Furlani:"Il Milan pro inclusione per i giovani".

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,124
Reaction score
29,236
Dopo Pobega e Tomori, ecco anche Furlani, sui soliti temi triti e ritriti:"La costruzione di una società più rispettosa e inclusiva deve necessariamente partire dalla sensibilizzazione e dal coinvolgimento delle generazioni più giovani. Come istituzione sociale e culturale, con oltre 500 milioni di appassionati in tutto il mondo, sentiamo la responsabilità di contribuire all’educazione dei cittadini del domani, perché possano costruire giorno dopo giorno un futuro migliore. Siamo felici di aver collaborato con la Città metropolitana di Milano e la Presidenza del Consiglio dei Ministri per trasmettere messaggi importanti a centinaia di studenti e studentesse”.
 
Registrato
18 Settembre 2017
Messaggi
15,102
Reaction score
6,311
Dopo Pobega e Tomori, ecco anche Furlani, sui soliti temi triti e ritriti:"La costruzione di una società più rispettosa e inclusiva deve necessariamente partire dalla sensibilizzazione e dal coinvolgimento delle generazioni più giovani. Come istituzione sociale e culturale, con oltre 500 milioni di appassionati in tutto il mondo, sentiamo la responsabilità di contribuire all’educazione dei cittadini del domani, perché possano costruire giorno dopo giorno un futuro migliore. Siamo felici di aver collaborato con la Città metropolitana di Milano e la Presidenza del Consiglio dei Ministri per trasmettere messaggi importanti a centinaia di studenti e studentesse”.


01hfv4drw2fb2nk3xqk3.jpg
sembriamo Radio Maria
 

Dexter

Senior Member
Registrato
28 Agosto 2012
Messaggi
9,661
Reaction score
4,838
Dopo Pobega e Tomori, ecco anche Furlani, sui soliti temi triti e ritriti:"La costruzione di una società più rispettosa e inclusiva deve necessariamente partire dalla sensibilizzazione e dal coinvolgimento delle generazioni più giovani. Come istituzione sociale e culturale, con oltre 500 milioni di appassionati in tutto il mondo, sentiamo la responsabilità di contribuire all’educazione dei cittadini del domani, perché possano costruire giorno dopo giorno un futuro migliore. Siamo felici di aver collaborato con la Città metropolitana di Milano e la Presidenza del Consiglio dei Ministri per trasmettere messaggi importanti a centinaia di studenti e studentesse”.


01hfv4drw2fb2nk3xqk3.jpg
Ha la faccia di uno che si fa legare dai trans
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,124
Reaction score
29,236
Dopo Pobega e Tomori, ecco anche Furlani, sui soliti temi triti e ritriti:"La costruzione di una società più rispettosa e inclusiva deve necessariamente partire dalla sensibilizzazione e dal coinvolgimento delle generazioni più giovani. Come istituzione sociale e culturale, con oltre 500 milioni di appassionati in tutto il mondo, sentiamo la responsabilità di contribuire all’educazione dei cittadini del domani, perché possano costruire giorno dopo giorno un futuro migliore. Siamo felici di aver collaborato con la Città metropolitana di Milano e la Presidenza del Consiglio dei Ministri per trasmettere messaggi importanti a centinaia di studenti e studentesse”.
.
 

Swaitak

Senior Member
Registrato
22 Aprile 2019
Messaggi
24,107
Reaction score
15,367
Dopo Pobega e Tomori, ecco anche Furlani, sui soliti temi triti e ritriti:"La costruzione di una società più rispettosa e inclusiva deve necessariamente partire dalla sensibilizzazione e dal coinvolgimento delle generazioni più giovani. Come istituzione sociale e culturale, con oltre 500 milioni di appassionati in tutto il mondo, sentiamo la responsabilità di contribuire all’educazione dei cittadini del domani, perché possano costruire giorno dopo giorno un futuro migliore. Siamo felici di aver collaborato con la Città metropolitana di Milano e la Presidenza del Consiglio dei Ministri per trasmettere messaggi importanti a centinaia di studenti e studentesse”.
scommetto che tra i 500 milioni di tifosi la maggioranza è lgbtnerodonna
 
Alto
head>