PIF Milan: ora è dura. Zavorra inchiesta.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,490
Reaction score
29,477
Tobia De Stefano su La Verità su PIF e il Milan:"Il primo dubbio riguarda il futuro di una trattativa anticipata dalla stampa e confermata dal decreto di perquisizione. Questa trattativa sta ancora in piedi? È davvero dura ipotizzare che l’affare possa andare avanti. Già per loro policy, gli arabi preferiscono avere meno vincoli e problemi possibile, figurarsi se possono avventurarsi in un investimento che è zavorrato da un’inchiesta che si prospetta non breve e ricca di insidie. E poi ci sarebbe anche il rischio delle penalizzazioni a livello sportivo. E' anche possibile che il progetto del nuovo stadio fosse portato avanti anche per farsi bello rispetto al potenziale nuovo acquirente (PIF)”.


Altre news di giornata:


—)
Sabatini:"Pulisic Elsha, che differenza c'è? Mercato sbagliato".


—) Milan: acquistati altri terreni a San Donato.


—) Champions: gli incassi di Milan, Inter, Lazio e Napoli.


—) Furlani ridendo:"Sono ancora qua...Vogliamo L'EL".


—) Il Milan scuote Wall Street. Le reazioni della Finanza


—) Monza: no PIF. C'è Fondo Orienta di Augusto Balestra.


—) Prof. Matera:"Milan, ecco cosa rischi. La Juve insegna".


—) Elliott: il controllo sul Lille e il prezzo di Leao...


—) Giudice:"Redbird, i dubbi sull'inchiesta. Le carte...".


—) Milan: Musah e i titolari a Praga. Vietato sbagliare.


—) Ag. Tomori:"Vuole restare, ma...".


—) Inchiesta Milan si allarga. Carte d'Arabia. Penalizzazione e parole chiave.
 

CS10

Junior Member
Registrato
8 Giugno 2021
Messaggi
783
Reaction score
672
Tobia De Stefano su La Verità su PIF e il Milan:"Il primo dubbio riguarda il futuro di una trattativa anticipata dalla stampa e confermata dal decreto di perquisizione. Questa trattativa sta ancora in piedi? È davvero dura ipotizzare che l’affare possa andare avanti. Già per loro policy, gli arabi preferiscono avere meno vincoli e problemi possibile, figurarsi se possono avventurarsi in un investimento che è zavorrato da un’inchiesta che si prospetta non breve e ricca di insidie. E poi ci sarebbe anche il rischio delle penalizzazioni a livello sportivo.”.

"E' anche possibile che il progetto del nuovo stadio fosse portato avanti anche per farsi bello rispetto al potenziale nuovo acquirente (PIF)”.
Mamma mia nessuno sa niente e tutti parlano.
Sei anni di Scaroni dietro al nuovo stadio per farsi bello con un compratore che fino a ieri non doveva neanche esistere
 

Mika

Senior Member
Registrato
29 Aprile 2017
Messaggi
14,085
Reaction score
6,508
La peggiore delle ipotesi :mad:
Lo so ma ahinoi tutto è servito a quello, quindi anche anche a dire "Vendi!" se troviamo un altro riccone fanno scattare un altra inchiesta che serve solo a bloccare tutto. In fondo in politica se ricordi bene quando Berlusconi era il leader del Centrodestra facevano scattare ad orologeria una indagine sotto elezioni che poi chiudevano dopo le elezioni, ricordi? E' l'Italia... i nemici vanno fermati. Nel calcio non solo nel campo ma anche nella politica calcistica, in qualsiasi modo.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>