Un vostro parere sul tempo effettivo nel calcio

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,514
Reaction score
5,781
Riflettevo su questo dopo aver visto il secondo tempo di ieri, in cui la succursale gobba era sempre a terra per perdere tempo e il portiere che ci metteva un'ora per rinviare.
In generale quando una squadra è in vantaggio i giocatori avversari quando vengono sostituiti camminano durante una sostituzione, giocatori che paiono fulminati quando prendono un colpetto facendo di tutto per perder tempo, palloni che scompaiono in ogni rimessa laterale a favore della squadra che deve recuperare il risultato, e posso elencare mille altri casi simili solo per guadagnare una manciata di secondi in maniera del tutto antisportiva.
Ma quanto migliorerebbe il calcio se si iniziasse ad usare il tempo effettivo? Perchè nel 2024 ancora non è stato utilizzato? Abbiamo il Var, la goal line techology, un milione di telecamere, eppure per me la vera rivoluzione che potrebbe portare a un sensibile miglioramento del calcio è il tempo effettivo, il cronometro si blocca ogni volta che la partita si ferma per rimesse laterali, punizioni, rimesse dal fondo, sostituzioni eccetera.
Non si vedrebbero più squallide perdite di tempo continue che spezzettano il gioco e innervosiscono spettatori e giocatori, il gioco in generale diventerebbe molto più coinvolgente e penso anche più gradevole per tutti.
Cosa ne pensate? Perchè ancora usiamo sto schifo di tempo continuato?
 

Zenos

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
22,470
Reaction score
10,657
Riflettevo su questo dopo aver visto il secondo tempo di ieri, in cui la succursale gobba era sempre a terra per perdere tempo e il portiere che ci metteva un'ora per rinviare.
In generale quando una squadra è in vantaggio i giocatori avversari quando vengono sostituiti camminano durante una sostituzione, giocatori che paiono fulminati quando prendono un colpetto facendo di tutto per perder tempo, palloni che scompaiono in ogni rimessa laterale a favore della squadra che deve recuperare il risultato, e posso elencare mille altri casi simili solo per guadagnare una manciata di secondi in maniera del tutto antisportiva.
Ma quanto migliorerebbe il calcio se si iniziasse ad usare il tempo effettivo? Perchè nel 2024 ancora non è stato utilizzato? Abbiamo il Var, la goal line techology, un milione di telecamere, eppure per me la vera rivoluzione che potrebbe portare a un sensibile miglioramento del calcio è il tempo effettivo, il cronometro si blocca ogni volta che la partita si ferma per rimesse laterali, punizioni, rimesse dal fondo, sostituzioni eccetera.
Non si vedrebbero più squallide perdite di tempo continue che spezzettano il gioco e innervosiscono spettatori e giocatori, il gioco in generale diventerebbe molto più coinvolgente e penso anche più gradevole per tutti.
Cosa ne pensate? Perchè ancora usiamo sto schifo di tempo continuato?
Più ci si affida alla tecnologia meno possibilità hanno di indirizzare le partite, per cui non lo faranno mai.
 

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,514
Reaction score
5,781
Più ci si affida alla tecnologia meno possibilità hanno di indirizzare le partite, per cui non lo faranno mai.
In che modo il tempo effettivo può indirizzare le partite?
Intendi quando gli arbitri danno un quarto d'ora di recupero quando l'Inter e la Juve perdono?
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
59,944
Reaction score
25,651
È uno dei tanti aspetti del regolamento del gioco del calcio che andrebbe rivisto, assolutamente d'accordo.
Perdere tempo è a tutti gli effetti un atteggiamento antisportivo e ostruzionistico.
La conservazione del risultato e la gestione della gara dovrebbe essere una situazione di gioco e della partita, non una situazione di non gioco.

Basterebbe stoppare il tempo quando la palla non rotola imponendosi di giocare un tempo congruo.
Credo non sia mai stato preso in considerazione per motivi economici(l'addetto al timer sarebbe un altro arbitro, un problema soprattutto per le categorie minori)e di palinsesto.
La partita la si vende come uno spettacolo di 2h tutto compreso: 2 tempi effettivi di 35-40' in che lasso di tempo rientrano?
Nel calcio a 5 stoppare il tempo è la normalità.
 

