Lombardia: persone si riammalano di Covid-19.

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,340
Reaction score
10,687
Come riportato da Repubblica, la curva dei contagi è in diminuzione un pò ovunque, ma alcune persone (nove, in totale) tra Lodi e Cremona, dopo essere guarite, si sono ammalate nuovamente di Covid-19. Alcuni, hanno presentato nuovamente i sintomi della polmonite interstiziale bilaterali, e sono stati ricoverati. Altri, sono in isolamento domiciliare. Difficile dire se si tratti di contagio di ritorno o di recidività.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,340
Reaction score
10,687
Come riportato da Repubblica, la curva dei contagi è in diminuzione un pò ovunque, ma alcune persone (nove, in totale) tra Lodi e Cremona, dopo essere guarite, si sono ammalate nuovamente di Covid-19. Alcuni, hanno presentato nuovamente i sintomi della polmonite interstiziale bilaterali, e sono stati ricoverati. Altri, sono in isolamento domiciliare. Difficile dire se si tratti di contagio di ritorno o di recidività.

.
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
15,928
Reaction score
7,616
Come riportato da Repubblica, la curva dei contagi è in diminuzione un pò ovunque, ma alcune persone (nove, in totale) tra Lodi e Cremona, dopo essere guarite, si sono ammalate nuovamente di Covid-19. Alcuni, hanno presentato nuovamente i sintomi della polmonite interstiziale bilaterali, e sono stati ricoverati. Altri, sono in isolamento domiciliare. Difficile dire se si tratti di contagio di ritorno o di recidività.

Pazzesco. Non posso quasi crederci, non ci voglio credere.

Non riusciamo a difenderci da quattro molecole di letame messe insieme. Venute fuori dal nulla, così dicono.
 

Marilson

Milano vende moda
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
6,010
Reaction score
1,059
9 su 6-7 milioni reali di infetti. 9 persone di cui non si conosce nulla sulle loro condizioni di salute iniziali, se hanno deficit immunitario, malattie pregresse o quant'altro. Senza inoltre avere la certezza se sia una reinfezione o lo stesso virus latente mai smaltito dall'inizio. 9 persone su 6-7 milioni.
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
24,537
Reaction score
4,611
Come riportato da Repubblica, la curva dei contagi è in diminuzione un pò ovunque, ma alcune persone (nove, in totale) tra Lodi e Cremona, dopo essere guarite, si sono ammalate nuovamente di Covid-19. Alcuni, hanno presentato nuovamente i sintomi della polmonite interstiziale bilaterali, e sono stati ricoverati. Altri, sono in isolamento domiciliare. Difficile dire se si tratti di contagio di ritorno o di recidività.

Non so se significhi qualcosa, ma vi riporto la mia esperienza.
Mia nonna ha fatto il vaccino influenzale.
A inizio Marzo ha avuto una settimana di febbre alta.
A fine marzo 12 giorni di febbre alta.
Non ha piu sintomi da 3 settimane, tampone ancora positivo.
 

markjordan

Member
Registrato
31 Agosto 2014
Messaggi
3,451
Reaction score
50
i tamponi non sono certi al 100% , in corea si sono reinfettati in 165 ma sono risultati falsi negativi
speriamo sia cosi'
 
Registrato
27 Marzo 2019
Messaggi
2,078
Reaction score
815
9 su 6-7 milioni reali di infetti. 9 persone di cui non si conosce nulla sulle loro condizioni di salute iniziali, se hanno deficit immunitario, malattie pregresse o quant'altro. Senza inoltre avere la certezza se sia una reinfezione o lo stesso virus latente mai smaltito dall'inizio. 9 persone su 6-7 milioni.

Esatto. Ma si sa, bisogna diffondere il terrore. La gente deve avere paura. Questo è il messaggio che trasmettono.
 
Registrato
19 Luglio 2018
Messaggi
11,183
Reaction score
3,252
9 su 6-7 milioni reali di infetti. 9 persone di cui non si conosce nulla sulle loro condizioni di salute iniziali, se hanno deficit immunitario, malattie pregresse o quant'altro. Senza inoltre avere la certezza se sia una reinfezione o lo stesso virus latente mai smaltito dall'inizio. 9 persone su 6-7 milioni.

Ovvio 9 su milioni e già pronti alla tragedia. E poi una volta guariti, con le misure contenitive, come hanno fatto a riammalarsi?
 
Registrato
19 Luglio 2018
Messaggi
11,183
Reaction score
3,252
Non so se significhi qualcosa, ma vi riporto la mia esperienza.
Mia nonna ha fatto il vaccino influenzale.
A inizio Marzo ha avuto una settimana di febbre alta.
A fine marzo 12 giorni di febbre alta.
Non ha piu sintomi da 3 settimane, tampone ancora positivo.

Mi pare che ci voglia fino ad un mese. Mio padre farà il tampone il 6, dopo un mese, e spero sia negativo.
Però ci sono casi in cui ci vuole più tempo purtroppo. Spero siano casi isolati perché se non fosse così, sarebbe ancora più difficile questa situazione.
 
Registrato
8 Ottobre 2018
Messaggi
34,079
Reaction score
6,758
9 su 6-7 milioni reali di infetti. 9 persone di cui non si conosce nulla sulle loro condizioni di salute iniziali, se hanno deficit immunitario, malattie pregresse o quant'altro. Senza inoltre avere la certezza se sia una reinfezione o lo stesso virus latente mai smaltito dall'inizio. 9 persone su 6-7 milioni.

anche se fossero 600 sarebbe comunque una percentuale ridicola.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>