L'angolo della palestra

7AlePato7

Senior Member
Ringrazio per le risposte. Io sono alto 1.80 e peso 83 kg, ho compiuto da poco 32 anni. Il mio è un caso un po' particolare, soffro di piede valgo, quindi tendo a mettere peso soprattutto sulle gambe. Non chiedetemi il perché, ma molte persone che soffrono di questo problema hanno situazioni simili alla mia.

Non conosco i miei massimali, non ho mai fatto palestra in modo serio. Ho fatto palestra un mese e mezzo nella mia vita, andavo soprattutto in bici con gli amici. Però palestra veramente nulla, quindi sono assolutamente un neofita. Vorrei per questo abbinare un'attività al running che mi consenta di perdere il grasso, migliorando i miei tempi sulla corsa di fondo, la mia resistenza allo sforzo nella corsa e cercando di togliere quel grasso localizzato in eccesso. Morto, non conosco bene i termini precisi. Vorrei semplicemente perdere massa grassa, mantenendo tonicità, senza avere il problema di pelle flaccida o smagliature. Ecco... siccome già dove ho perso peso sulla pancia si vedono delle righe rosse... quelle son smagliature che ancora non sono diventate bianche fortunatamente. Vorrei evitare tutto ciò, dando alla pelle il tempo di abituarsi al cambiamento di peso.
 

esjie

New member
Perché il "tonificare" io non l'ho mai capito. O si mette massa o si definisce, non vedo altre alternative (nella mia ignoranza, altro che esperto).

Tonificare significa aumentare il tono del muscolo :D, e cioè le fighette che si allenano per tonificare anche se non lo sanno si stanno allenando per la massa e la forza :eek::.
Alla fine nel gergo quando uno tonifica pensa: faccio un po di pesi senza impegnarmi troppo, non voglio mettere su massa, giusto quel poco per mantenere la condizione (potrebbe essere l'allenamento di un maratoneta)
 

7AlePato7

Senior Member
Dipende da che impegno ci metti, se fai qualche serie di un po' tutti i distretti muscolari 1-2 volte a settimana (3-4 esercizi) ne può giovare anche la corsa inizialmente perchè aumenta la condizione generale...se cominci a fare 3 esercizi per le gambe, 3 per il petto, 3 per il dorso ecc. 3 volte a settimana è troppo. Il mio consiglio è: va' dove ti porta il cuore :wub:. Non correre solo per dimagrire, corri perchè ti piace...se non ti piace far pesi, magari falli solo perchè fan bene (come mangiare la verdura), poca roba senza troppo impegno...e viceversa.
Corro perché mi piace tantissimo e continuerò a farlo anche d'inverno :D
Non riesco a stare senza sport, quando cominci così diventa una droga.
 
M

Morto che parla

Guest
Ringrazio per le risposte. Io sono alto 1.80 e peso 83 kg, ho compiuto da poco 32 anni. Il mio è un caso un po' particolare, soffro di piede valgo, quindi tendo a mettere peso soprattutto sulle gambe. Non chiedetemi il perché, ma molte persone che soffrono di questo problema hanno situazioni simili alla mia.

Non conosco i miei massimali, non ho mai fatto palestra in modo serio. Ho fatto palestra un mese e mezzo nella mia vita, andavo soprattutto in bici con gli amici. Però palestra veramente nulla, quindi sono assolutamente un neofita. Vorrei per questo abbinare un'attività al running che mi consenta di perdere il grasso, migliorando i miei tempi sulla corsa di fondo, la mia resistenza allo sforzo nella corsa e cercando di togliere quel grasso localizzato in eccesso. Morto, non conosco bene i termini precisi. Vorrei semplicemente perdere massa grassa, mantenendo tonicità, senza avere il problema di pelle flaccida o smagliature. Ecco... siccome già dove ho perso peso sulla pancia si vedono delle righe rosse... quelle son smagliature che ancora non sono diventate bianche fortunatamente. Vorrei evitare tutto ciò, dando alla pelle il tempo di abituarsi al cambiamento di peso.

