Forum "spaccato", un mercato che (non) piace?

Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.

The P

Senior Member
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
6,164
Reaction score
943
Ci siamo indubbiamente rafforzati, per due motivi:

1. siamo più completi (con l’arrivo di un vero esterno dx).

2. abbiamo rafforzato le seconde linee diminuendo il gap enorme tra i primi 11 e i sostituti.

Cosa manca?

Per me un rinforzo a centrocampo che sia un giocatore maturo e di livello europeo ci vuole. Liftus è un incognita, gli altri sono bei prospetti. Manca qualcosa li.
 
Registrato
13 Marzo 2015
Messaggi
11,146
Reaction score
707
Capisco la paura legata al passato recente coi cinesi ma è innegabile sia stato fatto finora un ottimo mercato. Certo con la cessione di Tonali ma non dimentichiamo che oltre al centrocampo dove arriverà anche Musah si è rinforzato non di poco l'attacco. E lo dice uno che avrebbe fatto di tutto fisicamente parlando a Furlani e co. dopo la cacciata di Maldini
 

Didaco

Member
Registrato
13 Giugno 2015
Messaggi
1,355
Reaction score
242
Ci siamo indubbiamente rafforzati, per due motivi:

1. siamo più completi (con l’arrivo di un vero esterno dx).

2. abbiamo rafforzato le seconde linee diminuendo il gap enorme tra i primi 11 e i sostituti.

Cosa manca?

Per me un rinforzo a centrocampo che sia un giocatore maturo e di livello europeo ci vuole. Liftus è un incognita, gli altri sono bei prospetti. Manca qualcosa li.

Secondo me manca un difensore centrale affidabile mancino
 

Zenos

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
22,174
Reaction score
10,265
Un'estate quella del fitoso milanista iniziata prima con l'addio di Maldini e poi con la cessione di Tonali mandando il forum in uno stato di shock. Dopo un inizio a rilento.. il triunvirato composto da supercoach, Moncada e Furlani ha iniziato a sperare i primi denari di Tonali. Oggi al 22 luglio sono arrivati 3/4 giocatori nuovi ed anche il nigeriano del Villareal è ormai ad un passo.

- Loftus Check
- Pulisic
- Mark Lenders
- Okafor
E Chuku è molto vicino..

Il forum sembra abbastanza diviso sull'operato fino ad ora. C'è chi è molto molto contento di un mercato cosi che non si vede dai cinesi, c'è invece chi è molto scettico e che vede appunto un mercato simile al cinese ma senso filo logico? E ci invece è ritiene tutti i nomi sbagliati.

Ora bisogna partire da un presupposto che Tonali NON andava ceduto per fare mercato ma tenuto e RINFORZATO LA ROSA.
Prima abbiamo perso Kessie a zero ed ora Tonali che era l'ossatura del centrocampo. Lo abbiamo rifatto con due giocatori di fatto che forse non hanno niente di più di Tonali anzi.. ma che sono "funzionali" al gioco di Pioli.

Allora io personalmente vedo la cosa a metà. Pulisic per me è un bel acquisto è una cosa che ho sempre detto. E' il diez che ci serviva.. il problema sono gli infortuni. L'esterno non lo conosco me sembra un bel giocare.

A centrocampo invece non sono convinto. Ad esempio di fatto andiamo ancora in giro con Krunic titolare...
La punta Okafor non ci azzecca nulla con Giroud.. Taremi sarebbe stato un bel acquisto, la pedina giusta per alternarsi col Francese. Okafor mi sembra il classico anarchico che "può giocare ovunque" il problema di questo mercato è proprio il "può giocare ovunque".

Vediamo, la "festa" sta per finire. Dopo il nigeriano credo proprio che saremo apposto cosi al massimo arriva Musah (questo è un medioman). Al massimo se parte CDK si potrà re-investire i soldi per prendere qulcun'altro. Ma in linea generale ci siamo ormai.

