Monaco e Psg su Balotelli?

  • Ultimi post
  • Ultime notizie

Fabriman94

Bannato
Paragonare Balotelli a Sheva è una cosa immonda, anche per quanto riguarda aspetti extra-calcistici.
 

Albijol

Senior Member
Sta storia che Shevchenko faceva il bulletto di periferia è la prima volta che la sento in vita mia, anzi nei giornali dell'epoca (io ero già grandicello purtroppo) mi ricordo benissimo che Sheva aveva avuto una formazione praticamente "militare" dal colonnello Lobanovski.
 

Angstgegner

New member
Il paragone non era tecnico, ma bensì caratteriale.

Quindi il paragone è ancora più blasfemo :fuma:
Sinceramente è la prima volta che sento di uno Sheva bullo, però, anche se fosse vero, in campo si è sempre comportato da professionista, ha sempre dato il 100% e non ha mai creato alcun problema per la società. Balotelli è lontano anni luce da tutto ciò. Troverei già più sensato un confronto tra il Balotelli e l'Ibra ventitreenne.
 

Djici

Senior Member
Sta storia che Shevchenko faceva il bulletto di periferia è la prima volta che la sento in vita mia, anzi nei giornali dell'epoca (io ero già grandicello purtroppo) mi ricordo benissimo che Sheva aveva avuto una formazione praticamente "militare" dal colonnello Lobanovski.

infatti, neanch'io ho mai sentito nulla su sheva.
 
A

Ale

Guest
balotelli al milan non ha dimostrato nulla, percui non mi farebbe ne caldo ne freddo
 

AndrasWave

Member
Balotelli è Shevchenko sono imparagonabili. Non ha senso..

Semmai uno che ha sempre fatto il fighetto è Cristiano Ronaldo. Ma a differenza di Mario, lui in campo si impegna e ha una tenuta caratteriale decisamente migliore.
Balotelli è uno che si crede tanta roba, ma tanta roba ancora non è. Dio gli ha dato delle doti fisiche eccezionali ma un cervello da capra. Non ha la testa da atleta c'è poco da fare. Lo si vede lontano un miglio che lui vuole godersi la vita con il minimo sforzo.
Peccato che non è così che si diventa campioni. Semmai uomo copertina ma per altri motivi.
 

Fabriman94

Bannato
Quindi il paragone è ancora più blasfemo :fuma:
Sinceramente è la prima volta che sento di uno Sheva bullo, però, anche se fosse vero, in campo si è sempre comportato da professionista, ha sempre dato il 100% e non ha mai creato alcun problema per la società. Balotelli è lontano anni luce da tutto ciò. Troverei già più sensato un confronto tra il Balotelli e l'Ibra ventitreenne.
Insomma, si sta cercando qualunque scusa, per cercare di dimostrare che Balotelli sia un "fuoriclasse". Dite pure quello che volete, ma rispetto ad un Ibrahimovic è Gilardino ed in confronto a Sheva è un Calaiò qualsiasi, poi può darsi che diventi sto "fenomeno" che tutti vorrebbero vedere, (anch'io visto che gioca nella squadra per cui tifo) ma al momento è un giocatore solo discreto con lampi da top player. Punto.
 

Angstgegner

New member
Insomma, si sta cercando qualunque scusa, per cercare di dimostrare che Balotelli sia un "fuoriclasse". Dite pure quello che volete, ma rispetto ad un Ibrahimovic è Gilardino ed in confronto a Sheva è un Calaiò qualsiasi, poi può darsi che diventi sto "fenomeno" che tutti vorrebbero vedere, (anch'io visto che gioca nella squadra per cui tifo) ma al momento è un giocatore solo discreto con lampi da top player. Punto.

Sì sì, sono d'accordissimo.
Anche il confronto con Ibra al momento non ha senso, ma non è blasfemo.
Ibra ha sempre avuto una testa calda, ma è sempre stato determinatissimo in campo. Quella determinazione, quella cattiveria in Mario non la vedo.
 
Alto