Agente T.Motta:"Con Ibra c'è amicizia, difficile dire no ad una grande squadra"

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
36,754
Reaction score
5,558
Dario Canovi L'agente di Thiago Motta intervenuto a Telelombardia per parlare del suo assistito.

"PSG, Juve o Milan ? Sono tutti grandi club. Se dovesse arrivare una chiamata di una grande squadra sarebbe difficile rifiutare. Il Rapporto con Ibrahimovic? A Parigi sono diventati amici veri, c'è grande stima tra loro, si assomigliano. Thiago è uomo da progetto, vuole partecipare alla costruzione della squadra ed essere coinvolto direttamente nelle scelte dal club. Non credo accetterebbe una società se gli dicessero: 'Ecco, questa è la squadra, allenala e stop'"


Altre news di giornata


—) Loftus:”Voglio rendere orgoglioso il Milan. Pioli…”


—) Di Gregorio: Milan, Juve e Roma per l'estate.


—) Reijnders: c'è lo United. La richiesta del Milan.


—) Ordine:"Pioli, spogliatoio in mano. Ma per il futuro...".


—) Okafor, Chuku, Adli: che flop. Addio in estate? Jovic e co...


—) Ibra: carica al Milan senza difesa. Aiuto a Pioli nella bufera.


—) Milan: il turnover non funziona mai. E la difesa...


—) Scaroni assunto anche in Redbird. Ecco il ruolo.


—) Milan: chi arriva e chi parte. Zirkzee, Sesko e addio a un big?


—) Pioli: l'EL unica via per restare. Conte, Motta... Cardinale si interroga.

 

RickyB83

Junior Member
Registrato
13 Gennaio 2017
Messaggi
1,461
Reaction score
312
Thiago con calafiori ferguson e zirkzee sarebbe un bello zoccolo per ricominciare
 
Registrato
11 Agosto 2012
Messaggi
5,903
Reaction score
715
Piuttosto che pioli, ci proverei.
Non sono molto contento del suo passato interista tuttavia.
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
4,874
Reaction score
2,124
Mah, a me PER ORA non ispira Thiago Motta.

passare così dal "nulla" del Bologna al Milan è un bel salto.

Ha fatto questi mesi del 23/24 al Bologna sicuramente di buonissimo livello, ma finita lì.
L'anno scorso giocavano con Arnautovic e giocavano in maniera totalmente differente. Quindi ad oggi mi sembra uno che è stato bravo ad adattarsi ai giocatori che ha, però non uno che ha idee e principi tattici di gioco granitici trasportabili da un club all'altro.
 
Alto
head>