Ranieri Guerra:"Covid-19 è un mostro. Sappiamo poco, ancora".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,352
Reaction score
27,543
Ranieri Guerra:"Covid-19 è un mostro. Sappiamo poco, ancora".

Ranieri Guerra, membro dell'OMS, intervistato dal CorSera ha rilasciato dichiarazioni allarmanti sull'infezione da Covid-19:" Non sappiamo quanto ha colpito finora e per questo verrà svolta l'indagine con i test rapidi sierologici che forniranno nuovi elementi di valutazione. I risultati arriveranno a fine maggio. In base al l'esperienza della Cina sappiamo che Sars-Cov-2 nell'80-85% dei casi non ha dato sintomi. In Italia non abbiamo numeri. Finora i calcoli sono basati solo sui tamponi Soltanto ora stiamo cominciando a comprendere come funziona. Siamo passati dall'ipotesi di influenza pesante a una realtà molto diversa. Il virus attacca l'intero sistema, non solo i polmoni, arriva nell'endotelio vascolare, è causa di patologie neurologiche importanti, attacca selettivamente in base a età e sesso. Non abbiamo idea di cosa altro possa causare, lo scopriamo giorno per giorno. E' un mostro. L'indagine sierologica che darà ai modelli aderenza alla realtà. Scopriremo il vero grado di letalità e perché la Lombardia abbia un tasso tanto elevato.. Il Covid è un ospite molto scomodo e non cederà. Bisogna imparare a conviverci, cercando un adattamento progressivo con un germe nuovo, sperando che nel tempo diventi meno aggressivo".
 
Registrato
11 Agosto 2012
Messaggi
5,903
Reaction score
715
Ranieri Guerra, membro dell'OMS, intervistato dal CorSera ha rilasciato dichiarazioni allarmanti sull'infezione da Covid-19:" Non sappiamo quanto ha colpito finora e per questo verrà svolta l'indagine con i test rapidi sierologici che forniranno nuovi elementi di valutazione. I risultati arriveranno a fine maggio. In base al l'esperienza della Cina sappiamo che Sars-Cov-2 nell'80-85% dei casi non ha dato sintomi. In Italia non abbiamo numeri. Finora i calcoli sono basati solo sui tamponi Soltanto ora stiamo cominciando a comprendere come funziona. Siamo passati dall'ipotesi di influenza pesante a una realtà molto diversa. Il virus attacca l'intero sistema, non solo i polmoni, arriva nell'endotelio vascolare, è causa di patologie neurologiche importanti, attacca selettivamente in base a età e sesso. Non abbiamo idea di cosa altro possa causare, lo scopriamo giorno per giorno. E' un mostro. L'indagine sierologica che darà ai modelli aderenza alla realtà. Scopriremo il vero grado di letalità e perché la Lombardia abbia un tasso tanto elevato.. Il Covid è un ospite molto scomodo e non cederà. Bisogna imparare a conviverci, cercando un adattamento progressivo con un germe nuovo, sperando che nel tempo diventi meno aggressivo".

A proposito di test sierologici, leggevo stamane che ad oggi quelli fatti in provicia di BG attestano 60% circa di positività.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,352
Reaction score
27,543
Ranieri Guerra, membro dell'OMS, intervistato dal CorSera ha rilasciato dichiarazioni allarmanti sull'infezione da Covid-19:" Non sappiamo quanto ha colpito finora e per questo verrà svolta l'indagine con i test rapidi sierologici che forniranno nuovi elementi di valutazione. I risultati arriveranno a fine maggio. In base al l'esperienza della Cina sappiamo che Sars-Cov-2 nell'80-85% dei casi non ha dato sintomi. In Italia non abbiamo numeri. Finora i calcoli sono basati solo sui tamponi Soltanto ora stiamo cominciando a comprendere come funziona. Siamo passati dall'ipotesi di influenza pesante a una realtà molto diversa. Il virus attacca l'intero sistema, non solo i polmoni, arriva nell'endotelio vascolare, è causa di patologie neurologiche importanti, attacca selettivamente in base a età e sesso. Non abbiamo idea di cosa altro possa causare, lo scopriamo giorno per giorno. E' un mostro. L'indagine sierologica che darà ai modelli aderenza alla realtà. Scopriremo il vero grado di letalità e perché la Lombardia abbia un tasso tanto elevato.. Il Covid è un ospite molto scomodo e non cederà. Bisogna imparare a conviverci, cercando un adattamento progressivo con un germe nuovo, sperando che nel tempo diventi meno aggressivo".

