Pellegatti vs Sabatini sulla storia del Milan

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,554
Reaction score
29,537
Carlo Pellegatti contro Sandro Sabatini a Pressing: si parla del possibile arrivo di Conte e della storia del Milan

Pellegatti:"Fare attenzione quando si parla della storia del Milan“.

Sabatini: “Fatemi dire una cosa sola. Quando Conte parla di storia, non deve citare il Milan. Perché il Milan ha la storia di Berlusconi. Cardinale ha la storia dei Boston Celtics, o di qualcun altro. La loro storia non è quella del Milan è un’altra cosa. In questo senso, lo dico perché anche il modo di fare di Conte tecnico e uomo di mercato, con questo Milan è assolutamente incompatibile”.

Pellegatti: “Sabatini, il Milan non è la storia solo di Berlusconi: è Andrea Rizzoli che vince la prima Coppa dei Campioni. Allora no, Franco Carraro che vince quattro cose? No, non devi dirmi con l’aria sufficiente come se fossi un *******…”

Sabatini: “Carlo, dopo Berlusconi non c’è storia nel Milan. Dopo Berlusconi non c’è storia del Milan, con tutti personaggi che non hanno la storia del Milan. Non Rizzoli o quelli che hai detto tu, a parte Ibrahimovic e Maldini, che però non c’è più”.

Pellegatti: “Dovresti andare a Masterchef a girare le frittate, adesso l’hai girata così, dopo Berlusconi. Prima non hai detto dopo Berlusconi, se no non ti avrei parlato di Rizzoli e Carraro. Perché io sto ad ascoltare, ma sulla storia del Milan… Il Milan non è solo Silvio Berlusconi, dopo Berlusconi, ma parliamo di 120 anni e di 6 anni, attenzione quando si parla della storia del Milan”.

--) Conte Milan secondo Trevisani, Ravanelli Pellegatti e co

—) Milan: tutte le news del 5 febbraio 2024. Riepilogo.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,554
Reaction score
29,537
Pellegatti leccherebbe il **** anche al muratore "sceicco" che voleva comprare la Rometta
 
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
12,222
Reaction score
4,044
Gente come .... sono la rovina del Milan.

Gente che fa distrazione di massa, difesa dell'indifendibile, che se la canta e se la suona da sola.

Skincats nel particolare è l'unico difetto di Radio Rossonera che è il miglior network del Milan in circolazione.
 

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
3,220
Reaction score
2,515
Carlo Pellegatti contro Sandro Sabatini a Pressing: si parla del possibile arrivo di Conte e della storia del Milan

Pellegatti:"Fare attenzione quando si parla della storia del Milan“.

Sabatini: “Fatemi dire una cosa sola. Quando Conte parla di storia, non deve citare il Milan. Perché il Milan ha la storia di Berlusconi. Cardinale ha la storia dei Boston Celtics, o di qualcun altro. La loro storia non è quella del Milan è un’altra cosa. In questo senso, lo dico perché anche il modo di fare di Conte tecnico e uomo di mercato, con questo Milan è assolutamente incompatibile”.

Pellegatti: “Sabatini, il Milan non è la storia solo di Berlusconi: è Andrea Rizzoli che vince la prima Coppa dei Campioni. Allora no, Franco Carraro che vince quattro cose? No, non devi dirmi con l’aria sufficiente come se fossi un *******…”

Sabatini: “Carlo, dopo Berlusconi non c’è storia nel Milan. Dopo Berlusconi non c’è storia del Milan, con tutti personaggi che non hanno la storia del Milan. Non Rizzoli o quelli che hai detto tu, a parte Ibrahimovic e Maldini, che però non c’è più”.

Pellegatti: “Dovresti andare a Masterchef a girare le frittate, adesso l’hai girata così, dopo Berlusconi. Prima non hai detto dopo Berlusconi, se no non ti avrei parlato di Rizzoli e Carraro. Perché io sto ad ascoltare, ma sulla storia del Milan… Il Milan non è solo Silvio Berlusconi, dopo Berlusconi, ma parliamo di 120 anni e di 6 anni, attenzione quando si parla della storia del Milan”.

--) Conte Milan secondo Trevisani, Ravanelli Pellegatti e co

Non capisco - letteralmente - quello che dice Sabatini, ma sembra uno di quelli per cui il calcio è solo quello avvenuto dopo che lui ha compiuto 6 anni, tutto quello che è successo prima non è successo.
E fa il giornalista sportivo, giusto? Boh.
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
14,405
Reaction score
9,571
Carlo Pellegatti contro Sandro Sabatini a Pressing: si parla del possibile arrivo di Conte e della storia del Milan

Pellegatti:"Fare attenzione quando si parla della storia del Milan“.