Una cosa però è certa. Mister Pioli non può sbagliare tutto, il mercato è stato fatto costruito intorno a lui anche perché Furlani di calcio non capisce nulla. Chi ha tirato questi nomi sono Moncada e/o Pioli.
io invece al momento sono contentissimo. Se il sacrificio di Tonali ha permesso finalmente di colmare alcune lacune (ala destra in primis) allora andava fatto.Anche perché qualcuno qui mi insegna che il Milan deve vivere sulle proprie gambe e senza stadio di proprietà si devono fare delle scelte impopolari.
Prendo sempre come spunto la cessione di Zidane che permise alla Juve di prendere Buffon Thuram e Nedved.
E pensate un po' se negli anni avessimo venduto i vari Zizzo,Kessie Chala e Romagnoli avremmo in bacheca l ottava e la seconda stella probabilmente.

Ora sulla qualità dei nuovi arrivati ne risponderà Moncada ma ripeto io ad oggi a differenza dell'agosto scorso,mi ritengo più che soddisfatto.
 
Ultima modifica:
Registrato
22 Marzo 2017
Messaggi
3,690
Reaction score
776
Addio Maldini più cessione Tonali ha mandato in depressione/ansia mezza tifoseria, per me se Pioli non fa il Pioli quest’anno ci divertiamo, abbiamo due esterni che in Europa hanno forse 2/3 squadre, se abbiamo la fortuna/bravura di beccare qualche scommessa fatta negli altri acquisti giochiamo per vincere.
 

hiei87

Senior Member
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
11,906
Reaction score
2,501
Un giudizio definitivo lo si potrà dare a settembre, perchè tante cose possono ancora cambiare.
Io penso che concettualmente il mercato che stiamo facendo sia giusto.
La scorsa stagione ha mostrato ampiamente i limiti della rosa. Si tratta di una rosa composta da 3-4 giocatori forti, qualche buon giocatore (attualmente Tonali per me fa parte di questa categoria) e una lunga serie di giocatori del tutto inadatti ai palcoscenici che calcano e agli obiettivi che il Milan deve prefissarsi.
Per questo ha senso la logica di vendere bene un giocatore come Tonali e sostituirlo non con uno, ma con una serie di giocatori in ascesa (Reijnders, Okafor, eventualmente Chuwku) e da qualche potenziale crack da rivitalizzare, come i due ex-Chelsea.
Chiudo smentendo il paragone con il mercato Mirabelliano. All'epoca si cercò di costruire qualcosa dalle macerie, ma quella squadra non aveva leader tecnici, nè caratteriali. La squadra di oggi ha già 3-4 giocatori di livello mondiale, per cui ha senso pensare di puntellare acquistando giocatori di contorno, piuttosto che un solo, singolo top player.
Inoltre, settembre la squadra che si era composta all'epoca non aveva alcuna coerenza a livello tattico. Erano stati presi giocatori letteralmente a caso, buttando gran parte del budget su un attaccante che aveva fatto una decina di gol su azione col Porto e su un difensore come Bonucci che, oltre ad essere sempre stato un miracolato, non ci serviva.
Ricordo che Montella cambiò diversi schieramenti tattici nelle prime partite, perchè non esisteva nessun modulo che potesse mettere tutti i giocatori nelle condizioni di rendere al meglio.
In questo caso dietro al mercato è evidente la regia di Pioli. Ora, io Pioli lo avrei cacciato senza pensarci su dopo la scorsa stagione, ma, se si vuole puntare su di lui, è giusto dargli la squadra che vuole, prendendo giocatori adatti alla sua idea di calcio, cosa che non è stata fatta l'anno scorso.
 
Registrato
22 Agosto 2015
Messaggi
3,936
Reaction score
1,228
Un'estate quella del fitoso milanista iniziata prima con l'addio di Maldini e poi con la cessione di Tonali mandando il forum in uno stato di shock. Dopo un inizio a rilento.. il triunvirato composto da supercoach, Moncada e Furlani ha iniziato a sperare i primi denari di Tonali. Oggi al 22 luglio sono arrivati 3/4 giocatori nuovi ed anche il nigeriano del Villareal è ormai ad un passo.

- Loftus Check
- Pulisic
- Mark Lenders
- Okafor
E Chuku è molto vicino..

Il forum sembra abbastanza diviso sull'operato fino ad ora. C'è chi è molto molto contento di un mercato cosi che non si vede dai cinesi, c'è invece chi è molto scettico e che vede appunto un mercato simile al cinese ma senso filo logico? E ci invece è ritiene tutti i nomi sbagliati.

