Pellegatti:"Mi gusto Pioli". Trevisani e Sabatini..

ROSSO NERO 70

Well-known member
Registrato
31 Agosto 2021
Messaggi
2,412
Reaction score
1,225
Pellegatti a Pressing:"o dico che il prossimo allenatore del Milan, chiunque dovesse arrivare, non sono sicuro che arriverà in 3 anni prima 2° poi 1° e poi tra le 4 squadre più forti d’Europa. Per quanto riguarda la questione proprietà americane, la società ha deciso di continuare con i Furlani e Moncada proprio perché cosciente di non essere dentro la situazione, ha deciso di proseguire con chi c’era già dentro. Io l’allenatore me lo sto gustando, cerca sempre di stimolarsi e di stimolare la squadra. Tuttavia sicuramente nel momento in cui tornerà un periodo di flessione torneranno i #PioliOut e credo che lui ormai sia abituato a questo. L’importante è che la squadra ci creda. Per quanto riguarda il mercato del Milan rivelo una cosa che non sa ancora nessuno; non ho parlato con pioli ma credo che Terracciano sia stato preso per metterlo mediano o mezzala proprio per supplire all’assenza di Pobega. Ultima cosa, sarà un caso ma da quando è tornato Kjaer abbiamo subito solo un goal”.
Ezoic


Trevisani:"La risposta alla domanda iniziale è si: Pioli è trattato male! Pioli ha 39 punti, è uscito da un girone di Champions che abbiamo detto tutti fosse il più difficile degli 8, con un rigore regalato al Psg brutto come la fame e 2 errori ancora più brutti di Maignan contro il Borussia Dortmund. Pioli ha fatto degli errori? Si. Pioli ha delle responsabilità sugli infortuni? Probabilmente sì. Ma quello che ho letto e sentito è scandaloso, scandaloso. Una cosa che non esiste proprio perché negli ultimi 3 anni ha riportato il Milan in Champions, vinto lo scudetto ed arrivato tra le prime quattro in Champions. Quando è arrivato secondo non era la seconda rosa, quando è arrivato primo non era la prima rosa, quando è arrivato top 4 in Europa non era tra le prime 4 rose d’Europa, quindi ha sempre fatto di più. Forse siamo stati abituati troppo bene e quindi adesso lo criticano. Quest’anno il Milan può fare media 80 punti, il Milan vale più di 80 punti? Con tutti gli infortuni che ha avuto? Io non penso”.

Sabatini: “Io condivido questo discorso. Pioli merita rispetto per il professionista, uomo e allenatore che è. Tuttavia è stato indirizzato come unico colpevole dai tifosi e in questo la società è stata dal punto di vista della comunicazione esplicita molto assente nella difesa di Pioli e questo va detto. Per concludere, visto che io non so star zitto fino in fondo, rivendico il fatto di aver visto Pioli un po’ frastornato e in confusione in alcune scelte di giocatori in alcune partite. Le 3 prime squadre del nostro campionato hanno giocato contro le ultime 3 squadre del campionato e il Milan è stata l’unica a vincere in maniera agevole senza goal al 90esimo”.

🤡
 

rossonerosempre

Junior Member
Registrato
23 Agosto 2015
Messaggi
496
Reaction score
76
-9 punti in classifica alla fine del girone di andata, siamo già fuori da scudetto e champions e questo fa il lecchino?
Difendere l'indifendibile, allora vuol dire che o sei in malafede, o sei decerebrato o in realtà ti sei già accontentato di questa situazione perchè hai capito che abbiamo una rosa mediocre ed il massimo che possiamo fare è proprio questo, ambire alla coppa italia o europa league
 

rossonerosempre

Junior Member
Registrato
23 Agosto 2015
Messaggi
496
Reaction score
76
Aggiungo inoltre che stiamo rifacendo gli errori degli scorsi anni, prendi mezzepunte e non bomber perchè per la punta centrale vera non vuoi spendere almeno 50 milioni. Presentarsi in campionato e champions con Giroud e Jovic, con tutto il rispetto per loro due perchè comunque se lo meritano, non vai da nessuna parte.
 
