Pioli: il piano per restare. Secondo posto, finale e...

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,332
CorSport: •Stefano Pioli, grande appassionato di ciclismo, sa che per mantenere il suo posto di allenatore del Milan dovrà affrontare una serie di sfide cruciali fino alla fine della stagione.

Nonostante la fiducia della dirigenza e il clima positivo a Milanello, i risultati saranno determinanti per il suo futuro.

Per rimanere, Pioli dovrà ottenere risultati significativi, come avanzare in Europa League e raggiungere la finale a Dublino, mantenere il secondo posto in campionato, evitare un'altra sconfitta nel derby contro l'Inter (che potrebbe vincere lo scudetto della stella proprio nella stracittadina) e superare le insidie di partite difficili come la trasferta a Firenze, la sfida contro il Sassuolo e lo scontro diretto con la Juventus.

Il cammino in Europa League sarà decisivo: superare la Roma, che sta attraversando un ottimo periodo di forma, e raggiungere la finale a Dublino rafforzerebbero la posizione di Pioli e renderebbero difficile per la dirigenza sostituirlo, soprattutto se il Milan concludesse la stagione al secondo posto in Serie A.


Altre news di giornata:


—)
Milan: record di gol dal mercato. Numeri e classifica, in A.


—) Pioli: il piano per restare. Secondo posto, finale e...


—) Milan: Giroud in MLS. Jovic rimane?


—) Milan: Zirkzee e co: sarà colpo da record per l'attacco.


—) Loftus, Rejnders, Adli e Pulisic i punti fermi di Pioli.


—) Kjaer: è un guaio muscolare. Bennacer e Pobega ok


—) Milan: 40 mln da CDK, Saele Maldini e co. Soldi per l'attaccante
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,332
CorSport: •Stefano Pioli, grande appassionato di ciclismo, sa che per mantenere il suo posto di allenatore del Milan dovrà affrontare una serie di sfide cruciali fino alla fine della stagione.

Nonostante la fiducia della dirigenza e il clima positivo a Milanello, i risultati saranno determinanti per il suo futuro.

Per rimanere, Pioli dovrà ottenere risultati significativi, come avanzare in Europa League e raggiungere la finale a Dublino, mantenere il secondo posto in campionato, evitare un'altra sconfitta nel derby contro l'Inter (che potrebbe vincere lo scudetto della stella proprio nella stracittadina) e superare le insidie di partite difficili come la trasferta a Firenze, la sfida contro il Sassuolo e lo scontro diretto con la Juventus.

Il cammino in Europa League sarà decisivo: superare la Roma, che sta attraversando un ottimo periodo di forma, e raggiungere la finale a Dublino rafforzerebbero la posizione di Pioli e renderebbero difficile per la dirigenza sostituirlo, soprattutto se il Milan concludesse la stagione al secondo posto in Serie A.

Basta per Dio, basta!
 

iceman.

Senior Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
21,048
Reaction score
3,348
Basta per Dio, basta!

Io sono abbastanza tranquillo, è uno specialista dei derby in campionato e in Europa, nel senso che ne azzecca uno su dieci.
Contro questa Roma non si passa regalandoci di fatto un'altra macchia indelebile.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,288
Reaction score
29,332
Io sono abbastanza tranquillo, è uno specialista dei derby in campionato e in Europa, nel senso che ne azzecca uno su dieci.
Contro questa Roma non si passa regalandoci di fatto un'altra macchia indelebile.

Io ovviamente spero di piallare Rometta e Melme e che alla fine arrivi Conte o Klopp. Ma figuriamoci...
 

Zenos

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
22,898
Reaction score
11,214
CorSport: •Stefano Pioli, grande appassionato di ciclismo, sa che per mantenere il suo posto di allenatore del Milan dovrà affrontare una serie di sfide cruciali fino alla fine della stagione.

Nonostante la fiducia della dirigenza e il clima positivo a Milanello, i risultati saranno determinanti per il suo futuro.

Per rimanere, Pioli dovrà ottenere risultati significativi, come avanzare in Europa League e raggiungere la finale a Dublino, mantenere il secondo posto in campionato, evitare un'altra sconfitta nel derby contro l'Inter (che potrebbe vincere lo scudetto della stella proprio nella stracittadina) e superare le insidie di partite difficili come la trasferta a Firenze, la sfida contro il Sassuolo e lo scontro diretto con la Juventus.

Il cammino in Europa League sarà decisivo: superare la Roma, che sta attraversando un ottimo periodo di forma, e raggiungere la finale a Dublino rafforzerebbero la posizione di Pioli e renderebbero difficile per la dirigenza sostituirlo, soprattutto se il Milan concludesse la stagione al secondo posto in Serie A.


Altre news di giornata:


—)
Milan: record di gol dal mercato. Numeri e classifica, in A.


—) Pioli: il piano per restare. Secondo posto, finale e...


—) Milan: Giroud in MLS. Jovic rimane?


