Anche Kjaer e Begovic via. Donnarumma e Romagnoli...

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
160,266
Reaction score
10,632
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 21 maggio, in tanti lasceranno il Milan. Kjaer, Biglia e Begovic non rientrano nei piani e saluteranno. Bonaventura potrebbe ricevere qualche attenzione in più, ma considerato l'impatto economico difficilmente potrebbe prolungare.

Reina, Musacchio e Duarte verranno giudicati dal nuovo tecnico.

Per Donnarumma Raiola aspetta l'apertura del mercato e le offerte. Di sicuro, non prolungherà ad oggi chiusi. Possibile allungamento del contratto di un anno.

Romagnoli è in scadenza nel 2022. Meno fretta per il rinnovo ma i prossimi mesi saranno decisivi.

E Ibra..-) https://www.milanworld.net/milan-ibra-aspetta-chiamata-da-gazidis-il-futuro-vt89816.html
 

Pamparulez2

Senior Member
Registrato
13 Luglio 2016
Messaggi
6,726
Reaction score
371
Con un ds e uno scouting decente si trovano sicuramente giocatori forti con stipendi che sono 1/5 di quello di Begovic e Kjaer.
Idem per Andonio, biglia ecc ecc.. ci vuole solo programmazione e un progetto. I nostri “progetti” ad oggi durano massimo 2/3 mesi.. e iniziano sempre in ritardo.. anche quest anno siamo già in ritardissimo.. le stagioni si pianificano da gennaio a giugno... non da giugno col mercato praticamente aperto. È fine maggio e non sappiamo niente.
 

Pit96

Senior Member
Registrato
2 Luglio 2016
Messaggi
8,768
Reaction score
1,062
Credo che economicamente prenderemo tante mazzate. E non per la questione virus...
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,151
Reaction score
11,835
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 21 maggio, in tanti lasceranno il Milan. Kjaer, Biglia e Begovic non rientrano nei piani e saluteranno. Bonaventura potrebbe ricevere qualche attenzione in più, ma considerato l'impatto economico difficilmente potrebbe prolungare.

Reina, Musacchio e Duarte verranno giudicati dal nuovo tecnico.

Per Donnarumma Raiola aspetta l'apertura del mercato e le offerte. Di sicuro, non prolungherà ad oggi chiusi. Possibile allungamento del contratto di un anno.

Romagnoli è in scadenza nel 2022. Meno fretta per il rinnovo ma i prossimi mesi saranno decisivi.

E Ibra..-) https://www.milanworld.net/milan-ibra-aspetta-chiamata-da-gazidis-il-futuro-vt89816.html

L'addio di Boban e Maldini sarà un boomerang clamoroso per quanto riguarda la credibilità , la serietà , le ambizioni che facciamo trapelare.
Da fuori sembriamo un circo e il circo può allettare i pagliacci.
Magari tra un anno forse avremo messo delle piccole basi e la situazione cambierà, basi che oggi non abbiamo perchè abbiamo ben pensato, per l'ennesimo anno, di distruggere tutto per ripartire da zero.
Il nostro 'tutto' non era granchè ma era pur sempre qualcosa.
 
Registrato
3 Maggio 2017
Messaggi
4,807
Reaction score
471
L'addio di Boban e Maldini sarà un boomerang clamoroso per quanto riguarda la credibilità , la serietà , le ambizioni che facciamo trapelare.
Da fuori sembriamo un circo e il circo può allettare i pagliacci.
Magari tra un anno forse avremo messo delle piccole basi e la situazione cambierà, basi che oggi non abbiamo perchè abbiamo ben pensato, per l'ennesimo anno, di distruggere tutto per ripartire da zero.
Il nostro 'tutto' non era granchè ma era pur sempre qualcosa.

In questo momento per un giocatore, probabilmente un rangnick ha molta più credibilita e appeal di un Maldini o Boban. Maldini e Boban sono solo ex giocatori, non hanno nessuna credibilità come dirigenti e quindi quale giocatore avrebbe voglia di seguire il progetto di due dirigenti improvvisati?
 

diavoloINme

Senior Member
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
46,151
Reaction score
11,835
In questo momento per un giocatore, probabilmente un rangnick ha molta più credibilita e appeal di un Maldini o Boban. Maldini e Boban sono solo ex giocatori, non hanno nessuna credibilità come dirigenti e quindi quale giocatore avrebbe voglia di seguire il progetto di due dirigenti improvvisati?

