Bennacer/Pirlo: ma il Milan pensa alla cessione.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,106
Reaction score
10,548
Tuttosport in edicola oggi, 5 giugno, titola: e se Bennacer fosse l'erede di Pirlo? In questi anni si sono alternati tanti giocatori nel centrocampo rossonero, quasi tutte delusioni. Bennacer sta facendo bene e per il Milan sarebbe una beffa perderlo. Pagato 16 mln, può partire per 50. Sarebbe una grande plusvalenza. PSG e City interessate, il Milan ci pensa ma la decisione non è facile: prima o poi il Milan dovrà pensare di tornare competitivo, ed in questo senso nemmeno una mega plusvalenza giustificherebbe la cessione di Bennacer.

CorSport: Gazidis dice no alla possibile partenza di Bennacer. Il Milan crede che l'algerino possa essere il fulcro del centrocampo anche per il futuro e non è preoccupato dal fatto che Bennacer possa partire.

Gazzetta dello Sport: Se verranno offerti 50 milioni il Milan non si opporrà. Troppo importante la plusvalenza.
Se non arriveranno i 50 milioni, Rangnick proverà a includerlo nel progetto e a farne un perno.
 
Ultima modifica di un moderatore:

hiei87

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
10,486
Reaction score
1,079
E' un giocatore che ha tutte le caratteristiche del regista moderno, e ha ancora ampi margini di miglioramento. Non è facile trovarne altri a basso prezzo. Ancor più raro è trovare un ragazzo che arriva per due lire da una retrocessa e dopo pochi mesi si ambienta e gioca senza sentire la pressione.
Qua dipende tutto da cosa vogliono farci col Milan. Se vogliono un Milan stile Udinese, fanno bene a venderlo, altrimenti lo si tiene e gli si affianca un centrocampista di quantità che possibilmente gli eviti di dover coprire per due e di doversi sempre fare ammonire.
 

Super_Lollo

Senior Member
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
39,656
Reaction score
2,854
Tuttosport in edicola oggi, 5 giugno, titola: e se Bennacer fosse l'erede di Pirlo? In questi anni si sono alternati tanti giocatori nel centrocampo rossonero, quasi tutte delusioni. Bennacer sta facendo bene e per il Milan sarebbe una beffa perderlo. Pagato 16 mln, può partire per 50. Sarebbe una grande plusvalenza. PSG e City interessate, il Milan ci pensa ma la decisione non è facile: prima o poi il Milan dovrà pensare di tornare competitivo, ed in questo senso nemmeno una mega plusvalenza giustificherebbe la cessione di Bennacer.

Ma come ? impossibile. Uno scarto dell Empoli, una squadra retrocessa non può essere bravo. Dai ci deve essere un errore.
 

Milanforever26

Senior Member
Registrato
6 Giugno 2014
Messaggi
39,446
Reaction score
3,098
Tuttosport in edicola oggi, 5 giugno, titola: e se Bennacer fosse l'erede di Pirlo? In questi anni si sono alternati tanti giocatori nel centrocampo rossonero, quasi tutte delusioni. Bennacer sta facendo bene e per il Milan sarebbe una beffa perderlo. Pagato 16 mln, può partire per 50. Sarebbe una grande plusvalenza. PSG e City interessate, il Milan ci pensa ma la decisione non è facile: prima o poi il Milan dovrà pensare di tornare competitivo, ed in questo senso nemmeno una mega plusvalenza giustificherebbe la cessione di Bennacer.

Francamente non ci vedo quelle doti..a me ricorda un po' più gente come Gundogan..

Nella nostra situazione attuale per 50 milioni lo venderei subito..è il solito dilemma, li vale davvero o è un giocatore altalenante che oggi sta su e domani non si fila nessuno?
Lui e Theo sono ottimi colpi, se ceduti in blocco porterebbero 70-80 milioni di plusvalenza, purtroppo è l'unica maniera per risistemare i conti..ovviamente unita ad un abile DS che poi trovi i rimpiazzi come ha sempre fatto la roma
 

Milanforever26

Senior Member
Registrato
6 Giugno 2014
Messaggi
39,446
Reaction score
3,098
E' un giocatore che ha tutte le caratteristiche del regista moderno, e ha ancora ampi margini di miglioramento. Non è facile trovarne altri a basso prezzo. Ancor più raro è trovare un ragazzo che arriva per due lire da una retrocessa e dopo pochi mesi si ambienta e gioca senza sentire la pressione.
Qua dipende tutto da cosa vogliono farci col Milan. Se vogliono un Milan stile Udinese, fanno bene a venderlo, altrimenti lo si tiene e gli si affianca un centrocampista di quantità che possibilmente gli eviti di dover coprire per due e di doversi sempre fare ammonire.