Piano piano, iniziano a diffondere la verità su questa robaccia.

Che siano maledetti i cinesi.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,026
Reaction score
15,655
Ranieri Guerra, membro dell'OMS, intervistato dal CorSera ha rilasciato dichiarazioni allarmanti sull'infezione da Covid-19:" Non sappiamo quanto ha colpito finora e per questo verrà svolta l'indagine con i test rapidi sierologici che forniranno nuovi elementi di valutazione. I risultati arriveranno a fine maggio. In base al l'esperienza della Cina sappiamo che Sars-Cov-2 nell'80-85% dei casi non ha dato sintomi. In Italia non abbiamo numeri. Finora i calcoli sono basati solo sui tamponi Soltanto ora stiamo cominciando a comprendere come funziona. Siamo passati dall'ipotesi di influenza pesante a una realtà molto diversa. Il virus attacca l'intero sistema, non solo i polmoni, arriva nell'endotelio vascolare, è causa di patologie neurologiche importanti, attacca selettivamente in base a età e sesso. Non abbiamo idea di cosa altro possa causare, lo scopriamo giorno per giorno. E' un mostro. L'indagine sierologica che darà ai modelli aderenza alla realtà. Scopriremo il vero grado di letalità e perché la Lombardia abbia un tasso tanto elevato.. Il Covid è un ospite molto scomodo e non cederà. Bisogna imparare a conviverci, cercando un adattamento progressivo con un germe nuovo, sperando che nel tempo diventi meno aggressivo".

Eccoci alle piaghe dell'apocalisse.

E chissà che faranno i vari Covid-20, Covid-21, e via discorrendo.

Grazie di cuore, ci avete regalato un bell'avvenire.
 
Registrato
11 Agosto 2012
Messaggi
5,903
Reaction score
715
Eccoci alle piaghe dell'apocalisse.

E chissà che faranno i vari Covid-20, Covid-21, e via discorrendo.

Grazie di cuore, ci avete regalato un bell'avvenire.

Ho letto in giro che la comunità scientifica, prima di questo COVID 19, prevedeva che ci si avviasse ad un "epoca" di infezioni corona virus.

Madonna.. deprimente.
 

Milanforever26

Senior Member
Registrato
6 Giugno 2014
Messaggi
39,695
Reaction score
3,285
Ranieri Guerra, membro dell'OMS, intervistato dal CorSera ha rilasciato dichiarazioni allarmanti sull'infezione da Covid-19:" Non sappiamo quanto ha colpito finora e per questo verrà svolta l'indagine con i test rapidi sierologici che forniranno nuovi elementi di valutazione. I risultati arriveranno a fine maggio. In base al l'esperienza della Cina sappiamo che Sars-Cov-2 nell'80-85% dei casi non ha dato sintomi. In Italia non abbiamo numeri. Finora i calcoli sono basati solo sui tamponi Soltanto ora stiamo cominciando a comprendere come funziona. Siamo passati dall'ipotesi di influenza pesante a una realtà molto diversa. Il virus attacca l'intero sistema, non solo i polmoni, arriva nell'endotelio vascolare, è causa di patologie neurologiche importanti, attacca selettivamente in base a età e sesso. Non abbiamo idea di cosa altro possa causare, lo scopriamo giorno per giorno. E' un mostro. L'indagine sierologica che darà ai modelli aderenza alla realtà. Scopriremo il vero grado di letalità e perché la Lombardia abbia un tasso tanto elevato.. Il Covid è un ospite molto scomodo e non cederà. Bisogna imparare a conviverci, cercando un adattamento progressivo con un germe nuovo, sperando che nel tempo diventi meno aggressivo".

