Shoigu svela Macron: "Ci chiama per trattare su Kiev".

capitano4

Junior Member
Registrato
22 Giugno 2015
Messaggi
280
Reaction score
208
La Russia ha riconvertito la propria economia in economia di guerra, non ha interesse a terminarle del tutto. La massima ambizione di Putin è quella di creare e spadroneggiare in un clima sempre al limite, d'altronde è la propria forma mentis, essendo cresciuto con quel modo di pensare. L'europa potrebbe pure accettarlo per un po' ma dovrebbe essere in grado di organizzarsi seriamente perché mentre noi cincischiamo con politiche europee ridicole, la russia indirizza elezioni, profila politici e probabilmente anche semplici cittadini europei e sfrutta il mondo della comunicazione con una propaganda strutturale, a differenza dei tentativi sporadici di gruppi di potere delle nostre parti.
 

capitano4

Junior Member
Registrato
22 Giugno 2015
Messaggi
280
Reaction score
208
La cosa che mi preoccupa è che si vada avanti con iniziative personali, tipo questa di Macron
 

alexpozzi90

Well-known member
Registrato
22 Marzo 2022
Messaggi
4,720
Reaction score
2,552
La cosa che mi preoccupa è che si vada avanti con iniziative personali, tipo questa di Macron
Tra l'altro Macron è uno dei peggiori: wokista, allineamento ambiguo con russi-arabi-cinesi, praticamente è il prototipo del traditore della cultura occidentale in una posizione apicale al suo interno.
 

Toby rosso nero

Moderatore
Membro dello Staff
Registrato
29 Agosto 2012
Messaggi
42,010
Reaction score
23,293
Tra l'altro Macron è uno dei peggiori: wokista, allineamento ambiguo con russi-arabi-cinesi, praticamente è il prototipo del traditore della cultura occidentale in una posizione apicale al suo interno.

Un personaggio vile, falso e pericolosissimo . Otretutto pervertito.
E quando vinse anche qui in italia certe reti fecero le trasmissioni notturne in diretta, piangendo di commozione per la sua vittoria... ricordo una giornalista di Sky con gli occhi lucidi e in pieno orgasmo.
 

RSMilan

Well-known member
Registrato
5 Novembre 2023
Messaggi
1,949
Reaction score
1,447
Mi sfugge perchè dovrei fidarmi di un governo che pochi giorni prima dell'invasione dell'Ucraina parlava di "esercitazioni pacifiche"
Se c'è una cosa che la guerra fredda mi ha insegnato (e che all'epoca era anche una battuta diffusa nell'URSS stessa, tra la gente comune) è che "se vuoi sapere se qualcosa è vero o falso, basta vedere cosa dice il Cremlino e credere nel contrario" :asd:
Eh si. Invece i governi occidentali sono la bocca della verità. Tutto il mondo è paese
 
Registrato
13 Gennaio 2014
Messaggi
32,445
Reaction score
10,351
Mentre in pubblico Macron ha indossato l'elmetto e pensa di fare il nuovo Napoleone, pare ci sia stata una telefonata tra i due ministri della Difesa francese e russo in cui si è discusso di trattative per porre fine alla guerra in Ucraina.

portavoce Cremlino:

"il ministro Shoigu e il suo omologo francese hanno discusso della possibilità di colloqui sul conflitto in Ucraina.
I punti di partenza "potrebbero basarsi sull'iniziativa di pace di Istanbul
Riguardo alle precedenti dichiarazioni dell'Eliseo sull'invio di militari francesi in Ucraina, Shoigu ha sottolineato che l'attuazione di questi piani causerebbe problemi alla stessa Francia".


Imbarazzo a Parigi e subito smentita data in pasto alla stampa


Intanto il ministro americano Austin rivela a Washington:

"Abbiamo valutato che nel corso degli ultimi mesi la Russia si è quasi completamente ricostituita sul piano militare"
Ma i poteri forti non aveva già deciso la guerra?

Sono tra il confuso ed il molto confuso
 

Sam

Junior Member
Registrato
16 Luglio 2018
Messaggi
3,244
Reaction score
3,951
Ma infatti che i governi occidentali siano stati dei tonti e si siano comportati da marionette nelle mani di opinioni pubbliche viziate e rappresentanti di interesse che erano quinte colonne del Cremlino o di Pechino ci sono pochi dubbi, sono il primo a darti ragione.
E infatti se ricordi sono anni che dico che non vedo l'ora arrivi il momento in cui verrà fuori chi ha preso soldi e da chi, così da poterli buttare in cella e gettare la chiave
Non è una questione di marionetta, lo sai.
È la politica di divide et impera, tipica degli inglesi e americani.
Fino a che Putin serviva lo si è considerato un effetto collaterale, quasi un “male necessario”.

Quando la situazione è cambiata è diventato la fonte di tutti i mali del mondo.

Sono gli stessi identici discorsi per il quale si sostengono Paesi come Pakistan e Arabia Saudita, per poi fare le morali all’Iran.
 

Sam

Junior Member
Registrato
16 Luglio 2018
Messaggi
3,244
Reaction score
3,951
Ma i poteri forti non aveva già deciso la guerra?

Sono tra il confuso ed il molto confuso
In realtà è il contrario, e lo sto dicendo da tempo a tutti quelli che parlano di Terza Guerra Mondiale.

È la propaganda occidentale che continua a blaterare su potenziali escalation del conflitto.
 

vota DC

Senior Member
Registrato
3 Settembre 2012
Messaggi
7,182
Reaction score
887
Un personaggio vile, falso e pericolosissimo . Otretutto pervertito.
E quando vinse anche qui in italia certe reti fecero le trasmissioni notturne in diretta, piangendo di commozione per la sua vittoria... ricordo una giornalista di Sky con gli occhi lucidi e in pieno orgasmo.

Anche prima di prendere il potere: tutta la sua campagna elettorale era basata sull'accusa a Hollande di avere distrutto l' economia.....era proprio Macron il suo ministro dell' economia che si è inventato il partito personale.
 
Alto
head>