Milan male con le big. I numeri.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
211,708
Reaction score
32,216
Milan male negli scontri diretti contro le big. Per i rossoneri, in stagione, tre vittorie, tre pareggi e ben 7 sconfitte.

Pioli-e1698004229978.jpg
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,115
Reaction score
27,240
A loro interessano i punti facili per arrivare in Champions.
Questa estate proveranno ad innalzare il livello ma con tutti quei paletti tra costi e ingaggio è impossibile o quasi.
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,505
Reaction score
10,406
A loro interessano i punti facili per arrivare in Champions.
Questa estate proveranno ad innalzare il livello ma con tutti quei paletti tra costi e ingaggio è impossibile o quasi.

Altroché, lo dicono in tutte le salse.
Non è mica un mistero che conta la qualificazione alla CL

Per me è questione di testa, comunque.
Manca un pò di leadership.

Che ne dice Pioli, siamo lontani da City e Real ( LOL) , ma da anni quando la partita pesa pesa non ariamo mai l'avversario, nemmeno le rare volte che vinciamo.

Anno scorso le prendevamo dal Chelsea, non perché il Chelsea fosse più forte di noi, ma perché abbiamo un problema di mentalità.

Quest' anno quante ne abbiamo vinte di sfide Toste, con la T maiuscola?
Uno col Psg, se non ricordo male.
Dove abbiamo ben figurato, certo, ma sarebbe potuta finire in qualunque maniera anche quella partita.

Idem con Newcastle e Borussia, per me non siamo più scarsi, anche in campo a tratti abbiamo dominato, ma poi.. se te la fai addosso e non butti giù la porta le partite non le vinci

Vediamo va, tutto sommato i vari Tomori, Theo, Thiaw, Gabbia, Leao, Pulisic, Rejnders non sono nemmeno ancora al loro prime

Per me basta poco.

Certo partire da un allenatore che forse (?) non parla nemmeno italiano mi fa un pò bestemmiare
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
61,115
Reaction score
27,240
Altroché, lo dicono in tutte le salse.
Non è mica un mistero che conta la qualificazione alla CL

Per me è questione di testa, comunque.
Manca un pò di leadership.

Che ne dice Pioli, siamo lontani da City e Real ( LOL) , ma da anni quando la partita pesa pesa non ariamo mai l'avversario, nemmeno le rare volte che vinciamo.

Anno scorso le prendevamo dal Chelsea, non perché il Chelsea fosse più forte di noi, ma perché abbiamo un problema di mentalità.

Quest' anno quante ne abbiamo vinte di sfide Toste, con la T maiuscola?
Uno col Psg, se non ricordo male.
Dove abbiamo ben figurato, certo, ma sarebbe potuta finire in qualunque maniera anche quella partita.

Idem con Newcastle e Borussia, per me non siamo più scarsi, anche in campo a tratti abbiamo dominato, ma poi.. se te la fai addosso e non butti giù la porta le partite non le vinci

Vediamo va, tutto sommato i vari Tomori, Theo, Thiaw, Gabbia, Leao, Pulisic, Rejnders non sono nemmeno ancora al loro prime

Per me basta poco.

Certo partire da un allenatore che forse (?) non parla nemmeno italiano mi fa un pò bestemmiare
Purtroppo abbiamo perso giocatori a zero che non andavano persi ,io rinfaccio soprattutto questo nel percorso.
Avrei fatto altri tagli.
Siamo troppo troppo immolati ai conti ma anche regredire sono poi soldi persi.

Comunque è una gestione che cozza troppo coi canonici modelli italiani e sarà sempre criticata perché non compresa.
C'è poco da fare.
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,505
Reaction score
10,406
Purtroppo abbiamo perso giocatori a zero che non andavano persi ,io rinfaccio soprattutto questo nel percorso.
Avrei fatto altri tagli.
Siamo troppo troppo immolati ai conti ma anche regredire sono poi soldi persi.

Comunque è una gestione che cozza troppo coi canonici modelli italiani e sarà sempre criticata perché non compresa.
C'è poco da fare.
Non dirlo a me.
La turca cornuta sta facendo la fortuna delle melme, Romagnoli al posto di Kjaer costava un tozzo di pane in più, Kessie è quel genere di giocatore insostituibile.


Va beh andata cosi, amen.
Vediamo di rimediare
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
13,352
Reaction score
4,017
Milan male negli scontri diretti contro le big. Per i rossoneri, in stagione, tre vittorie, tre pareggi e ben 7 sconfitte.

Pioli-e1698004229978.jpg
E pensare che nei primi anni col sabotatore era il contrario, facevamo bene fuori casa e con le big, poi anche i pochi neuroni funzionanti lo hanno abbandonato e si è esaurita l'ultima vena di umiltà
 
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
13,352
Reaction score
4,017
Non dirlo a me.
La turca cornuta sta facendo la fortuna delle melme, Romagnoli al posto di Kjaer costava un tozzo di pane in più, Kessie è quel genere di giocatore insostituibile.


Va beh andata cosi, amen.
Vediamo di rimediare
E chi rimedia? Moncada con la supervisione di Paperino? Si salvi chi può.......
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,505
Reaction score
10,406
E chi rimedia? Moncada con la supervisione di Paperino? Si salvi chi può.......
Boh vedremo, è calcio mica fisica quantistica.
Nel 50% dei casi le cose vanno al contrario di come uno crede.

Su 20 squadre, ci saranno 3 tifoserie pienamente felici della stagione.

È questo sport fatto cosi,
 
Alto
head>