Milan: capitale acquisto club non proviene da Redbird. Gli arabi...

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,059
Reaction score
29,203
Sempre l'Ansa: gli inquirenti confermano anche le interlocuzioni con gli arabi. La prima, lo scorso 19 dicembre.

Aggirnamento Ansa sull'indagine sulk Milan: dall'analisi dei documenti acquisiti dalla Procura di Milano nell'indagine sulla cessione del Milan dal fondo Eliott a RedBird sembrerebbe emergere la circostanza che la maggior parte del capitale utilizzato per la compravendita sia proveniente da un veicolo societario non riferibile alla stessa RedBird. Ciò compare ne decreto di perquisizione eseguito oggi dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Gdf, su delega dei pm Giovanna Cavalleri e Giovanni Polizzi.

Ancora i PM a conferma di quanto già riportato:"Da una serie di elementi acquisiti nelle indagini dei pm di Milano Giovanni Polizzi e Giovanna Cavalleri, condotte dal Nucleo speciale di polizia valutaria della Gdf, emerge l'ipotesi che il Fondo Elliott conservi attualmente il controllo sostanziale della società Ac Milan, laddove all'Autorità di vigilanza Figc sarebbe, invece, stata rappresentata l'effettiva cessione della proprietà in favore del Fondo Redbird di Gerry Cardinale nel 2022"

Repubblica conferma le news già riferite sulla penalizzazione e aggiunge: il Milan rischia una penalizzazione o una multa. Ma siamo solo all'inizio. Sarà una cosa molto lunga.



NEWS PRECEDENTI


IL COMUNICATO DEL CLUB

Comunicato Milan In seguito alle ultime notizie riguardanti la perquisizione presso Casa Milan della Guardia di Finanza riguardante l'indagine sulla cessione del Club da Elliott a Red Bird, l'AC Milan ha comunicato ufficialmente quanto segue:


"In merito alla perquisizione avvenuta in data odierna nella propria Sede, la società AC Milan risulta terza ed estranea al procedimento in corso che attiene all’acquisizione della stessa, perfezionata nell’agosto 2022.
L’indagine, che coinvolge anche i legali rappresentanti con potere di firma, Giorgio Furlani e Ivan Gazidis, attuale e precedente AD del Club, ipotizza non corrette comunicazioni alla competente autorità di vigilanza.
La società sta prestando piena collaborazione all’autorità inquirente".

NEWS SULLE INDAGINI, DI SEGUITO

Breaking news della Gazzetta dello sport: Perquisizione della finanza a casa Milan

Secondo il Corriere Furlani e Gazidis sono indagati dalla Procura di Milano per l’ipotesi di reato di ostacolo all’attività della Federazione Italiana Gioco Calcio di vigilanza sui requisiti di legge delle società padrone di squadre di calcio:l’ipotesi che il Milan non appartenga davvero a chi dal 31 agosto 2022 ne appare il proprietario teorico, e cioè l’allora acquirente fondo statunitense RedBird del finanziere Gerry Cardinale, ma che in realtà sia sempre rimasto e sia tuttora sotto l’influenza controllante dell’allora apparente venditore, il fondo statunitense Elliott
Sempre secondo il corriere il Milan rischia sanzioni dalla UEFA per aver violato l'articolo 5.

3bc4d8b4-5678-46a1-b4d4-a88798691f94
 
Ultima modifica:

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,059
Reaction score
29,203
Aggirnamento Ansa sull'indagine sulk Milan: dall'analisi dei documenti acquisiti dalla Procura di Milano nell'indagine sulla cessione del Milan dal fondo Eliott a RedBird sembrerebbe emergere la circostanza che la maggior parte del capitale utilizzato per la compravendita sia proveniente da un veicolo societario non riferibile alla stessa RedBird. Ciò compare ne decreto di perquisizione eseguito oggi dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Gdf, su delega dei pm Giovanna Cavalleri e Giovanni Polizzi.

Ancora i PM a conferma di quanto già riportato:"Da una serie di elementi acquisiti nelle indagini dei pm di Milano Giovanni Polizzi e Giovanna Cavalleri, condotte dal Nucleo speciale di polizia valutaria della Gdf, emerge l'ipotesi che il Fondo Elliott conservi attualmente il controllo sostanziale della società Ac Milan, laddove all'Autorità di vigilanza Figc sarebbe, invece, stata rappresentata l'effettiva cessione della proprietà in favore del Fondo Redbird di Gerry Cardinale nel 2022"


NEWS PRECEDENTI


IL COMUNICATO DEL CLUB

Comunicato Milan In seguito alle ultime notizie riguardanti la perquisizione presso Casa Milan della Guardia di Finanza riguardante l'indagine sulla cessione del Club da Elliott a Red Bird, l'AC Milan ha comunicato ufficialmente quanto segue:


"In merito alla perquisizione avvenuta in data odierna nella propria Sede, la società AC Milan risulta terza ed estranea al procedimento in corso che attiene all’acquisizione della stessa, perfezionata nell’agosto 2022.
L’indagine, che coinvolge anche i legali rappresentanti con potere di firma, Giorgio Furlani e Ivan Gazidis, attuale e precedente AD del Club, ipotizza non corrette comunicazioni alla competente autorità di vigilanza.
La società sta prestando piena collaborazione all’autorità inquirente".

NEWS SULLE INDAGINI, DI SEGUITO

Breaking news della Gazzetta dello sport: Perquisizione della finanza a casa Milan

Secondo il Corriere Furlani e Gazidis sono indagati dalla Procura di Milano per l’ipotesi di reato di ostacolo all’attività della Federazione Italiana Gioco Calcio di vigilanza sui requisiti di legge delle società padrone di squadre di calcio:l’ipotesi che il Milan non appartenga davvero a chi dal 31 agosto 2022 ne appare il proprietario teorico, e cioè l’allora acquirente fondo statunitense RedBird del finanziere Gerry Cardinale, ma che in realtà sia sempre rimasto e sia tuttora sotto l’influenza controllante dell’allora apparente venditore, il fondo statunitense Elliott
Sempre secondo il corriere il Milan rischia sanzioni dalla UEFA per aver violato l'articolo 5.

Ancora i PM a conferma di quanto già riportato:"Da una serie di elementi acquisiti nelle indagini dei pm di Milano Giovanni Polizzi e Giovanna Cavalleri, condotte dal Nucleo speciale di polizia valutaria della Gdf, emerge l'ipotesi che il Fondo Elliott conservi attualmente il controllo sostanziale della società Ac Milan, laddove all'Autorità di vigilanza Figc sarebbe, invece, stata rappresentata l'effettiva cessione della proprietà in favore del Fondo Redbird di Gerry Cardinale nel 2022"
 

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
3,180
Reaction score
2,462
Aggirnamento Ansa sull'indagine sulk Milan: dall'analisi dei documenti acquisiti dalla Procura di Milano nell'indagine sulla cessione del Milan dal fondo Eliott a RedBird sembrerebbe emergere la circostanza che la maggior parte del capitale utilizzato per la compravendita sia proveniente da un veicolo societario non riferibile alla stessa RedBird. Ciò compare ne decreto di perquisizione eseguito oggi dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Gdf, su delega dei pm Giovanna Cavalleri e Giovanni Polizzi.

NEWS PRECEDENTI


IL COMUNICATO DEL CLUB

Comunicato Milan In seguito alle ultime notizie riguardanti la perquisizione presso Casa Milan della Guardia di Finanza riguardante l'indagine sulla cessione del Club da Elliott a Red Bird, l'AC Milan ha comunicato ufficialmente quanto segue:


"In merito alla perquisizione avvenuta in data odierna nella propria Sede, la società AC Milan risulta terza ed estranea al procedimento in corso che attiene all’acquisizione della stessa, perfezionata nell’agosto 2022.
L’indagine, che coinvolge anche i legali rappresentanti con potere di firma, Giorgio Furlani e Ivan Gazidis, attuale e precedente AD del Club, ipotizza non corrette comunicazioni alla competente autorità di vigilanza.
La società sta prestando piena collaborazione all’autorità inquirente".

