Sandro Tonali

Antokkmilan

Well-known member
Registrato
4 Dicembre 2021
Messaggi
894
Reaction score
415
La cosa triste è che Tonali non gioca in Italia ma gioca Locatelli. Ma dico: come puoi un allenatore non vedere il potenziale di Tonali ha discapito di Locatelli o Jorghno? non voglio sminuire nessuno ma questo Milan si gioca lo scudo quindi per ragione di causa non puoi lasciare un giocatore fuori che lotta per le prime posizioni secondo me.
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
9,603
Reaction score
2,686
La cosa triste è che Tonali non gioca in Italia ma gioca Locatelli. Ma dico: come puoi un allenatore non vedere il potenziale di Tonali ha discapito di Locatelli o Jorghno? non voglio sminuire nessuno ma questo Milan si gioca lo scudo quindi per ragione di causa non puoi lasciare un giocatore fuori che lotta per le prime posizioni secondo me.
Lo sai vero che le squadre da club prendono soldi per ogni loro tesserato convocato? Ti ho dato la risposta.
 

davoreb

Member
Registrato
4 Dicembre 2013
Messaggi
4,623
Reaction score
228
La cosa triste è che Tonali non gioca in Italia ma gioca Locatelli. Ma dico: come puoi un allenatore non vedere il potenziale di Tonali ha discapito di Locatelli o Jorghno? non voglio sminuire nessuno ma questo Milan si gioca lo scudo quindi per ragione di causa non puoi lasciare un giocatore fuori che lotta per le prime posizioni secondo me.

Locatelli è una riserva.

Diciamo che nei playoff avrebbe dovuto giocare al posto di Barella visto che in quel periodo era veramente fuori forma.

Ora in vista del mondiale 2026 dovrebbe fare il titolare al posto di Jorginho o forse nei due nel 4231 con Zaniolo sulla trequarti?
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
21,220
Reaction score
4,400
locatelli soppiantato da un primavera qualsiasi (miretti mi pare si chiami), che a quanto pare non lo fa neanche rimpiangere. :ROFLMAO:

spiaze.
Non esageriamo... Locatelli non sta giocando perchè è infortunato...

Pero è troppo piu forte il nostro Sandrino, questo è indiscutibile, non c'è proprio paragone.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
21,220
Reaction score
4,400
Locatelli è una riserva.

Diciamo che nei playoff avrebbe dovuto giocare al posto di Barella visto che in quel periodo era veramente fuori forma.

Ora in vista del mondiale 2026 dovrebbe fare il titolare al posto di Jorginho o forse nei due nel 4231 con Zaniolo sulla trequarti?
Diciamo che una mediana con Jorginho Verratti Barella e Tonali non è proprio male male...

A volerla dire tutta, anche i pochi italiani bravi che stanno uscendo sono centrocampisti, come i due gobbi Miretti e Fagioli (entrambi piu forti di Locatelli probabilmente), al limite qualche difensore tipo Zanioli e Scalvini... attaccanti è una tragedia invece.

Il nostro Sandrino comunque sta svettando su tutti, deve per forza diventare un pilastro della Nazionale.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
21,220
Reaction score
4,400
Come dicevo tanto tempo fa, in tempi non sospetti, Sandro Tonali è fatto di quella pasta speciale di cui sono fatti i campioni veri.

Con molti amici ho scommesso ormai un paio di stagioni fa, quando era tutto un paragonarlo a tizio o caio, che quando sarà maturo in tutto il mondo (sottolineo, in tutto il mondo) sarà cosa comune dire "un centrocampista alla Tonali", come un tempo di diceva di Gerrard o Scholes o Pirlo o altri.

Perchè Tonali è nato per diventare una leggenda. E' fatto di quella pasta li.
 

Raryof

Senior Member
Registrato
24 Gennaio 2017
Messaggi
12,525
Reaction score
3,056
Non esageriamo... Locatelli non sta giocando perchè è infortunato...

Pero è troppo piu forte il nostro Sandrino, questo è indiscutibile, non c'è proprio paragone.
Più che altro Locatelli non c'entra NULLA con nessun sistema di gioco che possa voler puntare a qualcosa di più di un 4° posto giocando a sprazzi e in maniera mediocre, è un giocatore che verrà presto accantonato perché di quelli che annoiano facilmente proprio per la poca personalità e per il gioco piatto, provinciale, di quei giocatori magari calmi, tranquilli che poi ti entrano in un sistema di gioco sempre sbagliato che diventa tranquillamente Giannino, Giannino che poi brucia subito giocatori come Vlahovic con tanta pressione addosso che si trovano una squadra che sulla carta punta a vincere, viste anche le spese e il nome, ma che sul campo non ha un sistema di gioco superiore nemmeno a quello di un Sassuolo in forma, poi chiaro, il Sassuolo quarto non ci arriva e non è in forma 38 partite l'anno, però penso di aver reso l'idea.
 
Alto
head>