Mi sa che ci attendono un paio d'anni di distanziamento sociale..ne usciremo completamente rimbambiti

Oppure come dice lui

 

Ruuddil23

Senior Member
Registrato
27 Gennaio 2017
Messaggi
6,993
Reaction score
1,376
Ranieri Guerra, membro dell'OMS, intervistato dal CorSera ha rilasciato dichiarazioni allarmanti sull'infezione da Covid-19:" Non sappiamo quanto ha colpito finora e per questo verrà svolta l'indagine con i test rapidi sierologici che forniranno nuovi elementi di valutazione. I risultati arriveranno a fine maggio. In base al l'esperienza della Cina sappiamo che Sars-Cov-2 nell'80-85% dei casi non ha dato sintomi. In Italia non abbiamo numeri. Finora i calcoli sono basati solo sui tamponi Soltanto ora stiamo cominciando a comprendere come funziona. Siamo passati dall'ipotesi di influenza pesante a una realtà molto diversa. Il virus attacca l'intero sistema, non solo i polmoni, arriva nell'endotelio vascolare, è causa di patologie neurologiche importanti, attacca selettivamente in base a età e sesso. Non abbiamo idea di cosa altro possa causare, lo scopriamo giorno per giorno. E' un mostro. L'indagine sierologica che darà ai modelli aderenza alla realtà. Scopriremo il vero grado di letalità e perché la Lombardia abbia un tasso tanto elevato.. Il Covid è un ospite molto scomodo e non cederà. Bisogna imparare a conviverci, cercando un adattamento progressivo con un germe nuovo, sperando che nel tempo diventi meno aggressivo".

Un "mostro" del tutto naturale.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
27,328
Reaction score
6,721
Ranieri Guerra, membro dell'OMS, intervistato dal CorSera ha rilasciato dichiarazioni allarmanti sull'infezione da Covid-19:" Non sappiamo quanto ha colpito finora e per questo verrà svolta l'indagine con i test rapidi sierologici che forniranno nuovi elementi di valutazione. I risultati arriveranno a fine maggio. In base al l'esperienza della Cina sappiamo che Sars-Cov-2 nell'80-85% dei casi non ha dato sintomi. In Italia non abbiamo numeri. Finora i calcoli sono basati solo sui tamponi Soltanto ora stiamo cominciando a comprendere come funziona. Siamo passati dall'ipotesi di influenza pesante a una realtà molto diversa. Il virus attacca l'intero sistema, non solo i polmoni, arriva nell'endotelio vascolare, è causa di patologie neurologiche importanti, attacca selettivamente in base a età e sesso. Non abbiamo idea di cosa altro possa causare, lo scopriamo giorno per giorno. E' un mostro. L'indagine sierologica che darà ai modelli aderenza alla realtà. Scopriremo il vero grado di letalità e perché la Lombardia abbia un tasso tanto elevato.. Il Covid è un ospite molto scomodo e non cederà. Bisogna imparare a conviverci, cercando un adattamento progressivo con un germe nuovo, sperando che nel tempo diventi meno aggressivo".

Una cosa che mi lascia molto perplesso e che in Belgio non si leggono mai di virologhi, epidemiologisti che fanno dichiarazioni così sconcertanti o che comunque "fanno paura".
In Belgio ripetono sempre le solite cose : non sappiamo molto di questo virus ma le cose vanno meglio, li ospedali non sono mai stati al collasso, i giovani non rischiano nulla...
E poi quando leggo quello che riportate qui mi sale la paura.
Non tanto per quello che è riportato tanto quanto per quello che sembra essere un discorso che viene proprio evitato da noi.
Mai nessun problema.
Tutto e ok.
Fanno tornare a scuole i piccoli di prima, seconda e sesta elementare più la seconda e la sesta media.
Tutto sotto Controllo.

Maledetti pure loro del governo.
 
Alto
head>