Pioli Milan: addio UFFICIALE e consensuale

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Ramza Beoulve

Well-known member
Registrato
7 Febbraio 2016
Messaggi
4,425
Reaction score
2,830
AC Milan e Stefano Pioli comunicano che nella prossima stagione non proseguiranno insieme, intendendo interrompere il rapporto professionale che li lega da ottobre 2019.

Il Milan ringrazia con affetto Stefano Pioli, e tutto il suo staff, per aver guidato la Prima Squadra.

Il tecnico oggi non sarà in conferenza. I saluto direttamente domani.

News precedenti su festa e futuro


Come riportato dalla GDS
, che conferma le news che abbiamo ampiamente riferito ieri, oggi arriverà il comunicato che sancirà la separazione tra il Milan e Pioli. L'accordo è stato trovato e la formula di addio che verrà annunciata oggi proverà a soddisfare le esigenze di Pioli e del club. Il Milan ha preparato una festa per sabato, per salutare il suo allenatore. La colonna sono NON sarà "Pioli is on fire". Ma i tifosi saranno liberi di intonarla. Dopo la partita di domani, gli adddi. In Australia, contro la Roma, ci sarà Bonera in panchina.

CorSera: sarà separazione consensuale tra Pioli e il Milan. Il tecnico rinuncerà all'intero compenso che gli spetterà nella prossima stagione, in cambio di una buonuscita. Mancano gli ultimi dettagli e la firma dell’allenatore per la conclusione del rapporto.

Tuttosport conferma: oggi il comunicato sull'addio di Pioli, che riceverà un indennizzo. Per il futuro, è nelle liste di Napoli, Atalanta, Bologna e Fenerbahçe.

Vedi l'allegato 7494
Doveva essere un giorno di gioia quello in cui ci fossimo liberati di sto beota...

Ed invece abbiamo una società talmente scadente che guardo la cosa con indifferenza, tanto il suo sostituto sarà un cesso uguale che peraltro dovrà fare a meno di uno/due dei giocatori più forti...

Che schifo....
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
36,668
Reaction score
11,754
domanda:

licenziato anche lo staff atletico e medico di Milanello o continueremo a vedere infortunati scendendo dal pullman ?
dopo cinque stagioni vorrei vederci chiaro finalmente
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
25,126
Reaction score
16,943
AC Milan e Stefano Pioli comunicano che nella prossima stagione non proseguiranno insieme, intendendo interrompere il rapporto professionale che li lega da ottobre 2019.

Il Milan ringrazia con affetto Stefano Pioli, e tutto il suo staff, per aver guidato la Prima Squadra.

Il tecnico oggi non sarà in conferenza. I saluto direttamente domani.

News precedenti su festa e futuro


Come riportato dalla GDS
, che conferma le news che abbiamo ampiamente riferito ieri, oggi arriverà il comunicato che sancirà la separazione tra il Milan e Pioli. L'accordo è stato trovato e la formula di addio che verrà annunciata oggi proverà a soddisfare le esigenze di Pioli e del club. Il Milan ha preparato una festa per sabato, per salutare il suo allenatore. La colonna sono NON sarà "Pioli is on fire". Ma i tifosi saranno liberi di intonarla. Dopo la partita di domani, gli adddi. In Australia, contro la Roma, ci sarà Bonera in panchina.

CorSera: sarà separazione consensuale tra Pioli e il Milan. Il tecnico rinuncerà all'intero compenso che gli spetterà nella prossima stagione, in cambio di una buonuscita. Mancano gli ultimi dettagli e la firma dell’allenatore per la conclusione del rapporto.

Tuttosport conferma: oggi il comunicato sull'addio di Pioli, che riceverà un indennizzo. Per il futuro, è nelle liste di Napoli, Atalanta, Bologna e Fenerbahçe.

Vedi l'allegato 7494
Grazie per 1 anno e mezzo, a mai piu.
A breve la nostra ennesima condanna
 

Commodore06

Well-known member
Registrato
1 Ottobre 2023
Messaggi
1,876
Reaction score
1,924
Bravo nell'anno pre-scudetto e molto bravo nell'anno dello scudetto.

Dopo si è trasformato in GuardPioli.

Presunzione, incaponimento e suberbia. Fissato con le sue idee. Assolutamente inadeguato a modificare i suoi schemi a seconda di qualche avversario particolare specialmente chi gioca col 3-5-2 (vedi melme). Da qui il record di derby persi di fila.

