Trevisani:"Pioli e Adli. Chuwu bocciato e Giroud...".

Daniele87

Well-known member
Registrato
13 Agosto 2021
Messaggi
965
Reaction score
881
Aggiungo che Chukwu sta ovviamente deludendo, ma a me è rimasta impresso il gesto di stizza avuto al termine della gara con l'Empoli.
Mi sembra che sia il primo a rendersi conto di non riuscire a sbloccarsi.
Non è quello che segna regolarmente due gol al Real come forse qualcuno pensava, ma son convinto possa essere una ottima alternativa a Pulisic
Caruccia per essere un'alternativa di lusso, 28 milioni di euro per un giocatore col suo rendimento se li possono permettere giusto il City o il Real. Per far la riserva a Pulisic tra l'altro mica a Momo Salah... tra l'altro ho visto che fa panchina anche nella nazionale che non è la Francia per livello tecnico. Vedremo, per adesso un enorme punto interrogativo per quello che doveva essere il gran colpo della campagna acquisti.
 

davoreb

Member
Registrato
4 Dicembre 2013
Messaggi
4,991
Reaction score
459
Caruccia per essere un'alternativa di lusso, 28 milioni di euro per un giocatore col suo rendimento se li possono permettere giusto il City o il Real. Per far la riserva a Pulisic tra l'altro mica a Momo Salah... tra l'altro ho visto che fa panchina anche nella nazionale che non è la Francia per livello tecnico. Vedremo, per adesso un enorme punto interrogativo per quello che doveva essere il gran colpo della campagna acquisti.

In Italia chi fa il titolare a destra quando hai Pulisic, forse solo Chiesa se sta bene. Ormai i titolari non sono 11 comunque ma almeno 13-14 e chuck può benissimo esserlo.

Detto questo è un po' assurdo prendersela con un giocatore che non ha neanche giocato visto che è via lasciando perdere l'assurda gestione del giocatore.
 

Daniele87

Well-known member
Registrato
13 Agosto 2021
Messaggi
965
Reaction score
881
In Italia chi fa il titolare a destra quando hai Pulisic, forse solo Chiesa se sta bene. Ormai i titolari non sono 11 comunque ma almeno 13-14 e chuck può benissimo esserlo.

Detto questo è un po' assurdo prendersela con un giocatore che non ha neanche giocato visto che è via lasciando perdere l'assurda gestione del giocatore.
Io non me la sto prendendo col giocatore, giudico i fatti e le prestazioni mostrate: 28 milioni con bonus ed un rendimento nettamente insufficiente, ad oggi non si può che valutare negativamente ma penso che tutti vorremmo e dovremmo concedergli del tempo per mostrare quali siano le sue effettive capacità in un campionato come quello italiano molto ostico a chi ha come punti di forza quasi esclusivamente la velocità e il dribbling. Fare le sgroppate con il Villareal quando giochi contro Cadice o dell'Almeria è un conto farle in Italia con la maglia del Milan dove anche un Empoli qualsiasi si chiude e non ti lascia un centimetro per affondare è un altro.
Vale lo stesso discorso su De Ketelaere dell'anno scorso, le cifre fanno le aspettative e ad oggi quei soldi era meglio che fossero rimasti nel portafogli della società.
 

Giofa

Junior Member
Registrato
12 Settembre 2020
Messaggi
3,914
Reaction score
2,102
Io non me la sto prendendo col giocatore, giudico i fatti e le prestazioni mostrate: 28 milioni con bonus ed un rendimento nettamente insufficiente, ad oggi non si può che valutare negativamente ma penso che tutti vorremmo e dovremmo concedergli del tempo per mostrare quali siano le sue effettive capacità in un campionato come quello italiano molto ostico a chi ha come punti di forza quasi esclusivamente la velocità e il dribbling. Fare le sgroppate con il Villareal quando giochi contro Cadice o dell'Almeria è un conto farle in Italia con la maglia del Milan dove anche un Empoli qualsiasi si chiude e non ti lascia un centimetro per affondare è un altro.
Vale lo stesso discorso su De Ketelaere dell'anno scorso, le cifre fanno le aspettative e ad oggi quei soldi era meglio che fossero rimasti nel portafogli della società.
Sono parzialmente d'accordo, nel senso che attualmente anche Pavard e Frattesi fanno le alternative di lusso e costose.
Poi uno tra lui e Pulisic dovrebbe essere riserva, in entrambi i casi sarebbero riserve costose
 
Registrato
11 Aprile 2016
Messaggi
60,578
Reaction score
26,415
Io su chucky non mi sento ancora di essere drastico.
Aspetto un altro po.
È chiaro che ora sembra un pasticcione seriale ma ha gamba, velocità, frequenza di passo.
Non sono esattamente doti banali.
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,444
Reaction score
29,448
Il solito Trevisani sul Milan, si Pioli, su Giroud e su Adli:"Io sono fan del personaggio Giroud, del professionista Giroud, del ragazzo Giroud, di come sta in campo. Mi piace molto e di testa fa proprio un altro gioco. Ha un senso del gioco e di come stare in campo che mi piace moltissimo. Quest’anno sta riuscendo a fare gol meno belli del solito ma più da centravanti. È chiaro che poi non ti aspetti che faccia 20 gol a stagione, è in doppia cifra a metà stagione e penso arriverà a 15 e sono già tanti per un giocatore di quell’età".

