Oltre mille denunce contro G.Conte

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
24,223
Reaction score
5,203
Storica giornata per la democrazia italiana con i cittadini che si stanno ribellando con i fatti e seguendo il percorso costituzionale senza ricorrere a violenza.

Notizia censurata se non dal Secolo d'Italia di Storace.

Già nelle scorse settimane avvocati e magistrati hanno anticipato,ma stavolta è stato il popolo.

Oltre mille cittadini italiani hanno querelato Giuseppe Conte recandosi personalmente nelle apposite sedi (carabinieri,polizia,procura).

Purtroppo oltre trecento querelanti sono stati scoraggiati in vario modo dalle autorità con disprezzo costituzionale,tuttavia alcuni verranno richiamati a rifarla dopo che i comandanti delle stazioni locali hanno ricevuto chiarimenti telefonici dal promotore dell'iniziativa legale.

Addirittura a Rimini un cittadino è stato multato per essere uscito di casa per sporgere denuncia per reati penali,qualcosa di assurdo dato che nell'autocertificazione alla fine rientra nei motivi dichiarabili per giustificare l'uscita di casa.


Alle ore 12 si sono dati appuntamento già da giorni su indicazione dell'avvocato tarantino Edoardo Polacco di Cassazione che però ha lo studio a Roma e farà da rappresentante legale per tutti GRATUITAMENTE
Anzi metterà di tasca sua anche i ricorsi per chi ha preso la multa,ricordiamo che già al primo stadio del TAR costano 650 euro con due marche da bollo.

Ha preparato un modello scaricabile dal suo sito e così compilando con le proprie generalità i cittadini sono andati a sporgere denuncia contro il presidente del consiglio.

Chiaramente all'inizio c'è stato stupore,per giunta quando arrivavano le comunicazioni da varie parti d'Italia sui cittadini con lo stesso intento,tuttavia la stragrande maggioranza ha seguito la legge.

Questi gli articoli costituzionali violati secondo l'accusa:

13,16,19,20,25,33

I reati commessi secondo i querelanti:

Art. 283 cp (attentato contro la Costituzione dello Stato) pena di almeno cinque anni
Art. 323 cp co.2 (abuso d’ufficio) pena da uno a quattro anni
Art. 610 (violenza privata) pena fino a quattro anni

E' possibile continuare ad andare ovviamente,l'unico accorgimento è ricordare di fare la procura.

L'avvocato conferma di aver ricevuto molte altre adesioni già non ancora presentate,ma verrà fatto nei prossimi giorni.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
24,223
Reaction score
5,203
grandissima iniziativa,ogni tanto gli italiani mostrano gli attributi !
le persone da denunciare sono tante,ma il pesce puzza dalla testa come recita un proverbio.
l'ho scoperto per caso con questa lurida censura,infatti ha dovuto avvalersi di un tecnico informatico visto che gli buttavano giù sempre video e sito nei giorni precedenti.
non un esposto che diventa carta straccia,ma fascicoli penali in tutta Italia.
voglio proprio vedere come potranno far finta di nulla in magistratura.


 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
16,007
Reaction score
7,697
Storica giornata per la democrazia italiana con i cittadini che si stanno ribellando con i fatti e seguendo il percorso costituzionale senza ricorrere a violenza.

Notizia censurata se non dal Secolo d'Italia di Storace.

Già nelle scorse settimane avvocati e magistrati hanno anticipato,ma stavolta è stato il popolo.

Oltre mille cittadini italiani hanno querelato Giuseppe Conte recandosi personalmente nelle apposite sedi (carabinieri,polizia,procura).

Purtroppo oltre trecento querelanti sono stati scoraggiati in vario modo dalle autorità con disprezzo costituzionale,tuttavia alcuni verranno richiamati a rifarla dopo che i comandanti delle stazioni locali hanno ricevuto chiarimenti telefonici dal promotore dell'iniziativa legale.

Addirittura a Rimini un cittadino è stato multato per essere uscito di casa per sporgere denuncia per reati penali,qualcosa di assurdo dato che nell'autocertificazione alla fine rientra nei motivi dichiarabili per giustificare l'uscita di casa.


Alle ore 12 si sono dati appuntamento già da giorni su indicazione dell'avvocato tarantino Edoardo Polacco di Cassazione che però ha lo studio a Roma e farà da rappresentante legale per tutti GRATUITAMENTE
Anzi metterà di tasca sua anche i ricorsi per chi ha preso la multa,ricordiamo che già al primo stadio del TAR costano 650 euro con due marche da bollo.

