Max Allegri

  • Ultimi post
  • Ultime notizie
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Discussione dedicata alle opinioni dei tifosi del Milan sull'allenatore Massiliamo Allegri nato a Livorno l'11 Agosto 1967 ex centrocampista ed ex allenatore del Cagliari. Con il Milan ha vinto uno scudetto e una supercoppa italiana

Opinioni su Allegri. Cosa pensano i milanisti di Allegri. Tattica, schemi, moduli, preparazione fisica
 
.

Blu71

Senior Member
PRIMAPAGINA Milan: salvate il soldato Allegri

14 settembre alle 23:30

Fa sempre comodo avere un capro espiatorio da poter esibire quando le cose vanno nel male. E al Milan il “colpevole“ di tutto è già stato individuato, ovvero Massimiliano Allegri. Sulla sua panchina aleggiano da settimane fantasmi vestiti con la maglia rossonera, e la cosa non può certamente far piacere al tecnico che da alcune settimane è diventato facile bersaglio di tutti.

Già, perché a Milanello e dintorni sembra andare di moda un altro sport, oltre al gioco del calcio: il tiro a segno. Facile puntare le freccette contro “Acciuga”, ormai lo fanno tutti. Da Berlusconi a Galliani, da Inzaghi e Gattuso. Nessuno le manda a dire all’allenatore costretto ad incassare “schiaffi” senza neppure provare a reagire. Costretto ad ascoltare autocandidature (l’ultima è di Gullit) senza che nessuno lo difenda.

Totalmente da respingere è l’idea che si tratti di una “campagna mediatica” ai danni dell’allenatore, visto il rapporto, più o meno schietto e civile, che Allegri ha con i giornalisti che presidiano Milanello. I quali si sono limitati a commentare prestazioni della squadra e scelte tecniche. La verità è un altra: da tempo la società ha delegato al livornese decisioni che non gli spetterebbero.

Esponendolo più del dovuto. Bastano un paio di esempi per comprendere. Dopo la cessione di Ibra ecco Inzaghi che chiede un altro anno di contratto. E Allegri che dice? «Non se ne parla proprio». Gattuso invece vorrebbe restare come dirigente accompagnatore. Allegri cosa ne pensa? «L’idea non mi piace». Patate “bollenti” che creano problemi solo all’allenatore. Il quale ora più che mai andrebbe difeso. Anche da quelli che hanno il rossonero nel sangue.

Fonte: calciomercato.com
 

Stanis La Rochelle

Senior Member
Spero se ne vada via al più presto, da quando ci allena lui le squadre più ridicole del mondo fanno di san siro terreno di gloria...

Ridicolo, le cessioni illustri non giustificano per niente lo scempio a cui stiamo assistendo, roba da delirio.
Dopo che ha messo constant sono morto, spero venga esonerato al più presto;non gli basta averci fatto perdere uno scudetto, già vinto(l'unico allenatore ad aver perso uno scudetto avendo Ibra), vuole portarci pure in serie B.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Se perdi le prime 2 partite casalinghe della stagione meriti l'esonero. Ma anche se lo cacciassero, non cambierebbe comunque nulla. Questi calciatori sono imbarazzanti.
 

robs91

New member
Formazione iniziale ridicola e cambi altrettanto ridicoli(per non parlare del gioco inesistente).Spero lo caccino al più presto ma temo non lo faranno....
 

Alex

New member
escludendo il livello pessimo dei giocatori, inizia a sembrarmi veramente mediocre e senza alcuna capacità di metterci del suo, come invece è in grado Conte
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>
AdBlock Detected

We get it, advertisements are annoying!

Sure, ad-blocking software does a great job at blocking ads, but it also blocks useful features of our website. For the best site experience please disable your AdBlocker.

I've Disabled AdBlock    No Thanks