NEWS SULLE INDAGINI, DI SEGUITO

Breaking news della Gazzetta dello sport: Perquisizione della finanza a casa Milan

Secondo il Corriere Furlani e Gazidis sono indagati dalla Procura di Milano per l’ipotesi di reato di ostacolo all’attività della Federazione Italiana Gioco Calcio di vigilanza sui requisiti di legge delle società padrone di squadre di calcio:l’ipotesi che il Milan non appartenga davvero a chi dal 31 agosto 2022 ne appare il proprietario teorico, e cioè l’allora acquirente fondo statunitense RedBird del finanziere Gerry Cardinale, ma che in realtà sia sempre rimasto e sia tuttora sotto l’influenza controllante dell’allora apparente venditore, il fondo statunitense Elliott
Sempre secondo il corriere il Milan rischia sanzioni dalla UEFA per aver violato l'articolo 5.

Cmq pare di capire che 'sta indagine (immagino anche con intercettazioni telefoniche e informatiche etc) andava avanti da un bel po', mica sono andati là solo sulla base di un sospetto dopo aver letto Twitter,i giornali (o il forum 😅)...
 
Registrato
23 Giugno 2015
Messaggi
13,283
Reaction score
3,056
Aggirnamento Ansa sull'indagine sulk Milan: dall'analisi dei documenti acquisiti dalla Procura di Milano nell'indagine sulla cessione del Milan dal fondo Eliott a RedBird sembrerebbe emergere la circostanza che la maggior parte del capitale utilizzato per la compravendita sia proveniente da un veicolo societario non riferibile alla stessa RedBird. Ciò compare ne decreto di perquisizione eseguito oggi dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Gdf, su delega dei pm Giovanna Cavalleri e Giovanni Polizzi.

Ancora i PM a conferma di quanto già riportato:"Da una serie di elementi acquisiti nelle indagini dei pm di Milano Giovanni Polizzi e Giovanna Cavalleri, condotte dal Nucleo speciale di polizia valutaria della Gdf, emerge l'ipotesi che il Fondo Elliott conservi attualmente il controllo sostanziale della società Ac Milan, laddove all'Autorità di vigilanza Figc sarebbe, invece, stata rappresentata l'effettiva cessione della proprietà in favore del Fondo Redbird di Gerry Cardinale nel 2022"


NEWS PRECEDENTI


IL COMUNICATO DEL CLUB

Comunicato Milan In seguito alle ultime notizie riguardanti la perquisizione presso Casa Milan della Guardia di Finanza riguardante l'indagine sulla cessione del Club da Elliott a Red Bird, l'AC Milan ha comunicato ufficialmente quanto segue:


"In merito alla perquisizione avvenuta in data odierna nella propria Sede, la società AC Milan risulta terza ed estranea al procedimento in corso che attiene all’acquisizione della stessa, perfezionata nell’agosto 2022.
L’indagine, che coinvolge anche i legali rappresentanti con potere di firma, Giorgio Furlani e Ivan Gazidis, attuale e precedente AD del Club, ipotizza non corrette comunicazioni alla competente autorità di vigilanza.
La società sta prestando piena collaborazione all’autorità inquirente".

NEWS SULLE INDAGINI, DI SEGUITO

Breaking news della Gazzetta dello sport: Perquisizione della finanza a casa Milan

Secondo il Corriere Furlani e Gazidis sono indagati dalla Procura di Milano per l’ipotesi di reato di ostacolo all’attività della Federazione Italiana Gioco Calcio di vigilanza sui requisiti di legge delle società padrone di squadre di calcio:l’ipotesi che il Milan non appartenga davvero a chi dal 31 agosto 2022 ne appare il proprietario teorico, e cioè l’allora acquirente fondo statunitense RedBird del finanziere Gerry Cardinale, ma che in realtà sia sempre rimasto e sia tuttora sotto l’influenza controllante dell’allora apparente venditore, il fondo statunitense Elliott
Sempre secondo il corriere il Milan rischia sanzioni dalla UEFA per aver violato l'articolo 5.
Rocco Commisso all'inzio dell'avventura di Cardinale

