Pioli: le mosse per tenersi il Milan.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,721
Reaction score
31,144
GDS in edicola: Il futuro di Stefano Pioli come allenatore del Milan è in bilico e la sua conferma per la stagione 2024-25 dipenderà in gran parte dal risultato della partita di Europa League contro la Roma, che si giocherà il 18 aprile. Pioli ha dimostrato di saper gestire le critiche e di essere in grado di ottenere risultati, nonostante gli alti e bassi della squadra.

Una vittoria contro la Roma gli garantirebbe un'altra semifinale europea e rafforzerebbe la sua posizione in panchina, mentre una sconfitta renderebbe la sua conferma molto difficile. Pioli dovrà affrontare la Roma con la sua formazione migliore, che comprende Pulisic, Leao, Loftus-Cheek e Giroud in attacco, e Adli, Tomori, Gabbia e Florenzi in difesa.

La Roma di De Rossi, invece, è una squadra fastidiosa che porta cinque giocatori sulla linea d'attacco e ha Lukaku che può fare male a qualsiasi difesa. Sarà una sfida di transizioni e un bel duello tattico, con Pioli che può fare la differenza soprattutto con gli esterni d'attacco.


Altre news di giornata:


—)
Nebbia Milan: Bee, Cardinale, inchiesta arabi e schema società.


—) Giroud o Jovic a Verona. La formazione


—) Capello:"Milan Roma, chi è favorito e i duelli chiave".


—) Inchiesta Milan: Chinè attende carte. Le sanzioni...


—) Maignan: ottimismo per Verona. Calabria: si decide oggi


—) Cardinale la coppa è un tesoro. E gli arabi...


—) Milan Roma: festival del gol. Insidie e calendario.


—) Pioli: le mosse per tenersi il Milan.
 

GP7

Junior Member
Registrato
7 Febbraio 2017
Messaggi
1,952
Reaction score
1,411
GDS in edicola: Il futuro di Stefano Pioli come allenatore del Milan è in bilico e la sua conferma per la stagione 2024-25 dipenderà in gran parte dal risultato della partita di Europa League contro la Roma, che si giocherà il 18 aprile. Pioli ha dimostrato di saper gestire le critiche e di essere in grado di ottenere risultati, nonostante gli alti e bassi della squadra.

Una vittoria contro la Roma gli garantirebbe un'altra semifinale europea e rafforzerebbe la sua posizione in panchina, mentre una sconfitta renderebbe la sua conferma molto difficile. Pioli dovrà affrontare la Roma con la sua formazione migliore, che comprende Pulisic, Leao, Loftus-Cheek e Giroud in attacco, e Adli, Tomori, Gabbia e Florenzi in difesa.

La Roma di De Rossi, invece, è una squadra fastidiosa che porta cinque giocatori sulla linea d'attacco e ha Lukaku che può fare male a qualsiasi difesa. Sarà una sfida di transizioni e un bel duello tattico, con Pioli che può fare la differenza soprattutto con gli esterni d'attacco.

pioli.jpg

In un mondo normale l'unica mossa che dotrebbe permettergli di restare al Milan sarebbe di comprarselo.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
209,721
Reaction score
31,144
GDS in edicola: Il futuro di Stefano Pioli come allenatore del Milan è in bilico e la sua conferma per la stagione 2024-25 dipenderà in gran parte dal risultato della partita di Europa League contro la Roma, che si giocherà il 18 aprile. Pioli ha dimostrato di saper gestire le critiche e di essere in grado di ottenere risultati, nonostante gli alti e bassi della squadra.

Una vittoria contro la Roma gli garantirebbe un'altra semifinale europea e rafforzerebbe la sua posizione in panchina, mentre una sconfitta renderebbe la sua conferma molto difficile. Pioli dovrà affrontare la Roma con la sua formazione migliore, che comprende Pulisic, Leao, Loftus-Cheek e Giroud in attacco, e Adli, Tomori, Gabbia e Florenzi in difesa.

La Roma di De Rossi, invece, è una squadra fastidiosa che porta cinque giocatori sulla linea d'attacco e ha Lukaku che può fare male a qualsiasi difesa. Sarà una sfida di transizioni e un bel duello tattico, con Pioli che può fare la differenza soprattutto con gli esterni d'attacco.
.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
15,315
Reaction score
6,572
GDS in edicola: Il futuro di Stefano Pioli come allenatore del Milan è in bilico e la sua conferma per la stagione 2024-25 dipenderà in gran parte dal risultato della partita di Europa League contro la Roma, che si giocherà il 18 aprile. Pioli ha dimostrato di saper gestire le critiche e di essere in grado di ottenere risultati, nonostante gli alti e bassi della squadra.

Una vittoria contro la Roma gli garantirebbe un'altra semifinale europea e rafforzerebbe la sua posizione in panchina, mentre una sconfitta renderebbe la sua conferma molto difficile. Pioli dovrà affrontare la Roma con la sua formazione migliore, che comprende Pulisic, Leao, Loftus-Cheek e Giroud in attacco, e Adli, Tomori, Gabbia e Florenzi in difesa.

La Roma di De Rossi, invece, è una squadra fastidiosa che porta cinque giocatori sulla linea d'attacco e ha Lukaku che può fare male a qualsiasi difesa. Sarà una sfida di transizioni e un bel duello tattico, con Pioli che può fare la differenza soprattutto con gli esterni d'attacco.


Altre news di giornata:


—)
Nebbia Milan: Bee, Cardinale, inchiesta arabi e schema società.


—) Giroud o Jovic a Verona. La formazione


—) Capello:"Milan Roma, chi è favorito e i duelli chiave".


—) Inchiesta Milan: Chinè attende carte. Le sanzioni...


—) Maignan: ottimismo per Verona. Calabria: si decide oggi


—) Cardinale la coppa è un tesoro. E gli arabi...


—) Milan Roma: festival del gol. Insidie e calendario.


—) Pioli: le mosse per tenersi il Milan.
Quale sarebbero questi risultati ottenuti? Quali?
 
Registrato
23 Giugno 2018
Messaggi
10,702
Reaction score
6,887
Senza dimenticare il 5 su 5 nei derby, non ricordo nemmeno il passivo di gol.
Di ‘ste cose alla proprietà interessa meno zero. Pioli ha un contratto fino al 2025. A meno di disastri(=fuori dalla prossima CL), penso che la preferenza della proprietà sia tenerlo. Noi tifosi percepiamo che sia giunto il momento di cambiare: basta vedere la nostra storia per capire come ormai il cambio sia fisiologico(con un altro anno Pioli sarebbe l’allenatore che è stato più anni consecutivi sulla nostra panchina, secondo solo a Carletto). Ma ai piani alti penso facciano altre considerazioni.
 

Similar threads

Alto
head>