Milan: rimpianti Diaz, CDK, Paquetà Calha e Kessie.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
203,637
Reaction score
27,118
La GDS in edicola riporta quelli che sono tutti i rimpianti del Milan. Per i rossoneri sono stati giorni di mancini. Dal mistero CDK svelato (è già a 10 gol, al Milan non ne aveva segnato nemmeno uno) a Brahim Diaz decisivo col Lipsia, con un gran gol. E poi la storia degli svincolati: Calhanoglu, passato all'Inter e oggi trascinatore della squadra candidata al titolo. Kessie, passato al Barcellona. Oggi il Milan, senza le cessioni, magari giocherebbe con Kessie, Calhanoglu e Paquetà in mezzo al campo. Il brasiliano (che era finito nel mirino del City) è sempre determinante col West Ham.

Sempre riguardo i primi due: per Diaz c'era un diritto di riscatto a 22 milioni, con controriscatto Real. Il Milan ha preferito risparmiare la cifra per destinarla altrove. Potrà consolarsi l’estate prossima con i 22 milioni, più bonus,che riceverà dall’Atalanta in caso di acquisto a titolo definitivo di De Ketelaere.

Altre news di giornata


—) Sacchi:"CDK, serviva calma. Calha giocatore vero. Diaz...".


—) Conte: il messaggio era per Cardinale?


—) Leao: grande attesa gol. La coppa riaccende il fuoco?


—) Pioli: la coppa per la conferma.


—) Stadio Milan: frenata CONI, parcheggi e comitato no.


—) Milan: col Monza turnover. Adli, Okafor e Jovic...


—) Milan: obiettivo 35 mln dall'Europa League. E la Supercoppa.


—) Simone:"Milan, i pericoli del Rennes. Leao e CDK...".


—) Milan: rimpianti Diaz, CDK, Paquetà Calha e Kessie.


—) Milan: operazione EL. Occhio al Rennes. Giroud fa 700.
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
12,929
Reaction score
3,652
La GDS in edicola riporta quelli che sono tutti i rimpianti del Milan. Per i rossoneri sono stati giorni di mancini. Dal mistero CDK svelato (è già a 10 gol, al Milan non ne aveva segnato nemmeno uno) a Brahim Diaz decisivo col Lipsia, con un gran gol. E poi la storia degli svincolati: Calhanoglu, passato all'Inter e oggi trascinatore della squadra candidata al titolo. Kessie, passato al Barcellona. Oggi il Milan, senza le cessioni, magari giocherebbe con Kessie, Calhanoglu e Paquetà in mezzo al campo. Il brasiliano (che era finito nel mirino del City) è sempre determinante col West Ham.

Sempre riguardo i primi due: per Diaz c'era un diritto di riscatto a 22 milioni, con controriscatto Real. Il Milan ha preferito risparmiare la cifra per destinarla altrove. Potrà consolarsi l’estate prossima con i 22 milioni, più bonus,che riceverà dall’Atalanta in caso di acquisto a titolo definitivo di De Ketelaere.

Altre news di giornata


—) Sacchi:"CDK, serviva calma. Calha giocatore vero. Diaz...".


—) Conte: il messaggio era per Cardinale?


—) Leao: grande attesa gol. La coppa riaccende il fuoco?


—) Pioli: la coppa per la conferma.


—) Stadio Milan: frenata CONI, parcheggi e comitato no.


—) Milan: col Monza turnover. Adli, Okafor e Jovic...


—) Milan: obiettivo 35 mln dall'Europa League. E la Supercoppa.


—) Simone:"Milan, i pericoli del Rennes. Leao e CDK...".


—) Milan: rimpianti Diaz, CDK, Paquetà Calha e Kessie.


—) Milan: operazione EL. Occhio al Rennes. Giroud fa 700.