Sabatini: “Fatemi dire una cosa sola. Quando Conte parla di storia, non deve citare il Milan. Perché il Milan ha la storia di Berlusconi. Cardinale ha la storia dei Boston Celtics, o di qualcun altro. La loro storia non è quella del Milan è un’altra cosa. In questo senso, lo dico perché anche il modo di fare di Conte tecnico e uomo di mercato, con questo Milan è assolutamente incompatibile”.

Pellegatti: “Sabatini, il Milan non è la storia solo di Berlusconi: è Andrea Rizzoli che vince la prima Coppa dei Campioni. Allora no, Franco Carraro che vince quattro cose? No, non devi dirmi con l’aria sufficiente come se fossi un *******…”

Sabatini: “Carlo, dopo Berlusconi non c’è storia nel Milan. Dopo Berlusconi non c’è storia del Milan, con tutti personaggi che non hanno la storia del Milan. Non Rizzoli o quelli che hai detto tu, a parte Ibrahimovic e Maldini, che però non c’è più”.

Pellegatti: “Dovresti andare a Masterchef a girare le frittate, adesso l’hai girata così, dopo Berlusconi. Prima non hai detto dopo Berlusconi, se no non ti avrei parlato di Rizzoli e Carraro. Perché io sto ad ascoltare, ma sulla storia del Milan… Il Milan non è solo Silvio Berlusconi, dopo Berlusconi, ma parliamo di 120 anni e di 6 anni, attenzione quando si parla della storia del Milan”.

--) Conte Milan secondo Trevisani, Ravanelli Pellegatti e co

—) Milan: tutte le news del 5 febbraio 2024. Riepilogo.
Qui mi tocca dare ragione al vecchio.
Non ci si permetta mai di dire che il Milan è AC Berlusconi.
Con Silvio abbiamo toccato i momenti più gloriosi, ma è esistito un milan glorioso prima e, si spera, ne esisterà uno dopo.
Intanto, da quando è andato via nel 2017, negli ultimi 6 anni abbiamo vinto uno scudetto, mentre negli ultimi 10 anni della presidenza berlusconi post Atene abbiamo vinto uno scudetto e due supercoppe italiane.
Ringrazierò in eterno per il ventennio impareggiabile 1987-2007, ma non dimentichiamo chi è venuto prima e chi, si spera, verrà dopo.
 
Registrato
23 Giugno 2017
Messaggi
2,764
Reaction score
1,188
Carlo Pellegatti contro Sandro Sabatini a Pressing: si parla del possibile arrivo di Conte e della storia del Milan

Pellegatti:"Fare attenzione quando si parla della storia del Milan“.

Sabatini: “Fatemi dire una cosa sola. Quando Conte parla di storia, non deve citare il Milan. Perché il Milan ha la storia di Berlusconi. Cardinale ha la storia dei Boston Celtics, o di qualcun altro. La loro storia non è quella del Milan è un’altra cosa. In questo senso, lo dico perché anche il modo di fare di Conte tecnico e uomo di mercato, con questo Milan è assolutamente incompatibile”.

Pellegatti: “Sabatini, il Milan non è la storia solo di Berlusconi: è Andrea Rizzoli che vince la prima Coppa dei Campioni. Allora no, Franco Carraro che vince quattro cose? No, non devi dirmi con l’aria sufficiente come se fossi un *******…”

Sabatini: “Carlo, dopo Berlusconi non c’è storia nel Milan. Dopo Berlusconi non c’è storia del Milan, con tutti personaggi che non hanno la storia del Milan. Non Rizzoli o quelli che hai detto tu, a parte Ibrahimovic e Maldini, che però non c’è più”.

Pellegatti: “Dovresti andare a Masterchef a girare le frittate, adesso l’hai girata così, dopo Berlusconi. Prima non hai detto dopo Berlusconi, se no non ti avrei parlato di Rizzoli e Carraro. Perché io sto ad ascoltare, ma sulla storia del Milan… Il Milan non è solo Silvio Berlusconi, dopo Berlusconi, ma parliamo di 120 anni e di 6 anni, attenzione quando si parla della storia del Milan”.