"io Cardinale lo conosco..ci ho anche fatto dei lavori insieme...è un bravo ragazzo però...beh diciamo...diciamo che si fa bello con i soldi degli altri"
 

Kaw

Member
Registrato
19 Giugno 2015
Messaggi
3,669
Reaction score
605
Aggirnamento Ansa sull'indagine sulk Milan: dall'analisi dei documenti acquisiti dalla Procura di Milano nell'indagine sulla cessione del Milan dal fondo Eliott a RedBird sembrerebbe emergere la circostanza che la maggior parte del capitale utilizzato per la compravendita sia proveniente da un veicolo societario non riferibile alla stessa RedBird. Ciò compare ne decreto di perquisizione eseguito oggi dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Gdf, su delega dei pm Giovanna Cavalleri e Giovanni Polizzi.

Ancora i PM a conferma di quanto già riportato:"Da una serie di elementi acquisiti nelle indagini dei pm di Milano Giovanni Polizzi e Giovanna Cavalleri, condotte dal Nucleo speciale di polizia valutaria della Gdf, emerge l'ipotesi che il Fondo Elliott conservi attualmente il controllo sostanziale della società Ac Milan, laddove all'Autorità di vigilanza Figc sarebbe, invece, stata rappresentata l'effettiva cessione della proprietà in favore del Fondo Redbird di Gerry Cardinale nel 2022"


NEWS PRECEDENTI


IL COMUNICATO DEL CLUB

Comunicato Milan In seguito alle ultime notizie riguardanti la perquisizione presso Casa Milan della Guardia di Finanza riguardante l'indagine sulla cessione del Club da Elliott a Red Bird, l'AC Milan ha comunicato ufficialmente quanto segue:


"In merito alla perquisizione avvenuta in data odierna nella propria Sede, la società AC Milan risulta terza ed estranea al procedimento in corso che attiene all’acquisizione della stessa, perfezionata nell’agosto 2022.
L’indagine, che coinvolge anche i legali rappresentanti con potere di firma, Giorgio Furlani e Ivan Gazidis, attuale e precedente AD del Club, ipotizza non corrette comunicazioni alla competente autorità di vigilanza.
La società sta prestando piena collaborazione all’autorità inquirente".

NEWS SULLE INDAGINI, DI SEGUITO

Breaking news della Gazzetta dello sport: Perquisizione della finanza a casa Milan

Secondo il Corriere Furlani e Gazidis sono indagati dalla Procura di Milano per l’ipotesi di reato di ostacolo all’attività della Federazione Italiana Gioco Calcio di vigilanza sui requisiti di legge delle società padrone di squadre di calcio:l’ipotesi che il Milan non appartenga davvero a chi dal 31 agosto 2022 ne appare il proprietario teorico, e cioè l’allora acquirente fondo statunitense RedBird del finanziere Gerry Cardinale, ma che in realtà sia sempre rimasto e sia tuttora sotto l’influenza controllante dell’allora apparente venditore, il fondo statunitense Elliott
Sempre secondo il corriere il Milan rischia sanzioni dalla UEFA per aver violato l'articolo 5.
Ma non avevano usato il "vender loan"? E' stato Elliott a prestare i soldi a RB per l'acquisto della società, e Elliott ha ancora uomini suoi nel CDA. Questa è una cosa che sanno tutti dal 2022.
 
Registrato
10 Marzo 2021
Messaggi
15,276
Reaction score
15,710
Aggirnamento Ansa sull'indagine sulk Milan: dall'analisi dei documenti acquisiti dalla Procura di Milano nell'indagine sulla cessione del Milan dal fondo Eliott a RedBird sembrerebbe emergere la circostanza che la maggior parte del capitale utilizzato per la compravendita sia proveniente da un veicolo societario non riferibile alla stessa RedBird. Ciò compare ne decreto di perquisizione eseguito oggi dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Gdf, su delega dei pm Giovanna Cavalleri e Giovanni Polizzi.

