Pellegatti:"Mi gusto Pioli". Trevisani e Sabatini..

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,230
Reaction score
27,450
Pellegatti a Pressing:"o dico che il prossimo allenatore del Milan, chiunque dovesse arrivare, non sono sicuro che arriverà in 3 anni prima 2° poi 1° e poi tra le 4 squadre più forti d’Europa. Per quanto riguarda la questione proprietà americane, la società ha deciso di continuare con i Furlani e Moncada proprio perché cosciente di non essere dentro la situazione, ha deciso di proseguire con chi c’era già dentro. Io l’allenatore me lo sto gustando, cerca sempre di stimolarsi e di stimolare la squadra. Tuttavia sicuramente nel momento in cui tornerà un periodo di flessione torneranno i #PioliOut e credo che lui ormai sia abituato a questo. L’importante è che la squadra ci creda. Per quanto riguarda il mercato del Milan rivelo una cosa che non sa ancora nessuno; non ho parlato con pioli ma credo che Terracciano sia stato preso per metterlo mediano o mezzala proprio per supplire all’assenza di Pobega. Ultima cosa, sarà un caso ma da quando è tornato Kjaer abbiamo subito solo un goal”.
Ezoic


Trevisani:"La risposta alla domanda iniziale è si: Pioli è trattato male! Pioli ha 39 punti, è uscito da un girone di Champions che abbiamo detto tutti fosse il più difficile degli 8, con un rigore regalato al Psg brutto come la fame e 2 errori ancora più brutti di Maignan contro il Borussia Dortmund. Pioli ha fatto degli errori? Si. Pioli ha delle responsabilità sugli infortuni? Probabilmente sì. Ma quello che ho letto e sentito è scandaloso, scandaloso. Una cosa che non esiste proprio perché negli ultimi 3 anni ha riportato il Milan in Champions, vinto lo scudetto ed arrivato tra le prime quattro in Champions. Quando è arrivato secondo non era la seconda rosa, quando è arrivato primo non era la prima rosa, quando è arrivato top 4 in Europa non era tra le prime 4 rose d’Europa, quindi ha sempre fatto di più. Forse siamo stati abituati troppo bene e quindi adesso lo criticano. Quest’anno il Milan può fare media 80 punti, il Milan vale più di 80 punti? Con tutti gli infortuni che ha avuto? Io non penso”.

Sabatini: “Io condivido questo discorso. Pioli merita rispetto per il professionista, uomo e allenatore che è. Tuttavia è stato indirizzato come unico colpevole dai tifosi e in questo la società è stata dal punto di vista della comunicazione esplicita molto assente nella difesa di Pioli e questo va detto. Per concludere, visto che io non so star zitto fino in fondo, rivendico il fatto di aver visto Pioli un po’ frastornato e in confusione in alcune scelte di giocatori in alcune partite. Le 3 prime squadre del nostro campionato hanno giocato contro le ultime 3 squadre del campionato e il Milan è stata l’unica a vincere in maniera agevole senza goal al 90esimo”.
 
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
33,136
Reaction score
2,716
Pellegatti a Pressing:"o dico che il prossimo allenatore del Milan, chiunque dovesse arrivare, non sono sicuro che arriverà in 3 anni prima 2° poi 1° e poi tra le 4 squadre più forti d’Europa. Per quanto riguarda la questione proprietà americane, la società ha deciso di continuare con i Furlani e Moncada proprio perché cosciente di non essere dentro la situazione, ha deciso di proseguire con chi c’era già dentro. Io l’allenatore me lo sto gustando, cerca sempre di stimolarsi e di stimolare la squadra. Tuttavia sicuramente nel momento in cui tornerà un periodo di flessione torneranno i #PioliOut e credo che lui ormai sia abituato a questo. L’importante è che la squadra ci creda. Per quanto riguarda il mercato del Milan rivelo una cosa che non sa ancora nessuno; non ho parlato con pioli ma credo che Terracciano sia stato preso per metterlo mediano o mezzala proprio per supplire all’assenza di Pobega. Ultima cosa, sarà un caso ma da quando è tornato Kjaer abbiamo subito solo un goal”.
Ezoic