Arrivederci fino all'esonero della pantofola. Nel frattempo tu ed il tuo staff portatevi via questa:
aA002164_0_002164 (1).jpg
 

Raryof

Senior Member
Registrato
24 Gennaio 2017
Messaggi
15,185
Reaction score
4,335
A parte questo ultimo anno dove di errori ne ha fatti e il ciclo è finito a prescindere da tutto, nel totale dei suoi 5 anni sono soddisfatto, ci ha fatto tornare ad essere esigenti. 5 anni avremmo fatto carte false per avere questo scores:

2019-20 subentra a Giampaolo che navigava nella parte destra della classifica. Recupero DOC. 6° in serie A.
2020-21 2° in serie A, Ottavi di CL.
2021-22 Campioni d'Italia
2022-23 4° in serie A, Semifinali in CL.
2023-24 2° in serie A

Sinceramente ditemi chi all'Ottobre 2019, quando subentrato si aspettasse di vivere quegli anni. Io no e al tempo avrei firmato per questo scores. E francamente nel 2020-21 ero uno di quelli che pensava che a novembre sarebbe stato esonorato.

Quindi grazie Stefano Pioli.

Purtroppo sono certo che con Fonseca finiremo molto male.
Halt, nel 2021 eravamo in El e uscimmo da chierichetti contro lo Utd (anche se ci rubarono mica male).
Nel 2023 arrivammo quinti con 70 punti fatti, cifre da Giannino in mano a Gattuso, ma fortunati in Champs e graziati dalla farsa Prisma.
Quest'anno la terza in A ha 68 punti ad una giornata dal termine, tu chiuderai a 77 probabilmente, punti che in annate tranquille fai per arrivare secondo lontanissimo o magari anche terzo con la seconda poco sopra gli 80 punti e la prima poco sopra i 90 punti.
C'è stata una crescita in un periodo durato 2 annetti grazie ad Ibra che fungeva anche da allenatore in campo e gestore dell'immagine del Milan, visto che né Romagna né Pioli furono mai all'altezza di tenere compatto il gruppo, post scudo poi liberi tutti, 2 annetti fatti a sabotarci e a godersi 2 annetti aggiuntivi grazie al credito da scudetto senza apportare nulla ma semplicemente gioendo per non essere stato cacciato, come sempre ha fatto, dopo massimo 2-3 annetti.
Se l'era quasi creduta di potercela fare, forse addirittura pensando di poter arrivare secondo in un'annata scadente e con le consuete figure di cacca nelle partite più importanti, diciamo che ci siamo logorati per bene pur di tenerlo ogni volta, lui in qualche maniera ci aveva quasi sperato ma ragazzi ciò che ha fatto post scudo è stato abbastanza tragico, per quanto poi abbia potuto nascondersi dietro ad una semi di Champs giocata praticamente senza senso tattico e senza la minima motivazione, graziato prima da Prisma e poi da una A a ritmi lenti lenti, dove alla fine ogni squadra ha raggiunto qualcosa di importante in questi ultimi 3-4 anni, addirittura la Rometta, la Viola, la Lazio, oggi l'Atalanta, nel corso degli anni il Napoli prima e l'Atalanta poi hanno fatto e raggiunto un alto proprio come Pioli nel 2022 ergo evitiamo di parlare di miracoli perché a parte quei 2 annetti belli spinti è stata una lenta agonia e uno standardizzarsi su livelli ridicoli, un pelo più alti del Milan di Gattuso e avendo addirittura dei top in squadra.
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
Se ne va con un anno e mezzo di ritardo, ultime due stagioni insufficienti, si poteva fare ben altro. Primi due anni (completi) ottimi in campionato, mediocri in Europa. L'unico percorso decente nelle coppe l'anno scorso, anche se poi sei uscito in manieta vergognosa.

Ci vorrebbe poco per migliorare imho, però stanno puntando chirurgicamente quelli peggio.
 
Registrato
29 Ottobre 2017
Messaggi
5,508
Reaction score
2,811
addio parafulmine.

Ora i signorini in mutandoni in campo dietro a chi si nasconderanno al prossimo derby?
 