Si guarda il progetto prima che l'uomo e un club che viene da sette anni orribili e che cambia due allenatori all'anno e dirigenti ogni 8 mesi non ingolosisce i prospetti, li fa scappare.
Vedi olmo.
Forse tra un anno la situazione sarà diversa, oggi all'esterno siamo più ridicoli dell'inter di moratti dei bei tempi.
Siamo talmente ridicoli che pure Raiola non ha bisogno di sforzarsi per deriderci, ci deridiamo da soli.
 

Garrincha

Member
Registrato
26 Marzo 2017
Messaggi
4,609
Reaction score
253
Con un ds e uno scouting decente si trovano sicuramente giocatori forti con stipendi che sono 1/5 di quello di Begovic e Kjaer.
Idem per Andonio, biglia ecc ecc.. ci vuole solo programmazione e un progetto. I nostri “progetti” ad oggi durano massimo 2/3 mesi.. e iniziano sempre in ritardo.. anche quest anno siamo già in ritardissimo.. le stagioni si pianificano da gennaio a giugno... non da giugno col mercato praticamente aperto. È fine maggio e non sappiamo niente.

Qualunque DS ha un'agenda da cui pescare i giocatori a seconda delle esigenze della squadra e dell'allenatore della società in cui arriva, se Ragnarok ha già firmato com'è probabile ha già bloccato i giocatori che gli interessano. Qualcuno non aspetterà, altri avranno già dato la parola ad un altro club ma non è che il Milan sia in lizza per avere Messi, se perde un giocatore qualunque DS ha un piano B, C, D, E su cui ripiegare più o meno dello stesso livello, tra l'altro per quelli che saranno gli obiettivi del Milan ossia giovani promettenti non è detto che la prima scelta abbia poi una crescita migliore della quarta.
 

Djici

Senior Member
Registrato
27 Agosto 2012
Messaggi
22,734
Reaction score
2,407
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 21 maggio, in tanti lasceranno il Milan. Kjaer, Biglia e Begovic non rientrano nei piani e saluteranno. Bonaventura potrebbe ricevere qualche attenzione in più, ma considerato l'impatto economico difficilmente potrebbe prolungare.

Reina, Musacchio e Duarte verranno giudicati dal nuovo tecnico.

Per Donnarumma Raiola aspetta l'apertura del mercato e le offerte. Di sicuro, non prolungherà ad oggi chiusi. Possibile allungamento del contratto di un anno.

Romagnoli è in scadenza nel 2022. Meno fretta per il rinnovo ma i prossimi mesi saranno decisivi.

E Ibra..-) https://www.milanworld.net/milan-ibra-aspetta-chiamata-da-gazidis-il-futuro-vt89816.html

Per me Kjaer sarebbe stato da riscattare.
Lento, come Romagnoli ma potrebbero essere la riserva l'uno del altro... E attenzione che il titolare non dovrebbe essere per forza l'italiano.
 

nybreath

Member
Registrato
19 Ottobre 2016
Messaggi
1,583
Reaction score
140
Per me Kjaer sarebbe stato da riscattare.
Lento, come Romagnoli ma potrebbero essere la riserva l'uno del altro... E attenzione che il titolare non dovrebbe essere per forza l'italiano.

KJAER per il poco che ho visto, mi è piaciuto, in piu aveva una capacità di impostare il gioco e di lancio che romagnoli non ha, poi dipende sempre chi viene preso al suo posto.
 

Goro

Senior Member
Registrato
7 Febbraio 2017
Messaggi
7,623
Reaction score
478
Come riportato dalla GDS in edicola oggi, 21 maggio, in tanti lasceranno il Milan. Kjaer, Biglia e Begovic non rientrano nei piani e saluteranno. Bonaventura potrebbe ricevere qualche attenzione in più, ma considerato l'impatto economico difficilmente potrebbe prolungare.

Reina, Musacchio e Duarte verranno giudicati dal nuovo tecnico.

Per Donnarumma Raiola aspetta l'apertura del mercato e le offerte. Di sicuro, non prolungherà ad oggi chiusi. Possibile allungamento del contratto di un anno.

Romagnoli è in scadenza nel 2022. Meno fretta per il rinnovo ma i prossimi mesi saranno decisivi.

E Ibra..-) https://www.milanworld.net/milan-ibra-aspetta-chiamata-da-gazidis-il-futuro-vt89816.html

Non deve esserci un vecchio nemmeno per sbaglio, che squali
 
Alto
head>