Pulisic e Leao: il Milan accelera con le due frecce

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,892
Reaction score
29,876
CorSport: Il Milan, in vista dei prossimi impegni in campionato ed in Europa League, dovrà fare affidamento sulle prestazioni di Christian Pulisic e Rafael Leão.

Pulisic, con la sua continuità, e Leão, con le sue magie, sono stati determinanti per la squadra, con undici gol segnati nelle ultime quattro partite. Entrambi i giocatori stanno riprendendo ad allenarsi dopo gli impegni con le rispettive nazionali e saranno fondamentali per la sfida contro la Fiorentina, che potrebbe confermare il Milan ai vertici della classifica.

Leão, in particolare, è vicino a raggiungere le duecento presenze con la maglia rossonera e a segnare il suo primo trofeo internazionale con il club. Pulisic, invece, dopo un inizio di stagione difficile, ha trovato la sua forma e punta a migliorare il suo record di gol in campionato.

Entrambi i giocatori saranno cruciali per il Milan nella corsa all'Europa League e per provare a raggiungere l'obiettivo di vincere un trofeo internazionale.


Altre news di giornata:


—)
Leao: il polsino di un bambino contro l'odio social.


—) Theo: il Milan vuole blindarlo dal Bayern.


—) Agenda Ibra: Pioli, Milan B, Kirowski, Beuvink.


—) Inchiesta Milan: cosa si cerca e niente riesame.


—) Giroud addio. Gyokeres pole, Zirkzee, Sesko, Gimenez...
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,709
Reaction score
2,547
CorSport: Il Milan, in vista dei prossimi impegni in campionato ed in Europa League, dovrà fare affidamento sulle prestazioni di Christian Pulisic e Rafael Leão.

Pulisic, con la sua continuità, e Leão, con le sue magie, sono stati determinanti per la squadra, con undici gol segnati nelle ultime quattro partite. Entrambi i giocatori stanno riprendendo ad allenarsi dopo gli impegni con le rispettive nazionali e saranno fondamentali per la sfida contro la Fiorentina, che potrebbe confermare il Milan ai vertici della classifica.

Leão, in particolare, è vicino a raggiungere le duecento presenze con la maglia rossonera e a segnare il suo primo trofeo internazionale con il club. Pulisic, invece, dopo un inizio di stagione difficile, ha trovato la sua forma e punta a migliorare il suo record di gol in campionato.

Entrambi i giocatori saranno cruciali per il Milan nella corsa all'Europa League e per provare a raggiungere l'obiettivo di vincere un trofeo internazionale.
Vorrei vedere due cose: Leao che dimostra di valere i 7M che prende (quest'anno è successo col PSG e basta probabilmente, il resto è normale amministrazione: discontinuità a go-go) e Pulisic che fa l'upgrade definitivo e segna/fa assist nei big match che mancano (Romax2, Inter, Juve), posto che per essere al primo anno, ha già timbrato con Lazio, Atalanta e Napoli (oltre che aver segnato col Newcastle e averci evitato l'ignominia del quarto posto nel girone), cosa che non si può dire di molti (solo Giroud è inattaccabile sui gol pesanti dei nostri big).
 
Alto
head>