Renzi rivela piano Letta: Salvini fuori e IUS SOLI

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
25,465
Reaction score
5,845
Renzi intervistato da Bruno Vespa:

"Hanno cercato di esagerare, volevano buttare fuori la Lega per fare la riedizione del governo giallorosso con i loro provvedimenti più cari come Ius Soli

Se fossi segretario del Pd adesso tenterei la carta area Draghi.
Forza Italia ieri è sparita, non puoi dire che sei moderato e mandare a casa Draghi per andare con Salvini e Meloni.

Sono andati via Gelmini, Carfagna e pure Brunetta, faranno la lista con Salvini e saranno divorati dalla Lega.
Il Pd voleva convincere i Cinquestelle a votare per fare il Conte ter con Draghi.
Hanno cercato di esagerare, volevano buttare fuori la Lega per fare la riedizione del governo giallorosso: la colpa politica è di Conte, il colpo finale di Salvini ma ci sono una serie di imperizie, tranne noi che abbiamo sempre tenuto la barra dritta a sostengo di Draghi"
 

livestrong

Junior Member
Registrato
7 Giugno 2016
Messaggi
982
Reaction score
696
Renzi intervistato da Bruno Vespa:

"Hanno cercato di esagerare, volevano buttare fuori la Lega per fare la riedizione del governo giallorosso con i loro provvedimenti più cari come Ius Soli

Se fossi segretario del Pd adesso tenterei la carta area Draghi.
Forza Italia ieri è sparita, non puoi dire che sei moderato e mandare a casa Draghi per andare con Salvini e Meloni.

Sono andati via Gelmini, Carfagna e pure Brunetta, faranno la lista con Salvini e saranno divorati dalla Lega.
Il Pd voleva convincere i Cinquestelle a votare per fare il Conte ter con Draghi.
Hanno cercato di esagerare, volevano buttare fuori la Lega per fare la riedizione del governo giallorosso: la colpa politica è di Conte, il colpo finale di Salvini ma ci sono una serie di imperizie, tranne noi che abbiamo sempre tenuto la barra dritta a sostengo di Draghi"
Attendo con ansia le elezioni unicamente per veder sparire dallo scenario politico questo giullare da 4 soldi
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
11,051
Reaction score
4,929
Renzi intervistato da Bruno Vespa:

"Hanno cercato di esagerare, volevano buttare fuori la Lega per fare la riedizione del governo giallorosso con i loro provvedimenti più cari come Ius Soli

Se fossi segretario del Pd adesso tenterei la carta area Draghi.
Forza Italia ieri è sparita, non puoi dire che sei moderato e mandare a casa Draghi per andare con Salvini e Meloni.

Sono andati via Gelmini, Carfagna e pure Brunetta, faranno la lista con Salvini e saranno divorati dalla Lega.
Il Pd voleva convincere i Cinquestelle a votare per fare il Conte ter con Draghi.
Hanno cercato di esagerare, volevano buttare fuori la Lega per fare la riedizione del governo giallorosso: la colpa politica è di Conte, il colpo finale di Salvini ma ci sono una serie di imperizie, tranne noi che abbiamo sempre tenuto la barra dritta a sostengo di Draghi"
Ripeto, o fanno il campo largo tutti vs Cdx oppure di possibilità non ne hanno.
Gli serve pure Conte, pure Renzi, pure Di Maio, pure Calenda.
Discorso diverso se Draghi scendesse in campo in prima persona con una sua lista, ma pare improbabile.

Rebus sic stantibus, l'unica possibilità concreta che ha il cdx di perdere le elezioni è di suicidarsi con le sue mani presentandosi diviso
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
25,465
Reaction score
5,845
Ripeto, o fanno il campo largo tutti vs Cdx oppure di possibilità non ne hanno.
Gli serve pure Conte, pure Renzi, pure Di Maio, pure Calenda.
Discorso diverso se Draghi scendesse in campo in prima persona con una sua lista, ma pare improbabile.