Ora bisogna partire da un presupposto che Tonali NON andava ceduto per fare mercato ma tenuto e RINFORZATO LA ROSA.
Prima abbiamo perso Kessie a zero ed ora Tonali che era l'ossatura del centrocampo. Lo abbiamo rifatto con due giocatori di fatto che forse non hanno niente di più di Tonali anzi.. ma che sono "funzionali" al gioco di Pioli.

Allora io personalmente vedo la cosa a metà. Pulisic per me è un bel acquisto è una cosa che ho sempre detto. E' il diez che ci serviva.. il problema sono gli infortuni. L'esterno non lo conosco me sembra un bel giocare.

A centrocampo invece non sono convinto. Ad esempio di fatto andiamo ancora in giro con Krunic titolare...
La punta Okafor non ci azzecca nulla con Giroud.. Taremi sarebbe stato un bel acquisto, la pedina giusta per alternarsi col Francese. Okafor mi sembra il classico anarchico che "può giocare ovunque" il problema di questo mercato è proprio il "può giocare ovunque".

Vediamo, la "festa" sta per finire. Dopo il nigeriano credo proprio che saremo apposto cosi al massimo arriva Musah (questo è un medioman). Al massimo se parte CDK si potrà re-investire i soldi per prendere qulcun'altro. Ma in linea generale ci siamo ormai.

Una cosa però è certa. Mister Pioli non può sbagliare tutto, il mercato è stato fatto costruito intorno a lui anche perché Furlani di calcio non capisce nulla. Chi ha tirato questi nomi sono Moncada e/o Pioli.
Alla fine della scorsa stagione, avevamo 4 grossisime lacune: rosa corta, un regista (in alternativa a Bennacer), un esterno destro forte, un centroavanti titolare. Dopo 120 mln investiti (conto anche il nigeriano), ci mancano ancora un regista e un centroavanti titolare.

In compenso abbiamo allungato la rosa, ma con giocatori che non sono dei fenomeni.
Poi magari si trova quella chimica che c'era stata nell'anno dello scudetto, e si va a vincere lo scudetto della stella. Le probabilità però che si faccia la fine del Milan cinese, per me in questo momento sono le stesse. Troppe le incognite di questa rosa, e ancora lacune non colmate (come al tempo dei cinesi).
 
Registrato
8 Maggio 2016
Messaggi
4,918
Reaction score
1,051
Ero sinceramente depresso dopo l'addio di Tonali ma vedendo il gran mercato in uscita onestamente sono contento.

Una cosa proprio sulle divisioni. Le cose possono andare bene o andare male, nessuno ha la sfera di cristallo e pensare che ci sia qualcuno in grado di predire il futuro fa un po' ridere.
Su una cosa siamo sicuri, questa è gente che ha esperienza internazionale e che non è stata presa al picco del suo valore (guardate i valori di mercato negli anni di transfermarkt e vedrete cosa voglio dire) ma allo stesso tempo giovane.

Poi il tempo dirà se questi giocatori sono forti o meno, funzionali o meno, adatti alla serie a o meno. Io vedo solo un progetto che accomuna questi acquisti: Pulisic a parte è tutta gente molto forte fisicamente. Per questo parlo di un mercato coerente.

Per il resto vediamo, ma fin qui bene, molto bene. Chukwueze è veramente un grandissimo giocatore secondo me, e ci farà divertire.
Spero anche in Musah e in una bella punta.
 

danjr

Senior Member
Registrato
30 Agosto 2012
Messaggi
11,445
Reaction score
3,173
Un'estate quella del fitoso milanista iniziata prima con l'addio di Maldini e poi con la cessione di Tonali mandando il forum in uno stato di shock. Dopo un inizio a rilento.. il triunvirato composto da supercoach, Moncada e Furlani ha iniziato a sperare i primi denari di Tonali. Oggi al 22 luglio sono arrivati 3/4 giocatori nuovi ed anche il nigeriano del Villareal è ormai ad un passo.

- Loftus Check
- Pulisic
- Mark Lenders
- Okafor
E Chuku è molto vicino..

