Gasperini:"Chi vince fa fatica coi costi, ma noi.. Il mio futuro...".

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
11,314
Reaction score
2,824
Gasperini, dopo la vittoria dell'Europa League, manda una frecciata all'Inter:"Questa società è cresciuta sempre nei risultati e lo ha fatto sempre mantenendo equilibrio nei conti, e credo sia straordinario di solito in Italia chi vince, e l'abbiamo visto in questi giorni, fa fatica a mantenere i costi. L'Atalanta è riuscita a coniugare le due cose, penso che sia straordinario".

Orgoglioso? Moltissimo, per tutta l'Italia perché era una coppa stregata: in 25 anni erano arrivati in finale solo l'Inter e la Roma - ha detto Gasperini parlando della rottura della maledizione italiana Vuol dire quanto fosse competitiva questa coppa: averla vinta con l'Atalanta è una di quelle favole che ogni tanto arrivano, è una cosa che dà fiducia non solamente alla Superlega, alle grandi squadre, ai soldi. Tutti possono raggiungere certi risultati".

Mi sono preso qualche critica, alle volte siamo un po' scoperti, ma il gioco vale la candela, perché io voglio vedere le mie squadre che attaccano sempre. E mi fa sempre un certo effetto vedere che c'è chi indica come una squadra da copiare. Sono stato indicato come il sergente di ferro, ma credo che i risultati migliori si ottengano quando si è convincenti e si propone qualcosa che piace. Io qui ho dei giocatori che faranno gli allenatori, spero più tardi possibile, e sono felice se si porteranno dietro qualcosa".

Domani torniamo a Bergamo e faremo festa. Ho solo il rammarico di non aver fatto giocare tutti abbastanza, ed è per questo che li ringrazio ancora più calorosamente. Se resto all'Atalanta? Sono in una situazione in cui hai una moglie con tre figli ma trovi una donna bellissima".


01hxw2754rgtd0f4ec3t.jpg
Pero il gasp deve ricordare che i bilanci non in ordine li ha pure la sua amata juve. Ieri alla domanda sulla finale di coppa italia ha risposto tutto sorridente eh ma ci sta perdere con una grandissima squadra come la juve :asd:
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
28,204
Reaction score
13,046
Pero il gasp deve ricordare che i bilanci non in ordine li ha pure la sua amata juve. Ieri alla domanda sulla finale di coppa italia ha risposto tutto sorridente eh ma ci sta perdere con una grandissima squadra come la juve :asd:
Monte ingaggi Juve: 126 milioni
Monte ingaggi Atalanta: 47.7 milioni

Che deve dire? Che non ci sta di perdere con la Juve?
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,511
Reaction score
10,415
Magari fossimo noi la bellissima donna.

Col Gasp cambierebbe tutto, penso che in tanti storcerebbero il naso perchè è un personaggio particolare, ma con lui avremmo un'identità nuova, un modo di giocare unico e ambizioni serie, se non di competere per vincere (perchè la proprietà non lo vuole assolutamente, pure ci fosse il Gasp non cambierebbero le cose) almeno per rompere le palle a tutti, come fa già l'Atalanta che ha meno della metà dei nostri ricavi.

Invece ci tocca Fonsega...
A parte la difesa a 3 che non mi è mai piaciuta, magari un italiano, pure in gamba e antipatico.
Spettacolo.

Quelli molli che ridono sempre a me stanno sulle palle.
 

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
28,204
Reaction score
13,046
Gasperini, dopo la vittoria dell'Europa League, manda una frecciata all'Inter:"Questa società è cresciuta sempre nei risultati e lo ha fatto sempre mantenendo equilibrio nei conti, e credo sia straordinario di solito in Italia chi vince, e l'abbiamo visto in questi giorni, fa fatica a mantenere i costi. L'Atalanta è riuscita a coniugare le due cose, penso che sia straordinario".

Orgoglioso? Moltissimo, per tutta l'Italia perché era una coppa stregata: in 25 anni erano arrivati in finale solo l'Inter e la Roma - ha detto Gasperini parlando della rottura della maledizione italiana Vuol dire quanto fosse competitiva questa coppa: averla vinta con l'Atalanta è una di quelle favole che ogni tanto arrivano, è una cosa che dà fiducia non solamente alla Superlega, alle grandi squadre, ai soldi. Tutti possono raggiungere certi risultati".

Mi sono preso qualche critica, alle volte siamo un po' scoperti, ma il gioco vale la candela, perché io voglio vedere le mie squadre che attaccano sempre. E mi fa sempre un certo effetto vedere che c'è chi indica come una squadra da copiare. Sono stato indicato come il sergente di ferro, ma credo che i risultati migliori si ottengano quando si è convincenti e si propone qualcosa che piace. Io qui ho dei giocatori che faranno gli allenatori, spero più tardi possibile, e sono felice se si porteranno dietro qualcosa".

Domani torniamo a Bergamo e faremo festa. Ho solo il rammarico di non aver fatto giocare tutti abbastanza, ed è per questo che li ringrazio ancora più calorosamente. Se resto all'Atalanta? Sono in una situazione in cui hai una moglie con tre figli ma trovi una donna bellissima".


01hxw2754rgtd0f4ec3t.jpg
La prima parte in grassetto non la dice tutta su cosa ha fatto l'Atalanta ieri sera.
Sto cercando conferme su internet, ma credo che da quando esiste la disponibilità del dato, l'Atalanta sia la squadra col piu basso monte ingaggi che abbia mai vinto una coppa europea.

Meriti enormi di una società eccezionale ma ovviamente molti meriti vanno all'allenatore, in questo caso c'è poco da dire. Tra le altre cose l'Atalanta non ha avuto manco fortuna nei sorteggi, non si puo parlare di fortuna, avendo eliminato in serie il campione del Portogallo, il Liverpool di Klopp e il campione di Germania.

A me l'Atalanta sta sulle palle da anni, sono una nostra bestia nera, allo stesso tempo li ammiro e li rispetto perchè hanno molto di quello che vorrei vedere al Milan.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>