Milan: Rangnick DT con allenatore italiano. Ma va convinto.

mil77

Senior Member
Registrato
3 Febbraio 2017
Messaggi
10,709
Reaction score
1,681
Non ci credo che siamo ancora messi così.
È già tutto fatto se ci fosse stato da fare qualcosa.....dai..... siamo a luglio.....e settembre inizia il campionato.....

Si ma il ritiro x la nuova stagione non parte comunque prima del 20 Agosto....e se prendi qualche giocatore delle 8 che fanno la champion (lipsia?) Non arriva prima dell'1 settembre ed il 12 inizia il campionato....il problema maggiore di Rangnick é che non avrà tempo ne x il mercato ne x costruire un gioco....
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
23,549
Reaction score
14,615
io credo che Ragnick apparte Carletto e Allegri nemmeno sappia chi sono gli allenatori italiani, quelle ciofeche tipo Di Francesco e simili sarebbero l'ennesima grandiosa opera di Ivan il terribile
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Bisogna vedere se Rangnick davvero vuole un allenatore italiano. In quel caso prepariamoci che i nomi più probabili sono proprio questi che hai fatto tu.

No Dio latte, questo no. Ti prego. A sto punto meglio che alleni lui. Ma poi non doveva allenare lui il primo anno, per poi mettere il “suo” allenatore dal secondo? Ha sempre fatto così.
 

Molenko

Bannato
Registrato
26 Settembre 2018
Messaggi
2,073
Reaction score
43
Spalletti o Allegri potevano essere uomini adatti per il progetto di Maldini e Boban, il progetto Gazidis poggia su altri nomi, altri principi, altri tempi.
Sono certo che Spalletti era il primo nome sulla lista di Maldini e Boban ma la proprietà non ha acconsentito , il milan di Giampaolo era la scelta C-D in una campagna acquisti nata e pensata in netto ritardo sui tempi e sulla concorrenza.
Abbiamo poi avuto la possibilità di affondate il colpo su spalletti ad ottobre, dopo l'esonero di Giampaolo, ma pare che 5 mln al milan li debba guadagnare solo Gazza.
Ed oggi eccoci qua.... altro giro.

Queste rimangono supposizioni, magari plausibili, ma pur sempre supposizioni. La realtà dei fatti dice che Maldini e Boban hanno detto esplicitamente che Giampaolo era la loro prima scelta, il croato addirittura disse che era il primo nome a cui avevano pensato entrambi.
Poi, per carità, è probabile che avessero avuto la possibilità di prendere Allegri non avrebbero certo ripiegato su Giampaolo, ma resta il fatto che tra i due c'è un mondo fatto di allenatori decisamente migliori di Giampaolo che non guadagnano uno sproposito, anche a costo di dover andare a prendere un allenatore straniero.
Insomma, io a questa storia di Boban e Maldini santi e Gazidis lupo cattivo non credo neanche un po', basti vedere come è stato gestito il mercato quest'estate, e non parlo solo di giocatori arrivati ma soprattutto di tempi e modalità di certe operazioni concretizzatesi e non.
 

Molenko

Bannato
Registrato
26 Settembre 2018
Messaggi
2,073
Reaction score
43
Comunque a Rangnick con allenatore italiano non credo manco un po'. Non avrebbe il minimo senso, e credo che lo stesso tedesco non appoggerebbe una situazione simile.
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Queste rimangono supposizioni, magari plausibili, ma pur sempre supposizioni. La realtà dei fatti dice che Maldini e Boban hanno detto esplicitamente che Giampaolo era la loro prima scelta, il croato addirittura disse che era il primo nome a cui avevano pensato entrambi.
Poi, per carità, è probabile che avessero avuto la possibilità di prendere Allegri non avrebbero certo ripiegato su Giampaolo, ma resta il fatto che tra i due c'è un mondo fatto di allenatori decisamente migliori di Giampaolo che non guadagnano uno sproposito, anche a costo di dover andare a prendere un allenatore straniero.
Insomma, io a questa storia di Boban e Maldini santi e Gazidis lupo cattivo non credo neanche un po', basti vedere come è stato gestito il mercato quest'estate, e non parlo solo di giocatori arrivati ma soprattutto di tempi e modalità di certe operazioni concretizzatesi e non.