Il forum sembra abbastanza diviso sull'operato fino ad ora. C'è chi è molto molto contento di un mercato cosi che non si vede dai cinesi, c'è invece chi è molto scettico e che vede appunto un mercato simile al cinese ma senso filo logico? E ci invece è ritiene tutti i nomi sbagliati.

Ora bisogna partire da un presupposto che Tonali NON andava ceduto per fare mercato ma tenuto e RINFORZATO LA ROSA.
Prima abbiamo perso Kessie a zero ed ora Tonali che era l'ossatura del centrocampo. Lo abbiamo rifatto con due giocatori di fatto che forse non hanno niente di più di Tonali anzi.. ma che sono "funzionali" al gioco di Pioli.

Allora io personalmente vedo la cosa a metà. Pulisic per me è un bel acquisto è una cosa che ho sempre detto. E' il diez che ci serviva.. il problema sono gli infortuni. L'esterno non lo conosco me sembra un bel giocare.

A centrocampo invece non sono convinto. Ad esempio di fatto andiamo ancora in giro con Krunic titolare...
La punta Okafor non ci azzecca nulla con Giroud.. Taremi sarebbe stato un bel acquisto, la pedina giusta per alternarsi col Francese. Okafor mi sembra il classico anarchico che "può giocare ovunque" il problema di questo mercato è proprio il "può giocare ovunque".

Vediamo, la "festa" sta per finire. Dopo il nigeriano credo proprio che saremo apposto cosi al massimo arriva Musah (questo è un medioman). Al massimo se parte CDK si potrà re-investire i soldi per prendere qulcun'altro. Ma in linea generale ci siamo ormai.

Una cosa però è certa. Mister Pioli non può sbagliare tutto, il mercato è stato fatto costruito intorno a lui anche perché Furlani di calcio non capisce nulla. Chi ha tirato questi nomi sono Moncada e/o Pioli.
io odio questa società per come si è comportata con Maldini e con il milanismo in generale. Però voglio fate una analisi oggettiva: tutti quelli arrivati tendenzialmente mi piacciono e mi sembra un “bel” mercato. Le mie paure sono tre:
- troppi cambi: senza scomodare Fassone e Mirabelli, c’è sotto il naso l’esempio del Chelsea. Sfido chiunque a dire che abbiamo preso brutti nomi… eppure….(calcolando che non veniamo da anni di schifo, quindi la base c’è).
- la mancanza totale di attenzione verso giocatori italiani o comunque verso il così detto milanismo, se le cose vanno male questi poi rischiano di tirare i remi in barca in tutta tranquillità.
- la gestione non proprio ortodossa dei giocatori e del gruppo, chi è indesiderato ora lo sa bene, ma può avere ripercussioni sul gruppo?
 
Ultima modifica:

Lineker10

Senior Member
Registrato
20 Giugno 2017
Messaggi
26,871
Reaction score
10,731
Bah forum spaccato... io vedo opinioni diverse come sempre. Ci sta.

In generale, per me si sbaglia dando per scontato che chi arriva sia più forte di chi c'era per il solo fatto di essere nuovo.

Dei nuovi arrivi due sono giusti, logici e necessari: Loftus a metà campo, giocatore esperto completo e di livello che migliora il reparto sul piano fisico e tecnico (se sta bene, perche ha avuto infortuni gravi e qualche rischio c'è), per me e simile ma piu forte di Kessie e ci aiuterà, e Chukwueze (se arriva) perché finalmente avremmo un'ala destra mancina, veloce, forte nell'uno contro uno e in grado di dare un'alternativa a Rafa.

Per il resto vedo un'accozzaglia di giocatori di difficile collocazione tattica che obbligheranno a esperimenti per un lungo periodo, dove ci dovremo aggrappare ai soliti vecchi che ci sono da anni (inclusi Krunic e Pobega...).

Comunque sono giudizi parziali, il mercato è ancora aperto per oltre un mese. Alla fine possiamo rivoluzionare quanto ci pare ma l'incognita principale resta Leao: se resta e fa con noi l'ultimo salto di qualità che deve fare, diventerà il giocatore più forte del mondo (in assoluto) e solo questo basta a farci svoltare la stagione.
 
Stato
Chiusa ad ulteriori risposte.
Alto
head>