Okafor: nessuno come lui. Milan record gol dalla panchina.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,262
Reaction score
27,472
Come sottolineato dalla GDS, Okafor è il re dei panchinari. Nessuno come lui. Entrando a gare in corsa, lo svizzero che ama la fascia ha firmato quattro reti come Jovic e come Lautaro Martinez. Questo gol è il più pesante. Grande amico di Leao, da lui ha ereditato il numero 17. Il Milan sorride, perché sa come correggere la mira in corsa: è l’unica squadra a esibire due giocatori con almeno quattro gol da subentrati in questa stagione nei cinque principali campionati europei e, sempre in Europa, è anche la squadra che ha segnato più gol dalla panchina, 13. La partita di ieri ha detto ancora una volta che il Milan ha risorse preziose da sfruttare dalla panchina. E il primo è proprio Okafor.

Altre news di giornata:


—) Pagelle quotidiani Lazio - Milan 0-1. 2 marzo.


—) Capello:"Ibra, un solo dubbio. Pioli e il mercato...".


—) Moviola quotidiani Lazio - Milan 0-1.


—) Cardinale: il prestito da 550 mln e il ruolo di Singer.


—) Okafor: nessuno come lui. Milan record gol dalla panchina.


—) Edicola: colpo Milan. Pioli riparte. Finale caos.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,262
Reaction score
27,472
Come sottolineato dalla GDS, Okafor è il re dei panchinari. Nessuno come lui. Entrando a gare in corsa, lo svizzero che ama la fascia ha firmato quattro reti come Jovic e come Lautaro Martinez. Questo gol è il più pesante. Grande amico di Leao, da lui ha ereditato il numero 17. Il Milan sorride, perché sa come correggere la mira in corsa: è l’unica squadra a esibire due giocatori con almeno quattro gol da subentrati in questa stagione nei cinque principali campionati europei e, sempre in Europa, è anche la squadra che ha segnato più gol dalla panchina, 13. La partita di ieri ha detto ancora una volta che il Milan ha risorse preziose da sfruttare dalla panchina. E il primo è proprio Okafor.
.
 

Solo

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
14,501
Reaction score
5,709
Come sottolineato dalla GDS, Okafor è il re dei panchinari. Nessuno come lui. Entrando a gare in corsa, lo svizzero che ama la fascia ha firmato quattro reti come Jovic e come Lautaro Martinez. Questo gol è il più pesante. Grande amico di Leao, da lui ha ereditato il numero 17. Il Milan sorride, perché sa come correggere la mira in corsa: è l’unica squadra a esibire due giocatori con almeno quattro gol da subentrati in questa stagione nei cinque principali campionati europei e, sempre in Europa, è anche la squadra che ha segnato più gol dalla panchina, 13. La partita di ieri ha detto ancora una volta che il Milan ha risorse preziose da sfruttare dalla panchina. E il primo è proprio Okafor.

okafor_leao_ansa.jpg
Se non ho sbagliato i conti lui e Jovic tra Serie A, Coppa Italia e le due Coppe Europee hanno messo insieme 1500 minuti con 13 gol e 2 assist. Praticamente 1 G/A ogni 100 minuti.

Se consideriamo che sono riserve fisse, che partono spesso dalla panchina e vengono buttati dentro in situazioni disperate nel caos tattico di Pioli stanno facendo un mezzo capolavoro. Francamente non vedo come ci si possa lamentare o chiedere di più. Magari riuscissero a fare questi numeri anche l'anno prossimo.
 

Giangy

Member
Registrato
13 Giugno 2014
Messaggi
6,811
Reaction score
595
Come sottolineato dalla GDS, Okafor è il re dei panchinari. Nessuno come lui. Entrando a gare in corsa, lo svizzero che ama la fascia ha firmato quattro reti come Jovic e come Lautaro Martinez. Questo gol è il più pesante. Grande amico di Leao, da lui ha ereditato il numero 17. Il Milan sorride, perché sa come correggere la mira in corsa: è l’unica squadra a esibire due giocatori con almeno quattro gol da subentrati in questa stagione nei cinque principali campionati europei e, sempre in Europa, è anche la squadra che ha segnato più gol dalla panchina, 13. La partita di ieri ha detto ancora una volta che il Milan ha risorse preziose da sfruttare dalla panchina. E il primo è proprio Okafor.

Altre news di giornata:


—) Pagelle quotidiani Lazio - Milan 0-1. 2 marzo.


—) Capello:"Ibra, un solo dubbio. Pioli e il mercato...".


—) Moviola quotidiani Lazio - Milan 0-1.


—) Cardinale: il prestito da 550 mln e il ruolo di Singer.


—) Okafor: nessuno come lui. Milan record gol dalla panchina.


—) Edicola: colpo Milan. Pioli riparte. Finale caos.
L'unico che mi ha deluso molto come nuovi acquisti per me è Musah. Come detto in precedenza mi pare un giocatore normale, pensare che in giro era paragonato a Kessie.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
23,617
Reaction score
14,692
Come sottolineato dalla GDS, Okafor è il re dei panchinari. Nessuno come lui. Entrando a gare in corsa, lo svizzero che ama la fascia ha firmato quattro reti come Jovic e come Lautaro Martinez. Questo gol è il più pesante. Grande amico di Leao, da lui ha ereditato il numero 17. Il Milan sorride, perché sa come correggere la mira in corsa: è l’unica squadra a esibire due giocatori con almeno quattro gol da subentrati in questa stagione nei cinque principali campionati europei e, sempre in Europa, è anche la squadra che ha segnato più gol dalla panchina, 13. La partita di ieri ha detto ancora una volta che il Milan ha risorse preziose da sfruttare dalla panchina. E il primo è proprio Okafor.

