Max Allegri

  • New threads
  • Latest posts
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Francy

Member
Ieri sera quando dovevamo arrembare Niang è praticamente arretrato a centrocampo.

Mourinho gli avrebbe urlato di stare in attacco talmente forte che avrebbe rischiato la perdita dell'udito, Allegri lo ha lasciato lì... tanto a lui cosa importa?

I limiti tecnici della rosa sono pari se non inferiori a quelli del mister.

I limiti della rosa e, soprattutto, le modalità con le quali è stata costruita, sia come uomini che come tempistiche, sono molto superiori ai limiti del mister che sicuramente non è il migliore sulla piazza, ma nemmeno come si sta cercando di dipingerlo.

Per quello Allegri ieri sera si è sgolato tutta la partita a dire a Niang ed El Shaarawy di tagliare, ma l'hanno comunque fatto poco.
Allegri, per quanto mi riguarda, era da esonerare dopo le prime partite, ormai c'è da finire con lui l'annata e poi vedere.

Per di più adesso che De Jong stava diventando importante si è infortunato e continuiamo a dire "siamo a posto così"... Intendiamoci, la mia non è tanto una difesa di Allegri quanto un j'accuse ad una società che non sta portando avanti nulla. Saponara è un buon acquisto, giovane e di talento che, come ho detto, mi ha portato ad avere un pò più di fiducia, ma per riacquisirne completamente mi aspetto ben altro.
 

Jino

Senior Member
Inferiori no dai, abbiamo un centrocampo a dir poco vergognoso, tra l'altro credo che bisognerebbe anche valutare la "situazione" nella quale sta lavorando, cioè secondo voi nell'impianto societario attuale, in generale, ci sono le condizioni per poter far bene? Basta guardare come si sta gestendo il mercato o le stronzate che dichiara ogni mezz'ora Berlusconi...

Beh sicuramente non c'è l'ambiente perfetto per lavorare al Milan. Dirigenza e proprietà parlano due lingue diverse, hanno due pensieri diversi, non c'è un minimo di sinergia.
 

Harvey

New member
Beh sicuramente non c'è l'ambiente perfetto per lavorare al Milan. Dirigenza e proprietà parlano due lingue diverse, hanno due pensieri diversi, non c'è un minimo di sinergia.

Esatto è proprio quello che intendevo dire :eek:k: Credo che veramente neanche un top-manager riuscirebbe in questo momento a fare bene al Milan...
 

Jino

Senior Member
Esatto è proprio quello che intendevo dire :eek:k: Credo che veramente neanche un top-manager riuscirebbe in questo momento a fare bene al Milan...

I miracoli non si possono fare. Non c'è allenatore al mondo che con questa rosa, con questa proprietà, con questo ambiente possa vincere.

Ma su alcune cose Allegri è una delusione continua e anche questo è innegabile.
 

Dumbaghi

Bannato
Nelle ultime 13 partite siamo stati i migliori della serie A, gli sarò eternamente grato per non aver abbandonato la nave
 

Jino

Senior Member
Nelle ultime 13 partite siamo stati i migliori della serie A, gli sarò eternamente grato per non aver abbandonato la nave

Cerchiamo di mettere i puntini sulle i. Abbandonare la nave significa rinunciare ad una cosa come 3 mln di euro l'anno per due anni. Adesso come stia messo il conto in banca di Allegri non lo so, ma difficilmente un allenatore a meno che non abbia già in mano un contratto importante lascia per strada 6 mln di euro. Se lasciava il Milan era perchè veniva esonerato e avrebbe comunque portato a casa tutti i suoi bei soldini.

Se proprio devi ringraziare qualcuno ringrazia proprietà e società che non l'hanno cacciato.
 

morokan

Junior Member
Cerchiamo di mettere i puntini sulle i. Abbandonare la nave significa rinunciare ad una cosa come 3 mln di euro l'anno per due anni. Adesso come stia messo il conto in banca di Allegri non lo so, ma difficilmente un allenatore a meno che non abbia già in mano un contratto importante lascia per strada 6 mln di euro. Se lasciava il Milan era perchè veniva esonerato e avrebbe comunque portato a casa tutti i suoi bei soldini.

Se proprio devi ringraziare qualcuno ringrazia proprietà e società che non l'hanno cacciato.

ok ragazzi, ha dei limiti, ma con quello che ha in mano è riuscito comunque a far risalire la squadra, la tanto decantata rubentus sarebbe dietro noi se teniamo conto delle ultime 13 giornate,cioè quando abbiamo cominciato ad ingranare un pelo, loro dovevano fare sfracelli, non mi sembra sia così.
se hai dei centrali che vanno in amnesia almeno 2 volte a gara, un centrocampo che campa solo di montolivo,mica è colpa sua,vedo che al faraone ha trovato la collocazione giusta,a niang checchè che non si dica,anche, perchè da centravanti adesso avrebbe eccessive responsabilità per avere 18 anni, intanto gioca e matura, de sciglio anche, gli ha dato fiducia ed abbiamo un ottimo prospetto, constant mi sembra che se lo sia inventato lui terzino sinistro, e da sodddisfazzioni, quidi non ha fatto solo cappelle, qualcosa di buono ha fatto anche lui, poi, se il convento passa questo......c'è poco da fare!
secondo me, se veramente si punta ad una squadra di giovani, lui sarebbe adatto ad iniziare un ciclo, poi si vedrà.
 

Dumbaghi

Bannato
Cerchiamo di mettere i puntini sulle i. Abbandonare la nave significa rinunciare ad una cosa come 3 mln di euro l'anno per due anni. Adesso come stia messo il conto in banca di Allegri non lo so, ma difficilmente un allenatore a meno che non abbia già in mano un contratto importante lascia per strada 6 mln di euro. Se lasciava il Milan era perchè veniva esonerato e avrebbe comunque portato a casa tutti i suoi bei soldini.

Se proprio devi ringraziare qualcuno ringrazia proprietà e società che non l'hanno cacciato.

Questo è fuor di dubbio, grazie Galliani, perchè se fosse per Berlusconi ciao..

Comunque Allegri se avesse lasciato magari avrebbe trovato qualche buon ingaggio ( esempio: la Roma ), invece rimanendo si è messo in gioco, se fosse andato malissimo la sua carriera sarebbe anche potuta finire a grandi livelli.

Certo che poi, i soldi son soldi, ovvio.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto