segniamo subito...".


—) Cardinale: convegno con... PIF a Miami.


—) Milan: anche Tomori verso il recupero.


—) Giroud: tentazione MLS. Piace anche in Spagna e UK.


—) Milan: l'EL vale tutto. Anche per Pioli.


—) Milan e Inter da Sala. Freddezza e scetticismo.


—) Leao: PSG alla finestra. No incedibili in casa Milan.


—) Milan: Jovic col Rennes. La formazione.


—)
Milan Zirkzee: si può ma... Sesko, David e Gyokeres...
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,698
Reaction score
27,817
Stephan tecnico del Rennes:"Ci giocheremo le nostre carte fino alla fine. Non potremo giocare una partita normale. L’obiettivo è imballare la partita e creare insieme le condizioni per cercare di avere un elemento di irrazionalità in questa partita. Poi a fine primo tempo tireremo le somme. Dobbiamo andare fuori dagli schemi, in una forma di follia. Se faremo calcoli non riusciremo a farcela, saranno più forti di noi. Dovremo creare qualcosa, un’atmosfera. Questo sarà l’obiettivo“.

Terrier sul match di domani col Milan:"Il livello sarà alto, ma sappiamo che nelle partite di Coppa Europa a volte è una questione di dettagli e inoltre siamo in casa. Se segniamo presto, possiamo entusiasmare il pubblico e giocare a nostro favore. Ero un po' frustrato dalla mia prestazione. Non ho toccato molti palloni, eravamo ben marcati davanti con Kalimuendo, non siamo riusciti a trovarci. In questo tipo di partite, devo riuscire a creare legami tra difensori e centrocampisti per cercare di salire un po' più in alto".

Il presidente del Rennes, Cloarec:"Tutto resta possibile: dovremo giocare questa partita al massimo, anche perché avrà delle implicazioni anche per il futuro. Nonostante la differenza tra le due squadre, forse all’andata l’impresa non è avvenuta… Ma bisogna guardare avanti. Anche se il risultato ha smorzato un po’ le speranze di molti, sarà una serata speciale al ‘Roazhon Park’. Abbiamo avuto un numero molto elevato di richieste di biglietti, la cui cifra è però molto difficile da stimare. Dobbiamo imparare dai nostri errori, identificare chiaramente ciò che manca. E qualunque cosa accada, quella contro il Milan sarà un’ulteriore esperienza utile per il futuro del club. Da questo si possono trarre solo degli insegnamenti“.


Altre news di giornata


—) Colombo: il Milan fissa il prezzo.


—) Orsato e Irrati per Milan - Atalanta.


—) Bennacer, Tomori e Kalulu in campo con la squadra.


—) Terrier:"Col Milan livello alto. Se segniamo subito...".


—) Cardinale: convegno con... PIF a Miami.


—) Milan: anche Tomori verso il recupero.


—) Giroud: tentazione MLS. Piace anche in Spagna e UK.


—) Milan: l'EL vale tutto. Anche per Pioli.


—) Milan e Inter da Sala. Freddezza e scetticismo.


—) Leao: PSG alla finestra. No incedibili in casa Milan.


—) Milan: Jovic col Rennes. La formazione.


—)
Milan Zirkzee: si può ma... Sesko, David e Gyokeres...
.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,698
Reaction score
27,817
Stephan tecnico del Rennes:"Ci giocheremo le nostre carte fino alla fine. Non potremo giocare una partita normale. L’obiettivo è imballare la partita e creare insieme le condizioni per cercare di avere un elemento di irrazionalità in questa partita. Poi a fine primo tempo tireremo le somme. Dobbiamo andare fuori dagli schemi, in una forma di follia. Se faremo calcoli non riusciremo a farcela, saranno più forti di noi. Dovremo creare qualcosa, un’atmosfera. Questo sarà l’obiettivo“.

Bourigeaud:"Mi aspetto un grande ambiente anche domani, so che questa partita è attesa da tutti nonostante il risultato dell’andata“.

Terrier sul match di domani col Milan:"Il livello sarà alto, ma sappiamo che nelle partite di Coppa Europa a volte è una questione di dettagli e inoltre siamo in casa. Se segniamo presto, possiamo entusiasmare il pubblico e giocare a nostro favore. Ero un po' frustrato dalla mia prestazione. Non ho toccato molti palloni, eravamo ben marcati davanti con Kalimuendo, non siamo riusciti a trovarci. In questo tipo di partite, devo riuscire a creare legami tra difensori e centrocampisti per cercare di salire un po' più in alto".

