Oaktree si tiene l'Inter. Zhang indennizzato. Marotta e mercato...

Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
17,030
Reaction score
9,236
Si ma il valore del club, cosa c’entra guardare solo i debiti? Il valore sarà 1,2 mld, ma con 800 milioni di debiti, il valore netto son 400 milioni.

Si ma non guardi solo il passivo, o meglio consideri tutta la società, e il valore netto è quello da utilizzare.

Non sono esperto di M&A, ma mi pare molto strano che Zhang ne esca con svariati milioni di guadagni. Sbaglio?

certo, consideriamo una valutazione di 1,3 miliardi (un perito non può che prendere la valutazione del Milan di 1,2miliardi +10% inflazione, stiamo parlando di società simili, stessa cità, stesso bacino di tifosi in Italia ed entrate simili).

deduci:
410 milioni di bond
200 milioni di patrimonio netto negativo da ricapitalizzare
370 milioni che Zhang deve a OakTree
Totale: circa 1 miliardo di passività finanziarie

Ci sarebbero altre passività commerciali e tributarie ma in genere non si considerano o solo parzialmente, insomma, se va bene l'Inter può essere valutata al netto dei debiti intorno ai 200milioni
 

darden

Junior Member
Registrato
9 Ottobre 2020
Messaggi
1,220
Reaction score
596
Mi pare di aver letto che gli verrà corrisposta una cifra che oscilla tra i 150 e i 300 mln.

Se qualcuno fa una valutazione dell'inter di 1.2MLD (dubito possa essere valutata tanto), con debiti pari a 800mln ne resta un valore netto di 400 mln. Al momento nelle casse della Grand Tower SRL (controllante inter) ed Inter ci saranno secondo stime sugli 80 mln di euro. Per cui saliamo a un 480mln di valore.

Ma a questi va sottratto quanto Zhang deve ad Oaktree, ovvero compresto interessi siamo sui 375mln. Quindi dovrebbero rimanere circa 105mln che oaktree deve risconoscere a Zhang. Ma poi c'è il tema della clausola del 20% sulla vendinta da fare entro i 3 anni di prestito che Zhang non ha rispettato.

Questa in teoria andrebbe presa in considerazione nella posizione debitatoria tra i due soggetti, ma non ne sono sicuro. In caso venga presa in considerazione ne deriva che Zhang deve ancora soldi a Oaktree, in caso contrario rientriamo nei calcoli di prima che significa per il fondo oltre a tirare fuori gli 80 mln in cassa tirarne fuori una ventina per vincenre qualsiasi causa Zhang possa inscenare.

In ogni caso la speranza è solo una... vai Zhang non ti arrendere fai causa ad oaktree e blocca le melme per tanti mesi!

PS: Oaktree al momento si terrà l'inter perchè per andarci in pari rispetto all'obiettivo a inizio investimento (considerato la clausola del 20%) devono trovare qualcuno che la valuti almeno 1.35 MLD di cui 550 mln da dare ad OAKTREE e 800 mln i debiti.
 
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
30,450
Reaction score
1,661
certo, consideriamo una valutazione di 1,3 miliardi (un perito non può che prendere la valutazione del Milan di 1,2miliardi +10% inflazione, stiamo parlando di società simili, stessa cità, stesso bacino di tifosi in Italia ed entrate simili).

deduci:
410 milioni di bond
200 milioni di patrimonio netto negativo da ricapitalizzare
370 milioni che Zhang deve a OakTree
Totale: circa 1 miliardo di passività finanziarie

Ci sarebbero altre passività commerciali e tributarie ma in genere non si considerano o solo parzialmente, insomma, se va bene l'Inter può essere valutata al netto dei debiti intorno ai 200milioni
Devono tagliare molto. Stavolta per davvero.
 
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
30,450
Reaction score
1,661
Repubblica in edicola sul caso Inter, che passerà di mano ad Oaktree. Zhang sarà indennizzato. Marotta e il mercato...

L'articolo completo

oakt.png
.
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
14,658
Reaction score
10,038
a loro neanche si blocca il mercato, continua tutto come era, stessi fondi dati da Zhang, date pure 7 Milioni a Zielinski, e 10 a Lautaro e Barella. Paradossale…
I giornali imbeccati da Marotta ci hanno detto per mesi che questa scadenza era una formalità, e poi improvvisamente è venuto giù tutto.
Figurati se sanno alcunchè dei piani di Oaktree, che per me saranno molto simili a quelli di Elliott in ottica rivendita futura (probabilmente dopo il megabond del 2027), fatta di sostenibilità, tetti agli stipendi e ridimensionamento spese.
Chiaro che finchè gli articoli li detta il Guercio, che fa il suo interesse e cerca di schermare l'inter dalle critiche (che parlino tutti delle nostre cessioni che non ne abbiamo bisogno, e nessuno che dica che l'inter fa -50 al netto di 70 milioni di plusvalenze a bilancio dopo uno scudetto...) riceveremo sempre e solo la narrativa per cui a milano sponda inter va tutto bene, a dispetto di tutto.
Praticamente è lo stesso che sentire Biasin, sono emanazioni della proprietà e non hanno interesse a dire il vero quanto a dire il conveniente.