Le smagliature dipendono dalla velocità con cui dimagrisci. Se dai il tempo alla tua pelle di ritrovare elasticità il problema non dovrebbe riproporsi.
Per il resto, vai sereno e alza un po' di ghisa, se parti da 0 non può farti che bene (ovviamente con dei carichi da neofita)

- - - Aggiornato - - -

Tonificare significa aumentare il tono del muscolo :D, e cioè le fighette che si allenano per tonificare anche se non lo sanno si stanno allenando per la massa e la forza :eek::.
Alla fine nel gergo quando uno tonifica pensa: faccio un po di pesi senza impegnarmi troppo, non voglio mettere su massa, giusto quel poco per mantenere la condizione (potrebbe essere l'allenamento di un maratoneta)

Ah. Boh...
 

prebozzio

Bannato
Uno dei miei compagni di allenamento :fuma:

[video]http://www.video.mediaset.it/video/italia_s_got_talent/esibizioni/413550/francesco-gioia.html[/video]
 

andre

No pain, no gain
Daje regà come vi state allenando?
Io multifrequenza ABAB, in una ho panca e squat, nell'altra stacco e lento avanti.
Parola d'ordine: volume.
I complementari li faccio girare a random, di solito rematore bilanciere, parallele, trazioni e panca manubri.
 
M

Morto che parla

Guest
Daje regà come vi state allenando?
Io multifrequenza ABAB, in una ho panca e squat, nell'altra stacco e lento avanti.
Parola d'ordine: volume.
I complementari li faccio girare a random, di solito rematore bilanciere, parallele, trazioni e panca manubri.

Scusami forse me l'avevi già detto: ti alleni spesso in multi?
Io faccio una fatica boia, non riesco mai a tarare il buffer.
 

andre

No pain, no gain
Scusami forse me l'avevi già detto: ti alleni spesso in multi?
Io faccio una fatica boia, non riesco mai a tarare il buffer.

Normalmente mi alleno in multi, anche in ipocalorica la preferisco.
In un anno farò si e no due cicli in monofrequenza, giusto per sentire un po' di pump e sentirmi un po' più massoso.
Per il buffer, il consiglio che posso darti, è di cominciare con un tipo di allenamento che ti obblighi ad imparare a tararlo, io mi sono trovato bene con il MAV5 di Ado Gruzza, che poi ho fatto seguire da un MAV3 e il VO_BO.
Anche io all'inizio non riuscivo a regolarmi col buffer e la seduta successiva era influenzata dalla stanchezza e dai doms di quella precedente, ma dopo un po' ci ho preso confidenza e i carichi sono aumentati in maniera abbastanza veloce.
 

Fabry_cekko

Senior Member
posto quì quello che avevo scritto sull'altro topic

allora in palestra non ci posso più andare e quindi mi volevo allenare a casa
Ho piccoli obiettivi, solo di mettere un po' di muscoli e allargare le spalle (un po' di massa)
19 anni, ho smesso di fare pesi da marzo (ora faccio Krav)
1.77 x 58 kg
e vorrei allenarmi 3 volte a settimana x 1 ora
a casa ho soltanto dei manubri da 4 kg

la mia scheda era:

lunedì

pettorali
Chest press 3x12 (30kg)
Croci inclinata 3x8 (7,5kg)
Panca piana manubri 3x10 (10kg)

bicipiti
Curl 3x12 (7,5kg)
Curling machine 3x8 (5kg)

Addominali 3x20
crunch machine 3x12 (40kg)


Mercoledì
Deltoidi (40kg)
Shoulder press 3x12 (40kg)
Lateral raise machine 3x10
tirate al mento cavo 3x12

quadricipiti
leg extension 3x15 (35kg)
squat 3x12

venerdì

dorsali
pulley 3x12 (30kg)
lat machine 3x8 (40kg)
lat triangolo 3x10

tricipiti
press down 3x12 (25kg)
manubri una mano 3x8 (5kg)

addominali 3x20
crunch machine 3x12

che cosa mi consigliate?
 
Alto