Ma tu credi davvero che se avessero potuto prendere Spalletti sarebbero andati su una nullità come Jeanpaul?

Uno che ha meno carisma di Montolivo, oltre ad essere un perdente nato che il miglior risultato conseguito con un Quagliarella versione Stoichkov è stato un ottavo posto?
 

Ruuddil23

Senior Member
Registrato
27 Gennaio 2017
Messaggi
6,984
Reaction score
1,365
Sarebbe davvero terribile

Mi tengo comunque Pioli, che nel suo piccolo è comunque un razionale

No Dio latte, questo no. Ti prego. A sto punto meglio che alleni lui. Ma poi non doveva allenare lui il primo anno, per poi mettere il “suo” allenatore dal secondo? Ha sempre fatto così.

Pure io a quel punto mi terrei Pioli, ma Rangnick penso che vorrebbe un giovane. Comunque vediamo se la voce è vera, a me sembra strana. Di solito ha sempre allenato lui per poi prendere un allenatore di fiducia l'anno dopo.
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Pure io a quel punto mi terrei Pioli, ma Rangnick penso che vorrebbe un giovane. Comunque vediamo se la voce è vera, a me sembra strana. Di solito ha sempre allenato lui per poi prendere un allenatore di fiducia l'anno dopo.

Esatto, è quello che ho detto pure io, speriamo non vada fuori di capoccia anche lui.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
20,958
Reaction score
15,529
Voglio proprio ridere se, dopo un anno di manfrine e giochetti da bambini dell'asilo, il risultato sarà semplicemente l'arrivo di uno scienziato tetesco e l'eliminazione di Boban/Maldini, la conferma del turco e l'addio di Ibrahimovic.
 

Molenko

Bannato
Registrato
26 Settembre 2018
Messaggi
2,073
Reaction score
43
Ma tu credi davvero che se avessero potuto prendere Spalletti sarebbero andati su una nullità come Jeanpaul?

Uno che ha meno carisma di Montolivo, oltre ad essere un perdente nato che il miglior risultato conseguito con un Quagliarella versione Stoichkov è stato un ottavo posto?

Ti cito una parte del messaggio precedente. L'ho scritto qua:

"Poi, per carità, è probabile che avessero avuto la possibilità di prendere Allegri non avrebbero certo ripiegato su Giampaolo, ma resta il fatto che tra i due c'è un mondo fatto di allenatori decisamente migliori di Giampaolo che non guadagnano uno sproposito, anche a costo di dover andare a prendere un allenatore straniero."

Non puoi prendere Spalletti? viri su altro, non su Giampaolo. No, invece neanche gli hanno fatto la squadra su misura: servivano un centrale abile a giocare con la difesa alta, un terzino, un mediano, almeno una mezzala, un trequartista e una seconda punta, sono arrivati soltanto il terzino e il mediano.

Che poi pure qui, guarda prendere Giampaolo, uno che sa giocare solo in una determinata maniera e quindi prenderlo significa VINCOLARTI al suo modo di giocare, il che comportava: andare ad acquistare ben 6 giocatori (titolari, poi ci sarebbero le riserve) con caratteristiche diverse da quelli che già abbiamo. Sai che non hai il budget per soddisfare le sue richieste? Non prendi Giampaolo, e prendi un allenatore con principi di gioco simili a quelli di Gattuso, così che puoi andare a puntellare la squadra con quei 3-4 giocatori che servono per alzare la qualità e dai continuità tattica al quinto posto dell'anno precedente. No, invece rivoluzione dopo essere arrivati a un punto dal terzo posto.

Ecco uno dei motivi per cui dico che la gestione sportiva del duo Boban-Maldini è stata imbarazzante, e non bastano certo Theo, Bennacer e il prestito di Rebic a farmi cambiare idea.
 
Alto
head>