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
33,358
Reaction score
2,921
Pellegatti a Pressing:"o dico che il prossimo allenatore del Milan, chiunque dovesse arrivare, non sono sicuro che arriverà in 3 anni prima 2° poi 1° e poi tra le 4 squadre più forti d’Europa. Per quanto riguarda la questione proprietà americane, la società ha deciso di continuare con i Furlani e Moncada proprio perché cosciente di non essere dentro la situazione, ha deciso di proseguire con chi c’era già dentro. Io l’allenatore me lo sto gustando, cerca sempre di stimolarsi e di stimolare la squadra. Tuttavia sicuramente nel momento in cui tornerà un periodo di flessione torneranno i #PioliOut e credo che lui ormai sia abituato a questo. L’importante è che la squadra ci creda. Per quanto riguarda il mercato del Milan rivelo una cosa che non sa ancora nessuno; non ho parlato con pioli ma credo che Terracciano sia stato preso per metterlo mediano o mezzala proprio per supplire all’assenza di Pobega. Ultima cosa, sarà un caso ma da quando è tornato Kjaer abbiamo subito solo un goal”.
Ezoic


Trevisani:"La risposta alla domanda iniziale è si: Pioli è trattato male! Pioli ha 39 punti, è uscito da un girone di Champions che abbiamo detto tutti fosse il più difficile degli 8, con un rigore regalato al Psg brutto come la fame e 2 errori ancora più brutti di Maignan contro il Borussia Dortmund. Pioli ha fatto degli errori? Si. Pioli ha delle responsabilità sugli infortuni? Probabilmente sì. Ma quello che ho letto e sentito è scandaloso, scandaloso. Una cosa che non esiste proprio perché negli ultimi 3 anni ha riportato il Milan in Champions, vinto lo scudetto ed arrivato tra le prime quattro in Champions. Quando è arrivato secondo non era la seconda rosa, quando è arrivato primo non era la prima rosa, quando è arrivato top 4 in Europa non era tra le prime 4 rose d’Europa, quindi ha sempre fatto di più. Forse siamo stati abituati troppo bene e quindi adesso lo criticano. Quest’anno il Milan può fare media 80 punti, il Milan vale più di 80 punti? Con tutti gli infortuni che ha avuto? Io non penso”.

Sabatini: “Io condivido questo discorso. Pioli merita rispetto per il professionista, uomo e allenatore che è. Tuttavia è stato indirizzato come unico colpevole dai tifosi e in questo la società è stata dal punto di vista della comunicazione esplicita molto assente nella difesa di Pioli e questo va detto. Per concludere, visto che io non so star zitto fino in fondo, rivendico il fatto di aver visto Pioli un po’ frastornato e in confusione in alcune scelte di giocatori in alcune partite. Le 3 prime squadre del nostro campionato hanno giocato contro le ultime 3 squadre del campionato e il Milan è stata l’unica a vincere in maniera agevole senza goal al 90esimo”.
Poi aspetterei mercoledì sera per fare le lecchinate perché se per caso usciamo con l'Atalanta siamo fuori da 3 competizioni già a gennaio e ci resta solo la competizione di riserva dell'EL.
 

DavMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2021
Messaggi
1,852
Reaction score
1,728
vediamo il prossimo mese in campionato in cui avremo: Roma-Bologna-Udinese-Frosinone-napoli quanti punti facciamo e in quanti avranno voglia di leccare dopo.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,369
Reaction score
6,777
Io purtroppo mi sento perso.
Non mi e piaciuto il modo in cui Pioli e rimasto a Milanello dopo la cacciata di Maldini e Moncada e di come abbia addiriura avuto più poteri.
Ma non voglio nemmeno fare il gioco della società che se lo e tenuto come capro espiatorio.
Non mi piace come i nostri s'infortunano così facilmente.
Non mi piace come ha messo krunic al centro di un progetto folle così come non mi piace come metto giocatori da parte.
Ma so bene che togliendo Pioli prenderemo quasi sicuramente uno peggiore ancora.