Trevisani:"La risposta alla domanda iniziale è si: Pioli è trattato male! Pioli ha 39 punti, è uscito da un girone di Champions che abbiamo detto tutti fosse il più difficile degli 8, con un rigore regalato al Psg brutto come la fame e 2 errori ancora più brutti di Maignan contro il Borussia Dortmund. Pioli ha fatto degli errori? Si. Pioli ha delle responsabilità sugli infortuni? Probabilmente sì. Ma quello che ho letto e sentito è scandaloso, scandaloso. Una cosa che non esiste proprio perché negli ultimi 3 anni ha riportato il Milan in Champions, vinto lo scudetto ed arrivato tra le prime quattro in Champions. Quando è arrivato secondo non era la seconda rosa, quando è arrivato primo non era la prima rosa, quando è arrivato top 4 in Europa non era tra le prime 4 rose d’Europa, quindi ha sempre fatto di più. Forse siamo stati abituati troppo bene e quindi adesso lo criticano. Quest’anno il Milan può fare media 80 punti, il Milan vale più di 80 punti? Con tutti gli infortuni che ha avuto? Io non penso”.

Sabatini: “Io condivido questo discorso. Pioli merita rispetto per il professionista, uomo e allenatore che è. Tuttavia è stato indirizzato come unico colpevole dai tifosi e in questo la società è stata dal punto di vista della comunicazione esplicita molto assente nella difesa di Pioli e questo va detto. Per concludere, visto che io non so star zitto fino in fondo, rivendico il fatto di aver visto Pioli un po’ frastornato e in confusione in alcune scelte di giocatori in alcune partite. Le 3 prime squadre del nostro campionato hanno giocato contro le ultime 3 squadre del campionato e il Milan è stata l’unica a vincere in maniera agevole senza goal al 90esimo”.
Il problema principale non è tanto il rendimento di Pioli nella stagione, ma il fatto che sia l'unico sopravvissuto alla tabula rasa della scorsa stagione, il modo in cui va in confusione in certe partite e la questione infortuni che è imbarazzante. Probabilmente senza l'onta dell'eliminazione in Champions, che però è una delusione bella grossa a prescindere da quanto fosse difficile il girone, si potrebbe vedere ancora il bicchiere mezzo pieno.
In campionato abbiamo fatto più punti di quelli che mi aspettavo, proprio perché non li abbiamo fatti grazie a Pioli, ma nonostante Pioli
 

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
3,051
Reaction score
2,312
Pellegatti a Pressing:"o dico che il prossimo allenatore del Milan, chiunque dovesse arrivare, non sono sicuro che arriverà in 3 anni prima 2° poi 1° e poi tra le 4 squadre più forti d’Europa. Per quanto riguarda la questione proprietà americane, la società ha deciso di continuare con i Furlani e Moncada proprio perché cosciente di non essere dentro la situazione, ha deciso di proseguire con chi c’era già dentro. Io l’allenatore me lo sto gustando, cerca sempre di stimolarsi e di stimolare la squadra. Tuttavia sicuramente nel momento in cui tornerà un periodo di flessione torneranno i #PioliOut e credo che lui ormai sia abituato a questo. L’importante è che la squadra ci creda. Per quanto riguarda il mercato del Milan rivelo una cosa che non sa ancora nessuno; non ho parlato con pioli ma credo che Terracciano sia stato preso per metterlo mediano o mezzala proprio per supplire all’assenza di Pobega. Ultima cosa, sarà un caso ma da quando è tornato Kjaer abbiamo subito solo un goal”.
Ezoic


Trevisani:"La risposta alla domanda iniziale è si: Pioli è trattato male! Pioli ha 39 punti, è uscito da un girone di Champions che abbiamo detto tutti fosse il più difficile degli 8, con un rigore regalato al Psg brutto come la fame e 2 errori ancora più brutti di Maignan contro il Borussia Dortmund. Pioli ha fatto degli errori? Si. Pioli ha delle responsabilità sugli infortuni? Probabilmente sì. Ma quello che ho letto e sentito è scandaloso, scandaloso. Una cosa che non esiste proprio perché negli ultimi 3 anni ha riportato il Milan in Champions, vinto lo scudetto ed arrivato tra le prime quattro in Champions. Quando è arrivato secondo non era la seconda rosa, quando è arrivato primo non era la prima rosa, quando è arrivato top 4 in Europa non era tra le prime 4 rose d’Europa, quindi ha sempre fatto di più. Forse siamo stati abituati troppo bene e quindi adesso lo criticano. Quest’anno il Milan può fare media 80 punti, il Milan vale più di 80 punti? Con tutti gli infortuni che ha avuto? Io non penso”.