"Dico che le 3 cose più dette sul Milan negli ultimi 5 mesi sono state: 'Pioli non ha lo spogliatoio in mano': falso, 'serve un centravanti': falso, 'Chukwueze è un grande acquisto': falso. Te ne aggiungo un’altra: l’hai visto il cuore che Adli ha lanciato dopo il gol fatto? C’è tempo per migliorare secondo me, il Milan non è la scuola guida".

"Adli è venuto dalla Francia dove neppure lì faceva il titolare, adesso arriva a giocare al Milan e inizialmente non gioca. La cosa che mi piace sottolineare di Pioli, visto che passa sempre uno che non capisce niente e non è così, battezza Krunic e boccia Adli e ad un certo punto fa una bella inversione a U, boccia Krunic e battezza Adli. Questa è una cosa molto saggia. A parte che secondo me tra i due giocatori non c’è partita. Perché tra un 'posizionalista' di nome Krunic e uno che vede calcio come Adli prendo sempre il secondo. Ma soprattutto pochi allenatori fanno mea culpa e cambiano idea, è molto difficile. L’ho visto fare a Sarri che prese Valdifiori per metterlo a sedere dopo 4 partite e decidere che era Jorginho il suo uomo. Non succede spesso che un allenatore battezzi una cosa e poi cambi idea in maniera così plateale, quindi lo trovo un gesto di grande intelligenza. Io penso veramente che possa con lavoro e tempo diventare decisivo, come dicevo lunedì scorso, la palla che lui dà col Cagliari è una palla che danno in pochi, è una giocata con visione che riescono a fare in pochi giocatori. Poi, tra essere giocatori e diventare uno che può stare in campo con la maglia del Milan c’è una bella lotta. Però sono convinto che lui possa provare a farlo perchè il talento non gli manca e anche caratterialmente non mi dispiace, al di là delle problematiche fisiche che sottoscrivo. Però è un bel carro quello di Adli, è bello starci".
.
 

Marcex7

Member
Registrato
25 Maggio 2018
Messaggi
2,802
Reaction score
552
Abbiamo scelto la zona giusta da "colmare",ma con il calciatore sbagliato.
Chuk non è un calciatore da serie A o da top club:Magro e monopiede.
È da mezza classifica o da Liga
 

admin

Administrator
Membro dello Staff
Registrato
6 Agosto 2012
Messaggi
207,444
Reaction score
29,448
Il solito Trevisani sul Milan, si Pioli, su Giroud e su Adli:"Io sono fan del personaggio Giroud, del professionista Giroud, del ragazzo Giroud, di come sta in campo. Mi piace molto e di testa fa proprio un altro gioco. Ha un senso del gioco e di come stare in campo che mi piace moltissimo. Quest’anno sta riuscendo a fare gol meno belli del solito ma più da centravanti. È chiaro che poi non ti aspetti che faccia 20 gol a stagione, è in doppia cifra a metà stagione e penso arriverà a 15 e sono già tanti per un giocatore di quell’età".

"Dico che le 3 cose più dette sul Milan negli ultimi 5 mesi sono state: 'Pioli non ha lo spogliatoio in mano': falso, 'serve un centravanti': falso, 'Chukwueze è un grande acquisto': falso. Te ne aggiungo un’altra: l’hai visto il cuore che Adli ha lanciato dopo il gol fatto? C’è tempo per migliorare secondo me, il Milan non è la scuola guida".

"Adli è venuto dalla Francia dove neppure lì faceva il titolare, adesso arriva a giocare al Milan e inizialmente non gioca. La cosa che mi piace sottolineare di Pioli, visto che passa sempre uno che non capisce niente e non è così, battezza Krunic e boccia Adli e ad un certo punto fa una bella inversione a U, boccia Krunic e battezza Adli. Questa è una cosa molto saggia. A parte che secondo me tra i due giocatori non c’è partita. Perché tra un 'posizionalista' di nome Krunic e uno che vede calcio come Adli prendo sempre il secondo. Ma soprattutto pochi allenatori fanno mea culpa e cambiano idea, è molto difficile. L’ho visto fare a Sarri che prese Valdifiori per metterlo a sedere dopo 4 partite e decidere che era Jorginho il suo uomo. Non succede spesso che un allenatore battezzi una cosa e poi cambi idea in maniera così plateale, quindi lo trovo un gesto di grande intelligenza. Io penso veramente che possa con lavoro e tempo diventare decisivo, come dicevo lunedì scorso, la palla che lui dà col Cagliari è una palla che danno in pochi, è una giocata con visione che riescono a fare in pochi giocatori. Poi, tra essere giocatori e diventare uno che può stare in campo con la maglia del Milan c’è una bella lotta. Però sono convinto che lui possa provare a farlo perchè il talento non gli manca e anche caratterialmente non mi dispiace, al di là delle problematiche fisiche che sottoscrivo. Però è un bel carro quello di Adli, è bello starci".
.
 
Alto
head>