Quindi alla fine non esultero se lo mandano via se prima non vedo il nome di chi lo rimpiazzera.
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,655
Reaction score
26,529
Non vi fissate coi risultati: se proprietà e dirigenza hanno chiesto a pioli quarto posto minimo in campionato, qualificazione minimo in El in Champions (terzo posto nel girone) non siamo proprio fuori da nulla.
Pioli andrebbe cacciato per altri motivi.
 

Zenos

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
22,987
Reaction score
11,381
vediamo il prossimo mese in campionato in cui avremo: Roma-Bologna-Udinese-Frosinone-napoli quanti punti facciamo e in quanti avranno voglia di leccare dopo.
21 Aprile, Limone ci purghera ancora ed il Cornuto si sbeffeggera di noi sotto la curva.
Scompariranno tutti per poi riapparire dopo la vittoria contro il Frosinone.
 
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
3,084
Reaction score
1,279
Pellegatti a Pressing:"o dico che il prossimo allenatore del Milan, chiunque dovesse arrivare, non sono sicuro che arriverà in 3 anni prima 2° poi 1° e poi tra le 4 squadre più forti d’Europa. Per quanto riguarda la questione proprietà americane, la società ha deciso di continuare con i Furlani e Moncada proprio perché cosciente di non essere dentro la situazione, ha deciso di proseguire con chi c’era già dentro. Io l’allenatore me lo sto gustando, cerca sempre di stimolarsi e di stimolare la squadra. Tuttavia sicuramente nel momento in cui tornerà un periodo di flessione torneranno i #PioliOut e credo che lui ormai sia abituato a questo. L’importante è che la squadra ci creda. Per quanto riguarda il mercato del Milan rivelo una cosa che non sa ancora nessuno; non ho parlato con pioli ma credo che Terracciano sia stato preso per metterlo mediano o mezzala proprio per supplire all’assenza di Pobega. Ultima cosa, sarà un caso ma da quando è tornato Kjaer abbiamo subito solo un goal”.
Ezoic


Trevisani:"La risposta alla domanda iniziale è si: Pioli è trattato male! Pioli ha 39 punti, è uscito da un girone di Champions che abbiamo detto tutti fosse il più difficile degli 8, con un rigore regalato al Psg brutto come la fame e 2 errori ancora più brutti di Maignan contro il Borussia Dortmund. Pioli ha fatto degli errori? Si. Pioli ha delle responsabilità sugli infortuni? Probabilmente sì. Ma quello che ho letto e sentito è scandaloso, scandaloso. Una cosa che non esiste proprio perché negli ultimi 3 anni ha riportato il Milan in Champions, vinto lo scudetto ed arrivato tra le prime quattro in Champions. Quando è arrivato secondo non era la seconda rosa, quando è arrivato primo non era la prima rosa, quando è arrivato top 4 in Europa non era tra le prime 4 rose d’Europa, quindi ha sempre fatto di più. Forse siamo stati abituati troppo bene e quindi adesso lo criticano. Quest’anno il Milan può fare media 80 punti, il Milan vale più di 80 punti? Con tutti gli infortuni che ha avuto? Io non penso”.

Sabatini: “Io condivido questo discorso. Pioli merita rispetto per il professionista, uomo e allenatore che è. Tuttavia è stato indirizzato come unico colpevole dai tifosi e in questo la società è stata dal punto di vista della comunicazione esplicita molto assente nella difesa di Pioli e questo va detto. Per concludere, visto che io non so star zitto fino in fondo, rivendico il fatto di aver visto Pioli un po’ frastornato e in confusione in alcune scelte di giocatori in alcune partite. Le 3 prime squadre del nostro campionato hanno giocato contro le ultime 3 squadre del campionato e il Milan è stata l’unica a vincere in maniera agevole senza goal al 90esimo”.
Il parere di Pellegatti non va preso in considerazione in quanto è privo di qualsiasi spirito critico e di analisi.
Le sue uniche critiche sono dettate da piccoli sussulti di orgoglio che si palesano sul suo canale di YouTube quando siamo reduci da una sconfitta e da un periodo no, salvo poi chinare il capo alla successiva conferenza stampa, quando le sue critiche si trasformano in paraculate infarcite di inutili citazioni ai poemi classici che non hanno nessuna attinenza col calcio.