—) Milan: Zirkzee e co: sarà colpo da record per l'attacco.


—) Loftus, Rejnders, Adli e Pulisic i punti fermi di Pioli.


—) Kjaer: è un guaio muscolare. Bennacer e Pobega ok


—) Milan: 40 mln da CDK, Saele Maldini e co. Soldi per l'attaccante
Per rimanere deve solo respirare.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
24,152
Reaction score
15,427
CorSport: •Stefano Pioli, grande appassionato di ciclismo, sa che per mantenere il suo posto di allenatore del Milan dovrà affrontare una serie di sfide cruciali fino alla fine della stagione.

Nonostante la fiducia della dirigenza e il clima positivo a Milanello, i risultati saranno determinanti per il suo futuro.

Per rimanere, Pioli dovrà ottenere risultati significativi, come avanzare in Europa League e raggiungere la finale a Dublino, mantenere il secondo posto in campionato, evitare un'altra sconfitta nel derby contro l'Inter (che potrebbe vincere lo scudetto della stella proprio nella stracittadina) e superare le insidie di partite difficili come la trasferta a Firenze, la sfida contro il Sassuolo e lo scontro diretto con la Juventus.

Il cammino in Europa League sarà decisivo: superare la Roma, che sta attraversando un ottimo periodo di forma, e raggiungere la finale a Dublino rafforzerebbero la posizione di Pioli e renderebbero difficile per la dirigenza sostituirlo, soprattutto se il Milan concludesse la stagione al secondo posto in Serie A.


Altre news di giornata:


—)
Milan: record di gol dal mercato. Numeri e classifica, in A.


—) Pioli: il piano per restare. Secondo posto, finale e...


—) Milan: Giroud in MLS. Jovic rimane?


—) Milan: Zirkzee e co: sarà colpo da record per l'attacco.


—) Loftus, Rejnders, Adli e Pulisic i punti fermi di Pioli.


—) Kjaer: è un guaio muscolare. Bennacer e Pobega ok


—) Milan: 40 mln da CDK, Saele Maldini e co. Soldi per l'attaccante
Ha venduto l'anima a Belzebu
 
Registrato
28 Maggio 2017
Messaggi
3,881
Reaction score
1,743
Ma si, facciamo rimanere un allenatore che ha massacrato la squadra con infortuni a ripetizione, che gioca monomarcia a prescindere dall'avversario, che non contempla la funzione difensiva del centrocampo, che sposta i centrali a centrocampo o in attacco, e fa scalare nella posizione dei difensori centrali, i centrocampisti (che non sanno difendere), che gioca solo a palla a The-ao o Pulisic e speriamo che segnino un gol più degli altri. Confermiamolo, non sia mai che l'inda non vinca altri 4 derby, tanto chissene frega, conta solo qualificarsi in champions, e vendere maglie oscene a chi non frega una minchia del calcio .
 
Registrato
15 Luglio 2015
Messaggi
4,891
Reaction score
2,045
CorSport: •Stefano Pioli, grande appassionato di ciclismo, sa che per mantenere il suo posto di allenatore del Milan dovrà affrontare una serie di sfide cruciali fino alla fine della stagione.

Nonostante la fiducia della dirigenza e il clima positivo a Milanello, i risultati saranno determinanti per il suo futuro.

Per rimanere, Pioli dovrà ottenere risultati significativi, come avanzare in Europa League e raggiungere la finale a Dublino, mantenere il secondo posto in campionato, evitare un'altra sconfitta nel derby contro l'Inter (che potrebbe vincere lo scudetto della stella proprio nella stracittadina) e superare le insidie di partite difficili come la trasferta a Firenze, la sfida contro il Sassuolo e lo scontro diretto con la Juventus.

Il cammino in Europa League sarà decisivo: superare la Roma, che sta attraversando un ottimo periodo di forma, e raggiungere la finale a Dublino rafforzerebbero la posizione di Pioli e renderebbero difficile per la dirigenza sostituirlo, soprattutto se il Milan concludesse la stagione al secondo posto in Serie A.


Altre news di giornata:


—)
Milan: record di gol dal mercato. Numeri e classifica, in A.


—) Pioli: il piano per restare. Secondo posto, finale e...


—) Milan: Giroud in MLS. Jovic rimane?


—) Milan: Zirkzee e co: sarà colpo da record per l'attacco.


—) Loftus, Rejnders, Adli e Pulisic i punti fermi di Pioli.


—) Kjaer: è un guaio muscolare. Bennacer e Pobega ok


—) Milan: 40 mln da CDK, Saele Maldini e co. Soldi per l'attaccante
Quindi secondo questo mirabile scenario gli entusiasmanti risultati che porterebbero Piolo alla riconferma sono: un pareggio con l'Inter ("evitare di perdere") e una sonora sconfitta col Liverpool o altri in finale ("arrivare in finale"). Io preparo lo champagne per festeggiare nel caso altri tre anni di Piolo.
 
Alto
head>