Ravezzani: "Piano Elliott, viene da ridere. Il prossimo obiettivo.."

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
30,702
Reaction score
6,898
Ravezzani: "Piano Elliott, viene da ridere. Il prossimo obiettivo.."

Fabio Ravezzani commenta il piano triennale di Elliott:

"Secondo i giornali di oggi Elliott, proprietario da 2 anni del Milan, avrebbe deciso un piano di rilancio triennale.
Già fa ridere così. Ma intende attuarlo con una squadra giovane e ingaggi bassi, indispensabile andare in Champions. Prossimo obiettivo per Elliott: la conquista della Kamchatka."
 
Registrato
30 Agosto 2017
Messaggi
11,318
Reaction score
5,649
Fabio Ravezzani commenta il piano triennale di Elliott:

"Secondo i giornali di oggi Elliott, proprietario da 2 anni del Milan, avrebbe deciso un piano di rilancio triennale.
Già fa ridere così. Ma intende attuarlo con una squadra giovane e ingaggi bassi, indispensabile andare in Champions. Prossimo obiettivo per Elliott: la conquista della Kamchatka."

Ha ragione,questi vogliono la Champions(la vogliono?)con 20enni da rivendere dopo 2 anni,questo può riuscire solo all'Ajax nel ridicolo campionato olandese.
 

Goro

Senior Member
Registrato
7 Febbraio 2017
Messaggi
7,622
Reaction score
477
Fabio Ravezzani commenta il piano triennale di Elliott:

"Secondo i giornali di oggi Elliott, proprietario da 2 anni del Milan, avrebbe deciso un piano di rilancio triennale.
Già fa ridere così. Ma intende attuarlo con una squadra giovane e ingaggi bassi, indispensabile andare in Champions. Prossimo obiettivo per Elliott: la conquista della Kamchatka."

Sta rimanendo uno dei pochi che critica...
 

Doc55

Junior Member
Registrato
1 Luglio 2016
Messaggi
284
Reaction score
2
Qualcuno indichi un progetto diverso e realizzabile con i limiti del fpf, un progetto realizzabile però!
Grande occasione sprecata scorso anno, dove se non fosse stata per crisi scatenata da Leonardo in Champions si andava
Un progetto tipo Napoli o Atalanta non mi sembra però irrealizzabile con i giovani
Comunque meglio investire su giovani, che siano bravi, piuttosto che su Sosa, Lapadula o Bacca
 

kipstar

Senior Member
Registrato
14 Luglio 2016
Messaggi
12,637
Reaction score
463
a me spiace ma raramente il virtuosismo funziona nel calcio. E' la storia che lo dice.....
pensare di avere come obbiettivo di andare in champions nel campionato italiano con una squadra di giovani e ingaggi bassi per me è utopia. tutti i miei complimenti se ci dovessero riuscire.
putroppo non siamo nè l'ajax in olanda nè il dortumnd in bundes.....siamo il Milan.
In un campionato dove per entrare nelle prime quattro ci vogliono diverse componenti tra cui oltre la capacità di adattarsi alle situazioni.....servono esperienza e grande qualità. E' "bastato" ibra per far risaltare questi aspetti......almeno a me è parso chiaro quanto abbia inciso profondamente......
 

Beppe85

Member
Registrato
22 Luglio 2017
Messaggi
2,833
Reaction score
321
Qualcuno indichi un progetto diverso e realizzabile con i limiti del fpf, un progetto realizzabile però!
Grande occasione sprecata scorso anno, dove se non fosse stata per crisi scatenata da Leonardo in Champions si andava
Un progetto tipo Napoli o Atalanta non mi sembra però irrealizzabile con i giovani
Comunque meglio investire su giovani, che siano bravi, piuttosto che su Sosa, Lapadula o Bacca

