Il calcio dopo la crisi, cambierà o tutto come prima?

Tifo'o

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
36,444
Reaction score
5,241
Ovviamente è inutile stare qui a dire che il calcio è l'ultimo dei problemi ecc. è l'ultimo dei problemi, ma siccome è un forum di calcio vorrei sapere il vostro parere.

Dopo questa crisi di Coronavirus, se ovviamente usciamo vivi da questo disastro, che cosa accadrà a questo sport? Imploderà economicamente e si tornerà ad uno stato - diciamo - con cartellini ed ingaggi "umani"? Oppure si, ci sarà magari un anno, poi però i cartellini torneranno ad impennarsi e gli ingaggi torneranno ad essere alti?
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
31,564
Reaction score
9,583
Ovviamente è inutile stare qui a dire che il calcio è l'ultimo dei problemi ecc. è l'ultimo dei problemi, ma siccome è un forum di calcio vorrei sapere il vostro parere.

Dopo questa crisi di Coronavirus, se ovviamente usciamo vivi da questo disastro, che cosa accadrà a questo sport? Imploderà economicamente e si tornerà ad uno stato - diciamo - con cartellini ed ingaggi "umani"? Oppure si, ci sarà magari un anno, poi però i cartellini torneranno ad impennarsi e gli ingaggi torneranno ad essere alti?

Tutto come prima, da quantificare in quanto tempo.
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Ovviamente è inutile stare qui a dire che il calcio è l'ultimo dei problemi ecc. è l'ultimo dei problemi, ma siccome è un forum di calcio vorrei sapere il vostro parere.

Dopo questa crisi di Coronavirus, se ovviamente usciamo vivi da questo disastro, che cosa accadrà a questo sport? Imploderà economicamente e si tornerà ad uno stato - diciamo - con cartellini ed ingaggi "umani"? Oppure si, ci sarà magari un anno, poi però i cartellini torneranno ad impennarsi e gli ingaggi torneranno ad essere alti?

Cambierà anche perché, Corona o no, non avrebbe retto col sistema attuale. Uno sport che accentra la ricchezza, le vittorie e i campioni nelle mani di sempre meno club non è più uno sport, è solo business, e uno sport che cessa di essere sport, condannando all’oblio il 99% dei tifosi mondiali condannati non solo a non vincere ma a non potere nemmeno lottare, non ha futuro.

L’articolo “how modern football became broken beyond repair” dell’Indipendent chiarisce bene il fatto che nel calcio attuale di sport non sia rimasto nulla, e inevitabilmente questa è una cosa che nel medio/lungo periodo era destinata ad allontanare gli appassionati.
 

leviatano

New member
Registrato
5 Febbraio 2018
Messaggi
1,201
Reaction score
28
Cambierà e secondo me anche per il meglio.
una bella spazzolata a stipendi monstre, procuratori e squadre con sponsorizzazioni fittizie.
Momento propizio per livellare tutte le squadre a livello di potenza societaria.
la uefa pure avrà una bella ridimensionata su tutti i suoi progetti futuri per gli sponsor che stanno scappando.
forse, mia personale speranza, che si ritorni all'essenza di questo gioco e non alle smilionate.
Nota a margine, oltre al corona, il problema del calcio europeo si chiama unione europea, e sta saltando in aria insieme all'euro.
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Cambierà e secondo me anche per il meglio.
una bella spazzolata a stipendi monstre, procuratori e squadre con sponsorizzazioni fittizie.
Momento propizio per livellare tutte le squadre a livello di potenza societaria.
la uefa pure avrà una bella ridimensionata su tutti i suoi progetti futuri per gli sponsor che stanno scappando.
forse, mia personale speranza, che si ritorni all'essenza di questo gioco e non alle smilionate.
Nota a margine, oltre al corona, il problema del calcio europeo si chiama unione europea, e sta saltando in aria insieme all'euro.

Amen.

Infatti l’FPF non è altro che la politica UE applicata al calcio, e come in UE, sotto la guisa di una falsa fratellanza, si fanno esclusivamente gli interessi franco-tedeschi, così nel calcio con la menzogna del “fair play” finanziario (menzogna perché di fair ha zero, visto che con questo sistema l’Ajax non potrebbe mai trattenere dei campioni nemmeno fatti in casa come negli anni ‘70, nemmeno avesse Jeff Bezos dietro) si fanno gli interessi di sole tre o quattro squadre, mentre le altre devono impegnare un quarto del fatturato per prendere gente che stoppa il pallone a dieci metri ma che, causa inflazione folle di stipendi e cartellini, costa quanto un top player di metà anni 2000. Non può reggere un sistema così, è impensabile.
 