Giofa

Junior Member
Registrato
12 Settembre 2020
Messaggi
3,879
Reaction score
2,078
Il tempo effettivo sempre sarebbe quasi dannoso, perché incentiverebbe anche la squadra in svantaggio a prendere delle pause per rifiatare anziché velocizzare il gioco.
Basterebbe consentire all'arbitro di bloccare il tempo a sua discrezione (contando sulla buona fede) quando vede situazioni di evidenti perdite di tempo o durante le sostituzioni/esultanze/infortuni.
Sui rinvii del portiere basterebbe applicare il regolamento con le ammonizioni ma anche le seconde ammonizioni. Ora i portieri si sentono immuni, se iniziassero a buttarne fuori un paio vedi come la cosa cambia
 
Ultima modifica:
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
59,944
Reaction score
25,651
Approfitto di questa interessante discussione per porvi un altro problema di cui nessuno parla ma per me è diventato squallido.
Partiamo dal presupposto che il primo in campo che fa scivolare la partita e il gioco è l'arbitro, e lui che col suo metro e la sua direzione indirizza i giocatori a giocare distogliendoli da atteggiamenti antisportivi e ostruzionistici.
Il calciatore infatti può essere malizioso ma quando capisce che rischia di fare la figura del tonno alcune scene le evita.
In Italia invece ancora abbiamo l'arbitro malato di protagonismo, quello che si deve prendere la scena e la platea.

Bene , avete fatto caso quanto tempo si perde prima di ogni calcio d'angolo perché l'arbitro di turno deve spiegare a chi difende e a chi attacca come si fa ?
Ma scherziamo o siamo seri ?
Le indicazioni generali si possono benissimo dare prima del fischio d'inizio e bastano e avanzano.
L'arbitro deve sparire dalla scena , deve diventare invisibile.
Un arbitro invisibile è un ottimo arbitro.
Anzi, il migliore.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
9,964
Reaction score
5,877
La partita la si vende come uno spettacolo di 2h tutto compreso: 2 tempi effettivi di 35-40' in che lasso di tempo rientrano?
Nel basket con quattro quarti da 10 minuti e intervallo di 15 minuti tra secondo e terzo, tra una cosa e l’altra, alle due ore ci si arriva.
È vero che nel basket ci sono una decina di minuti di timeout, ma dall’altro lato la palla esce meno spesso, le sostituzioni si fanno praticamente in tempo zero e generalmente le perdite di tempo per l’intervento dei sanitari per un giocatore che ha subito il fallo sono praticamente assenti(una manata sul braccio non è come uno step on foot).
Nel calcio, con due tempi da 35-40 minuti, la partita durerebbe non meno di quattro ore.
In ogni caso, per il calcio io sono contrario a un tempo effettivo con cronometro che si blocca a ogni interruzione. Al massimo lo bloccherei in alcuni casi limitati. Applicare il tempo effettivo in modo generalizzato penso renderebbe tutto molto macchinoso.
 
Registrato
12 Dicembre 2014
Messaggi
9,085
Reaction score
3,769
Approfitto di questa interessante discussione per porvi un altro problema di cui nessuno parla ma per me è diventato squallido.
Partiamo dal presupposto che il primo in campo che fa scivolare la partita e il gioco è l'arbitro, e lui che col suo metro e la sua direzione indirizza i giocatori a giocare distogliendoli da atteggiamenti antisportivi e ostruzionistici.
Il calciatore infatti può essere malizioso ma quando capisce che rischia di fare la figura del tonno alcune scene le evita.
In Italia invece ancora abbiamo l'arbitro malato di protagonismo, quello che si deve prendere la scena e la platea.

Bene , avete fatto caso quanto tempo si perde prima di ogni calcio d'angolo perché l'arbitro di turno deve spiegare a chi difende e a chi attacca come si fa ?
Ma scherziamo o siamo seri ?
Le indicazioni generali si possono benissimo dare prima del fischio d'inizio e bastano e avanzano.
L'arbitro deve sparire dalla scena , deve diventare invisibile.
Un arbitro invisibile è un ottimo arbitro.
Anzi, il migliore.
Nella partita contro l'Udinese Maresca è stato scandaloso, da questo punto di vista.
 
Alto
head>