Da un punto di vista teorico il tuo ragionamento non fa una piega ma se lo trasponiamo nella realtà... da noi dopo 2 partite andate male i "giovani" si beccherebbero una marea di fischi.
Non siamo più il grande Milan degli anni d'oro di Berlusconi ma rispetto a società come Napoli o Atalanta abbiamo:
1) una struttura stupenda come Milanello:
2) uno stadio da 60.000 e passa posti che si riempie pure per Milan Frosinone!! Adeguato a tutte le normative UEFA! Andassimo in Champions non dovremmo chiedere un favore a qln... né abbiamo i problemi del San Paolo definito "un cesso";
3)tantissimi tifosi non solo allo stadio ma proprio in tutto il mondo. Maglietta che pesa. Colori storici. Provate ad entrare a san siro e a guardare la curva sud... dovete essere dei gran giocatori e avere davvero degli attributi per nn avere il minimo timore di esser fischiati!
Perciò a mio parere va seguito l'unico piano davvero realizzabile.
Uno o due giocatori forti all'anno, magari anche costosi e infrangendo se proprio nn si potrà far altro il ffp sperando ogni anni di andare in champions. 2 alla volta senza gravi errori... e in 3 anni ci si arriva.
La serie A nn è la premier...
Benaccer e Theo costati poco sono ottimi giocatori. Altri 2 o 3 anche solo al loro livello e senz altro quarti si arriva.
 

Doc55

Junior Member
Registrato
1 Luglio 2016
Messaggi
284
Reaction score
2
Da un punto di vista teorico il tuo ragionamento non fa una piega ma se lo trasponiamo nella realtà... da noi dopo 2 partite andate male i "giovani" si beccherebbero una marea di fischi.
Non siamo più il grande Milan degli anni d'oro di Berlusconi ma rispetto a società come Napoli o Atalanta abbiamo:
1) una struttura stupenda come Milanello:
2) uno stadio da 60.000 e passa posti che si riempie pure per Milan Frosinone!! Adeguato a tutte le normative UEFA! Andassimo in Champions non dovremmo chiedere un favore a qln... né abbiamo i problemi del San Paolo definito "un cesso";
3)tantissimi tifosi non solo allo stadio ma proprio in tutto il mondo. Maglietta che pesa. Colori storici. Provate ad entrare a san siro e a guardare la curva sud... dovete essere dei gran giocatori e avere davvero degli attributi per nn avere il minimo timore di esser fischiati!
Perciò a mio parere va seguito l'unico piano davvero realizzabile.
Uno o due giocatori forti all'anno, magari anche costosi e infrangendo se proprio nn si potrà far altro il ffp sperando ogni anni di andare in champions. 2 alla volta senza gravi errori... e in 3 anni ci si arriva.
La serie A nn è la premier...
Benaccer e Theo costati poco sono ottimi giocatori. Altri 2 o 3 anche solo al loro livello e senz altro quarti si arriva.
Appunto bisogna acquistare due Bennacer Hernandez X anno e in tre anni max in Champions ci arrivi
Poi avrai lo stadio e tutto il resto...
 

Jino

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
51,841
Reaction score
1,274
Fabio Ravezzani commenta il piano triennale di Elliott:

"Secondo i giornali di oggi Elliott, proprietario da 2 anni del Milan, avrebbe deciso un piano di rilancio triennale.
Già fa ridere così. Ma intende attuarlo con una squadra giovane e ingaggi bassi, indispensabile andare in Champions. Prossimo obiettivo per Elliott: la conquista della Kamchatka."

Dite quel che volete, ma c'ha ragione da vendere... facciamo ridere... ora ci illudono con il tedesco, come se trasformasse asini in cavalli... a Milano c'è pressione, non siamo al Lipsia...
 

Giangy

Member
Registrato
13 Giugno 2014
Messaggi
5,659
Reaction score
175
Fabio Ravezzani commenta il piano triennale di Elliott:

"Secondo i giornali di oggi Elliott, proprietario da 2 anni del Milan, avrebbe deciso un piano di rilancio triennale.
Già fa ridere così. Ma intende attuarlo con una squadra giovane e ingaggi bassi, indispensabile andare in Champions. Prossimo obiettivo per Elliott: la conquista della Kamchatka."

Sarà anche un giornalista, ma qui purtroppo ha ragione in pieno. Pure io non credo che con giovani u23 low cost, con ingaggi contenuti si vada in champions, sarebbe pura utopia. Poi Idiott è sempre un fondo, ci interessa solo guadagnare dall’investimento fatto. Spero tanto che dopo la questione stadio, ci sia la vendita del club, ma quella vera.
 
Alto
head>