--) Conte Milan secondo Trevisani, Ravanelli Pellegatti e co

—) Milan: tutte le news del 5 febbraio 2024. Riepilogo.
Tra le virtù imprescindibili di un giornalista vanno annoverate l’onestà intellettuale, l‘imparzialità e una certa perizia nell’uso della lingua. Ora, al di là dei primi due aspetti, che c***o dice Sabatini? Capacità espressive degne dei peggiori professionali.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
24,227
Reaction score
15,601
Carlo Pellegatti contro Sandro Sabatini a Pressing: si parla del possibile arrivo di Conte e della storia del Milan

Pellegatti:"Fare attenzione quando si parla della storia del Milan“.

Sabatini: “Fatemi dire una cosa sola. Quando Conte parla di storia, non deve citare il Milan. Perché il Milan ha la storia di Berlusconi. Cardinale ha la storia dei Boston Celtics, o di qualcun altro. La loro storia non è quella del Milan è un’altra cosa. In questo senso, lo dico perché anche il modo di fare di Conte tecnico e uomo di mercato, con questo Milan è assolutamente incompatibile”.

Pellegatti: “Sabatini, il Milan non è la storia solo di Berlusconi: è Andrea Rizzoli che vince la prima Coppa dei Campioni. Allora no, Franco Carraro che vince quattro cose? No, non devi dirmi con l’aria sufficiente come se fossi un *******…”

Sabatini: “Carlo, dopo Berlusconi non c’è storia nel Milan. Dopo Berlusconi non c’è storia del Milan, con tutti personaggi che non hanno la storia del Milan. Non Rizzoli o quelli che hai detto tu, a parte Ibrahimovic e Maldini, che però non c’è più”.

Pellegatti: “Dovresti andare a Masterchef a girare le frittate, adesso l’hai girata così, dopo Berlusconi. Prima non hai detto dopo Berlusconi, se no non ti avrei parlato di Rizzoli e Carraro. Perché io sto ad ascoltare, ma sulla storia del Milan… Il Milan non è solo Silvio Berlusconi, dopo Berlusconi, ma parliamo di 120 anni e di 6 anni, attenzione quando si parla della storia del Milan”.

--) Conte Milan secondo Trevisani, Ravanelli Pellegatti e co

—) Milan: tutte le news del 5 febbraio 2024. Riepilogo.
da scontro tra Titani , a scontro tra Totani
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,593
Reaction score
26,445
Carlo Pellegatti contro Sandro Sabatini a Pressing: si parla del possibile arrivo di Conte e della storia del Milan

Pellegatti:"Fare attenzione quando si parla della storia del Milan“.

Sabatini: “Fatemi dire una cosa sola. Quando Conte parla di storia, non deve citare il Milan. Perché il Milan ha la storia di Berlusconi. Cardinale ha la storia dei Boston Celtics, o di qualcun altro. La loro storia non è quella del Milan è un’altra cosa. In questo senso, lo dico perché anche il modo di fare di Conte tecnico e uomo di mercato, con questo Milan è assolutamente incompatibile”.

Pellegatti: “Sabatini, il Milan non è la storia solo di Berlusconi: è Andrea Rizzoli che vince la prima Coppa dei Campioni. Allora no, Franco Carraro che vince quattro cose? No, non devi dirmi con l’aria sufficiente come se fossi un *******…”

Sabatini: “Carlo, dopo Berlusconi non c’è storia nel Milan. Dopo Berlusconi non c’è storia del Milan, con tutti personaggi che non hanno la storia del Milan. Non Rizzoli o quelli che hai detto tu, a parte Ibrahimovic e Maldini, che però non c’è più”.

Pellegatti: “Dovresti andare a Masterchef a girare le frittate, adesso l’hai girata così, dopo Berlusconi. Prima non hai detto dopo Berlusconi, se no non ti avrei parlato di Rizzoli e Carraro. Perché io sto ad ascoltare, ma sulla storia del Milan… Il Milan non è solo Silvio Berlusconi, dopo Berlusconi, ma parliamo di 120 anni e di 6 anni, attenzione quando si parla della storia del Milan”.

--) Conte Milan secondo Trevisani, Ravanelli Pellegatti e co

—) Milan: tutte le news del 5 febbraio 2024. Riepilogo.
Mediaset ormai è un grumo di interisti.
Sabatini insopportabile trombone bombarolo.
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
5,155
Reaction score
2,474
ho visto qualche spezzone di questa trasmissione, è trash allo stato puro.
Gli ospiti fanno finta di litigare, si mandando fintamente a quel paese.

E' veramente bar sport ripreso dalle telecamere.
 

Similar threads

Alto
head>