Jino

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
56,103
Reaction score
3,938
Non cambierà nulla, forse giusto la prossima estate/stagione ci saranno problemi, ma il carrozzone riprenderà a correre.
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Non cambierà nulla, forse giusto la prossima estate/stagione ci saranno problemi, ma il carrozzone riprenderà a correre.

Non certo come ora dove un qualsiasi disperato con blocchi di cemento al posto dei piedi costa come una multinazionale.
 

Jino

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
56,103
Reaction score
3,938
Non certo come ora dove un qualsiasi disperato con blocchi di cemento al posto dei piedi costa come una multinazionale.

Il prossimo calciomercato sarà palesemente povero, per ovvi motivi. Ma se io, te e tutti gli altri tifosi sparsi per il mondo riprenderanno a seguire il calcio allo stesso modo come andrà a finire?

Il calcio è un business in continua crescita, questo grazie ai tifosi...
 

A.C Milan 1899

Bannato
Registrato
7 Aprile 2019
Messaggi
21,708
Reaction score
1,445
Il prossimo calciomercato sarà palesemente povero, per ovvi motivi. Ma se io, te e tutti gli altri tifosi sparsi per il mondo riprenderanno a seguire il calcio allo stesso modo come andrà a finire?

Il calcio è un business in continua crescita, questo grazie ai tifosi...

È proprio l’assunzione alla base di questa risposta che è fallata, per me. Per anni molte persone avranno altre priorità che finanziare questo carrozzone.

Per anni.

Inoltre come ha detto anche [MENTION=4160]leviatano[/MENTION], questo calcio è condizionato molto anche dall’Unione Europea, è figlio del suo tempo, ma i tempi cambiano.

Non esiste un modello calcistico unico che possa rimanere uguale a se stesso per decenni e decenni.
 

Raryof

Senior Member
Registrato
24 Gennaio 2017
Messaggi
15,042
Reaction score
4,257
Amen.

Infatti l’FPF non è altro che la politica UE applicata al calcio, e come in UE, sotto la guisa di una falsa fratellanza, si fanno esclusivamente gli interessi franco-tedeschi, così nel calcio con la menzogna del “fair play” finanziario (menzogna perché di fair ha zero, visto che con questo sistema l’Ajax non potrebbe mai trattenere dei campioni nemmeno fatti in casa come negli anni ‘70, nemmeno avesse Jeff Bezos dietro) si fanno gli interessi di sole tre o quattro squadre, mentre le altre devono impegnare un quarto del fatturato per prendere gente che stoppa il pallone a dieci metri ma che, causa inflazione folle di stipendi e cartellini, costa quanto un top player di metà anni 2000. Non può reggere un sistema così, è impensabile.

Funzionerebbe solo se i più ricchi ogni anno prendessero qualcosa meno a favore di chi arriva dietro fino ad arrivare ad un livellamento economico che porterebbe più spettacolo e una distribuzione migliore dei giocatori.
E' una cosa impossibile e impensabile, quindi ben venga il virus nel calcio, il calcio ha bisogno dei tifosi altrimenti è un semplice gioco tanto quanto una partita di tamburello, il problema poi è la potenza di fuoco di certe squadre, alla lunga verrebbe fuori e sarebbe vista come ritorno alla normalità, ma io penso che la passione per il calcio sia un po' svanita in tanti, non c'è più quella continuità che il calcio ha sempre avuto, quell'emozione derivante dall'attesa del grande evento, quel pensiero che il calcio avrebbe avuto un'evoluzione tecnica ogni anno che in verità non c'è mai stata negli ultimi anni, di nuovo ci sono solo i guadagni che sono ristretti ma ora la bolla è scoppiata e per tornare a fare i big clubs ci sarà bisogno pure delle piccole, se nessuno gioca nessuno va avanti; vorrei davvero che il calcio si fermasse un anno e vista la situazione penso sia possibilissimo.
 
Alto
head>