Ha preparato un modello scaricabile dal suo sito e così compilando con le proprie generalità i cittadini sono andati a sporgere denuncia contro il presidente del consiglio.

Chiaramente all'inizio c'è stato stupore,per giunta quando arrivavano le comunicazioni da varie parti d'Italia sui cittadini con lo stesso intento,tuttavia la stragrande maggioranza ha seguito la legge.

Questi gli articoli costituzionali violati secondo l'accusa:

13,16,19,20,25,33

I reati commessi secondo i querelanti:

Art. 283 cp (attentato contro la Costituzione dello Stato) pena di almeno cinque anni
Art. 323 cp co.2 (abuso d’ufficio) pena da uno a quattro anni
Art. 610 (violenza privata) pena fino a quattro anni

E' possibile continuare ad andare ovviamente,l'unico accorgimento è ricordare di fare la procura.

L'avvocato conferma di aver ricevuto molte altre adesioni già non ancora presentate,ma verrà fatto nei prossimi giorni.

Ma se è proprio la magistratura una delle cause maggiori del degrado, quelli aiutano i delinquenti, mica le persone oneste.

Che vuoi che succeda, andrà di lusso che non fanno rappresaglia.

Adesso usciranno fuori le sardine e i soliti noti, parlando di attentato allo Stato.
 
Registrato
19 Luglio 2018
Messaggi
11,238
Reaction score
3,297
Alla fine non succederà niente ma questi cittadini hanno tutto il mio rispetto e godono della mia stima!
Bravi, in maniera pacifica e corretta attaccano un pazzo, folle e incompetente che ci sta portando nel baratro!

Spero solo che col tempo qualcuno indaghi su Conte che spero venga rimosso e paghi i suoi giganteschi casini perché chi sbaglia DEVE PAGARE
 

Ringhio8

Senior Member
Registrato
14 Febbraio 2020
Messaggi
7,983
Reaction score
2,457
Ma se è proprio la magistratura una delle cause maggiori del degrado, quelli aiutano i delinquenti, mica le persone oneste.

Che vuoi che succeda, andrà di lusso che non fanno rappresaglia.

Adesso usciranno fuori le sardine e i soliti noti, parlando di attentato allo Stato.

Finirà che arrestano i 1000 cittadini, ovviamente dovranno far posto in carcere, quindi libererà no tutti i mafiosi
 

Pamparulez2

Senior Member
Registrato
13 Luglio 2016
Messaggi
6,726
Reaction score
371
li metteranno al 41 bis, o nelle foibe. Ah no.. le foibe sono frutto della mia immaginazione. Ci penserà qualche giudice con una piccola figlia a cui ha dato nome Carola a riportare la giustizia.
 
Registrato
19 Giugno 2017
Messaggi
5,452
Reaction score
439
Alla fine non succederà niente ma questi cittadini hanno tutto il mio rispetto e godono della mia stima!
Bravi, in maniera pacifica e corretta attaccano un pazzo, folle e incompetente che ci sta portando nel baratro!

Spero solo che col tempo qualcuno indaghi su Conte che spero venga rimosso e paghi i suoi giganteschi casini perché chi sbaglia DEVE PAGARE

Se va a processo Salvini per molto meno non vedo perchè non ci debba andare lui..... ameno che i 5 stalle non facciano dei magheggi legislativi .
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
24,223
Reaction score
5,203
Ma se è proprio la magistratura una delle cause maggiori del degrado, quelli aiutano i delinquenti, mica le persone oneste.

Che vuoi che succeda, andrà di lusso che non fanno rappresaglia.

Adesso usciranno fuori le sardine e i soliti noti, parlando di attentato allo Stato.

la forza di questa iniziativa è che stata fatta in tanti luoghi diversi da singoli.
non è una pratica unica che finirà sulla scrivania di un solo magistrato.
in tutta Italia sono stati aperti fascicoli su questa denuncia querela penale,non ci sarà uno serio a proseguire ?
già ad Aosta abbiamo letto di magistrati fare delle precisazioni sui dpcm


io invece dico che continueranno a silenziare la questione,perchè ci sono solide basi e non conviene tirare fuori l'argomento in pubblico.
 
Alto
head>