Registrato
25 Aprile 2024
Messaggi
58
Reaction score
93
Già a inizio ottobre lo rimpiangeremo amaramente, e ci ricorderemo di come fu capace di vincere lo scudo con Calabria, Kalulu, Tomori e Saele/Messias titolari. E lo scrive uno che non vorrebbe più vedere la sua faccia nemmeno in cartolina. Il processo mentale è più o meno quello di Zac nel 2001 (scudo miracoloso seguito da anni di nulla, ma sostituzione con uno scappato di casa molto peggiore di lui). Il problema è che a novembre non subentrerà qualcuno simile all'Ancelotti di allora, ma probabilmente Abate
 

ROSSO NERO 70

Well-known member
Registrato
31 Agosto 2021
Messaggi
2,441
Reaction score
1,236
Halt, nel 2021 eravamo in El e uscimmo da chierichetti contro lo Utd (anche se ci rubarono mica male).
Nel 2023 arrivammo quinti con 70 punti fatti, cifre da Giannino in mano a Gattuso, ma fortunati in Champs e graziati dalla farsa Prisma.
Quest'anno la terza in A ha 68 punti ad una giornata dal termine, tu chiuderai a 77 probabilmente, punti che in annate tranquille fai per arrivare secondo lontanissimo o magari anche terzo con la seconda poco sopra gli 80 punti e la prima poco sopra i 90 punti.
C'è stata una crescita in un periodo durato 2 annetti grazie ad Ibra che fungeva anche da allenatore in campo e gestore dell'immagine del Milan, visto che né Romagna né Pioli furono mai all'altezza di tenere compatto il gruppo, post scudo poi liberi tutti, 2 annetti fatti a sabotarci e a godersi 2 annetti aggiuntivi grazie al credito da scudetto senza apportare nulla ma semplicemente gioendo per non essere stato cacciato, come sempre ha fatto, dopo massimo 2-3 annetti.
Se l'era quasi creduta di potercela fare, forse addirittura pensando di poter arrivare secondo in un'annata scadente e con le consuete figure di cacca nelle partite più importanti, diciamo che ci siamo logorati per bene pur di tenerlo ogni volta, lui in qualche maniera ci aveva quasi sperato ma ragazzi ciò che ha fatto post scudo è stato abbastanza tragico, per quanto poi abbia potuto nascondersi dietro ad una semi di Champs giocata praticamente senza senso tattico e senza la minima motivazione, graziato prima da Prisma e poi da una A a ritmi lenti lenti, dove alla fine ogni squadra ha raggiunto qualcosa di importante in questi ultimi 3-4 anni, addirittura la Rometta, la Viola, la Lazio, oggi l'Atalanta, nel corso degli anni il Napoli prima e l'Atalanta poi hanno fatto e raggiunto un alto proprio come Pioli nel 2022 ergo evitiamo di parlare di miracoli perché a parte quei 2 annetti belli spinti è stata una lenta agonia e uno standardizzarsi su livelli ridicoli, un pelo più alti del Milan di Gattuso e avendo addirittura dei top in squadra.
Costruito nulla zero gioco giocatori spezzati nella crescita valorizzazione ed individuazione del talento pressoché inesistente
Data più importanza all individualità che alla coralità
Per me un disastro di allenatore
 

Giek

Junior Member
Registrato
5 Maggio 2016
Messaggi
2,355
Reaction score
2,421
AC Milan e Stefano Pioli comunicano che nella prossima stagione non proseguiranno insieme, intendendo interrompere il rapporto professionale che li lega da ottobre 2019.

Il Milan ringrazia con affetto Stefano Pioli, e tutto il suo staff, per aver guidato la Prima Squadra.

Il tecnico oggi non sarà in conferenza. I saluto direttamente domani.

News precedenti su festa e futuro


Come riportato dalla GDS
, che conferma le news che abbiamo ampiamente riferito ieri, oggi arriverà il comunicato che sancirà la separazione tra il Milan e Pioli. L'accordo è stato trovato e la formula di addio che verrà annunciata oggi proverà a soddisfare le esigenze di Pioli e del club. Il Milan ha preparato una festa per sabato, per salutare il suo allenatore. La colonna sono NON sarà "Pioli is on fire". Ma i tifosi saranno liberi di intonarla. Dopo la partita di domani, gli adddi. In Australia, contro la Roma, ci sarà Bonera in panchina.

CorSera: sarà separazione consensuale tra Pioli e il Milan. Il tecnico rinuncerà all'intero compenso che gli spetterà nella prossima stagione, in cambio di una buonuscita. Mancano gli ultimi dettagli e la firma dell’allenatore per la conclusione del rapporto.

Tuttosport conferma: oggi il comunicato sull'addio di Pioli, che riceverà un indennizzo. Per il futuro, è nelle liste di Napoli, Atalanta, Bologna e Fenerbahçe.

Vedi l'allegato 7494
Ciao scemo, arrogante, ottuso, borioso, limitato, egoista, interista.
Non ho mai sentito da questo fesso un briciolo di autocritica.
Non ti rimpiangerò mai
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Similar threads

Alto
head>