Ma perché Udinese??
La Roma ha fatto questa politica PER ANNI arrivando sempre in CL e giocandosi pure qualche campionato nonostante le cessioni ogni anno di un Big...
Non voglio citare l'atalanta perché è un ambiente troppo diverso, ma la Roma ha dimostrato che se cedi un giocatore e poi sai operare bene sul campo rimani competitivo ma sistemi i conti..
Non dico che Bennacer e Theo vadano ceduti in estate, ma dobbiamo entrare nell'ottica che DOBBIAMO fare plusvalenze perché abbiamo conti in rosso per decine e decine di milioni e non è compatibile con le regole del calcio attuali

Quindi serve cedere chi porta soldi freschi, chiaramente una società seria quando cede il Bennacer e Theo di turno, ha già messo le mani sul sostituto..non va in giro a cercarlo quando tutti sanno che hai il ruolo scoperto e hai appena intascato milioni
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,124
Reaction score
11,815
Tuttosport in edicola oggi, 5 giugno, titola: e se Bennacer fosse l'erede di Pirlo? In questi anni si sono alternati tanti giocatori nel centrocampo rossonero, quasi tutte delusioni. Bennacer sta facendo bene e per il Milan sarebbe una beffa perderlo. Pagato 16 mln, può partire per 50. Sarebbe una grande plusvalenza. PSG e City interessate, il Milan ci pensa ma la decisione non è facile: prima o poi il Milan dovrà pensare di tornare competitivo, ed in questo senso nemmeno una mega plusvalenza giustificherebbe la cessione di Bennacer.

Bennacer non è un giocatore alla pirlo : non ha i suoi piedi, i suoi lanci, la sua padronanza palla al piede e la sua visione di gioco ma è molto più dinamico, aggressivo e forte nel cambio di passo palla al piede.
Pirlo era un centrocampista orizzontale/di posizione, Bennacer è molto più verticale e copre molto più campo.
Io sinceramente in Bennacer vedo più doti da interditore qualitativo che da costruttore di gioco.
Io lo considero un piccolo Davids dei tempi moderni per la capacità di fare la fase di non possesso e la naturalezza con la quale 'spacca' palla al piede.
Potrebbe , ad esempio, anche giocare da mezz'ala sinistra con un Tonali dedito alla prima costruzione.
 

Rivera10

Member
Registrato
24 Luglio 2018
Messaggi
4,900
Reaction score
1,546
E' un giocatore che ha tutte le caratteristiche del regista moderno, e ha ancora ampi margini di miglioramento. Non è facile trovarne altri a basso prezzo. Ancor più raro è trovare un ragazzo che arriva per due lire da una retrocessa e dopo pochi mesi si ambienta e gioca senza sentire la pressione.
Qua dipende tutto da cosa vogliono farci col Milan. Se vogliono un Milan stile Udinese, fanno bene a venderlo, altrimenti lo si tiene e gli si affianca un centrocampista di quantità che possibilmente gli eviti di dover coprire per due e di doversi sempre fare ammonire.

Eh, ti diranno tutti che dobbiamo fare plusvalenza. Siamo già bin modalità Udinese noi tifosi, ci manca altro che non lo sia una società del genere. Io poi voglio vedere chi si va a prendere per 50 milioni considerando il mercato e considerando chi ci guida.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,106
Reaction score
10,548
CorSport: Gazidis dice no alla possibile partenza di Bennacer. Il Milan crede che l'algerino possa essere il fulcro del centrocampo anche per il futuro e non è preoccupato dal fatto che Bennacer possa partire.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
22,727
Reaction score
2,403
Bennacer non è un giocatore alla pirlo : non ha i suoi piedi, i suoi lanci, la sua padronanza palla al piede e la sua visione di gioco ma è molto più dinamico, aggressivo e forte nel cambio di passo palla al piede.
Pirlo era un centrocampista orizzontale/di posizione, Bennacer è molto più verticale e copre molto più campo.
Io sinceramente in Bennacer vedo più doti da interditore qualitativo che da costruttore di gioco.
Io lo considero un piccolo Davids dei tempi moderni per la capacità di fare la fase di non possesso e la naturalezza con la quale 'spacca' palla al piede.
Potrebbe , ad esempio, anche giocare da mezz'ala sinistra con un Tonali dedito alla prima costruzione.

Esatto. E molto più Davids che Pirlo.
Anzi, con Pirlo ci vedo pochissime caratteristiche in commune. A parte ruolo e altezza, sono agli antipodi l'uno del altro.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
30,704
Reaction score
6,901
Tuttosport in edicola oggi, 5 giugno, titola: e se Bennacer fosse l'erede di Pirlo? In questi anni si sono alternati tanti giocatori nel centrocampo rossonero, quasi tutte delusioni. Bennacer sta facendo bene e per il Milan sarebbe una beffa perderlo. Pagato 16 mln, può partire per 50. Sarebbe una grande plusvalenza. PSG e City interessate, il Milan ci pensa ma la decisione non è facile: prima o poi il Milan dovrà pensare di tornare competitivo, ed in questo senso nemmeno una mega plusvalenza giustificherebbe la cessione di Bennacer.

CorSport: Gazidis dice no alla possibile partenza di Bennacer. Il Milan crede che l'algerino possa essere il fulcro del centrocampo anche per il futuro e non è preoccupato dal fatto che Bennacer possa partire.

Gazzetta dello Sport: Se verranno offerti 50 milioni il Milan non si opporrà. Troppo importante la plusvalenza.
Se non arriveranno i 50 milioni, Rangnick proverà a includerlo nel progetto e a farne un perno.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>