Io di questa lista rimpiango Kessie perso malamente a zero (andava rinnovato la stagione precedente) e Paqueta, che a me è sempre piaciuto tanto, venduto forse per necessità di incassare. Nel caso di Kessie la colpa è della dirigenza che non ha saputo gestire rinnovo / scadenza del contratto, per Paqueta do la colpa agli allenatori che forse non hanno saputo valutarne le capacità.
Per quanto riguarda il turco non rimpiango neanche un po’ la perdita del giocatore ma mi infastidisce il fatto che sia andato via a zero dalle melme con un allenatore che pur non facendomi impazzire ha dimostrato di saper impiegare i giocatori capendone le caratteristiche a differenza del nostro, lo stesso potrebbe vale anche per CDK che però da noi, al netto delle carenze di Pioli, non ha fatto davvero vedere nulla.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
27,234
Reaction score
11,223
La GDS in edicola riporta quelli che sono tutti i rimpianti del Milan. Per i rossoneri sono stati giorni di mancini. Dal mistero CDK svelato (è già a 10 gol, al Milan non ne aveva segnato nemmeno uno) a Brahim Diaz decisivo col Lipsia, con un gran gol. E poi la storia degli svincolati: Calhanoglu, passato all'Inter e oggi trascinatore della squadra candidata al titolo. Kessie, passato al Barcellona. Oggi il Milan, senza le cessioni, magari giocherebbe con Kessie, Calhanoglu e Paquetà in mezzo al campo. Il brasiliano (che era finito nel mirino del City) è sempre determinante col West Ham.

Sempre riguardo i primi due: per Diaz c'era un diritto di riscatto a 22 milioni, con controriscatto Real. Il Milan ha preferito risparmiare la cifra per destinarla altrove. Potrà consolarsi l’estate prossima con i 22 milioni, più bonus,che riceverà dall’Atalanta in caso di acquisto a titolo definitivo di De Ketelaere.

Altre news di giornata


—) Sacchi:"CDK, serviva calma. Calha giocatore vero. Diaz...".


—) Conte: il messaggio era per Cardinale?


—) Leao: grande attesa gol. La coppa riaccende il fuoco?


—) Pioli: la coppa per la conferma.


—) Stadio Milan: frenata CONI, parcheggi e comitato no.


—) Milan: col Monza turnover. Adli, Okafor e Jovic...


—) Milan: obiettivo 35 mln dall'Europa League. E la Supercoppa.


—) Simone:"Milan, i pericoli del Rennes. Leao e CDK...".


—) Milan: rimpianti Diaz, CDK, Paquetà Calha e Kessie.


—) Milan: operazione EL. Occhio al Rennes. Giroud fa 700.
CDK è l'unico rimpianto vero e proprio, perchè lui lo abbiamo proprio voluto cedere.

Gli altri per ragioni diverse sono state perdite difficilmente evitabili. Casomai, come detto e ridetto, il turco e Kessie non avremmo dovuto perderli a zero, ma una volta che hanno deciso di non rinnovare per guadagnare di piu non c'era piu nulla da fare. Quali fossero i paletti imposti da Elliott in quel periodo lo sappiamo tutti ed entrambi pretendevano cifre enormemente superiori (Kessie il doppio del tetto in pratica) oltre alle commissioni. Quando succede cosi, il giocatore lo perdi, come successo anche a Skriniar e sta succedendo a Zielinski, a dimostrazione che non sono casi isolati e succede un po' dappertutto.

Su Brahim c'è poco da dire: il Real ha preteso la recompra proprio per riprenderselo. Non potevamo farci nulla in questo caso.

Ma il rimpianto piu grande domani sarà Tonali. Con lui temo che ci mangeremo le mani di brutto.

In ogni caso come dicevo questa estate, non sono tanto le cessioni di CDK e Tonali che mi preoccupano, quanto la mentalità distorta che sta dietro.
 
Registrato
8 Maggio 2016
Messaggi
5,013
Reaction score
1,137
La GDS in edicola riporta quelli che sono tutti i rimpianti del Milan. Per i rossoneri sono stati giorni di mancini. Dal mistero CDK svelato (è già a 10 gol, al Milan non ne aveva segnato nemmeno uno) a Brahim Diaz decisivo col Lipsia, con un gran gol. E poi la storia degli svincolati: Calhanoglu, passato all'Inter e oggi trascinatore della squadra candidata al titolo. Kessie, passato al Barcellona. Oggi il Milan, senza le cessioni, magari giocherebbe con Kessie, Calhanoglu e Paquetà in mezzo al campo. Il brasiliano (che era finito nel mirino del City) è sempre determinante col West Ham.