E per onestà intellettuale, ammettiamo che ai tempi era così anche con noi quando c'era Galliani, che aveva tanta gente della stampa che se lui diceva "scrivi questo" dicevano "obbedisco!", ricorderete sicuramente lo sguardo terrorizzato del povero Alciato in conferenza stampa con sfuriata di Galliani :asd:

Tornando all'oggetto del topic, per me l'inter passa di mano (ed è quello che credevo dall'inizio, i miei messaggi passati lo provano) semplicemente perchè con mille processi aperti tutti di insolvenza, Zhang si è dimostrato molto inaffidabile e nessuno si fida piu a prestargli soldi.
Suning è tecnicamente fallita da anni, non conta piu niente.
Ora subentrerà Oaktree che, anche qualora avesse un acquirente in canna, sarà stata debitamente istruita che "l'inter ve la prendo, ma prima dovete sistemarla a dovere con conti, spese e costi rosa, perchè al momento brucia 10/15 milioni di cassa al mese a seconda della stagione e se non centra la CL viene fuori un buco da 150/200 milioni senza plusvalenze.
La rosa è pure moderatamente vecchia e di monetizzabili hai Lautaro, Barella (entrambi in scadenza 2026 che vogliono parecchi soldi), Bastoni, Dimarco, Thuram e in misura minore Pavard, Calhanoglu, Frattesi, Augusto e forse Dufmries in scadenza 2025.

Io personalmente non mi faccio abbindolare dalla comunicazione da Corea del Nord che mi dipinge appiano come il posto dove si usa il soldino del Dubai, che è tanto quando lo prendi e poco quando lo dai.
 
Registrato
9 Maggio 2017
Messaggi
13,593
Reaction score
1,699
I giornali imbeccati da Marotta ci hanno detto per mesi che questa scadenza era una formalità, e poi improvvisamente è venuto giù tutto.
Figurati se sanno alcunchè dei piani di Oaktree, che per me saranno molto simili a quelli di Elliott in ottica rivendita futura (probabilmente dopo il megabond del 2027), fatta di sostenibilità, tetti agli stipendi e ridimensionamento spese.
Chiaro che finchè gli articoli li detta il Guercio, che fa il suo interesse e cerca di schermare l'inter dalle critiche (che parlino tutti delle nostre cessioni che non ne abbiamo bisogno, e nessuno che dica che l'inter fa -50 al netto di 70 milioni di plusvalenze a bilancio dopo uno scudetto...) riceveremo sempre e solo la narrativa per cui a milano sponda inter va tutto bene, a dispetto di tutto.
Praticamente è lo stesso che sentire Biasin, sono emanazioni della proprietà e non hanno interesse a dire il vero quanto a dire il conveniente.

E per onestà intellettuale, ammettiamo che ai tempi era così anche con noi quando c'era Galliani, che aveva tanta gente della stampa che se lui diceva "scrivi questo" dicevano "obbedisco!", ricorderete sicuramente lo sguardo terrorizzato del povero Alciato in conferenza stampa con sfuriata di Galliani :asd:

Tornando all'oggetto del topic, per me l'inter passa di mano (ed è quello che credevo dall'inizio, i miei messaggi passati lo provano) semplicemente perchè con mille processi aperti tutti di insolvenza, Zhang si è dimostrato molto inaffidabile e nessuno si fida piu a prestargli soldi.
Suning è tecnicamente fallita da anni, non conta piu niente.
Ora subentrerà Oaktree che, anche qualora avesse un acquirente in canna, sarà stata debitamente istruita che "l'inter ve la prendo, ma prima dovete sistemarla a dovere con conti, spese e costi rosa, perchè al momento brucia 10/15 milioni di cassa al mese a seconda della stagione e se non centra la CL viene fuori un buco da 150/200 milioni senza plusvalenze.
La rosa è pure moderatamente vecchia e di monetizzabili hai Lautaro, Barella (entrambi in scadenza 2026 che vogliono parecchi soldi), Bastoni, Dimarco, Thuram e in misura minore Pavard, Calhanoglu, Frattesi, Augusto e forse Dufmries in scadenza 2025.

Io personalmente non mi faccio abbindolare dalla comunicazione da Corea del Nord che mi dipinge appiano come il posto dove si usa il soldino del Dubai, che è tanto quando lo prendi e poco quando lo dai.
Almeno non sono l'unico che non si fa abbindolare
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,117
Reaction score
27,244
Infatti ha altri 400 mln di debito per parti terze, quindi mi chiedo cosa Ve ne frega se gli rimane qualcosa ( x 24 h) al cinesino.. ?
Oltretutto quei 400 mln di debito quando cambi proprietà vanno saldati subito.
L'accordo con la proprietà precedente era per il 2027 ma chi presta soldi mica è fesso, si tutela.

E non scordiamo pure tutte le altre scadenze dell'inter relativamente a fisco, stadio, ecc.
Insomma, il cinese ha lasciato soldi da pagare con tutti.
Mica è sparito per timidezza, giusto i tromboni amici potevano difenderlo.

Su sky fino a 5 giorni fa a dire che i cinesi sono soliti saldare l'ultimo giorno.
Ma non si vergognano?
Che figura di letame.
 
Alto
head>