Sabatini: “Io condivido questo discorso. Pioli merita rispetto per il professionista, uomo e allenatore che è. Tuttavia è stato indirizzato come unico colpevole dai tifosi e in questo la società è stata dal punto di vista della comunicazione esplicita molto assente nella difesa di Pioli e questo va detto. Per concludere, visto che io non so star zitto fino in fondo, rivendico il fatto di aver visto Pioli un po’ frastornato e in confusione in alcune scelte di giocatori in alcune partite. Le 3 prime squadre del nostro campionato hanno giocato contro le ultime 3 squadre del campionato e il Milan è stata l’unica a vincere in maniera agevole senza goal al 90esimo”.

Pensa uno che si è visto probabilmente Rocco, sicuramente Sacchi, Capello e Ancelotti come si stia gustando Pioli.
Proprio una delizia.
 
Registrato
15 Maggio 2018
Messaggi
6,535
Reaction score
1,436
Pellegatti a Pressing:"o dico che il prossimo allenatore del Milan, chiunque dovesse arrivare, non sono sicuro che arriverà in 3 anni prima 2° poi 1° e poi tra le 4 squadre più forti d’Europa. Per quanto riguarda la questione proprietà americane, la società ha deciso di continuare con i Furlani e Moncada proprio perché cosciente di non essere dentro la situazione, ha deciso di proseguire con chi c’era già dentro. Io l’allenatore me lo sto gustando, cerca sempre di stimolarsi e di stimolare la squadra. Tuttavia sicuramente nel momento in cui tornerà un periodo di flessione torneranno i #PioliOut e credo che lui ormai sia abituato a questo. L’importante è che la squadra ci creda. Per quanto riguarda il mercato del Milan rivelo una cosa che non sa ancora nessuno; non ho parlato con pioli ma credo che Terracciano sia stato preso per metterlo mediano o mezzala proprio per supplire all’assenza di Pobega. Ultima cosa, sarà un caso ma da quando è tornato Kjaer abbiamo subito solo un goal”.
Ezoic


Trevisani:"La risposta alla domanda iniziale è si: Pioli è trattato male! Pioli ha 39 punti, è uscito da un girone di Champions che abbiamo detto tutti fosse il più difficile degli 8, con un rigore regalato al Psg brutto come la fame e 2 errori ancora più brutti di Maignan contro il Borussia Dortmund. Pioli ha fatto degli errori? Si. Pioli ha delle responsabilità sugli infortuni? Probabilmente sì. Ma quello che ho letto e sentito è scandaloso, scandaloso. Una cosa che non esiste proprio perché negli ultimi 3 anni ha riportato il Milan in Champions, vinto lo scudetto ed arrivato tra le prime quattro in Champions. Quando è arrivato secondo non era la seconda rosa, quando è arrivato primo non era la prima rosa, quando è arrivato top 4 in Europa non era tra le prime 4 rose d’Europa, quindi ha sempre fatto di più. Forse siamo stati abituati troppo bene e quindi adesso lo criticano. Quest’anno il Milan può fare media 80 punti, il Milan vale più di 80 punti? Con tutti gli infortuni che ha avuto? Io non penso”.

Sabatini: “Io condivido questo discorso. Pioli merita rispetto per il professionista, uomo e allenatore che è. Tuttavia è stato indirizzato come unico colpevole dai tifosi e in questo la società è stata dal punto di vista della comunicazione esplicita molto assente nella difesa di Pioli e questo va detto. Per concludere, visto che io non so star zitto fino in fondo, rivendico il fatto di aver visto Pioli un po’ frastornato e in confusione in alcune scelte di giocatori in alcune partite. Le 3 prime squadre del nostro campionato hanno giocato contro le ultime 3 squadre del campionato e il Milan è stata l’unica a vincere in maniera agevole senza goal al 90esimo”.