Sempre riguardo i primi due: per Diaz c'era un diritto di riscatto a 22 milioni, con controriscatto Real. Il Milan ha preferito risparmiare la cifra per destinarla altrove. Potrà consolarsi l’estate prossima con i 22 milioni, più bonus,che riceverà dall’Atalanta in caso di acquisto a titolo definitivo di De Ketelaere.

Altre news di giornata


—) Sacchi:"CDK, serviva calma. Calha giocatore vero. Diaz...".


—) Conte: il messaggio era per Cardinale?


—) Leao: grande attesa gol. La coppa riaccende il fuoco?


—) Pioli: la coppa per la conferma.


—) Stadio Milan: frenata CONI, parcheggi e comitato no.


—) Milan: col Monza turnover. Adli, Okafor e Jovic...


—) Milan: obiettivo 35 mln dall'Europa League. E la Supercoppa.


—) Simone:"Milan, i pericoli del Rennes. Leao e CDK...".


—) Milan: rimpianti Diaz, CDK, Paquetà Calha e Kessie.


—) Milan: operazione EL. Occhio al Rennes. Giroud fa 700.

Di questi rimpiango solo Kessie.

Simpatia e stima per Brahim, ma non era adatto al calcio della serie a (infatti faceva bene solo in Europa).
Vedremo se rimpiangere CDK, ancora è presto, di sicuro se l'atalanta lo riscatta lo vede nel giro di un paio d'anni e noi guadagnamo la percentuale sulla rivendita.

Kessie è un giocatore, invece, che sposta veramente gli equilibri. Averlo o non averlo fa tutta la differenza del mondo.
Giocatore non solo di forza fisica, ma dotato di un'intelligenza calcistica che pochissimi hanno.
Sono sicuro che se ci fosse stato lui nel 2023 i derby non sarebbero stati così tanto amari e sono certo che non si azzarderebbero a dire che "rimpiangiamo" il cornuto turco.
 
Registrato
8 Settembre 2016
Messaggi
8,207
Reaction score
2,500
La GDS in edicola riporta quelli che sono tutti i rimpianti del Milan. Per i rossoneri sono stati giorni di mancini. Dal mistero CDK svelato (è già a 10 gol, al Milan non ne aveva segnato nemmeno uno) a Brahim Diaz decisivo col Lipsia, con un gran gol. E poi la storia degli svincolati: Calhanoglu, passato all'Inter e oggi trascinatore della squadra candidata al titolo. Kessie, passato al Barcellona. Oggi il Milan, senza le cessioni, magari giocherebbe con Kessie, Calhanoglu e Paquetà in mezzo al campo. Il brasiliano (che era finito nel mirino del City) è sempre determinante col West Ham.

Sempre riguardo i primi due: per Diaz c'era un diritto di riscatto a 22 milioni, con controriscatto Real. Il Milan ha preferito risparmiare la cifra per destinarla altrove. Potrà consolarsi l’estate prossima con i 22 milioni, più bonus,che riceverà dall’Atalanta in caso di acquisto a titolo definitivo di De Ketelaere.

Altre news di giornata


—) Sacchi:"CDK, serviva calma. Calha giocatore vero. Diaz...".


—) Conte: il messaggio era per Cardinale?


—) Leao: grande attesa gol. La coppa riaccende il fuoco?


—) Pioli: la coppa per la conferma.


—) Stadio Milan: frenata CONI, parcheggi e comitato no.


—) Milan: col Monza turnover. Adli, Okafor e Jovic...


—) Milan: obiettivo 35 mln dall'Europa League. E la Supercoppa.


—) Simone:"Milan, i pericoli del Rennes. Leao e CDK...".


—) Milan: rimpianti Diaz, CDK, Paquetà Calha e Kessie.


—) Milan: operazione EL. Occhio al Rennes. Giroud fa 700.
Sinceramente c'è poco da rimpiangere.
Tra questi mi dispiace per Kessie ma chiedeva uno stipendio elevato.

Rimpiango il non acquisto di un attaccante e, discorso squalifica a parte, dispiace non avere più Tonali.
 
