Bella Ciao rivisitato da Povia. Video.

fabri47

Senior Member
Registrato
15 Dicembre 2016
Messaggi
28,074
Reaction score
5,430
A me piacciono entrambe (sia quella di Povia che di Guccini) :asd: .

C'è da dire che, paradossalmente, la versione di Povia è più impegnata e quella di Guccini più demenziale e sempliciotta.
 

Milanforever26

Senior Member
Registrato
6 Giugno 2014
Messaggi
39,693
Reaction score
3,285
ma torna a fare il clown facendo il piccione, cialtrone smidollato

Se avessi letto il testo di vorrei avere il becco forse sapresti che il piccione è solo una metafora..ma del resto Povia è stato defenestrato dal mondo dell'arte per una canzone non capita sui gay solo perché la cricca LGBT ignorante ha urlato allo scandalo..poraccio, a me spiace per lui, anche se come cantante proprio non mi piace..

La sua versione di bella ciao è solo provocatoria, non offende proprio nessuno e dice cose vere che dovrebbero fare male ad ogni italiano..i nostri nonni hanno versato il sangue per l'Italia e oggi in italia comandano olandesi e tedeschi..ah che bello...
 

Ringhio8

Senior Member
Registrato
14 Febbraio 2020
Messaggi
9,319
Reaction score
4,184

diavolo

شراء ميل
Registrato
24 Giugno 2014
Messaggi
6,654
Reaction score
1,876

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
204,064
Reaction score
27,305
Se avessi letto il testo di vorrei avere il becco forse sapresti che il piccione è solo una metafora..ma del resto Povia è stato defenestrato dal mondo dell'arte per una canzone non capita sui gay solo perché la cricca LGBT ignorante ha urlato allo scandalo..poraccio, a me spiace per lui, anche se come cantante proprio non mi piace..

La sua versione di bella ciao è solo provocatoria, non offende proprio nessuno e dice cose vere che dovrebbero fare male ad ogni italiano..i nostri nonni hanno versato il sangue per l'Italia e oggi in italia comandano olandesi e tedeschi..ah che bello...

Sì, esatto. Povia (che comunque a me non piace manco un pò. Anzi, è proprio il contrario di ciò che apprezzo musicamente) è stato prima lanciato alle stelle e poi, dopo aver fatto coming out sul proprio schieramento politico, è stato sbattuto per terra e messo da parte. Non lo ha chiamato praticamente più nessuno.

Nel mondo dello spettacolo, per lavorare, devi essere schierato apertamente a sinistra. Basti vedere come è stato trattato uno come Zeffirelli, anche dopo la morte.

Diciamo che il regime vive sempre. Ha solo cambiato direzione.
 
Alto
head>