Zazzaroni:"Leao meglio di Osimhen. Lotta a tre per il titolo".

pazzomania

Senior Member
Non c'è paragone in 'cattiveria agonistica' Leao se intuisce che farà fatica ad impossessarsi della palla manco ci prova anzi va a bere un te, Osimnhen insegue tutti i palloni anche quelli in magazzino.
Ti dirò.
Anche io ero abbastanza critico con Leao, pero' quest' anno mi sono resto conto che quando si sforza o fa qualcosa sembra sempre che ride.
Ma non sta ridendo, è solo la sua faccia da pirla.

Gli manca qualcosa in cattiveria agonistica, come ben dici, ma secondo me nemmeno troppo.

Come detto sopra, mia personale opinione gli manca ancora la cosa più importante di tutte: centrare la porta e con un tiro decente, e smettere di fare passaggi da ameba.
Sul resto, è pronto, ma gli mancano queste due cosucce sopra.
 

sampapot

Junior Member
Osimhen lo vedrei benissimo come erede di Ibra, ma è fuori dalla nostra portata...a me piace un sacco e fa reparto da solo...non penso che i 2 siano paragonabili...Leao è un esterno, sembra che abbia margini notevoli di miglioramento, ma è ancora discontinuo e a volte svogliato....Osimhen è una bestia...potente, veloce...molto simile a Lukaku
 

Dexter

Senior Member
Ivan Zazzaroni a Radio Punto Nuovo sulla lotta per lo scudetto e su Leao:"Leao ha un potenziale pazzesco, diventerà un grande giocatore, prenderei sia lui che Osimhen. A me piace più Leao però quello che sta facendo Osimhen è pazzesco e ha più testa. In cima alla classifica c’è un condominio su più piani. Napoli, Inter e Milan hanno qualcosa in più. Il Napoli mi piace tanto, ha molte soluzioni, anche se aggiungerei un uomo in difesa. Il Milan ha una bella mentalità e ha vinto con un po’ di fortuna a La Spezia, l’Inter è meno forte dello scorso anno”.
Il paragone ci sta perché Oshimen é tecnicamente modesto ma compensa con una fame e determinazione pazzesca, invece Leao ha più controllo palla e dribbling ma la fame del figlio di Jeff Bezos.
 

unbreakable

Member
Ivan Zazzaroni a Radio Punto Nuovo sulla lotta per lo scudetto e su Leao:"Leao ha un potenziale pazzesco, diventerà un grande giocatore, prenderei sia lui che Osimhen. A me piace più Leao però quello che sta facendo Osimhen è pazzesco e ha più testa. In cima alla classifica c’è un condominio su più piani. Napoli, Inter e Milan hanno qualcosa in più. Il Napoli mi piace tanto, ha molte soluzioni, anche se aggiungerei un uomo in difesa. Il Milan ha una bella mentalità e ha vinto con un po’ di fortuna a La Spezia, l’Inter è meno forte dello scorso anno”.
ma osimhen quando era in belgio , non lo stavamo trattando?mi ricordo benissimo un articolo in cui si diceva che il milan era interessato a sto ragazzo belga del charleroi..per il ruolo di ala mi pare..poi andato a lilla ed esploso definitavamente..
comunque era assolutamante da opzionare.
 

Gamma

Junior Member
ma osimhen quando era in belgio , non lo stavamo trattando?mi ricordo benissimo un articolo in cui si diceva che il milan era interessato a sto ragazzo belga del charleroi..per il ruolo di ala mi pare..poi andato a lilla ed esploso definitavamente..
comunque era assolutamante da opzionare.

Non ricordo benissimo, ma potrebbe essere così, in fondo ce ne hanno accostati tanti di nomi in passato, però Osimhen è nigeriano, non belga.

Vado un po' in controtendenza, secondo me Leao ha grandissimo potenziale e se dovesse riuscire a mettere la testa a posto(in quanto voglia, cattiveria, applicazione ecc.) potrebbe diventare fortissimo, ma Osimhen è di un altro livello.
Leao ha tanto potenziale, ma anche Osimhen eh, non ha 29 anni, ne ha quasi 23, un anno in più del portoghese, voglio dire, ha ampissimi margini di miglioramento anche lui, e secondo me, se sommiamo il valore attuale e quello potenziale Osimhen rimane superiore e non di pochissimo.

Migliorasse tecnicamente e tatticamente, Osimhen diventerebbe una delle punte più forti al mondo, non ho dubbi che lo sarà tra 4/5 anni.
Detto questo, c'è da puntualizzare che Leao è più esterno che punta, quindi il paragone è anche scorretto, per entrambi.
Una squadra con Leao e Osimhen anche solo tra 2/3 anni, se entrambi dovessero continuare nel loro percorso di crescita, farebbe divertire molto i propri tifosi...
 

unbreakable

Member
nella fretta mi è sfuggito del campionato belga :D....gennaio sarà sarà un mese spartiacque..pure noi senza kessie e bennacer e con inter juve proprio in quel mese..loro senza i tre perni africani anguissa koulibaly e osimhen..

in leao vedo più dribbling e capacità di saltare l'uomo, in osimhen vedo più la concretezza di puntare subito la porta e di centrarla quasi sempre..insomma assieme facevano un bel duo..per questo mi lamento della mancata opzione sul ragazzo..in un ruolo in cui siamo deficitari


Non ricordo benissimo, ma potrebbe essere così, in fondo ce ne hanno accostati tanti di nomi in passato, però Osimhen è nigeriano, non belga.

Vado un po' in controtendenza, secondo me Leao ha grandissimo potenziale e se dovesse riuscire a mettere la testa a posto(in quanto voglia, cattiveria, applicazione ecc.) potrebbe diventare fortissimo, ma Osimhen è di un altro livello.
Leao ha tanto potenziale, ma anche Osimhen eh, non ha 29 anni, ne ha quasi 23, un anno in più del portoghese, voglio dire, ha ampissimi margini di miglioramento anche lui, e secondo me, se sommiamo il valore attuale e quello potenziale Osimhen rimane superiore e non di pochissimo.

Migliorasse tecnicamente e tatticamente, Osimhen diventerebbe una delle punte più forti al mondo, non ho dubbi che lo sarà tra 4/5 anni.
Detto questo, c'è da puntualizzare che Leao è più esterno che punta, quindi il paragone è anche scorretto, per entrambi.
Una squadra con Leao e Osimhen anche solo tra 2/3 anni, se entrambi dovessero continuare nel loro percorso di crescita, farebbe divertire molto i propri tifosi...
 
Alto
head>
AdBlock Detected

We get it, advertisements are annoying!

Sure, ad-blocking software does a great job at blocking ads, but it also blocks useful features of our website. For the best site experience please disable your AdBlocker.

I've Disabled AdBlock    No Thanks