Rebus sic stantibus, l'unica possibilità concreta che ha il cdx di perdere le elezioni è di suicidarsi con le sue mani presentandosi diviso
un'accozzaglia peggio del peggiore Ulivo

magari si presentasse, ne prenderebbe di bastonate stile Monti nel 2013
purtroppo non fa parte della sua persona farsi giudicare dal popolo
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
11,051
Reaction score
4,929
un'accozzaglia peggio del peggiore Ulivo

magari si presentasse, ne prenderebbe di bastonate stile Monti nel 2013
purtroppo non fa parte della sua persona farsi giudicare dal popolo
Rimarresti stupito da quanti voti prenderebbe Draghi.
Paragonare quel poveretto di Monti a lui è come paragonare Maradona con Gasbarroni.
Il fatto è che svuoterebbe mezzo PD, quasi tutto il centro e il centrodestra moderato (o quel che ne rimane).
Stiamo parlando di un 20-25%, sarebbe primo partito a mani basse.
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
7,019
Reaction score
2,660
Ripeto, o fanno il campo largo tutti vs Cdx oppure di possibilità non ne hanno.
Gli serve pure Conte, pure Renzi, pure Di Maio, pure Calenda.
Discorso diverso se Draghi scendesse in campo in prima persona con una sua lista, ma pare improbabile.

Rebus sic stantibus, l'unica possibilità concreta che ha il cdx di perdere le elezioni è di suicidarsi con le sue mani presentandosi diviso
Il centro-presunta sinistra ha zero possibilità di vincere. Da questo punto di vista, penso saranno elezioni più scontate di quelle del 2008.
L’unica cosa da vedere saranno i rapporti di forza in termini di seggi all’interno del centrodestra. Se la lega tiene botta nelle sue roccaforti del nord, non è così scontato che fratelli d’Italia sarà il partito con più seggi. E, come sempre dal 1994, l’ago della bilancia potrebbe essere Berlusconi.
 

Devil man

Well-known member
Registrato
6 Luglio 2017
Messaggi
5,225
Reaction score
1,889
Rebus sic stantibus, l'unica possibilità concreta che ha il cdx di perdere le elezioni è di suicidarsi con le sue mani presentandosi diviso
La destra è sempre abile nel suicidarsi anche con quel 10% di possibilità... perchè il bunga, il papete e io sono una donna non sanno dialogare fra di loro

per me anche questa volta vincerà la sinistra..purtroppo
 

Dexter

Senior Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
7,629
Reaction score
2,366
Rimarresti stupito da quanti voti prenderebbe Draghi.
Paragonare quel poveretto di Monti a lui è come paragonare Maradona con Gasbarroni.
Il fatto è che svuoterebbe mezzo PD, quasi tutto il centro e il centrodestra moderato (o quel che ne rimane).
Stiamo parlando di un 20-25%, sarebbe primo partito a mani basse.
Draghi che prende il 25%? Su quale pianeta? A volte le speranze non coincidono con la realtà eh
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
25,465
Reaction score
5,845
Rimarresti stupito da quanti voti prenderebbe Draghi.
Paragonare quel poveretto di Monti a lui è come paragonare Maradona con Gasbarroni.
Il fatto è che svuoterebbe mezzo PD, quasi tutto il centro e il centrodestra moderato (o quel che ne rimane).
Stiamo parlando di un 20-25%, sarebbe primo partito a mani basse.
ricordati bene, Monti veniva idolatrato non dico al 100% ma tenendomi basso a 80-90% come Draghi oggi in Italia.
dai giornali, da tanti addetti della politica, veniva considerato persino in Germania l'unico che aveva fatto indietreggiare Merkel, quello che aveva fatto cose necessarie ma impopolari come scrivevi tu l'altro giorno contro la malapolitica dei partiti.
gli mancava solo l'eco internazionale di Draghi grazie alla BCE ovviamente

Berlusconi decise di staccare la spina, peraltro rendendosi ridicolo quando gli chiese di fare il federatore del centro-destra e lui rifiutò pubblicamente, mentre il Pd si vantava con Bersani fino all'ultimo giorno di legislatura
mentre alcuni del governo tecnico sono scomparsi dalla politica, tipo Fornero, lui e altri hanno continuato.
poi ha scelto alleati sbagliati, ossia i centristi che poi sarebbe l'area di Draghi pure, e appena doppia cifra.
Berlusconi con la condanna, nonostante il disastro fino al 2011, per poco non vinse di nuovo trovandosi al governo contro di lui (sarebbero bastati i voti andati a Oscar Giannino...)
 
Alto
head>