Altre news di giornata:


—) Pagelle quotidiani Lazio - Milan 0-1. 2 marzo.


—) Capello:"Ibra, un solo dubbio. Pioli e il mercato...".


—) Moviola quotidiani Lazio - Milan 0-1.


—) Cardinale: il prestito da 550 mln e il ruolo di Singer.


—) Okafor: nessuno come lui. Milan record gol dalla panchina.


—) Edicola: colpo Milan. Pioli riparte. Finale caos.
Da tanto sognavo un Caicedo :ave:
 
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
3,549
Reaction score
1,806
Come sottolineato dalla GDS, Okafor è il re dei panchinari. Nessuno come lui. Entrando a gare in corsa, lo svizzero che ama la fascia ha firmato quattro reti come Jovic e come Lautaro Martinez. Questo gol è il più pesante. Grande amico di Leao, da lui ha ereditato il numero 17. Il Milan sorride, perché sa come correggere la mira in corsa: è l’unica squadra a esibire due giocatori con almeno quattro gol da subentrati in questa stagione nei cinque principali campionati europei e, sempre in Europa, è anche la squadra che ha segnato più gol dalla panchina, 13. La partita di ieri ha detto ancora una volta che il Milan ha risorse preziose da sfruttare dalla panchina. E il primo è proprio Okafor.

Altre news di giornata:


—) Pagelle quotidiani Lazio - Milan 0-1. 2 marzo.


—) Capello:"Ibra, un solo dubbio. Pioli e il mercato...".


—) Moviola quotidiani Lazio - Milan 0-1.


—) Cardinale: il prestito da 550 mln e il ruolo di Singer.


—) Okafor: nessuno come lui. Milan record gol dalla panchina.


—) Edicola: colpo Milan. Pioli riparte. Finale caos.

Lo ribadivo proprio ieri pomeriggio che questo è stato un affarone visto quanto l'abbiamo pagato. Oltre al gol ha spesso dimostrato in altre partite ottime qualità. Peccato gli infortuni e le poche opportunità.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
10,933
Reaction score
2,458
Come sottolineato dalla GDS, Okafor è il re dei panchinari. Nessuno come lui. Entrando a gare in corsa, lo svizzero che ama la fascia ha firmato quattro reti come Jovic e come Lautaro Martinez. Questo gol è il più pesante. Grande amico di Leao, da lui ha ereditato il numero 17. Il Milan sorride, perché sa come correggere la mira in corsa: è l’unica squadra a esibire due giocatori con almeno quattro gol da subentrati in questa stagione nei cinque principali campionati europei e, sempre in Europa, è anche la squadra che ha segnato più gol dalla panchina, 13. La partita di ieri ha detto ancora una volta che il Milan ha risorse preziose da sfruttare dalla panchina. E il primo è proprio Okafor.

Altre news di giornata:


—) Pagelle quotidiani Lazio - Milan 0-1. 2 marzo.


—) Capello:"Ibra, un solo dubbio. Pioli e il mercato...".


—) Moviola quotidiani Lazio - Milan 0-1.


—) Cardinale: il prestito da 550 mln e il ruolo di Singer.


—) Okafor: nessuno come lui. Milan record gol dalla panchina.


—) Edicola: colpo Milan. Pioli riparte. Finale caos.
prima del gol si leggevano articoli in cui lui, ciuchu e jovic erano dati partenti sicuri..."che bello il mondo della stampa sportiva Jhonny" :asd:
 

Blu71

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
41,289
Reaction score
14,845
Come sottolineato dalla GDS, Okafor è il re dei panchinari. Nessuno come lui. Entrando a gare in corsa, lo svizzero che ama la fascia ha firmato quattro reti come Jovic e come Lautaro Martinez. Questo gol è il più pesante. Grande amico di Leao, da lui ha ereditato il numero 17. Il Milan sorride, perché sa come correggere la mira in corsa: è l’unica squadra a esibire due giocatori con almeno quattro gol da subentrati in questa stagione nei cinque principali campionati europei e, sempre in Europa, è anche la squadra che ha segnato più gol dalla panchina, 13. La partita di ieri ha detto ancora una volta che il Milan ha risorse preziose da sfruttare dalla panchina. E il primo è proprio Okafor.

Altre news di giornata:


—) Pagelle quotidiani Lazio - Milan 0-1. 2 marzo.


—) Capello:"Ibra, un solo dubbio. Pioli e il mercato...".


—) Moviola quotidiani Lazio - Milan 0-1.


—) Cardinale: il prestito da 550 mln e il ruolo di Singer.


—) Okafor: nessuno come lui. Milan record gol dalla panchina.


—) Edicola: colpo Milan. Pioli riparte. Finale caos.

È un buon elemento.
 

Michelons

Well-known member
Registrato
15 Giugno 2022
Messaggi
1,281
Reaction score
641
L'unico che mi ha deluso molto come nuovi acquisti per me è Musah. Come detto in precedenza mi pare un giocatore normale, pensare che in giro era paragonato a Kessie.
Beh a sua discolpa c’è da dire che il nostro guru della tattica continua a cambiarlo di ruolo, come già detto in un altro post per me è un buon giocatore, bisogna solo educarlo tatticamente ergo cambiare mister
 
Alto
head>