Shoigu svela Macron: "Ci chiama per trattare su Kiev".

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
35,606
Reaction score
11,180
Mentre in pubblico Macron ha indossato l'elmetto e pensa di fare il nuovo Napoleone, pare ci sia stata una telefonata tra i due ministri della Difesa francese e russo in cui si è discusso di trattative per porre fine alla guerra in Ucraina.

portavoce Cremlino:

"il ministro Shoigu e il suo omologo francese hanno discusso della possibilità di colloqui sul conflitto in Ucraina.
I punti di partenza "potrebbero basarsi sull'iniziativa di pace di Istanbul
Riguardo alle precedenti dichiarazioni dell'Eliseo sull'invio di militari francesi in Ucraina, Shoigu ha sottolineato che l'attuazione di questi piani causerebbe problemi alla stessa Francia".


Imbarazzo a Parigi e subito smentita data in pasto alla stampa


Intanto il ministro americano Austin rivela a Washington:

"Abbiamo valutato che nel corso degli ultimi mesi la Russia si è quasi completamente ricostituita sul piano militare"
 
Ultima modifica:
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
14,430
Reaction score
9,621
Mentre in pubblico Macron ha indossato l'elmetto e pensa di fare il nuovo Napoleone, pare ci sia stata una telefonata tra i due ministri della Difesa francese e russo in cui si è discusso di trattative per porre fine alla guerra in Ucraina.

portavoce Cremlino:

"il ministro Shoigu e il suo omologo francese hanno discusso della possibilità di colloqui sul conflitto in Ucraina.
I punti di partenza "potrebbero basarsi sull'iniziativa di pace di Istanbul
Riguardo alle precedenti dichiarazioni dell'Eliseo sull'invio di militari francesi in Ucraina, Shoigu ha sottolineato che l'attuazione di questi piani causerebbe problemi alla stessa Francia".


Imbarazzo a Parigi e subito smentita data in pasto alla stampa:
Mi sfugge perchè dovrei fidarmi di un governo che pochi giorni prima dell'invasione dell'Ucraina parlava di "esercitazioni pacifiche"
Se c'è una cosa che la guerra fredda mi ha insegnato (e che all'epoca era anche una battuta diffusa nell'URSS stessa, tra la gente comune) è che "se vuoi sapere se qualcosa è vero o falso, basta vedere cosa dice il Cremlino e credere nel contrario" :asd:
 

gabri65

BFMI-class member
Registrato
26 Giugno 2018
Messaggi
21,461
Reaction score
16,605
Mentre in pubblico Macron ha indossato l'elmetto e pensa di fare il nuovo Napoleone, pare ci sia stata una telefonata tra i due ministri della Difesa francese e russo in cui si è discusso di trattative per porre fine alla guerra in Ucraina.

portavoce Cremlino:

"il ministro Shoigu e il suo omologo francese hanno discusso della possibilità di colloqui sul conflitto in Ucraina.
I punti di partenza "potrebbero basarsi sull'iniziativa di pace di Istanbul
Riguardo alle precedenti dichiarazioni dell'Eliseo sull'invio di militari francesi in Ucraina, Shoigu ha sottolineato che l'attuazione di questi piani causerebbe problemi alla stessa Francia".


Imbarazzo a Parigi e subito smentita data in pasto alla stampa


Intanto il ministro americano Austin rivela:

"Abbiamo valutato che nel corso degli ultimi mesi la Russia si è quasi completamente ricostituita sul piano militare"

Le frustate della sua mistress Brigitte hanno fatto effetto.

Che pagliaccio.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
35,606
Reaction score
11,180
Intanto il ministro americano Austin rivela:

"Abbiamo valutato che nel corso degli ultimi mesi la Russia si è quasi completamente ricostituita sul piano militare"
avrei dovuto mettere questa nel titolo, ma vedere un pussy slap a macron era più intrigante

dunque due anni di guerra e la Russia è come prima, anzi con l'economia di guerra pure più forte

dicevano che per le perdite avrebbe dovuto attendere tot anni per attaccare qualche altro paese...
 

Milanoide

Junior Member
Registrato
9 Agosto 2015
Messaggi
4,390
Reaction score
1,286
Ma per me è ovvio che il rilancio di una parte è il probabile preludio di un negoziato.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
35,606
Reaction score
11,180
Mattarella in mimetica:

"Si avverte con forza l'esigenza di lavorare tutti con ancora maggiore impegno per porre fine alla ingiustificabile aggressione della Russia all'Ucraina, un Paese indipendente e sovrano"

tg com



bravo, tieni la maglia color verde militare zelensky che ultimamente non sta vendendo più come prima online
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
35,606
Reaction score
11,180
Mi sfugge perchè dovrei fidarmi di un governo che pochi giorni prima dell'invasione dell'Ucraina parlava di "esercitazioni pacifiche"
mi sfugge perchè dovrei fidarmi di decine di governi che per lustri hanno fatto accordi con Putin e ora improvvisamente dicono di essere stati folgorati capendo il suo vero volto, quando ha già fatto lo stesso in Georgia nella loro indifferenza.
 

Andris

Senior Member
Registrato
21 Febbraio 2019
Messaggi
35,606
Reaction score
11,180
azienda elettrica nazionale Ucraina:

"Persa 80% capacità di produzione, 5/6 centrali sono gravemente danneggiate"


Ufficiali vicini a Zaluzhny rivelano a Politico:

"Fronte ucraino rischia di crollare in ogni momento, non abbiamo gli uomini e la tecnologia della Russia"
 
Registrato
20 Aprile 2016
Messaggi
14,430
Reaction score
9,621
mi sfugge perchè dovrei fidarmi di decine di governi che per lustri hanno fatto accordi con Putin e ora improvvisamente dicono di essere stati folgorati capendo il suo vero volto, quando ha già fatto lo stesso in Georgia nella loro indifferenza.
Ma infatti che i governi occidentali siano stati dei tonti e si siano comportati da marionette nelle mani di opinioni pubbliche viziate e rappresentanti di interesse che erano quinte colonne del Cremlino o di Pechino ci sono pochi dubbi, sono il primo a darti ragione.
E infatti se ricordi sono anni che dico che non vedo l'ora arrivi il momento in cui verrà fuori chi ha preso soldi e da chi, così da poterli buttare in cella e gettare la chiave
 
Registrato
8 Febbraio 2019
Messaggi
16,757
Reaction score
8,992
azienda elettrica nazionale Ucraina:

"Persa 80% capacità di produzione, 5/6 centrali sono gravemente danneggiate"


Ufficiali vicini a Zaluzhny rivelano a Politico:


"Fronte ucraino rischia di crollare in ogni momento, non abbiamo gli uomini e la tecnologia della Russia"

ma si sapeva. E' solo una questione di tempo. Che succeda tra 1 mese, tra 6 mesi o tra due anni, prima o poi i russi arriveranno al fiume Dnipro. E' proprio una questione di "risorse" a disposizione totalmente diverse. Molti più uomini, armamenti, mezzi militari. Non saranno certo ciofeche rottamate occidentali e un pò di artiglieria a far cambiare le sorti della guerra. Gli ucraini non hanno nemmeno una forza aerea, o navale, o missili. Ma di che stiamo parlando.
 
Alto
head>