Nessuno stupore.
Lo sapevamo tutti che il gellato non poteva "permettersi" il Milan con quel fondo cacato che si ritrovava.
Quindi il Milan o era ancora di Elliott o di un altro prestanome nascosto.
Ma sono tutte cose che qui dentro si dicevano già dalla famosa due diligence.

Ora tutti fuori dai colioni e dentro l'arabo o un proprietario vero in carne ed ossa.
 

bobbylukr

Well-known member
Registrato
22 Luglio 2022
Messaggi
3,180
Reaction score
2,462
Ma non avevano usato il "vender loan"? E' stato Elliott a prestare i soldi a RB per l'acquisto della società, e Elliott ha ancora uomini suoi nel CDA. Questa è una cosa che sanno tutti dal 2022.

Solo su metà quote le altre in teoria le avevano comprate credo...
 

Lorenzo 89

Senior Member
Registrato
1 Settembre 2012
Messaggi
17,834
Reaction score
6,075
Segreto di pulcinella ma per me non cambierà nulla, Elliott troverà il modo di farla franca...
 
Registrato
31 Agosto 2012
Messaggi
5,847
Reaction score
1,141
Aggirnamento Ansa sull'indagine sulk Milan: dall'analisi dei documenti acquisiti dalla Procura di Milano nell'indagine sulla cessione del Milan dal fondo Eliott a RedBird sembrerebbe emergere la circostanza che la maggior parte del capitale utilizzato per la compravendita sia proveniente da un veicolo societario non riferibile alla stessa RedBird. Ciò compare ne decreto di perquisizione eseguito oggi dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria della Gdf, su delega dei pm Giovanna Cavalleri e Giovanni Polizzi.

Ancora i PM a conferma di quanto già riportato:"Da una serie di elementi acquisiti nelle indagini dei pm di Milano Giovanni Polizzi e Giovanna Cavalleri, condotte dal Nucleo speciale di polizia valutaria della Gdf, emerge l'ipotesi che il Fondo Elliott conservi attualmente il controllo sostanziale della società Ac Milan, laddove all'Autorità di vigilanza Figc sarebbe, invece, stata rappresentata l'effettiva cessione della proprietà in favore del Fondo Redbird di Gerry Cardinale nel 2022"


NEWS PRECEDENTI


IL COMUNICATO DEL CLUB

Comunicato Milan In seguito alle ultime notizie riguardanti la perquisizione presso Casa Milan della Guardia di Finanza riguardante l'indagine sulla cessione del Club da Elliott a Red Bird, l'AC Milan ha comunicato ufficialmente quanto segue:


"In merito alla perquisizione avvenuta in data odierna nella propria Sede, la società AC Milan risulta terza ed estranea al procedimento in corso che attiene all’acquisizione della stessa, perfezionata nell’agosto 2022.
L’indagine, che coinvolge anche i legali rappresentanti con potere di firma, Giorgio Furlani e Ivan Gazidis, attuale e precedente AD del Club, ipotizza non corrette comunicazioni alla competente autorità di vigilanza.
La società sta prestando piena collaborazione all’autorità inquirente".

NEWS SULLE INDAGINI, DI SEGUITO

Breaking news della Gazzetta dello sport: Perquisizione della finanza a casa Milan

Secondo il Corriere Furlani e Gazidis sono indagati dalla Procura di Milano per l’ipotesi di reato di ostacolo all’attività della Federazione Italiana Gioco Calcio di vigilanza sui requisiti di legge delle società padrone di squadre di calcio:l’ipotesi che il Milan non appartenga davvero a chi dal 31 agosto 2022 ne appare il proprietario teorico, e cioè l’allora acquirente fondo statunitense RedBird del finanziere Gerry Cardinale, ma che in realtà sia sempre rimasto e sia tuttora sotto l’influenza controllante dell’allora apparente venditore, il fondo statunitense Elliott
Sempre secondo il corriere il Milan rischia sanzioni dalla UEFA per aver violato l'articolo 5.

3bc4d8b4-5678-46a1-b4d4-a88798691f94

cioe scoprono ora che elliot è ancora dentro il milan?

meglio che vadano nell'altra squadra a vedere dei debiti... va
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>