Sono d'accordo invece con Sabatini sulla proprietà che guarda a Pioli con distacco, ma sono cose che noi dicevamo già quest'estate quando vedevamo in Pioli un perfetto parafulmine per loro.

Detto ciò Pioli ha avuto in passato i suoi meriti, io non penso sia un miracolato, penso che purtroppo sia limitato (probabilmente per colpe sue).
Ad ogni modo oltre ai meriti ha avuto anche le sue colpe, soprattutto quest'anno con la gestione atletica, che non possono passare inosservate.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,851
Reaction score
29,828
Pellegatti a Pressing:"o dico che il prossimo allenatore del Milan, chiunque dovesse arrivare, non sono sicuro che arriverà in 3 anni prima 2° poi 1° e poi tra le 4 squadre più forti d’Europa. Per quanto riguarda la questione proprietà americane, la società ha deciso di continuare con i Furlani e Moncada proprio perché cosciente di non essere dentro la situazione, ha deciso di proseguire con chi c’era già dentro. Io l’allenatore me lo sto gustando, cerca sempre di stimolarsi e di stimolare la squadra. Tuttavia sicuramente nel momento in cui tornerà un periodo di flessione torneranno i #PioliOut e credo che lui ormai sia abituato a questo. L’importante è che la squadra ci creda. Per quanto riguarda il mercato del Milan rivelo una cosa che non sa ancora nessuno; non ho parlato con pioli ma credo che Terracciano sia stato preso per metterlo mediano o mezzala proprio per supplire all’assenza di Pobega. Ultima cosa, sarà un caso ma da quando è tornato Kjaer abbiamo subito solo un goal”.
Ezoic


Trevisani:"La risposta alla domanda iniziale è si: Pioli è trattato male! Pioli ha 39 punti, è uscito da un girone di Champions che abbiamo detto tutti fosse il più difficile degli 8, con un rigore regalato al Psg brutto come la fame e 2 errori ancora più brutti di Maignan contro il Borussia Dortmund. Pioli ha fatto degli errori? Si. Pioli ha delle responsabilità sugli infortuni? Probabilmente sì. Ma quello che ho letto e sentito è scandaloso, scandaloso. Una cosa che non esiste proprio perché negli ultimi 3 anni ha riportato il Milan in Champions, vinto lo scudetto ed arrivato tra le prime quattro in Champions. Quando è arrivato secondo non era la seconda rosa, quando è arrivato primo non era la prima rosa, quando è arrivato top 4 in Europa non era tra le prime 4 rose d’Europa, quindi ha sempre fatto di più. Forse siamo stati abituati troppo bene e quindi adesso lo criticano. Quest’anno il Milan può fare media 80 punti, il Milan vale più di 80 punti? Con tutti gli infortuni che ha avuto? Io non penso”.

Sabatini: “Io condivido questo discorso. Pioli merita rispetto per il professionista, uomo e allenatore che è. Tuttavia è stato indirizzato come unico colpevole dai tifosi e in questo la società è stata dal punto di vista della comunicazione esplicita molto assente nella difesa di Pioli e questo va detto. Per concludere, visto che io non so star zitto fino in fondo, rivendico il fatto di aver visto Pioli un po’ frastornato e in confusione in alcune scelte di giocatori in alcune partite. Le 3 prime squadre del nostro campionato hanno giocato contro le ultime 3 squadre del campionato e il Milan è stata l’unica a vincere in maniera agevole senza goal al 90esimo”.
.
 

Similar threads

Alto
head>