Registrato
15 Maggio 2018
Messaggi
6,501
Reaction score
1,391
La GDS in edicola riporta quelli che sono tutti i rimpianti del Milan. Per i rossoneri sono stati giorni di mancini. Dal mistero CDK svelato (è già a 10 gol, al Milan non ne aveva segnato nemmeno uno) a Brahim Diaz decisivo col Lipsia, con un gran gol. E poi la storia degli svincolati: Calhanoglu, passato all'Inter e oggi trascinatore della squadra candidata al titolo. Kessie, passato al Barcellona. Oggi il Milan, senza le cessioni, magari giocherebbe con Kessie, Calhanoglu e Paquetà in mezzo al campo. Il brasiliano (che era finito nel mirino del City) è sempre determinante col West Ham.

Sempre riguardo i primi due: per Diaz c'era un diritto di riscatto a 22 milioni, con controriscatto Real. Il Milan ha preferito risparmiare la cifra per destinarla altrove. Potrà consolarsi l’estate prossima con i 22 milioni, più bonus,che riceverà dall’Atalanta in caso di acquisto a titolo definitivo di De Ketelaere.

Altre news di giornata


—) Sacchi:"CDK, serviva calma. Calha giocatore vero. Diaz...".


—) Conte: il messaggio era per Cardinale?


—) Leao: grande attesa gol. La coppa riaccende il fuoco?


—) Pioli: la coppa per la conferma.


—) Stadio Milan: frenata CONI, parcheggi e comitato no.


—) Milan: col Monza turnover. Adli, Okafor e Jovic...


—) Milan: obiettivo 35 mln dall'Europa League. E la Supercoppa.


—) Simone:"Milan, i pericoli del Rennes. Leao e CDK...".


—) Milan: rimpianti Diaz, CDK, Paquetà Calha e Kessie.


—) Milan: operazione EL. Occhio al Rennes. Giroud fa 700.

Se vabbè,
aggiungiamoci anche Pirlo, Vieira, Davis, Gullit.. ecc ecc...
 
Registrato
12 Dicembre 2014
Messaggi
9,068
Reaction score
3,746
La GDS in edicola riporta quelli che sono tutti i rimpianti del Milan. Per i rossoneri sono stati giorni di mancini. Dal mistero CDK svelato (è già a 10 gol, al Milan non ne aveva segnato nemmeno uno) a Brahim Diaz decisivo col Lipsia, con un gran gol. E poi la storia degli svincolati: Calhanoglu, passato all'Inter e oggi trascinatore della squadra candidata al titolo. Kessie, passato al Barcellona. Oggi il Milan, senza le cessioni, magari giocherebbe con Kessie, Calhanoglu e Paquetà in mezzo al campo. Il brasiliano (che era finito nel mirino del City) è sempre determinante col West Ham.

Sempre riguardo i primi due: per Diaz c'era un diritto di riscatto a 22 milioni, con controriscatto Real. Il Milan ha preferito risparmiare la cifra per destinarla altrove. Potrà consolarsi l’estate prossima con i 22 milioni, più bonus,che riceverà dall’Atalanta in caso di acquisto a titolo definitivo di De Ketelaere.

Altre news di giornata


—) Sacchi:"CDK, serviva calma. Calha giocatore vero. Diaz...".


—) Conte: il messaggio era per Cardinale?


—) Leao: grande attesa gol. La coppa riaccende il fuoco?


—) Pioli: la coppa per la conferma.


—) Stadio Milan: frenata CONI, parcheggi e comitato no.


—) Milan: col Monza turnover. Adli, Okafor e Jovic...


—) Milan: obiettivo 35 mln dall'Europa League. E la Supercoppa.


—) Simone:"Milan, i pericoli del Rennes. Leao e CDK...".


—) Milan: rimpianti Diaz, CDK, Paquetà Calha e Kessie.


—) Milan: operazione EL. Occhio al Rennes. Giroud fa 700.
Solo Kessie. Gli altri stanno bene dove stanno.
 

Milo

Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
9,408
Reaction score
1,112
Non rimpiango proprio nessuno, tra chi non era adatto al nostro modulo (cdk, Paqueta) e chi pensava solo ai soldi (chala e kessie) non poteva andare diversamente.

chiaramente poi non abbiamo una società che te li rimpiazza in modo da non rimpiangere nessuno, ma questo è un discorso a parte
 
Alto
head>