2023 tra le prime quattro d'Europa, e tra le prime quattro in Italia grazie ad una squalifica dei concorrenti...
Umiliazioni nei derby per il suo modo scellerato e presuntuoso di mandare in campo la squadra a livello tattico.
2023-2024 anno peggiore da quanto è al Milan, nonostante anno con campagna acquisti più dispendiosa ed impattante.

Purtroppo basta battere cagliari ed empoli,
che subito la gente sale sul carro.
 

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
3,051
Reaction score
2,312
2023 tra le prime quattro d'Europa, e tra le prime quattro in Italia grazie ad una squalifica dei concorrenti...
Umiliazioni nei derby per il suo modo scellerato e presuntuoso di mandare in campo la squadra a livello tattico.
2023-2024 anno peggiore da quanto è al Milan, nonostante anno con campagna acquisti più dispendiosa ed impattante.

Purtroppo basta battere cagliari ed empoli,
che subito la gente sale sul carro.

Primo tempo del derby di Champions potevamo essere sotto 4 a 0 davanti a un miliardo di persone. Che bello essere nei primi 4 così, proprio una goduria è stata...
 

peo74

Junior Member
Registrato
10 Giugno 2015
Messaggi
678
Reaction score
537
Pellegatti a Pressing:"o dico che il prossimo allenatore del Milan, chiunque dovesse arrivare, non sono sicuro che arriverà in 3 anni prima 2° poi 1° e poi tra le 4 squadre più forti d’Europa. Per quanto riguarda la questione proprietà americane, la società ha deciso di continuare con i Furlani e Moncada proprio perché cosciente di non essere dentro la situazione, ha deciso di proseguire con chi c’era già dentro. Io l’allenatore me lo sto gustando, cerca sempre di stimolarsi e di stimolare la squadra. Tuttavia sicuramente nel momento in cui tornerà un periodo di flessione torneranno i #PioliOut e credo che lui ormai sia abituato a questo. L’importante è che la squadra ci creda. Per quanto riguarda il mercato del Milan rivelo una cosa che non sa ancora nessuno; non ho parlato con pioli ma credo che Terracciano sia stato preso per metterlo mediano o mezzala proprio per supplire all’assenza di Pobega. Ultima cosa, sarà un caso ma da quando è tornato Kjaer abbiamo subito solo un goal”.
Ezoic


Trevisani:"La risposta alla domanda iniziale è si: Pioli è trattato male! Pioli ha 39 punti, è uscito da un girone di Champions che abbiamo detto tutti fosse il più difficile degli 8, con un rigore regalato al Psg brutto come la fame e 2 errori ancora più brutti di Maignan contro il Borussia Dortmund. Pioli ha fatto degli errori? Si. Pioli ha delle responsabilità sugli infortuni? Probabilmente sì. Ma quello che ho letto e sentito è scandaloso, scandaloso. Una cosa che non esiste proprio perché negli ultimi 3 anni ha riportato il Milan in Champions, vinto lo scudetto ed arrivato tra le prime quattro in Champions. Quando è arrivato secondo non era la seconda rosa, quando è arrivato primo non era la prima rosa, quando è arrivato top 4 in Europa non era tra le prime 4 rose d’Europa, quindi ha sempre fatto di più. Forse siamo stati abituati troppo bene e quindi adesso lo criticano. Quest’anno il Milan può fare media 80 punti, il Milan vale più di 80 punti? Con tutti gli infortuni che ha avuto? Io non penso”.

Sabatini: “Io condivido questo discorso. Pioli merita rispetto per il professionista, uomo e allenatore che è. Tuttavia è stato indirizzato come unico colpevole dai tifosi e in questo la società è stata dal punto di vista della comunicazione esplicita molto assente nella difesa di Pioli e questo va detto. Per concludere, visto che io non so star zitto fino in fondo, rivendico il fatto di aver visto Pioli un po’ frastornato e in confusione in alcune scelte di giocatori in alcune partite. Le 3 prime squadre del nostro campionato hanno giocato contro le ultime 3 squadre del campionato e il Milan è stata l’unica a vincere in maniera agevole senza goal al 90esimo”.
Ma va' a da via i ciap!
 
Alto
head>