Il presidente del Rennes, Cloarec:"Tutto resta possibile: dovremo giocare questa partita al massimo, anche perché avrà delle implicazioni anche per il futuro. Nonostante la differenza tra le due squadre, forse all’andata l’impresa non è avvenuta… Ma bisogna guardare avanti. Anche se il risultato ha smorzato un po’ le speranze di molti, sarà una serata speciale al ‘Roazhon Park’. Abbiamo avuto un numero molto elevato di richieste di biglietti, la cui cifra è però molto difficile da stimare. Dobbiamo imparare dai nostri errori, identificare chiaramente ciò che manca. E qualunque cosa accada, quella contro il Milan sarà un’ulteriore esperienza utile per il futuro del club. Da questo si possono trarre solo degli insegnamenti“.


Altre news di giornata


—) Colombo: il Milan fissa il prezzo.


—) Orsato e Irrati per Milan - Atalanta.


—) Bennacer, Tomori e Kalulu in campo con la squadra.


—) Terrier:"Col Milan livello alto. Se segniamo subito...".


—) Cardinale: convegno con... PIF a Miami.


—) Milan: anche Tomori verso il recupero.


—) Giroud: tentazione MLS. Piace anche in Spagna e UK.


—) Milan: l'EL vale tutto. Anche per Pioli.


—) Milan e Inter da Sala. Freddezza e scetticismo.


—) Leao: PSG alla finestra. No incedibili in casa Milan.


—) Milan: Jovic col Rennes. La formazione.


—)
Milan Zirkzee: si può ma... Sesko, David e Gyokeres...
,
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,698
Reaction score
27,817
Stephan tecnico del Rennes:"Ci giocheremo le nostre carte fino alla fine. Non potremo giocare una partita normale. L’obiettivo è imballare la partita e creare insieme le condizioni per cercare di avere un elemento di irrazionalità in questa partita. Poi a fine primo tempo tireremo le somme. Dobbiamo andare fuori dagli schemi, in una forma di follia. Se faremo calcoli non riusciremo a farcela, saranno più forti di noi. Dovremo creare qualcosa, un’atmosfera. Questo sarà l’obiettivo“.

Bourigeaud:"Mi aspetto un grande ambiente anche domani, so che questa partita è attesa da tutti nonostante il risultato dell’andata“.

Terrier sul match di domani col Milan:"Il livello sarà alto, ma sappiamo che nelle partite di Coppa Europa a volte è una questione di dettagli e inoltre siamo in casa. Se segniamo presto, possiamo entusiasmare il pubblico e giocare a nostro favore. Ero un po' frustrato dalla mia prestazione. Non ho toccato molti palloni, eravamo ben marcati davanti con Kalimuendo, non siamo riusciti a trovarci. In questo tipo di partite, devo riuscire a creare legami tra difensori e centrocampisti per cercare di salire un po' più in alto".

Il presidente del Rennes, Cloarec:"Tutto resta possibile: dovremo giocare questa partita al massimo, anche perché avrà delle implicazioni anche per il futuro. Nonostante la differenza tra le due squadre, forse all’andata l’impresa non è avvenuta… Ma bisogna guardare avanti. Anche se il risultato ha smorzato un po’ le speranze di molti, sarà una serata speciale al ‘Roazhon Park’. Abbiamo avuto un numero molto elevato di richieste di biglietti, la cui cifra è però molto difficile da stimare. Dobbiamo imparare dai nostri errori, identificare chiaramente ciò che manca. E qualunque cosa accada, quella contro il Milan sarà un’ulteriore esperienza utile per il futuro del club. Da questo si possono trarre solo degli insegnamenti“.


Altre news di giornata


—) Colombo: il Milan fissa il prezzo.


—) Orsato e Irrati per Milan - Atalanta.


—) Bennacer, Tomori e Kalulu in campo con la squadra.


—) Terrier:"Col Milan livello alto. Se segniamo subito...".


—) Cardinale: convegno con... PIF a Miami.


—) Milan: anche Tomori verso il recupero.


—) Giroud: tentazione MLS. Piace anche in Spagna e UK.


—) Milan: l'EL vale tutto. Anche per Pioli.


—) Milan e Inter da Sala. Freddezza e scetticismo.


—) Leao: PSG alla finestra. No incedibili in casa Milan.


—) Milan: Jovic col Rennes. La formazione.


—)
Milan Zirkzee: si può ma... Sesko, David e Gyokeres...
.
 
Alto
head>